• I contenuti presenti in questo Forum sono perlopiù frutto di opinioni ed esperienze personali, condivise tra automobilisti, e devono quindi essere prese come tali.

    Sei sempre e comunque invitato ad informarti ulteriormente, tramite altri canali, e di rivolgerti ad un professionista in caso di qualunque necessità!

  • La registrazione al forum è chiusa.

Opel Corsa D 1.2 GPL - Non passa più da benzina a GPL

Stato
Chiusa ad ulteriori risposte.
Auto
Opel Corsa D Twinport 1.2 16v GPL 2009 80cv (Z12XEP)
Salve ragazzi, mi rivolgo a chi ha esperienza col Gpl. La mia Opel Corsa D 1.2 (motore Z12XEP) del 2009 con impianto GPL (Landi Renzo aftermarket) non commuta più a GPL; in sostanza l'auto viaggia a benzina cercando continuamente di passare a GPL senza mai passarci effettivamente; nessuna allarme,nessuna spia di avaria. Però effettuando l'avviamento forzato a Gpl (premendo il tasto del Gpl) poi l'auto viaggia normalmente a Gpl senza alcuna incertezza. Avete qualche idea?
 

terzimiky

Moderatore
Membro dello Staff
Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Specializzato
Auto
Bravo 1.4 16v 2009 (192B2000) 90cv - Punto mk2b 1.2 8v 60cv - 2006
Ci sono diversi particolari che impediscono la commutazione automatica in un impianto a gpl:
1) iniettori sporchi o usurati
2) bombolotto da pulire
3) malfunzionamento del termostato dell'auto (il motore non scalda subito)
4) filtri del gpl da sostituire
 
Auto
Opel Corsa D Twinport 1.2 16v GPL 2009 80cv (Z12XEP)
Grazie per il tuo intervento! Dunque in ordine:
1) se gli iniettori fossero sporchi e usurati non sarebbe fallito anche l'avviamento forzato a GPL? o comunque la marcia a GPL non sarebbe risultata anormale/ a singhiozzi?
2)per bombolotto intendi il riduttore di pressione? se si, effettivamente non è stato revisionato e l'auto ha 110'000 km. però - anche qui- la marcia forzata a gpl non sarebbe risultata anormale?
3)non so se il termostato sia in buone condizioni, peraltro l'auto non ha l'indicatore T acqua ma solo la spia. C'è però da dire che l'auto non passa a GPL nemmeno dopo molti km dall'avviamento, cioè quando dovrebbe essere molto calda.
4)il filtro in fase gassosa è stato sostituito di recente, quello in fase liquida no effettivamente.
Io ho ipotizzato possa essere colpa del sensore T acqua dell'impianto GPL.
 

Pike

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Panda 169 1.2 Nat. Power 2008
Tutti ragionamenti giusti, piggiu, però ti domando:
conosci la logica del funzionamento della tua auto?
conosci la logica del funzionamento del tuo impianto Landi?
hai strumenti diagnostici?

In base a queste risposte puoi fare ipotesi, però se alcune info mancano, non so quanto si possano fare ipotesi visto che c'è un dialogo tra due sistemi dati differenti (la centralina motore dell'auto e la centralina dell'impianto).
Detto questo, hai mai provato come indicato in questo video
a vedere la temperatura rilevata dal sensore dell'auto?
 

terzimiky

Moderatore
Membro dello Staff
Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Specializzato
Auto
Bravo 1.4 16v 2009 (192B2000) 90cv - Punto mk2b 1.2 8v 60cv - 2006
io ho stabilito le ipotesi per il mancato passaggio in automatico, questo perchè per fare ciò la centralina deve verificare dei parametri e se sono ok, lo fa, altrimenti evita per logica di programmazione. Diverso è il discorso di forzare la cosa manualmente, perchè in questo caso, salti la logica di controllo della centralina.
 
Auto
Opel Corsa D Twinport 1.2 16v GPL 2009 80cv (Z12XEP)
terzimiki è giusto quello che scrivi; davo per scontato che le logiche di programmazione durante l'avviamento che verificano la correttezza dei parametri iniettori e pressione del GPL siano le stesse logiche che intervengono anche durante la marcia (compresa quella ottenuta con un avviamento forzato), condizione quest'ultima in cui ho verificato essere soddisfatte ; su questo presupposto, e assumendo che il controllo T refrigerante venga fatto solo per lo switch iniziale (e non costantemente durante il funzionamento a GPL), sarei portato a ritenere improbabili quelle ipotesi.
 

Max 69

Utente Avanzato
Auto
Fiat Punto 188 1.2 - 8 v. cng 2005. Fiat Panda 312 1.2 - 8 v lounge 2018
Sensore temperatura di commutazione, elettrovalvola sempre di commutazione, visto che una volta commutato in manuale va tutto bene, ci sono passato. se hai un installatore di fiducia io ci farei un giretto.
 
Auto
Fiat punto evo 1.4 gpl dynamic 2011
io verificherei la pressione nel rail iniettori....oppure verificherei che non siano cambiati i settaggi per il passaggio a gpl tipo pressione rail e temperatura refrigerante.... riesci a fare una diagnosi? senza di questa la vedo dura fare una ipotesi....poi magari un giro dall' installatore, visto che il riduttore ha 110000 km per una revisiona lo farei....
 
