• I contenuti presenti in questo Forum sono perlopiù frutto di opinioni ed esperienze personali, condivise tra automobilisti, e devono quindi essere prese come tali.

    Sei sempre e comunque invitato ad informarti ulteriormente, tramite altri canali, e di rivolgerti ad un professionista in caso di qualunque necessità!

  • La registrazione al forum è chiusa.

Peugeot 206 1.4 hdi - Quale olio motore?

Stato
Chiusa ad ulteriori risposte.
Auto
peueot 206 1.4 HDI 50 KW 2003
Salve,
premetto che non sono un esperto del settore ma un privato neofita.
Ho acquistato una Peugeot 206 1.4 Diesel HDI 50 kw del 2003.

Non sono a conoscenza degli oli usati dal precedente proprietario ne dell'eventuale stato di sporcizia/pulizia del motore.

Vorrei cambiare l'olio motore
Ho letto la guida di terzimiky e sono giunto alla conclusione che non voglio fare flush al motore per ora, tra qualche anno quando sarò più preparato in materia si vedrà.

Ho uno stile di guida normale e uso l'auto prettamente in città.

Vorrei mettere lo SHELL HELIX ULTRA 5W-40 perchè mi sembra di aver capito che sia un buon olio.

Prima di fare il passo vorrei però una conferma da voi esperti se quest'olio va bene per la mia auto.

Sul manuale è riportata solo questa dicitura :

Livello qualità minima: Motori a benzina: ACEA A3 e API SH/SJ. Motori Diesel: ACEA B3 e API CF/CD - ACEA = Association des Constructeurs Européens de l'Automobile - API = American Petroleum Institute.
L'uso di olio non conforme alla norma ACEA A3-B3 richiede il rispetto del programma di manutenzione "Condizioni particolari", in cui gli intervalli di manutenzione sono ridotti.
Quest'olio a risparmio energetico può essere utilizzato solamente nei motori per i quali è previsto.
Non usare olio semi sintetico per il motore Diesel 1,4 litri HDI.

Lo shell mi sembra che rispetti sia ACEA sia API.

Una cosa strana è che sul sito shell, quando vado ad usare lo strumento lubematch per cercare l'olio adatto all'auto, per lo stesso identico veicolo, se inserisco Italia mi da come olio l' Helix HX7 5W-40, invece se inserisco come paese UK o Francia mi da come olio l'Helix ULTRA 5w-40. Qualcuno capisce il perchè di questa differenza ? Nelle immagini in allegato potete vedere la differenza.

Vi ringrazio anticipatamente per l'aiuto.
 

Allegati

Pike

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Panda 169 1.2 Nat. Power 2008
Che cosa richiede nel libretto di uso e manutenzione la tua auto? ;)
 
Auto
peueot 206 1.4 HDI 50 KW 2003
Ciao pike,
nel libretto ci sono solo queste tre pagine , sono sbiadite perchè le ho prese dal sito peugeot box e la peugeot non ha scansionato in alta qualità i suoi manuali.

Il manuale mi indica lubrificanti esso o total, ma come "obbligatoriamente" cita solo quelli del cambio.
Poi nella "scaletta" dei tagliandi dice :

Queste revisioni vanno effettuate con olio del tipo almeno semi-sintetico 10W40.
Possono anche essere effettuate con olio a "Risparmio energetico" 5W30 o con olio sintetico 5W40.

Ma sarei più tranquillo se lo leggete voi e mi date il vostro commento e la vostra opinione :Angelic:
Ho dimenticato di dire che l'auto ha 140.000 km, veri o falsi non saprei.
Abito in Sicilia, quindi estati torride, non so se può servire...
 

Allegati

Pike

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Panda 169 1.2 Nat. Power 2008
Intanto ci sono alcune specifiche, nell'ultima immagine, peccato che per quanto sia un file .PNG, si vede lontano un chilometro che è stata compressa e male in formato .JPG prima.

In primo luogo, ACEA B3, API CF/CD. Per le specifiche API se trovi qualcosa di leggermente diverso (tipo CG) è ok ugualmente, per ACEA devi rispettare il B3.

Poi ci sono pseudo-leggibili marchi e viscosità. Teoricamente con il 5W40 potrebbe già funzionare il tutto...
 
Auto
peueot 206 1.4 HDI 50 KW 2003
Hai ragione pike, i file postati da me sono degli Screenshot che ho fatto io direttamente sul PDF che viene fuori dal service box peugeot.
La qualità è veramente scarsa.
Grazie mille per il consiglio sulle specifiche :)
 

terzimiky

Moderatore
Membro dello Staff
Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Specializzato
Auto
Bravo 1.4 16v 2009 (192B2000) 90cv - Punto mk2b 1.2 8v 60cv - 2006
il fatto che il lubematch di due paesi differenti dia oli raccomandati diversi tra di loro è perchè può dipendere da due motivi:
1) I motori possono essere assemblati con materiali differenti a seconda di dove vengono usati, dato che esiste differenza tra i carburanti a seconda delle nazioni.

