• I contenuti presenti in questo Forum sono perlopiù frutto di opinioni ed esperienze personali, condivise tra automobilisti, e devono quindi essere prese come tali.

    Sei sempre e comunque invitato ad informarti ulteriormente, tramite canali ufficiali per esempio, e/o di rivolgerti ad un professionista del mestiere in caso di qualunque necessità!

  • La registrazione al forum è momentaneamente chiusa.

Punti sollevamento auto

Auto
Alfaromeo Mito 1.4 16V del 2009 - 78 CV metano
il problema è che la testa del sollevatore, sono tutte uguali con 4 "denti" è oggi inadatta ad ogni veicolo. Si dovrebbe usare un "adattatore" che dia la forma della scocca. Avrai visto bene come la testina del sollevatore in dotazione al veicolo ha una precisa forma sagomata per la scocca , la forma distribuisce il peso nel modo e nei punti giusti . Nelle officine usano dai tampono in gomma generalmente piatti perché sollevando contemporaneamente tutta l'auto, il peso si distribuisce meglio sui 4 punti. Quando fai l'operazione descritta si crea un carico maggiore solo su un punto che, di fatto, regge metà del peso del veicolo rischiando danni. Potresti mettere un tampone in gomma sopra al sollevatore usato in foto ma ne mina la stabilità ; devi bloccare bene le ruote del mezzo . Avresti più altezza e magari non rovinare nulla. Meglio se il tampone segue le forme delle lamiere.
 
Auto
Fiat PANDA 899cc 27cv 1997
Buongiorno ragazzi, sto cercando un cric e un paio di cavalletti di sicurezza che possano andare bene sia per il Pandino che per la EVO 2011 di mia madre.
Sul manuale uso e manutenzione sono cerchiate delle aree ma non è del tutto chiaro, quindi sono qui a chiedere i Vostri consigli. Premesso che la alzerei da davanti in quella specie di maniglia centrale: secondo voi dove sarebbe meglio mettere i cavalletti? nell'area cerchiata di rosso (quindi da qualche parte sulla carrozzeria) o nelle aree cerchiate in bianco/azzurro ?




Secondo voi poi quale sarebbe meglio di tipo di cavalletti?
Meglio quelli piatti o con la scanalatura?
Grazie mille :D


 

Pike

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Panda 169 1.2 Nat. Power 2008
Se non devo fare cose particolari, con il crick a carrello sollevo la panda nel bullone di fissaggio del triangolo anteriore.
 

giandula

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Specializzato
Auto
toyota yaris vvti 1.3 2011 e renault clio 1.2 tce. 2009
non so se sono cambiate le cose, ma quando avevo la punto mk1 le staffe erano uguali ma appoggiando il martinetto sotto di esse per sollevare l'auto, il pianale si deformava rientrando all'interno dell'abitacolo, poi con una martellata con la mazzetta e un legno lo ripicchiavo all'esterno da dentro l'abitacolo
 

The Homemade Man

Super Moderatore
Membro dello Staff
Youtuber
Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Grande Punto 1.4 16V Sport '08 / Tipo 1.4 16V Lounge '18
@Charybdis ho unito la discussione con una esistente, di carattere generale. Leggendola potrai farti un'idea sui punti di sollevamento tipici.

Personalmente, per alzare la Grande Punto (stessa scocca della evo), uso un normale cric a carrello e la alzo nei punti preposti per il cric di serie. Non si è mai deformata. Per i cavalletti, li piazzo il più vicino possibile al cric.
 
Ultima modifica:
Auto
Fiat PANDA 899cc 27cv 1997
Grazie THM, ora ho le idee più chiare.
Anche se sto ancora valutando il prodotto più adatto alle mie esigenze. Sono una persona molto precisa e se devo fare un acquisto è sempre meditato quindi ci metto un po' a decidere :D
Nel frattempo se qualcun'altro avesse qualche altro consiglio sia per il Pandino che per la EVO sono tutto orecchie ! ;) ;)
 

The Homemade Man

Super Moderatore
Membro dello Staff
Youtuber
Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Grande Punto 1.4 16V Sport '08 / Tipo 1.4 16V Lounge '18
Personalmente sto valutando se acquistare un sollevatore più prestante e più alto di quello della lidl che ho. Perché spesso mi trovo davvero in difficoltà nell'affrontare alcuni lavori.
Ma questo discorso non è attinente al topic, volevo solo darti un altro elemento di valutazione.
Per l'acquisto dei cric c'è un'altra discussione. ;)
 

minas93

Autore di Tutorial
Auto
AlfaRomeo 147 1.9 JTDm 120CV 2008, Fiat Seicento 1.1 54cv 2002
Ciao ragazzi.
Sulla mia 147 i longheroni (lame) dove posizioniamo il crick, verso le ruote anteriori sembra si stia sfaldando la vernice , da un lato è un po deformato.. ma quello è già il telaio della vettura ??
 