Ultima modifica:
Auto
Opel Corsa D Twinport 1.2 16v GPL 2009 80cv (Z12XEP)
Grazie per i vostri preziosi contributi.
All'elettrovalvola di commutazione non avevo proprio pensato...giusto, merita attenzione!
Purtroppo non ho il cavo diagnosi, ho dato uno sguardo sul web ma non ho ancora individuato quale sarebbe quello giusto. Anzi se qualcuno ci è già passato magari sa darmi qualche dritta.
Ieri ho poi ipotizzato una possibile ossidazione dei contatti connettore del sensore temperatura acqua e ho acquistato uno spray pulisci contatti. Dopo aver spruzzato ho notato il cavo del connettore strappato dal sensore: un pò l'ho strattonato inevitabilmente per il ridotto spazio a disposizione, ma non così tanto da esser certo di aver causato il danno; magari era già in cattivo stato. Fatto sta che ora è da cambiare. Domani dovrei procedere, e spero vivamente di risolvere.
Vi aggiorno!
 
Auto
Opel Corsa D Twinport 1.2 16v GPL 2009 80cv (Z12XEP)
Ieri ho proceduto alla sostituzione del sensore T e tutto è tornato a posto. La diagnosi era corretta. 20 euro di sensore (50 euro quelli richiesti in officina). Peraltro ho scoperto che il sensore guasto aveva i 2 cavetti elettrici che terminavano su una "testa" avvitata sul corpo del sensore. Con molta forza questa testa può essere svitata e sostituita, senza quindi dover eliminare il corpo del sensore dai tubi dell'acqua. Il sensore che ho acquistato e montato invece è un corpo unico.
 

terzimiky

Moderatore
Membro dello Staff
Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Specializzato
Auto
Bravo 1.4 16v 2009 (192B2000) 90cv - Punto mk2b 1.2 8v 60cv - 2006
ottimo :thumbsup: provala per qualche giorno e poi facci sapere.
 

Pike

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Panda 169 1.2 Nat. Power 2008
Sensore temperatura del liquido di raffreddamento? Quello dell'auto?
Il metodo per leggere i valori che ti ho girato ha funzionato?
 
Auto
Opel Corsa D Twinport 1.2 16v GPL 2009 80cv (Z12XEP)
nono, intendo il sensore temperatura acqua collegato all'impianto GPL.
Si ho dimenticato di scrivere che ho poi trovato il menu nascosto, molto utile; e lo sto utilizzando anche adesso per verificare la temperatura raggiunta dal motore: temo possano essere intrappolate bolle d'aria nel circuito. Ho comunque letto sul forum che questo motore lavora a temperature più alte dei classici 90° per questioni di inquinamento mi pare. In effetti ho registrato temperature motore di 95 gradi senza sforzare il motore, nessuna salita e con temperatura ambiente di ottobre.
 

Pike

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Panda 169 1.2 Nat. Power 2008
Lo z16xep montato sulla Zafira b di mio padre arriva a 107...
 

Pike

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Panda 169 1.2 Nat. Power 2008
I motori euro 4 sono "roventi" per non generare gli HC :), la trasformazione a GPL aumenta ancora le temperature (anche la Zafira è a GPL).
 
Auto
Opel Corsa D Twinport 1.2 16v GPL 2009 80cv (Z12XEP)
Sapresti indicarmi quali sono i valori di Temperatura limite per il normale funzionamento? Così in questi giorni faccio un monitoraggio dei valori e se trovo il tempo faccio lo spurgo dell'impianto.
 

Pike

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Panda 169 1.2 Nat. Power 2008
Onestamente non li conosco, ti riporto quelli che ho visto io in un menu analogo. Un giro di spurgo porta via una mezz'oretta, fossi in te ci proverei a prescindere.
 

Palio16V.

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Fiat Stilo Mw Dynamic 1.8 16V. 2006 - GrandePunto Starjet Emotion 1.4 16V. 2007
Anche se sono arrivato in ritardo :Angelic::Angelic:....ti avrei potuto indicare il sensore di temperatura sul polmone-riduttore ( almeno lì è situato quello che ho io sull'impianto a G.P.L. BRC ) che controlla la temperatura del liquido di raffreddamento che passa nel polmone-riduttore.Alla temperatura giusta ( di solito è 40 - 50° C. ) fà effettuare la commutazione di alimentazione da benzina e G.P.L. o Metano che sia.
Io, come detto, sulla mia Palio ho un impianto BRC ed il sensore è avvitato direttamente sul polmone-riduttore, sulla Grande Punto di mio padre, che ha l'impianto Landi non lo sò, mi devo informare, visto che sono due impianti installati After-Market e, di solito, differiscono da quelli ( anche se della stessa marca e tipologia ) installati in fabbrica dalle case automobilistiche.
Puoi fare una foto di dove è posizionato il sensore di temperatura dell'impianto G.P.L. ? :)
 
Stato
Chiusa ad ulteriori risposte.
Alto Basso