2) Può essere che il produttore di olio, non abbia a catalogo i medesimi prodotti per entrambe le nazioni e quindi consiglia quello che ritiene più appropriato per il loco (castrol docet).

Per quanto riguarda il tuo motore, non sapendo le condizioni e il grado di manutenzioni fatte prima dell'acquisto, è difficile stabilire cosa metterci al primo colpo. Sarebbe già una fortuna riuscire ad usare un 5w40.
Ci andrebbe comunque un olio con specifica minima Api SL (meglio se SM o SN) ed Acea A3/B4.
Ovviamente anche il caldo torrido che c'è li, la fa da padrone e quindi, bisognerebbe valutare se te ne consuma o meno.
Non nego che l'ideale sarebbe lo shell Helix Ultra 5w40 (in versione PPT) data la sua ottima resistenza al calore, ma dato che parte con una viscosità bassa già di suo (13.1 cSt a 100°) potrebbe consumarsi a breve se il motore avesse dei trafilaggi per usura meccanica. L'ideale sarebbe partire con un 5w40 che sia attorno ai 14 cSt a 100° (tipo il motul X-cess 5w40) per vedere come si comporta come consumo.
Qualora si bevesse il 5w40, allora dovresti salire come gradazione (10w40 o oltre).
 
Auto
peueot 206 1.4 HDI 50 KW 2003
Grazie mille a tutti dei consigli, dopo aver sentito tante campane, alla fine agli inizi di febbraio ho messo lo shell helix ultra 5w-40.
Sinceramente sono un completo principiante in materia di motori e di guida dell' auto, quindi, e mi dispiace per questo, non posso darvi opinioni attendibili in merito a qualcosa :(.
Ho notato che da qualche giorno il cruscotto mi segnala "olio superiore al livello massimo", cioè c'è più olio del livello massimo.
Ho controllato sull'astina ed è circa un mezzo centimetro sopra la tacchetta del segno massimo.

Eppure per quasi un mese non si era accesa questa "spia".
La mia teoria è che lo shell abbia "lavato" via della roba che è finita nell'olio aumentando la quantità del tutto.
E' possibile ? Mi conviene far togliere un po' d'olio dal meccanico ?
Grazie per l'attenzione.

ps. per @terzimiky ,sono più propenso a credere alla seconda opzione XD, dove citi il castrol, cos'è la versione PPT ? non ho trovato nulla su google :/

per @Salva-Racing , non ricordo com'era prima, ma ora in effetti quando sono in quarta o quinta , ed il manto stradale è decente, c'è quasi silenzio dentro l'auto e sembra di andare sull' "olio" appunto XD
 

Pike

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Panda 169 1.2 Nat. Power 2008
Conviene togliere l'eccesso sì. Magari cercando di capire se odora di gasolio o no.

Domanda stupida: fai percorsi brevi?
 
Auto
peueot 206 1.4 HDI 50 KW 2003
Si, hai azzeccato, alcuni giorni circa 15 km, altri zero, in generale percorso cittadino.
 
Ultima modifica di un moderatore:

Pike

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Panda 169 1.2 Nat. Power 2008
Citare se rispondi al messaggio prima spesso non serve...
Togliere l'eccesso d'olio resta consigliabile, ma se fai qualche giro più lungo controlla di nuovo il livello: non vorrei che semplicemente c'è un po' troppa condensa nel circuito, e con un giretto lungo (100km) questa prende il via...
 

terzimiky

Moderatore
Membro dello Staff
Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Specializzato
Auto
Bravo 1.4 16v 2009 (192B2000) 90cv - Punto mk2b 1.2 8v 60cv - 2006
E' comunque un periodo dove a seconda dei percorsi, si forma molta condensa a causa dell'umidità che aumenta nel motore il livello dell'olio, dove di solito con la prima gita primaverile fuori porta, si "sistema" il livello corretto.
In alcuni motori poi, questo fenomeno è ancor più marcato, dato che si passa dal livello max al min sull'astina alla prima tirata dopo un lungo inverno passato ad accumulare umidità in coppa e non è un caso, che consiglio sempre di non mettere mai l'olio al max quando si effettuano i cambi dell'olio, ma piuttosto stare all'80% del livello.
Meglio togliere dunque l'olio in eccesso, onde evitare di far affaticare l'albero motore (visto che incontrerebbe più resistenza nel girare) causando aumenti di consumo carburante e nei casi più particolari, dare fastidio agli ugelli di raffreddamento dei pistoni (nei motori che ne sono previsti).
La versione PPT dello Shell Helix Ultra (la sigla la si trova stampata all'interno del pistone in foto sulla tanica) è quel tipo di olio generato interamente per sintesi chimica, partendo da una molecola di gas, la quale rende l'olio più puro e resistente. Non tutti gli oli della linea Shell sono già convertiti a questa tecnologia.
 
Stato
Chiusa ad ulteriori risposte.
Alto Basso