• I contenuti presenti in questo Forum sono perlopiù frutto di opinioni ed esperienze personali, condivise tra automobilisti, e devono quindi essere prese come tali.

    Sei sempre e comunque invitato ad informarti ulteriormente, tramite altri canali, e di rivolgerti ad un professionista in caso di qualunque necessità!

  • La registrazione al forum è chiusa.

Opel Zafira 1.8 2000 - Cambio olio e pulizia motore

Auto
OPEL Zafira A 1.8 cat Elegance 2000
Salve a tutti, in agosto vorrei dedicarmi a fare il mio primo tagliando da solo e vorrei, con l'occasione, fare anche un po' le pulizie di primavera(estive in questo caso).
Nello specifico, ciò che vorrei pulire è un po' a livello delle valvole e anche nel motore in quanto, guardando sotto al tappo dell'olio, sembra esserci un considerevole morchia, si tratta di un motore che ha ormai quasi 17 anni e al quale non è mai stata fatta pulizia.

Ho una OPEL Zafira 1.8(92kW 125CV 16V) del 2000 con motore Z18XE, cambio automatico. 143.500 km al momento in cui scrivo, la possiedo da 122.400 km in quanto mi è stata ceduta da mio nonno quando l'ha cambiata.

Vorrei sapere quanto segue, se possibile:
- quale additivo benzina utilizzare per fare un po' di pulizia del tipo iniettori/valvole
- quale prodotto utilizzare per fare una pulizia prima del cambio dell'olio(ho letto di prodotti Liqui Moly, Tunap, Metabond, STP, ecc.)
- quale olio motore mettere, di tipo 10W40 (tenendo presente che ho consumi di olio di circa 1-1,5 kg ogni 4-5.000 km), all'ultimo tagliando in officina mi avevano messo un LIQUI MOLY(azienda che non disdegno ma riprendetemi pure se sbaglio) dicendomi che era di un tipo adatto a chi ha consumi di olio
- varie ed eventuali dato il chilometraggio, sono disposto a mettermi a fare tutte le pulizie necessarie(l'anno scorso mi è stato smontato e lavato il serbatoio benzina)

Grazie mille!
 

Pike

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Panda 169 1.2 Nat. Power 2008
Mo' ti fustico :devilish::devilish::devilish:
Che cosa ti avevo indicato di riportare???
Non ci credo nemmeno se me lo scrivi in sanscrito che non c'è almeno una specifica GM indicata sul libretto!!! :D
 
Auto
OPEL Zafira A 1.8 cat Elegance 2000
Ah, scusa ma pensavo intendessi sapere il tipo di olio(tipo 10W40)... In ogni caso chiedo di tenere presente che nel mio libretto non si parla mai del mio motore ma di un similare che sarebbe X18XE1.

Allego le due pagine relative scansionate, quel motore pare essere la versione precedente(85kW/115CV 16V), io ho la versione successiva come riportato nel primo messaggio.
ai.imgur.com_PSGib2Y.jpg

ai.imgur.com_4ZaACZY.jpg


Grazie!!!

--- Messaggio doppio unito ---

Non mi fa modificare il messaggio, aggiungo questa pagina. Nel libretto non si parla di olii da nessuna altra parte, non ci sono altre informazioni. Per l'olio attuale so solo che è un LIQUI MOLY 10W40 e mi dissero che era indicato per auto che consumano olio(ma nessuna certezza).
ai.imgur.com_Kna62mX.jpg
 

Pike

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Panda 169 1.2 Nat. Power 2008
E qui si deducono interessanti cosine...
Primo che l'auto è in grado di digerire benzina da 91 a 98 ottani, il che vuol dire che un pieno di benzina "speciale" 98 ottani con additivi detergenti può esser sfruttata appieno dal motore.

Secondo, che in termini di specifiche (stranamente) GM non ha messo vincoli "accontendandosi" di API SJ e ACEA A3-96.
Per dirla molto corta: moltissimi olii da ipermercato potrebbero essere adatti, purchè li si scelga benino.

