• Ciao, se sei un appassionato di manutenzione auto e ti piace sporcarti le mani unisciti alla nostra community!
    (oltre alla registrazione è richiesta anche una breve presentazione)

  • Ti ricordiamo che i contenuti presenti su questo Forum sono perlopiù frutto di opinioni ed esperienze personali e devono quindi essere presi come tali.

    Sei sempre e comunque invitato ad informarti ulteriormente, tramite altri canali, prima di eseguire qualsivoglia procedura e/o di rivolgerti ad un professionista del mestiere!

Panda EasyPower 1.2 8v 2009: Cambio nottolino portiera

rox

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Panda EasyPower 1.2 8v 2009
#1
Salve a tutti, mesi fa' hanno tentato di aprire la mia auto, ma non riuscendoci hanno solo rotto il nottolino, cioè quando inserisco la chiave la stessa non va ne a dx ne a sx. è possibile una guida su come cambiare il nottolino della portiera? Ho chiesto in fiat per via della codifica della chiave..... ma mi hanno preventivato la sostituzione dei 4 nottolini (portiera, baule, airbag, quadro strumenti) + la codifica della centralina ad un prezzo oneroso...... vorrei quindi cambiare solo il nottolino della portiera e aggiungere una chiave...
 

GDeltaG

Fondatore
Membro dello Staff
Youtuber
Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Punto 2012 Easy 1.2 8V 2013
#2
Ciao, la cosa migliore infatti è proprio quella di cambiare il nottolino e aggiungere una chiave...per poterlo togliere bisogna togliere il pannello della portiera e sbloccarlo dall'interno per poi sfilarlo dall'esterno...ma personalmente non l'ho ancora fatto...appena mi capiterà farò una guida..
 
Auto
Fiat Marea Weekend 1.6 16V - 182A4000 - 76 kW -103 Cv - 06/1998
#3
Il mio carrozziere sostituisce il solo nottolino scassinato con uno identico a quello che già possiedi per l'accensione, ecc.

Non ti so dire con esattezza se lo fornisce direttamente Fiat o chi per essa, ma io feci sostituire un nottolino + raddrizzatura lamiera intorno al nottolino con € 150.

E' vero che non sono pochi, ma il Fiat mi chiesero € 600 perché volevano sostituirmi tutti i nottolini e codificare due chiavi.
 

rox

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Panda EasyPower 1.2 8v 2009
#4
dopo aver smontato il pannello, come cavo fuori il nottolino? c'è qualche segger che lo tiene fermo? Vorrei (dove possibile) riparare il suo, in modo da non dover aggiungere una seconda chiave o codificare nuovamente la centralina (che nn credo farò), credete sia possibile?
 

Bl4Ck^

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Specializzato
Auto
Mx-5 vspec 1.6 16v - 1991
#6
venderanno i cilindri vergini, tipo che metti la chiave e limi i pistoncini... comunque prima di tutto dovresti smontare il pannello dello sportello poi da li vedi come è tenuto il cilindro non penso ci voglia un genio in genere hanno un fermo semplice semplice..
 
Auto
Fiat Marea Weekend 1.6 16V - 182A4000 - 76 kW -103 Cv - 06/1998
#7
Io ho dovuto sostituire il motorino dell'alzacristalli e con l'occasione avevo provato a cercare di capire come smontare il nottonino. Devo ammettere che non l'ho capito e che non sono riuscito a smontarlo.:(
 

Bl4Ck^

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Specializzato
Auto
Mx-5 vspec 1.6 16v - 1991
#8
lol a dire la verità nella macchina non ho mai guardato come rimuoverlo dalla sede, nelle altre macchine che ho smontato era un semplice fermo in metallo e poi si spinge dall'interno, ovviamente dopo averlo sganciato dai rinvii della serratura
 
Auto
Fiat Marea Weekend 1.6 16V - 182A4000 - 76 kW -103 Cv - 06/1998
#10
Sulla panda è praticamente semplissimo
 
Auto
Punto 1.2 8v 188
#11
Non ho foto ma tempo fa feci un lavoro del genere, ora è tarduccio, ma se non avete ancora risolto, vedrò di spiegarmi alla meglio per ciò che ricordo... di sicuro è scomodo come posto ma, costa solo il costo delle nuove serrature, se poi non vuoi avere chiavi diverse, puoi riutilizzare la stessa chiave reinserendo i cilindretti della vecchia serratura nella medesima posizione nella seconda... occorre un po di pazienza e calma e tutto si può fare, visto che ogni cilindretto è piccolino ed ha una minimolla, e occorre stare attenti a non farle scappare o perdere altrimenti è la fine... anche se avendo la vecchia a dispiosizione è improbabile perderne più di qualcuna se proprio si è def... ;-)... ok? a domani, se vi occore farò uno sforzo mentale per ricodare ;-)... attendo una vostra richiesta !
 
