• I contenuti presenti in questo Forum sono perlopiù frutto di opinioni ed esperienze personali, condivise tra automobilisti, e devono quindi essere prese come tali.

    Sei sempre e comunque invitato ad informarti ulteriormente, tramite altri canali, e di rivolgerti ad un professionista in caso di qualunque necessità!

  • La registrazione al forum è chiusa.

Punto 1.2 69cv 2016 - Info e posizione sensori

Andrea98

Autore di Tutorial
Auto
Fiat punto lounge 2016 1.2 8v 69cv; Fiat panda 2004 1.2 8v 60cv
Ciao! Apro questa discussione con l'intento di creare una specie di mini guida per chi ha questa auto o altre con motore uguale (tipo la 500, panda) e magari volesse sostituirsi da solo qualche sensore o pulirlo ma non sa dove si trova.

Purtroppo le informazioni in rete sono davvero scarse. Molto. Spero di fare cosa gradita!

Iniziamo con il primo!

Sensore albero a gomiti è questo?
20180606_151705.jpg
20180606_151646.jpg
20180606_152644.jpg

Il sensore albero a gomiti e albero a camme sono la stessa cosa?
 
Auto
Citroen C4 Picasso II e-Hdi 2015, Panda Hobby 1.1 2003, Panda 1.2 Lounge 2017
S

superfede

Ospite
Sensore albero a gomiti è quello cerchiato in rosso, sulla ruota fonica albero motore. Si vede pure la tacca del punto morto..
Quello postato da Motom è il sensore di fase, che fa da feedback sul funzionamento del variatore di fase idraulico e fornisce la fase per accensione ed iniezione all'avviamento.
 

Andrea98

Autore di Tutorial
Auto
Fiat punto lounge 2016 1.2 8v 69cv; Fiat panda 2004 1.2 8v 60cv
Invece il sensore albero a gomiti (che è quello da me postato) è quello che "comanda" l'iniezione praticamente giusto? Se non ricordo male
 
Auto
Citroen C4 Picasso II e-Hdi 2015, Panda Hobby 1.1 2003, Panda 1.2 Lounge 2017
Grossolanamente, tutti e due comandano iniezione ed accensione, il sensore giri motore fornisce l'indicazione dei giri, la posizione del cilindro 1 e serve per rilevare le mancate accensioni.
Il sensore di fase serve principalmente per fasare l'iniezione, individuando quale è il cilindro in fase attiva.
Di solito il sensore giri è un induttivo, il sensore di fase un effetto Hall.
Un esempio del segnale che generano, blu il sensore di fase e rosso il sensore albero motore.

BDE_NWG-DZG4.jpg
 

Andrea98

Autore di Tutorial
Auto
Fiat punto lounge 2016 1.2 8v 69cv; Fiat panda 2004 1.2 8v 60cv
Molto chiaro!

Un'altra info! Tra i vari sensori che si possono pulire, rientra anche il sensore albero a gomiti (quello cerchiato in rosso)? Se si si può fare semplicemente con lo spray per freni? E poi per rimontarlo è facile riposizionarlo, ha la sua sede precisa?

--- Messaggio doppio unito ---

Perchè per quello che ne so il sensore aria (di cui domani allego la foto) ha un solo verso di montaggio e un orientamento obbligato in quanto ha una vite sola che va su un foro solo. E si può pulire con il pulitore per freni.
Ora non so se questo valga anche per il sensore albero a gomiti che mi pare di aver letto che deve essere a una certa distanza dalla ruota dentata
 

Andrea98

Autore di Tutorial
Auto
Fiat punto lounge 2016 1.2 8v 69cv; Fiat panda 2004 1.2 8v 60cv
Stavo leggendo su internet le descrizione dei sensori albero motore e albero a camme. Come faccio a distinguerli? Pare che entrambi siano posti su una ruota dentata

--- Messaggio doppio unito ---

E mi sembra di aver capito che il sensore albero a gomiti e il sensore albero motore sono la stessa identica cosa. 2 modi diversi per chiamare lo stesso sensore
 

GDeltaG

Fondatore
Membro dello Staff
Youtuber
Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Punto 2012 Easy 1.2 8V 2013
l'albero a gomiti è l'albero motore e quindi può essere chiamato in entrambi i modi..a dire il vero lo stesso sensore viene più spesso chiamato sensore giri (motore) ed è quello cerchiato in rosso nella foto da te postata e quindi direi che è difficile confonderlo con il sensore di fase/albero a cammes visto che, tra l'altro, sono posizionati in punti ben distinti..uno sul supporto del filtro olio e l'altro sul coperchio punterie come, per esempio, nella foto postata da motom121..
 

Andrea98

Autore di Tutorial
Auto
Fiat punto lounge 2016 1.2 8v 69cv; Fiat panda 2004 1.2 8v 60cv
Perfetto! Appena possibile dovrò smontarlo e pulirlo per via dei problemi discussi nell'altro post. Dal meccanico vogliono 80 euro per cambiarlo, mano d'opera inclusa.
Ora sinceramente con 25 euro volendo in internet mi spediscono il sensore della bosch e a costo zero me lo cambio se si rivela necessario. Quindi evviva il fai da te!!

Comunque prima provo a pulirlo con del pulitore per freni e se mi ricordo faccio qualche foto per la discussione!
 