Purtroppo dire Liqui Moly e 10W40 dice solo... Marca e viscosità, nient'altro. Liqui Moly e tutt'altro che disprezzabile, ma se ben ricordo @terzimiky ha citato un altro marchio che è in realtà il produttore di olio che Liqui Moly commercializza.
Interessante la dichiarata possibilità di usare il 5W40; questo garantisce di poter prendere un olio sintetico (di tipo "puro", cioè a base di PoliAlfaOlefine o a base di cracking idrogenante, o Hydrocracking). Attualmente sul mercato ci sono solo semi-sintetici come 10w40... o quasi.
Quale è il vantaggio di un olio sintetico? Se lavora nel modo giusto mediamente degrada meno, ha una migliore stabilità di formulazione e sono meglio integrati gli additivi rispetto alla base.
Ovviamente ci sono eccellenti semisintetici e pessimi sintetici, quindi... non si prenda solo questo termine come indicatore di qualità.

Qualche nome "non comune" può essere Mannol Elite 5w40 API SN CF. Che come qualche altro prodotto per il mercato tedesco viene proposto in flacone da 5lt, visto che il motore chiede 4,25lt di olio per il cambio.
 
Auto
OPEL Zafira A 1.8 cat Elegance 2000
Non sapevo di poter mettere 98 ottani, ogni tanto può far bene per far "pulizia"?
Olii da ipermercato eviterei, preferirei produttori e marchi seri, non so se sbaglio...

Più volte ho chiesto in officina quale olio Liqui Moly fosse stato messo e non mi hanno mai voluto rispondere, so solo ciò che ho scritto. Anche per questi motivi preferisco fare le cose da solo(non mi riferisco solo all'auto), nei limiti del possibile. Per le carie c'è sempre il dentista! :cry:
Ma il 5W40 non è più "fine"? Non rischio di aumentare il consumo di olio?

Si può dire che ho un motore piuttosto flessibile negli olii e nella benzina?

Grazie :)

P.S.: io non me ne intendo, sono qui per apprendere come una spugna
 

Pike

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Panda 169 1.2 Nat. Power 2008
Olii da ipermercato eviterei, preferirei produttori e marchi seri, non so se sbaglio..
In ipermercato ci sono olii molto commerciali come Castrol, Shell, Eni, Total, Tamoil, Petronas.
Marchi che hanno deciso di stare in questo canale di vendita, che possono dare soddisfazioni (se usi il cerca per Shell potresti ridere per un paio d'orette XD ) e che possono essere presi per quello che sono (olii) e non per dove sono in vendita.

C'è un apposito topic generico sull'olio motore che è una bella miniera di informazione ;)

Sul 5w40 nel tuo motore posso dirti... dipende quale è la causa del vederlo sparire.
Trasuda?
Dove?
Viene bruciato?
Quanto ne devi aggiungere e ogni quanti km?

A volte l'olio sparisce perchè lo sporco nel circuito non lo fa circolare correttamente, altre volte viene "bevuto" dalla troppa volatilità dell'olio scelto (che non c'entra con la viscosità) magari per colpa di benzina che ci finisce dentro, altro volte ci sono guarnizioni che hanno i loro anni e tengono poco (guidavalvole, segmenti/fasce elastiche, guarnizioni di tenuta coperchio valvole o coppa olio).

Bisogna capire il perchè ;) e sapere anche quale è il precedente olio che veniva bevuto ;)
 
Auto
OPEL Zafira A 1.8 cat Elegance 2000
Al supermercato dove mi servo io hanno il Rhütten come olio.

Non credo che trasudi, da nessuna parte si vede olio trasudato ma dovrei controllare. Dove devo controllare di preciso?
Non so se venga bruciato, anche questo come posso capirlo?
Come consumi circa 1-1,5 kg ogni 4-5.000 km ma come valore mi sembra alto, forse un pochino meno.

Nel circuito ti posso garantire che sporco ce n'è senz'altro, sicuramente le guarnizioni hanno i loro anni(se non cambiate quasi 17).
Quando l'ho presa dentro c'era un olio Selenia Vision sempre 10W40(anche qui non so altro) e anch'esso si consumava, non ricordo però se come adesso o in quantità diverse purtroppo. :( Con tutti i problemi che avevo avuto(post dove ho aggiornato poco fa) non avevo un utilizzo regolare dell'auto in quanto andava a momenti quindi me la facevo prestare spesso.

Se puoi aiutarmi a capire cosa posso fare per capire il perché di questa scomparsa dell'olio... Grazie!
 
Auto
Seicento Sporting 1.1 SPI 1999 / Alfa Romeo Giulietta 1750 TBi QV 2012
Ciao, prima di tutto devi vedere all'esterno del motore se ci sono scie di olio, in tal caso dovresti riuscire a capire da dove perde. Se vuoi fare un flush ok, rimani sul 10w40 però, dato che te lo consuma comunque. Mettici lo shell hx7 10w40 dopo aver fatto il flush.
 