#12
a me interessa sapere come si procede allo smontaggio del cilindro perche' ho una chiave spezzata dentro e non riesco ad estrarla in alcun modo, quindi sono 3 anni che apro e chiuda l' auto dalla portiera destra, saluti da gallipoli
 

ElCaimanDelPiave

Super Moderatore
Membro dello Staff
Youtuber
Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Grande Punto 1.4 16V Sport '08 / Tipo 1.4 16V Lounge '18
#14
Questa discussione me l'ero persa...
Vi racconto la mia esperienza: avevo entrambe le serrature scassinate, quindi non si potevano piu' aprire con la chiave di accensione. Me ne sono fregato finche' il telecomando andava bene, ma quando ha iniziato a dare segni di squilibrio, la prospettiva di entrare dal bagagliaio non mi allettava.. lol
Quindi mi sono informato per la sostituzione. Beh, in fiat per tutti e quattro i nottolini piu' telecomando (non c'e' altra soluzione "ufficiale" ) partivano circa 500 euro. Follia.
Allora sono andato dal mio solito ricambista che per trenta euro mi ha dato due serrature identiche (stessa chiave) con quattro chiavi di ricambio (troppa grazia lol).
Per cambiarli e' una boiata. :)
Va ovviamente smontato il pannello, ma da lì e' veramente facile. Non ricordo esattamente la procedura al 100%, ma e' tutto estremamente intuitivo. C'e' un seeger, o meglio una molla, che tiene ferma la serratura tramite una scanalatura nella stessa, e un aggancio all'asta che poi finisce con il pirulino di plastica che spunta dallo sportello e che e' collegata alla chiusura centralizzata.
Si sgancia l'asta (o c'e' un dado, non ricordo) si sfila la molletta con un cacciavite e il gioco e' fatto.
L'unica possibile complicazione puo' sorgere (come nel mio caso) se nel forzare la serratura hanno piegato molto la lamiera. In questo caso e' necessario per forza ribatterla per raddrizzarla. Io ho usato il martello e dei pezzi di legno per non rovinare troppo la vernice.
Una volta raddrizzata, si infila in sede il cilindro e lo si blocca con la molla. Si riaggancia l'asta e il gioco e' fatto. ;)
 

ElCaimanDelPiave

Super Moderatore
Membro dello Staff
Youtuber
Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Grande Punto 1.4 16V Sport '08 / Tipo 1.4 16V Lounge '18
#16
Sì. Una per accensione e bagagliaio, una per le due portiere, a nel frattempo ho sistemato il telecomando, quindi la seconda chiave è piú chr altro una sicurezza
 
