• I contenuti presenti in questo Forum sono perlopiù frutto di opinioni ed esperienze personali, condivise tra automobilisti, e devono quindi essere prese come tali.

    Sei sempre e comunque invitato ad informarti ulteriormente, tramite canali ufficiali, e/o di rivolgerti ad un professionista del mestiere in caso di qualunque necessità!

Benvenuti sul forum de ilpuntomanutenzione.it!

Stai navigando nella nostra community come Ospite.

Avere un account sul nostro forum ti permetterà di creare e partecipare alle discussioni, visualizzare e scaricare eventuali file, vedere le immagini in formato intero, iniziare conversazioni personali con gli altri membri del forum e di utilizzare tutte le altre funzioni e le aree riservate agli utenti registrati.

Condividi la tua passione per la manutenzione auto!

Registrati ora

Nota Bene: Per attivare l'account, dopo la registrazione, è richiesta una breve presentazione agli altri utenti registrati.

Punti sollevamento auto

Auto
Alfaromeo Mito 1.4 16V del 2009 - 78 CV metano
il problema è che la testa del sollevatore, sono tutte uguali con 4 "denti" è oggi inadatta ad ogni veicolo. Si dovrebbe usare un "adattatore" che dia la forma della scocca. Avrai visto bene come la testina del sollevatore in dotazione al veicolo ha una precisa forma sagomata per la scocca , la forma distribuisce il peso nel modo e nei punti giusti . Nelle officine usano dai tampono in gomma generalmente piatti perché sollevando contemporaneamente tutta l'auto, il peso si distribuisce meglio sui 4 punti. Quando fai l'operazione descritta si crea un carico maggiore solo su un punto che, di fatto, regge metà del peso del veicolo rischiando danni. Potresti mettere un tampone in gomma sopra al sollevatore usato in foto ma ne mina la stabilità ; devi bloccare bene le ruote del mezzo . Avresti più altezza e magari non rovinare nulla. Meglio se il tampone segue le forme delle lamiere.
 
Alto Basso