• I contenuti presenti in questo Forum sono perlopiù frutto di opinioni ed esperienze personali, condivise tra automobilisti, e devono quindi essere prese come tali.

    Sei sempre e comunque invitato ad informarti ulteriormente, tramite canali ufficiali per esempio, e/o di rivolgerti ad un professionista del mestiere in caso di qualunque necessità!

Benvenuti sul forum de ilpuntomanutenzione.it!

Stai navigando nella nostra community come Ospite.

Avere un account sul nostro forum ti permetterà di creare e partecipare alle discussioni, visualizzare e scaricare eventuali file, vedere le immagini in formato intero, iniziare conversazioni personali con gli altri membri del forum e di utilizzare tutte le altre funzioni e le aree riservate agli utenti registrati.

Condividi la tua passione per la manutenzione auto!

Registrati ora

Nota Bene: Per attivare l'account, dopo la registrazione, è richiesta una breve presentazione agli altri utenti registrati.

Opel corsa 1.2 '07 - Info preliminari tagliando

L

lollorock

Ospite
#1
Ciao Ragazzi, vi chiedo un pò di informazioni prima di procedere al tagliando di una opel corsa 1.2 bi-fuel MY2007; tagliando dei 100mila km.

L'idea era la seguente:

- cambio olio
- cambio filtro olio
- cambio filtro aria
- candele
- cavi candele (previa verifica)
- pasticche freni anteriori
- additivo benzina
- varie ed eventuali

Vi chiedo:

- quanto olio ci va?
- lo scarico della coppa dell'olio che tipo è? (brugola, esagonale, torx...)
- ci si arriva facilmente al filtro?
- chi ha esperienze di questo motore, consiglia interventi specifici?

grazie
 

samuele

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Fiat punto 1.2 16v -01- / Fiat Punto 1.2 16v -99-
#2
Ciao,
guarda per quello che so io mi ricordo (la possedeva mio zio) il tappo era una torx da 30 (mi sembra).....il filtro olio è comodo comodo appena apri il cofano mi sembra che telo dovresti trovare davanti a tè....di olio va bene il 10w-40 quello apposta per le auto ha Gpl mio zio ha sembre usato il Selenia e ha fatto piu di 180.000km.....di olio sono circa 4 litri piu o meno...ma quella non ha una bobine per candela ? mi sembra di si ma magari mi sbaglio....questo è quello che so dirti spero di esserti sato utile ;)
 

Bl4Ck^

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Specializzato
Auto
Mx-5 vspec 1.6 16v - 1991
#3
i filtri del gpl non li cambi? consiglierei pure quelli... la distribuzione com'è?
 
L

lollorock

Ospite
#4
distribuzione e revisione impianto GPL sono stati fatti di recente se non ricordo male. Verificherò, è l'auto della mia ragazza e non ne sono sicurissimo.

Grazie ragazzi
 

GDeltaG

Fondatore
Membro dello Staff
Youtuber
Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Punto 2012 Easy 1.2 8V 2013
#5
su quella macchina non saprei dirti...comunque su youtube ci sono alcuni video (anche se magari non è lo stesso modello) prova a fare una ricerca in inglese...

inoltre se ti può aiutare sul sito della Opel trovi alcuni libretti di uso e manutenzione (in inglese, con più modelli - in italiano) ma anche in questo caso non trovi lo stesso identico modello credo..
 
L

lollorock

Ospite
#7
un consiglio, quando cambiate l'olio cambiate anche il tappo di scarico (2€ dal ricambista, ma a fronte della spesa per il tagliando me l'ha regalato…)
 

fuinotto

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Mazda 3 BL (2009) 1.6 MZ-CD 16V 109CV
#8
ma perché dici di cambiarlo?
 

