• Ciao, se sei un appassionato di manutenzione auto e ti piace sporcarti le mani unisciti alla nostra community!
    (oltre alla registrazione è richiesta anche una breve presentazione)

  • Ti ricordiamo che i contenuti presenti su questo Forum sono perlopiù frutto di opinioni ed esperienze personali e devono quindi essere presi come tali.

    Sei sempre e comunque invitato ad informarti ulteriormente, tramite altri canali, prima di eseguire qualsivoglia procedura e/o di rivolgerti ad un professionista del mestiere!

Risolto Punto 1.2 8v - Sostituzione marmitta

m-car

Autore di Tutorial
Auto
Chevrolet spark 1.0 2010
#1
Ragazzi, dovrei sostituire la marmitta ancora originale (1999) della mia puntina.
Ho comprato tutto l'occorrente: terminale, tubo centrale con flessibile, fascetta metallica stringitubo e 3 gommini di sostegno.
Prima di iniziare il lavoro di montaggio vorrei chiedere se qualcuno l'ha già fatto, consigli ed eventuali imprevisti.
La marmitta si mantiene su 3 supporti in gomma ed è fissata al collettore del catalizzatore con 2 perni, che come minimo saranno inchidati....
Non so se è presente una guarnizione tra tubo centrale e collettore catalizzatore, sul catalogo asso marmitte non è contemplata, ma su quello Fiat SI, non disponibile, prezzo 12 euro.....
Non avendo un ponte, solleverò la macchina con 2 cavalletti dal lato più comodo.

Grazie
 

GDeltaG

Fondatore
Membro dello Staff
Youtuber
Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Punto 2012 Easy 1.2 8V 2013
#3
Quando avevo smontato i collettori di scarico con tutto il catalizzatore non mi sembra di aver visto guarnizioni nella giunzione con il flessibile del tubo centrale...comunuqe buttaci un bel po' di svitol sui bulloni perché ti confermo che saranno belli incrostati..
 

Salva-Racing

Moderatore
Membro dello Staff
Youtuber
Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Peugeot 407 SW Exclusive 2.0 136 CV 2005 + Opel Agila 1.0 12V 2000
#4
Quoto @GDeltaG armati di svitol o Wd40...se la marmitta è da buttare usa un bel martello per farla uscire perchè è abbastanza osico come lavoro specialmente se non hai il ponte...comunque anche su 4 cavalletti ci si riesce!facci sapere!
 

samuele

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Fiat punto 1.2 16v -01- / Fiat Punto 1.2 16v -99-
#5
Concordo con tutti , un consiglio stai attento quando sganci il silenziatore perché ha i dadi che sono durissimi da svitare armati di santa pazienza ;)
 

m-car

Autore di Tutorial
Auto
Chevrolet spark 1.0 2010
#8
ho tentato la sostituzione ma ho dovuto arrendermi perchè non sono riuscito a svitare uno dei dadi da 12 del collettore in quanto ho spanato un dado e chiave lidl....
Comunque anche con molte limitazioni si riesce a lavorare tenendo sollevata l'auto con cavalletti e sempre il crick per sicurezza.
comunque ho assistito alla sostituzione da parte del meccanico.
L'operazione fai da te è fattibile, a patto di seguire alcune procedure:
- una buona chiave a T per mollare i due bulloni da 12 che sono arrugginiti, non è tanto la forza da imprimere ma la "tenuta" della chiave sulle facce arrugginite dei dadi
- un flessibile per tagliare in due il tubo della marmitta
- un taglierino per rimuovere i 3 gommini di sostegno senza dover smontare altro
- olio di vaselina oppure sapone per lubrificare i gommini

la marmitta completa marca "asso" costa circa 70 euro ( scontata)
i 3 gommini circa 4 euro
il cavallotto stringitubo 2 euro

il meccanico ha impegato circa 20 minuti, il dado spanato è stato tolto con una semplice chiave a T marca beta.
A Bari il costo del montaggio è 25-30 euro presso officine specilizzate in marmitte.
Marmitta (terminale e centrale) completa di montaggio = 90-120 euro
 
Auto
Fiat Marea Weekend 1.6 16V - 182A4000 - 76 kW -103 Cv - 06/1998
#10
Io qui a Torino mi affido ad un officina specializzata in sostituzione marmitte, perchè è un lavoro troppo complicato da effettuare senza un ponte.

Comunque anche sulla Punto 188 1.2 8v della mia ragazza hanno montato una marmitta Asso e ho speso € 70 iva e montaggio compreso.
 