Auto
Alfaromeo Mito 1.4 16V del 2009 - 78 CV metano
non so com'è realizzata sotto. i punti di appoggio sono parti di lamiere scatolate e piatte. se si sono deformati delle parti di lamiera" verticali" , questi sono parti dei pannelli. A volte sono gli uni sugli altri ed i crick in dotazione ha una testina superiore particolare per evitare le lamiere dei pannelli e poggiare solo sulla struttura
 

minas93

Autore di Tutorial
Auto
AlfaRomeo 147 1.9 JTDm 120CV 2008, Fiat Seicento 1.1 54cv 2002
si ho come una lama verticale .. quindi quella non è telaio ma solo una struttura sovrapposta per alzarla ?
Messaggio doppio unito:

Si è rovinato in quel punto
 

Allegati

Auto
Alfaromeo Mito 1.4 16V del 2009 - 78 CV metano
ne ho visiti tanti. è stato rovinato perché hanno usato un supporto piatto che ha spinto sulle parti verticali. guarda il crick in dotazione e vedi se sulla testina ha degli intagli o "svasi" per evitare le parti verticali e spingere solo sule parti orizzontali corrispondenti ai "longheroni" della scocca .
Non prendere come riferimento i sistemi delle officine, sollevando l'auto in parallelo sul ponte il peso è meglio distribuito, quando usi il crick singolo, sulla zona si scarica fino a metà peso dell'auto e cosi si creano problemi.
Poi, se magri sul crick si usa un tampone generico piatto bello grande che distribuisce il peso su un'ampia zona potrebbe non far danni ma in casa non rischierei. La tua auto NON è come la punto e sebben qualcuno usi un crick generico senza problemi, nel tuo caso è meglio evitare.
 

matteo 89

Utente Avanzato
Auto
Audi a3 8P 1.6 benz./gpl (BRC) 75kw (bgu) 3p cambio manuale 5 rapporti '03
Nella parte interna del posto dove si mette il cric della macchina di solito c'è posto per quello da officina, è meglio comunque controllare prima tastando e guardandoci un po'
 

Ivan66

Autore di Tutorial
Auto
Alfa 155 Q4 2.0 turbo 186cv 1 serie 1993 , Toyota Paseo 2 serie 1.5 90cv 1996
Personalmente ho sempre piantato il cric sotto i punti di fissaggio dei
bracci oscillanti o del ponte , non mi sono mai fidato ad alzare facendo
forza su quei lamierini .
Quando la devo alzare di lato uso una travetta di legno a sezione quadrata
di cm 4x4 lunga circa 40 cm , l'appoggio in battuta all'interno proprio di quel
labbro di saldatura dei lamierati che si vede nella foto di minas93 poi punto
il piattello del cric a metà della travetta ed alzo tranquillamente senza toccare
le lamiere e distribuendo il peso su tutta la lunghezza della travetta ;)
 

minas93

Autore di Tutorial
Auto
AlfaRomeo 147 1.9 JTDm 120CV 2008, Fiat Seicento 1.1 54cv 2002
certo ! la mia domanda più che altro è se è un punto a cui devo stare attento perchè fa parte del telaio (?) o se è un appendice utile solo al sollevamento! io la ho sempre alzata da li ma più indietro e senza mai rovinare nulla.. probabile sia stato il mecca o magari pure il vecchio proprietario
 
Auto
Alfaromeo Mito 1.4 16V del 2009 - 78 CV metano
quoto Ivan66 , le moderne auto-scatolette son troppo leggere ed è meglio scaricare il peso su zone più ampie possibili .
Mi ricordo ancora le vecchie Fiat con un unico punto al centro vettura, un foro a sezione quadrata dove infilare l'apposita testina del crick… un perno a sezione quadrata , alzavi sempre mezza macchina e non oso immaginare lo sforzo del supporto; tutto era più facile ... se l'auto era davvero ben frenata, anche con dei cunei.
 

The Homemade Man

Super Moderatore
Membro dello Staff
Youtuber
Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Grande Punto 1.4 16V Sport '08 / Tipo 1.4 16V Lounge '18
@minas93 sotto alla carrozzeria dovrebbe esserci un altra trave. Ho visto diversi di quei programmi nati sulla scia di "affari a quattroruote" e, praticamente in tutte le auto che avevano della ruggine, se la lamiera esterna era bucata, sotto c'era anche un longherone, a volte bucato anche quello. Nel tuo caso, direi, si è ammaccata solo la parte esterna, anche perché quella interna è di lamiera ben più spessa.
Se non hai vernice saltata e inizio di ruggine, fai finta di nulla. Imho
 

minas93

Autore di Tutorial
Auto
AlfaRomeo 147 1.9 JTDm 120CV 2008, Fiat Seicento 1.1 54cv 2002
vernice saltata ( se di vernice si tratta ma rosso lo è ) in quel punto li un po' si .. ruggine non saprei non si direbbe
 

The Homemade Man

Super Moderatore
Membro dello Staff
Youtuber
Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Grande Punto 1.4 16V Sport '08 / Tipo 1.4 16V Lounge '18
Mah, se vuoi stare tranquillo, pulisci bene la parte, applica un fondo antiruggine e poi il colore. È una parte nascosta, ma la ruggine è sempre in agguato.
 

minas93

Autore di Tutorial
Auto
AlfaRomeo 147 1.9 JTDm 120CV 2008, Fiat Seicento 1.1 54cv 2002
si mi sa che lo farò per stare tranquillo! grazie !
 

Ivan66

Autore di Tutorial
Auto
Alfa 155 Q4 2.0 turbo 186cv 1 serie 1993 , Toyota Paseo 2 serie 1.5 90cv 1996
Una carteggiata e più che il fondo darei qualche mano di Ferox
fino a quando la superficie non reagisce più alla ruggine e rimane
quasi chiara , protegge più dei fondi standard od in bombolette
che trovi in giro ; se hai un buon compressore invece il fondo catalizzato
da dare con la pistola è sicuramente la cosa migliore ma per un angolino
del genere è più la spesa che l'impresa
 
Alto Basso