Salva-Racing

Moderatore
Membro dello Staff
Youtuber
Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Peugeot 407 SW Exclusive 2.0 136 CV 2005 + Opel Agila 1.0 12V 2000
#9
Io se posso permettermi un consiglio...
Vi consiglio di mettere un pò di pasta nera intorno al tappo di scarico per evitare perdite...Nee basta davvero poca ma crea una guarnizione e si evitano piccole perdite.
 
L

lollorock

Ospite
#10
ma perché dici di cambiarlo?
Il metallo con cui è fatto il tappo è molto tenero, Quando sono andato per svitare il tappo, ho trovato l'attacco torx quasi completamente mangiato. Infatti per toglierlo ho dovuto infilare un torx ben più grandi a colpi di mazzetta (ed infatti è entrato molto facilmente).

Preso quello nuovo originale opel, nel rimontarlo, la chiave è uscita dalle sede al minimo sforzo e già aveva iniziato ad intaccare la forma del torx.
 
L

lollorock

Ospite
#11
Torno sull'argomento per una domanda:

Controllando tra le fatture vecchie ci siamo accorti che la distribuzione non era stata cambiata.

Poco fa mi chiama la mia ragazza dicendomi che era stata dal meccanico e la distribuzione non era da fare poche questa macchina ha la catena. A me sembra molto strano che una 1.2 benzina abbia la catena di distribuzione al posto della classica cinghia...voi avete qualche informazione più precisa?
 
L

lollorock

Ospite
#15
La cascata d'ingranaggi la montano i VM 2.4 e 2.5 che equipaggiavano le Range Rover degli anni 80-90 (e anche alcune alfa romeo ma non so essere più preciso).

Affidabilità estrema, tant'è che successivamente una ditta progettò un sistema a cascata d'ingranaggi per sostituire la cinghia sul motore 300 TDi della Land Rover (93-98 circa).
 
L

lollorock

Ospite
#17
visto che siamo quasi in argomento...con che criteri, in fase di progettazione, si sceglie se dotare un motore di distribuzione a cinghia, a catena o a cascata?

Butto li due considerazioni in ordine sparso:

la catena penso sia più indicata per motori destinati ad un utilizzo gravoso

sostituire una cinghia è più semplice che sostituire una catena. Anche se poi va valutato caso per caso, sostituire la catena al motore della mia Range non è più difficile del cambiare la cinghia ad un Toyota HZJ...


P.S
scusate se faccio sempre paragoni con fuoristrada, ma le mie conoscenze meccaniche sono limitate a questo settore
 

Bl4Ck^

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Specializzato
Auto
Mx-5 vspec 1.6 16v - 1991
#18
Dipende a cosa è destinato il motore, il prezzo, e altri fattori... La cascata d'ingranaggi è un pregio, costa e ci va studio dietro che si traduce in costi di progettazione. Ed è sprecato su un motore che andrà ad equipaggiare una panda e le utilitarie varie... Pensa se devi comprare una macchinetta da caffè per casa e al posto di comprare quelle semplici seppur buone compri quelle da bar professionali andando a spendere 5000 euro che te ne fai? :p
 

fuinotto

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Mazda 3 BL (2009) 1.6 MZ-CD 16V 109CV
#19
La catena è la più anziana che è stata usata
Vantaggi: robusta, poco efficiente (molti attriti tra le maglie)
Svantaggi: rumorosa, sistema di tensionamento un po' più delicato di quello della cinghia

La cinghia
Vantaggi: silenziosa, efficiente, economica
Svantaggi: manutenzione

La cinghia a bagno d'olio (una recente innovazione spuntata su qualche motore tedesco)
Vantaggi: silenziosa, più efficiente, manutenzione dilazionata (fa più del doppio delle normali cinghie)
Svantaggi: costosa (ma non ne son sicuro), aggiunge delle attenzioni nella manutenzione

Distribuzione a ingranaggi
Vantaggi: efficiente, precisa
Svantaggi: costosa (sia progetto che realizzazione)
 
Alto Basso