Auto
Alfaromeo Mito 1.4 16V del 2009 - 78 CV metano
lieto per te che puoi sbizzarrirti con l'olio da usare. Il selenia Vision 10W40 è un olio "normale" e il selenia 10w40 lo usavo sulle fiat (al tempo se ne parlava come olio santo), ma allo stesso prezzo potresti trovare di meglio , un A3 10W40 lo fanno tante marche , prova un Castrol o uno Shell.
Sui prodotti venduti nei supermercati la storia è lunga. Anni fa conoscevo un rappresentante di olio per moto , parlando di varie cose e di Castrol che fu uno dei primi ad entrare nella grande distribuzione, mi disse come nell'ambiente si stava cercando di screditarlo a olio da casalinga mentre era ed è un ottimo prodotto.
Penso che, invece di buttare denaro sui 5w40 che sono per lo più dei long life, fai un cambio in più con un buon 10W40, anche perché se i consumi che dici sono veri , tra un tagliando e l'altro metti dentro 3 o 4 litri d'olio... e non devi mischiarli, rabbocca lo stesso olio.
Mi ricordo quando avevo la fiat tipo con i problemini di fabbrica di consumo olio per i segmenti, dopo molti Km per verificarne lo stato ho fatto cosi:
chiedi a un amico o familiare di guidare la tua auto; tu siedi in una auto che segue la tua...
fate una lunga discesa senza accelerare (la tua auto) tipo 1km con il motore che fa da freno e che sia sopra la metà dei giri usa una marcia bassa ;
appena finita senza cambiare marcia o dare tempo al motore di scendere di giri , chi guida la tua auto deve spingere il gas dando una bella accelerata.
se dallo scarico vedrai molto fumo (un minimo ci sarà sicuro con 140.000km) vuol dire che le fasce elastiche sono andate.
 

Il Bonna

Youtuber
Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Alfa Romeo 156 1.8 TS del 98, Fiat Panda 169 1.2 dinamyc del 2006
No non fare il flush... hai un motore vissuto e faresti solo danni... HX 7 ha già dei detergenti io se fossi in te farei un cambio con un shell HX 7 e terrei controllati i consumi...
 
Auto
OPEL Zafira A 1.8 cat Elegance 2000
Sì? Perché dentro si vede proprio una grande quantità di morchia.
Comunque più o meno rabbocco massimo 2-2,5 litri d'olio l'anno con 15.000 km. Non sono tantissimi.
Di fumo non ne ho mai visto, posso provare a fare quella prova, più difficile farla con cambio automatico e scarso freno motore...
 

Il Bonna

Youtuber
Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Alfa Romeo 156 1.8 TS del 98, Fiat Panda 169 1.2 dinamyc del 2006
15.000 km sono troppi per quel tipo di motore... dovresti cambiarlo ogni 10.000 km o ogni anno tenendo conto della scadenza che arriva prima... Mia moglie, con la sua panda, arriva a malapena a 8.000 km in un anno ma io glie lo cambio lo stesso. Risultato: 122.000 km e da tagliando a tagliando ne mangia solo 2 etti... Tornando al flush, tu hai troppo sporco ora se lo fai rischi di andare a intasare passaggi importanti con le morchia che si andrebbero a staccare. Il nostro @Cristian Cominelli ne sa qualcosa.
 
Auto
OPEL Zafira A 1.8 cat Elegance 2000
Potrebbe aiutare se domani facessi qualche foto per valutare quanta morchia potrebbe esserci? Il cambio olio è stato fatto a ottobre, 11.000 km fa. Pensavo di farlo a settembre, anche perché prima mi sa che non ne ho il tempo materiale.
 
Auto
Alfaromeo Mito 1.4 16V del 2009 - 78 CV metano
in effetti il "lavaggio " o flush non c'è sui libretti di uso . So che vien consigliato quando magari rompi la guarnizione testata e l'acqua si mischi all'olio facendo la maionese... il semplice cambio puo non bastare; si aggiunge il prodotto ad un olio comunque nuovo e poi si cambia tutto.
Tanto per capire...dove la vedi la morchia? dal tappo superiore dove va inserito l'olio??
 
Auto
OPEL Zafira A 1.8 cat Elegance 2000
Sì, però non ho capito cosa comporta tappare i passaggi importanti... Intendo come danno/sintomatica.
 
Ultima modifica di un moderatore:
Alto Basso