• I contenuti presenti in questo Forum sono perlopiù frutto di opinioni ed esperienze personali, condivise tra automobilisti, e devono quindi essere prese come tali.

    Sei sempre e comunque invitato ad informarti ulteriormente, tramite altri canali, e di rivolgerti ad un professionista in caso di qualunque necessità!

  • La registrazione al forum è chiusa.

Pompa aspira olio e liquidi

galerio995

Youtuber
Autore di Tutorial
Auto
2002 Ford Fiesta, 1.4 16v, 80cv - 2007 Fiat Doblò 1.3mjt 75cv
Di sicuro la pompa funziona, ma l'unica cosa che ha aspirato oggi sono le bestemmie anziché l'olio. Quegli ******* della Ford mettono le viti di spurgo incassate dietro al tamburo rendendole difficilissime da svitare e come se non bastasse fanno anche il beccuccio piccolo e corto. Alla fine non sono riuscito a togliere un *****, ho aperto anche la vite di spurgo con il rischio che entrasse aria. Per fortuna i freni funzionano ancora, però è una cosa che devo risolvere perché mi ha fatto imbestialire.
 

The Homemade Man

Moderatore
Membro dello Staff
Youtuber
Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Grande Punto 1.4 16V Sport '08 / Tipo 1.4 16V Lounge '18
Galerio, la pompa del vuoto qui non ci azzecca niente.
Sono siciro che ne abbiamo parlato in altre discussioni. Cerca, cerca...;)
 

galerio995

Youtuber
Autore di Tutorial
Auto
2002 Ford Fiesta, 1.4 16v, 80cv - 2007 Fiat Doblò 1.3mjt 75cv
Però è sempre una pompa che aspira olio e liquidi.. perché è quello che fa alla fine

--- Messaggio doppio unito ---

Ah, ora ho capito di quale pompa stavi parlando
 
Auto
FIAT IDEA 1.4 16V EMOTION 2004 - FIAT Doblò 1.6 Mjet Emotion 2010
@The Homemade Man @Pike @BENDER @GDeltaG
Capisco il vostro punto di vista. Ciononostante, su questo argomento resto della mia opinione. Ho acquistato un dispositivo professionale: dal momento che non si trovava nelle utensilerie della mia zona e nei negozi di auto ricambi, ho contattato direttamente le case madri per avere i contatti dei rivenditori di zona. Alla fine ho prediletto la seguente: https://www.raasm.com/it/articolo?art=43090&ret=1892 e, per ora ne sono molto soddisfatto. Il mio ex meccanico (in pensione) aveva un apparechio simile. Per quanto concerne la vettura Fiat Idea, per aprire la coppa devo coricarmi sotto la macchina mentre per il Doblò devo asportare alcuni carter. Troppo scomodo.

Ho cura, dopo lo svuotamento della coppa (ti posso assicurare che usando la sonda giusta, restano poche goccie), metto un paio di bicchieri di olio nuovo che poi aspiro prima di chiudere completamente il circuito e riempire con olio nuovo. Già avevo il compressore necessario a far funzionare l'aspiratore. Grazie comunque per i vostri messaggi.:)
 
Auto
Suzuki Swift 1.3 M13A benzina 92cv (2005)
dunque dunque, considerazione da uno che non ha mai visto di buon occhio le pompe aspira olio: visto che di cambi olio ne ho fatti un po', devo dire che queste pompe tutto sommato possono anche essere prese in considerazione se si conosce lo stato dell'auto.

mi spiego meglio: sui miei veicoli onestamente durante la rimozione dell'olio da sotto, non ho mai visto cambi di densità dello stesso o morchiette vomitate come se il flusso le avesse aiutate ad uscire. l'unico corpo estraneo trovato all'ultimo tagliando dalla mia coppa è stata una piccola scheggia di alluminio (2 millimetri al massimo), penso (e spero) una bavetta che si è staccata, residuo di lavorazione... io scolo sempre l'olio dopo aver fatto girare il motore un tot quindi esso è ben rimescolato.

onestamente credo che la pompa inserita subito aspirerebbe l'olio con eventuali residui carboniosi ancora miscelati e non depositati in coppa, insomma siamo oggettivi, non si tratta di biglie di acciaio che appena il motore viene spento precipitano...

secondo me la pompa può essere un buon compromesso per chi ha cura della macchina e vuole ad esempio fare tagliandi molto ravvicinati senza rubare tempo alla famiglia per dire, una volta scarica da sotto e un'altra tira su con la pompa per dire... uno strumento utile da usare con la testa insomma.
 