#11
Ciao , riprendo l'esperienza di M-CAR per chiedere consiglio sulla guarnizione della marmitta.E' necessaria una guarnizione tra le 2 flange che collegano il catalizzatore con il tratto centrale della marmitta? Fa ancora rumore, quando accendo la macchina e' ancora un po' "rombante", e in corrispondenza delle 2 flange vedo del fumo e qualche gocciolina (condensa?) . Mi sembra che non sia a posto, pero' come leggevo, nei ricambi ASSO non e' data la guarnizione.

Tra l'altro con questa operazione di sostituzione ho capito quanto sia utile il ponte e il potere dello svitol, oltre ovviamente al calibro di una mano esperta.
Infatti ho fatto una fatica enorme a svitare i 2 bulloni delle 2 flange : prima ho piegato il manico della chiave a tubo e poi ho finito per tranciare i dadi di tenuta.
Avevo usato lo svitol, ma probabilmente la posizione sbagliata di come ho proceduto ha influenzato .
Una volta mozzati i 2 dadi , il secondo gli ho dato il colpo di grazia con un seghetto per il ferro, ho tolto di mezzo la parte centrale della marmitta e ho tentato, sempre infilato sotto quei 25 cm dei ceppi di legno che usavo come sorreggi auto, di trapanare longitudinalmente la testa dei bulloni, in modo da metterne degli altri. Non esiste punta al cobalto che regga o non ho forza abbastanza io. Ore buttate al vento. MAI PIU'
Alla fine ho deciso di togliere il catalizzatore in modo da averlo su un banco da lavoro.
Ho poi usato una punta da trapano per togliere saldature e poi una fresa in modo da ricreare una superfice liscia di appoggio per i nuovi bulloni..con qualche colpetto di martello per carcare di togliere la saldatura.. . Forse in quella occasione ho leggermente piegato la flangia del catalizzatore, anche se non si vede molto ora che l'ho rimontata. Non c'era alcuna guarnizione, non capisco che abbiano fatto 2 flange ferro contro ferro a garantire cosi una buona tenuta. Purtroppo ora non e' cosi.
Insomma un lavoraccio, che solo perche' sono lavorativamente fermo ho potuto terminare in diversi fermate.
E mi sa che visto il rumore che continua a fare non e' ancora terminato. Ogni consiglio a parte quello di trovare un lavoro e portarla da un meccanico la prossima volta e' ben accetto.
 

Allegati

ElCaimanDelPiave

Super Moderatore
Membro dello Staff
Youtuber
Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Grande Punto 1.4 16V Sport '08 / Tipo 1.4 16V Lounge '18
#12
Credo che tu possa risolvere con la famosa pasta rossa. Sarà quella a fare da guarnizione.
Non l'ho mai usata, ma credo vada messa prima di chiudere i due pezzi, in modo che la pressione vada a schiacciarla e a tappare tutte le fessure.
Comunque complimenti per la tenacia!
Se era la prima volta che facevi una cosa del genere, e' normale che tu abbia trovato contrattempi e abbia persi un sacco di tempo. Ma alla fine l'hai spuntata tu. ;)
 
#13
provo ad informarmi da qualche ricambista sulla pasta rossa, non la conosco.
Giusto per capire se va applicata sulla parte piatta della/e flange o su i bordi esterni una volta serrati i bulloni.
Vediamo se funziona...ti faccio sapere. grazie intanto
 

m-car

Autore di Tutorial
Auto
Chevrolet spark 1.0 2010
#14
il mio meccanico ha usato del grasso bianco (forse al litio), nessuno sfiato, comunque come già scritto, questa guarnizione è contemplata nel listino fiat.
 
Auto
fiat punto mk2 1.2 8v
#16
Oggi sono andato a sostituire il centrale alla mia punto 188 1.2.
Si è tranciato di netto il tubo.

Mi ha chiesto 150 euro
Secondo voi mi ha fregato??
Era l unico meccanico aperto. Gli altri dopo erano chiusi per ferie.
 

Pike

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Panda 169 1.2 Nat. Power 2008
#17
I prezzi riportati nel topic parlano di bari, e di qualche anno fa. Inoltre sono stati cambiati centrale e terminale, non solo il tubo centrale.
Quindi sì, un po' è stato caro. Ma considerando che era l'unico sulla piazza, non ha "esagerato" nel chiedere i soldi.
 
Auto
Fiat Punto 75 ELX del '94;Opel Corsa B 1.0 benzina/metano del 2000
#18
Beh direi che ti ha applicato il listino.
In alternativa avresti potuto mettere la versione senza silenziatore,forse sarebbe costato un po meno,ma non direi proprio che ti ha fregato.
 
Alto Basso