Auto
Punto 1.2 8v 188
#17
Diversi anni fa feci anch'io questo lavoro su una delle due portiere scassinate che non entrava più la chiave, principalmente perchè l'aletta ripara serratura l'avevano conficcata dentro, e infatti ora l'ho proprio tolta... in ogni caso ricordo che si può utilizzare la stessa chiave su una nuova serratura a patto di passare i cilindretti nell'altra serratura, ovvero acquistata una nuova, si possono aprire e passare queste lamelle con molta calma e con 10-15minuti max di lavoro... spiego, ricordo che una volta in mano la serratura, dietro ci sarà un pezzetto di metalo che con una pinza a becco tirando uscirà questa minibarretta che sgancia la serratura interna dal box cilindrico esterno con cui manteniamo in questo momento la serratura. Fatto ciò prendete un foglio di carta, appoggiate sul lato il nottolino, e segnatevi sul foglio da 1-8 sia sopra che sotto ogni lamella che togliete, dovrebbero essere 8 per lato come ricordo, questo perchè vanno reinseriti nello stesso preciso ordine altrimenti dopo sarà molto difficile capire la corrispondenza rispetto alla dentellatura dela chiave, altra attenzione è che mentre togliete queste lamelle ci sono per ogni lamella una micromolla che salterà leggermente, vedete di non perdele, in ogni caso ne avete il doppio perchè ci saranno anche nella nuova serratura, quindi ricapitolando passo dalla nuova alla vechcia serratura queste lamelle compresa di molla, ovvero aprendo la nuova se non si perdono conviene utilizzare le nuove. Cosa molto importante quanto ci si toglie il fermo del nottolino per poi estrarlo dal box, occorre inserire la chiave nel nottolino, in quetso modo tutte le lamelle si abassano e si bloccano in modo che mentre si estrae non scappano, idem quando si reinserisce, occorre la chiave in modo che bloccate non abbiamo problemi che scappino, una volta nel box, non escono più perchè lo spazio è limitato, ed inoltre se sono stati così maldestri che si è piegata qualche punta di queste lamelle, consiglio prima di batterle su una superficie piana con un martello, e poi eventualmente passarle 10 secondi su un foglio di carta abrasivo sottile tipo 400... può capitare che per deformazioni rilevanti ma cmq tollerabili tipo mezzo millimetro, la chiave entri un po molla, ma posso garantire che è una sicurezza in più visto che anche per chi tenta di scassinarle è più complesso capirne il dente/lamella quando è arrivato a fine corsa, anche se come ben visto sulla punto si strappa con forza la serratura perchè si apre la porta tirando direttamente il bastoncino. Nel caso in cui qualche lamella è rotta o l'avete persa, potete prendere una lamella dalla nuova serratura, metterla dove manca, inserire la chiave dentro e levigarla fino a che abbia la stessa altezza di tutte le altre, smontando capirete che è davvero una sciocchezza, come tante cose è più complesso a spiegarlo che a farlo... non andate in fiat per due nottolini che il prezzo è come se vi avessero scassinato 20-30volte l'auto per una stupidaggine che ci elimina il fastidio di avere 2 o più chiavi differenti.
 
Auto
fiat punto II 1.2 16V 2002
#18
salve a tutti
mi sono appena iscritto e cercavo proprio una soluzione nello stesso campo. Spiego....
ho una Fiat punto II e ho il nottolino della portiera lato guidatore, che mi è uscito da un cardine il mini-sportelletto rettangolare di metallo che protegge l'imbocco della chiave nella serratura; quindi la chiave non mi entra più e devo ogni volta usare la chiusura centralizzata da lato passeggero.
volevo fare le seguenti operazioni:
- aprire il pannello della portiera, che ho già fatto in passato per un cambio casse (e che ho rispolverato con un video del forum su youtube)
- staccare il nottolino (che ho letto qui come fare)
- all'inizio volevo cercare di reinserire nel cardine lo sportelletto, ma credo che mi convenga comprarne uno usato a uno sfascio o uno commerciale da un ricambi auto
- con l'occasione, ridisporre le lamelle dei 2 nottolini portiere in base alla chiave dell'accensione, per poter così tornare ad avere una sola chiave

La sola conferma che mi servirebbe è per quanto riguarda lo sportelletto; se magari mi complico la vita tentando di reinserirlo nel suo alloggio, o è meglio direttamente che ne compro uno, e lo "riprogrammo" insieme al suo fratello lato passeggero
Thanks a tutti!!
 
Auto
Punto 1.2 8v 188
#19
Ciao, se per sporteletto intendi quella lamina da 2x 10mm a occhio, avendo anch'io problemi , le ho proprio tolte... se é solo questa che ti blocca, e la serratura non é stata manomessa, puoi anche tirarla fuori rompendola, con un cacciavite e una pinza a becco.
 
Auto
fiat punto II 1.2 16V 2002
#20
Sì intendo quella.
La serratura non è stata compromessa, credo, perchè mi è capitato quando sono sceso al lavoro e ho chiuso la portiera; probabilmente ho estratto la chiave in maniera che ha fatto uscire lo sportelletto dal cardine

effettivamente dato che prima o poi vorrei cambiare l'auto per un 4 porte potrei anche fare come dici tu
 
Alto Basso