The Homemade Man

Moderatore
Membro dello Staff
Youtuber
Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Grande Punto 1.4 16V Sport '08 / Tipo 1.4 16V Lounge '18
@IDEA_SILVIO certo che non hai badato a spese eh! LOL
Cioè, con quel mostro non so cosa si riesca ad aspirare, ma certo molto più che con le pompette del brico.
Io continuerò a scolare l'olio, perché per me il tagliando non è una seccatura ma un pomeriggio di relax :)
E distendermi sotto l'auto è per me occasione di "intimità" col veicolo LOL
Insomma, le nostre motivazioni sono diverse, massimo rispetto per le tue scelte. ;)
 
Auto
Suzuki Swift 1.3 M13A benzina 92cv (2005)
@IDEA_SILVIO quanto hai pagato il tuo armamentario? faresti vedere i beccucci in dotazione? ho aperto le schede ma non vedo foto dettagliate grazie
 

galerio995

Youtuber
Autore di Tutorial
Auto
2002 Ford Fiesta, 1.4 16v, 80cv - 2007 Fiat Doblò 1.3mjt 75cv
Io un'idea di cos'altro possa aspirare ce l'avrei, però al momento non la ricordo...
 
Auto
FIAT IDEA 1.4 16V EMOTION 2004 - FIAT Doblò 1.6 Mjet Emotion 2010
Scusate, devo rettificare. Il prodotto acquistato da me è questo https://www.raasm.com/fpdf/tfpdf/schedaprodotto.php?art=43060&lang=IT . Nel link precedente avevo erroneamente indicato la versione con cisterna 80 litri. Fattura Iva inclusa 300€. Lo stesso che il meccanico mi chiese per cambiare la coppa dell'olio dell'idea. Di quest'ultimo dato vado a memoria perché non conservo più la fattura.
@voglioimparare le sonde sono visibili in questo link https://www.autoattrezzature.it/it/shop/raasm-spa-serie-sonde-standard-aspiratori-olio-045560.html#/ sono in parte in plastica resistente alle alte temperature con anima in ferro interna oppure direttamente in metallo. Il seguente video youtube da un'idea molto completa.
@The Homemade Man grazie per il messaggio. Purtroppo la mia configurazione fisica mi impedisce di stare sotto il motore se non il minimo necessario per estrarre il filtro e montare il nuovo. Di più è sofferenza. Massimo rispetto per voi.
 

The Homemade Man

Moderatore
Membro dello Staff
Youtuber
Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Grande Punto 1.4 16V Sport '08 / Tipo 1.4 16V Lounge '18
Il link del prodotto non si apre e, anzi mi fa crashare chrome. Non so se è un problema solo mio.
 
Auto
FIAT IDEA 1.4 16V EMOTION 2004 - FIAT Doblò 1.6 Mjet Emotion 2010
Strano.. Chrome me lo apre correttamente. In ogni caso si tratta del prodotto 43060 Raasm, un'aspiratore per oli esausti.
 
Ultima modifica di un moderatore:
Auto
dacia stepwai turbo 90cv benz, smart 700cc benz 05
Azzarola bello completo di sebatoino da 60 litri, puoi fare il cambio olio a tutto il condominio bananayeah
 
Auto
Suzuki Swift 1.3 M13A benzina 92cv (2005)
toglimi una curiosità Silvio, quando devi buttare l'olio cosa fai lo spilli in contenitori più piccoli? vuoti il serbatoio da un meccanico amico?

perché 65 litri buttati in ricicleria da parte di un privato non la vedo bene :D
 

Max 69

Utente Avanzato
Auto
Fiat Punto 188 1.2 - 8 v. cng 2005. Fiat Panda 312 1.2 - 8 v lounge 2018
A me hanno detto che piu di una tanica da 4/5 litri alla volta non li ritirano
 
Auto
Suzuki Swift 1.3 M13A benzina 92cv (2005)
appunto per questo dicevo...ora, da me spesso c'è molta gente e gli addetti non sono sempre attenti a tutto anche perché non muovono un dito.. tu butti, tu versi...al massimo ti osservano. non escludo di poter buttare anche due tanichette da 5 litri.... ma sicuramente non 65 arrivando lì con un bombolone del genere ahaha.