The Homemade Man

Moderatore
Membro dello Staff
Youtuber
Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Grande Punto 1.4 16V Sport '08 / Tipo 1.4 16V Lounge '18
Smontare il sensore di giri è semplice, che io sappia non ha un verso, ma se lo avesse, non sarebbe possibile montarlo in modo errato.
 

Andrea98

Autore di Tutorial
Auto
Fiat punto lounge 2016 1.2 8v 69cv; Fiat panda 2004 1.2 8v 60cv
Come il sensore aria che ho smontato tempo fa ha una vite sola e quindi ha un senso solo!
 
Auto
Citroen C4 Picasso II e-Hdi 2015, Panda Hobby 1.1 2003, Panda 1.2 Lounge 2017

Andrea98

Autore di Tutorial
Auto
Fiat punto lounge 2016 1.2 8v 69cv; Fiat panda 2004 1.2 8v 60cv
Perchè sto riscontrando i seguenti problemi ultimamente più frequentemente:
-minimo che in frenata scende molto spesso a 600 giri e a volte non regge e si spegne
-accensione a volte prolungata con giri che rimangono bassi con spia motore accesa in quell'istante ma senza lasciare traccia dell'errore quando si spegne.
-esitazione in accelerazione come se non mi desse coppia a momenti ma il piede è sempre sull'acceleratore.

Siccome un utente ha risolto sostituendo quel sensore, intanto provo a pulirlo e se non si risolve, me lo cambio.

Ma piccola domanda. Basta cambiare solo il sensore o bisogna cambiare anche il cavo?
 
S

superfede

Ospite
Con spia motore accesa io farei una diagnosi e poi metterei mano direttamente al problema, invece di andare a cambiar pezzi a sentimento. Ok una confraternita pulitina, ma rischi di buttare 25€ nel pattume cambiando un sensore funzionante...
 

Andrea98

Autore di Tutorial
Auto
Fiat punto lounge 2016 1.2 8v 69cv; Fiat panda 2004 1.2 8v 60cv
Purtroppo la spia motore si accende solo quando all'avviamento tiene i giri sui 550 600 poi quando si alzano si spegne la spia e in centralina non rimane traccia di nessun errore.

Lo stesso identico problema ce l'aveva un altro utente su una grande punto 1.2 e anche a lui non rimaneva la traccia dell'errore (fino a quando non gli si è accesa fissa la spia) e era quel maledetto sensore.

Poi 1.500km fa ho fatto io tagliando. Quindi non rimangono molte cose!

Comunque del problema ho già la discussione!
 

The Homemade Man

Moderatore
Membro dello Staff
Youtuber
Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Grande Punto 1.4 16V Sport '08 / Tipo 1.4 16V Lounge '18
Basta cambiare solo il sensore o bisogna cambiare anche il cavo?
Ovviamente il pezzo di cavo fino al connettore è solidale. Il resto...mah, è un cavo di segnale, non di potenza, quindi non soggetto a deterioramento come i cavi candela. Ma con l'impianto gp vai a sapere... di solito il cavo non c'entra, di solito.
 
S

superfede

Ospite
Tutti i cavi si deteriorano... E per i cavi segnale il discorso resta comunque valido perchè se un conduttore riporta in centralina 11,8v invece che 12,1 a causa di dispersioni o punti di resistenza sul connettore, la centralina ovviamente prenderà per buono quello che gli arriva, e poi si sbatte la testa perchè il motore borbotta e non si capisce perchè.
Per i cavi segnale i problemi vengono dalla tenuta dell'isolamento e dalle saldature/crimpature con i connettori, per i cavi candela si aggiunge pure l'integrità del conduttore, dato che oramai non si usa più la singola treccia in rame bensì un cavo isolato con la parte conduttiva composta da una spirale stretta avvolta su un nucleo magnetico, in modo da generare dei fenomeni induttivi. E, tra l'altro, con cavi candela che dopo aver mandato la stecca ad alta tensione per la scintilla, mandano una tensione ben più bassa per valutare la corrente ionica fra gli elettrodi e, in questo modo, capire se la combustione è avvenuta correttamente. La Modus tanava immediatamente le perdite di colpi, anche quelle che si sentivano appena, e lo faceva usando il circuito dell'accensione comandata.
Non stiamo a parlare poi dei cavi del Can Bus... Non so quelli Fiat, ma quelli Renault erano due cavi attorcigliati fra loro con passo della spirale ben preciso, che ho dovuto replicare quando ho installato la centralina della pressione gomme creando il cablaggio fra questa e la rete CAN originale.
 

The Homemade Man

Moderatore
Membro dello Staff
Youtuber
Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Grande Punto 1.4 16V Sport '08 / Tipo 1.4 16V Lounge '18
Uhm... se però dobbiamo mettere in dubbio qualsiasi cablaggio, non ne veniamo più fuori... LOL
 
Auto
FIAT Panda 169 1.2 8V 69CV (2011)
Se non sbaglio in sensore dei giri motore è di tipo induttivo perciò pulirlo serve a poco.
Ripeto per l'ennesima volta: cambia la batteria.
 

The Homemade Man

Moderatore
Membro dello Staff
Youtuber
Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Grande Punto 1.4 16V Sport '08 / Tipo 1.4 16V Lounge '18
Ok, ma lo sporco è nemico anche di un sistema induttivo.. Cioè, per qiel che costa, tanto vale provare
 
Alto Basso