Fosse mia quella pompa ovviamente spillerei ogni tanto e in quantità accettabili in modo da avere sempre spazio per un cambio olio successivo, volevo però avere conferme tanto per curiosità
 
Auto
FIAT IDEA 1.4 16V EMOTION 2004 - FIAT Doblò 1.6 Mjet Emotion 2010
pipponets ha scritto:
Azzarola bello completo di sebatoino da 60 litri, puoi fare il cambio olio a tutto il condominio
La mia caratteristica: preferisco prendere strumenti o attrezzature professionali e sovradimensionate rispetto all'uso così non le stresso molto e, tendenzialmente durano di più. In questo caso, non ricordo al tempo se a catalogo ci fossero aspiratrici più piccole; dal momento che sono utilizzate da quei distributori di carburande dove fanno anche i cambi olio e officine, nessuno ha interesse a produrre una cosa del genere con una tanica, per dire, da 6 litri: non avrebbe mercato. Ora vedo che la più piccola è da 16 litri non carrellata. In ogni caso ho preso la più piccola della versione standard carrellata e sono contento così.
voglioimparare ha scritto:
toglimi una curiosità Silvio, quando devi buttare l'olio cosa fai lo spilli in contenitori più piccoli?
Esattamente, consegno 5, max 10 litri per volta cioè una volta ogni due anni, visto l'utilizzo medio che faccio, ovvero due autovetture e altre attrezzature con motore a quattro tempi per giardinaggio. Non ho amici meccanici, solo persone cui "rubare" il lavoro per poi replicarlo da solo sulle mie macchine. Esistono dei centri di conferimento gratuiti ed autorizzati sul territorio ove conferisco tutti i rifuiti che non sono accettati nei classici cassonetti della raccolta differenziata. Ci tengo all'ambiente in cui vivo.
voglioimparare ha scritto:
Fosse mia quella pompa ovviamente spillerei ogni tanto e in quantità accettabili in modo da avere sempre spazio per un cambio olio successivo, volevo però avere conferme tanto per curiosità
hai espresso in modo encommiabile il concetto. Per lo svuotamento basta cambiare attacco al tubo che arriva dal compressore: uno serve per creare il vuoto, l'altro per immettere aria (con moderazione a meno che si voglia spargele orio esausto in un raggio di 10 metri) al fine di spillare liquido in piccole taniche.
 
Ultima modifica:
Auto
Alfaromeo Mito 1.4 16V del 2009 - 78 CV metano
Qualche mese, fa parlando delle pompette con dei conoscenti è emerso come alcune vetture non prevedano affatto il tappo di scolo olio, per esempio Mercedes.
 
Auto
FIAT IDEA 1.4 16V EMOTION 2004 - FIAT Doblò 1.6 Mjet Emotion 2010
Venni a conoscenza di informazioni simili anch'io. Fu uno dei punti a favore dell'acquisto della pompa. La moda di non avere tappi nelle coppe è un modo come un altro per fidelizzare il cliente alla rete ufficiale di assistenza, nonché un tentativo di ridurre l'inquinamento perché non tutti i soggetti conferiscono i reflui agli appositi centri. [OT e chiedo scusa] Sappiamo che sulle utilitarie i margini di guadagno non sono altissimi, per cui si rifanno con i tagliandi, i piani di assistenza integrativi, ecc. ecc. Un po' come per le stampanti per PC. Con 50 euro si compra un prodotto a getto di inchiostro molto valido. Le cartucce nuove però costano almeno altrettanto e sono bloccate tramite firmware per l'uso di cartucce compatibili. C'est de l'argent qui fait la guerre. [/OT]
 
Alto Basso