• Ciao, se sei un appassionato di manutenzione auto e ti piace sporcarti le mani unisciti alla nostra community!
    (oltre alla registrazione è richiesta anche una breve presentazione)

  • Ti ricordiamo che i contenuti presenti su questo Forum sono perlopiù frutto di opinioni ed esperienze personali e devono quindi essere presi come tali.

    Sei sempre e comunque invitato ad informarti ulteriormente, tramite altri canali, prima di eseguire qualsivoglia procedura e/o di rivolgerti ad un professionista del mestiere!

Olio Motore - Guida completa (NO olii o auto specifiche!)

galerio995

Youtuber
Autore di Tutorial
Auto
Ford Fiesta, 1.4 16v, ZETEC-SE, 2002
Ho una domanda che secondo me è interessante: perché alcuni oli vengono consumati di più rispetto ad altri? Per esempio, ora ho Shell 5W40 C3 Full Synthetic e il consumo è di 4000km/litro mentre con l'Elf Syntech 5w40 del supermercato arrivo anche a 9000km/litro. Sono oli che hanno specifica API diversa (il primo SM, l'altro SL) così come la ACEA (C3 vs A3/B4). Dell'ELF non riesco a trovare specifiche tecniche. In generale, non considerando il caso specifico, perché ciò può avvenire?
 

ElCaimanDelPiave

Super Moderatore
Membro dello Staff
Youtuber
Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Grande Punto 1.4 16V Sport '08 / Tipo 1.4 16V Lounge '18
Più che normale.
Un C3 è un olio meno consistente di un A3, a parità di gradazione, e, avendo più basso contenuto di zolfo è anche meno resistente se messo in un motore che non è per esso concepito.
In pratica non hai fatto buona cosa ad usare un c3 in un'auto dove fosse previsto un a3. Non terrei lo shell in coppa per molto tempo.
A pagina 8 di questa stessa discussione c'è un caso simile e @twrzimiky spiega perché il c3 dove andrebbe un a3 non è una buona idea
 

galerio995

Youtuber
Autore di Tutorial
Auto
Ford Fiesta, 1.4 16v, ZETEC-SE, 2002
Veramente non dovrei avere nemmeno un A3 ma un A5/B5 ma ne abbiamo già parlato in abbondanza.. va bene, si vede che quando arriva al minimo lo tolgo.
Intanto vado a pagina 8.
 

Pike

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Panda 169 1.2 Nat. Power 2008
O un C2...
 

galerio995

Youtuber
Autore di Tutorial
Auto
Ford Fiesta, 1.4 16v, ZETEC-SE, 2002
La prossima volta vi avviso! Principalmente l'ho preso per aiutare il mio povero catalizzatore, ma ignoravo che fosse controindicata la specifica C3. Metterei un 5w30 A5 con specifica Ford se non me lo tracannasse.. quasi quasi domani lo cambio, ho preso il Gazprom per i rabbocchi ma mi sa che lo uso come olio principale... E per i rabbocchi prenderò altro.
 

ElCaimanDelPiave

Super Moderatore
Membro dello Staff
Youtuber
Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Grande Punto 1.4 16V Sport '08 / Tipo 1.4 16V Lounge '18
Se vai a leggere la discussione sul consumo d'olio della mia punto, si parla dell'ipotesi di andare fuori specifica, immettendo un olio teoricamente più aggressivo per il cat, ma assumendo che sia comunque meglio un basso consumo di un olio full saps piuttosto che un consumo smodato di olio mid saps. E penso che il tuo caso sia emblematico.

--- Messaggio doppio unito ---

Da una parte mi fai incazzare perché non chiedi e/o non ascolti, ma d'altro canto le tue esperienze possono creare "casi clinici" da studiare e tenere presenti per altri utenti :)
 

galerio995

Youtuber
Autore di Tutorial
Auto
Ford Fiesta, 1.4 16v, ZETEC-SE, 2002
Non chiedo nulla perché se no Pike mi rimprovera perché devo fare le mie ricerche autonomamente e senza chiedere a nessuno. Insomma, qualsiasi cosa faccia c'è sempre qualcuno che ha da ridire (ma non è così per tutto, dopotutto?) così faccio quello che mi pare, sbaglio e ne traggo qualcosa di positivo. Come stavolta, ho sbagliato a mettere il C3? Bene, non lo metto più.
Sulla Punto non so che dirti, piuttosto restare su un olio mid saps e aumentare la viscosità a 5w50? Oppure dai un occhiata al Kroon Oil Torsynth 5w40, dalle specifiche è un olio molto molto robusto. Non ricordo nemmeno cosa hai su in questo momento.
 

Pike

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Panda 169 1.2 Nat. Power 2008
Pike qui dentro conta manco mezza persona... ;)
usa la tua testa, ma rispetta il regolamento
 

terzimiky

Moderatore
Membro dello Staff
Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Specializzato
Auto
Bravo 1.4 16v 2009 (192B2000) 90cv - Punto mk2b 1.2 8v 60cv - 2006
Ho una domanda che secondo me è interessante: perché alcuni oli vengono consumati di più rispetto ad altri? Per esempio, ora ho Shell 5W40 C3 Full Synthetic e il consumo è di 4000km/litro mentre con l'Elf Syntech 5w40 del supermercato arrivo anche a 9000km/litro. Sono oli che hanno specifica API diversa (il primo SM, l'altro SL) così come la ACEA (C3 vs A3/B4). Dell'ELF non riesco a trovare specifiche tecniche. In generale, non considerando il caso specifico, perché ciò può avvenire?
Alcuni oli vengono consumati più di altri, perchè non tutti gli oli sono uguali, perchè vengono messi in modo sbagliato non rispettando le specifiche e/o le gradazioni o perchè si usa il motore nel modo sbagliato.
Però bisogna tenere conto che le differenti specifiche Acea non sono lì per bellezza ma hanno un preciso valore di riferimento, dove al variare dei valori, corrisponde una differente formulazione dell'olio.
Non si può quindi paragonare il consumo dell'olio tra un olio C3 ed un A3, perchè sono oli diversi tra loro che portano a risultati diversi, a seconda se si mettono nel motore a loro dedicato o meno.
E' sbagliato quindi pensare che la differenza tra questi oli sta solo nelle %li di controllo delle ceneri, perchè è tutta la formulazione che viene "aggiustata" attorno a delle specifiche necessità che devono andare a braccetto con la metallurgia del motore.
 

galerio995

Youtuber
Autore di Tutorial
Auto
Ford Fiesta, 1.4 16v, ZETEC-SE, 2002
Ottimo. Oggi procedo a flush (MeatDoria M19) e cambio olio così non se ne parla più.
Mi permetto di dare uno spunto per una cosa utile a tutti. Nel secondo post di questo thread non si potrebbe fare una raccolta di FAQ (per esempio la risposta al mio quesito è molto interessante) in modo da rendere più semplice ed immediata e soprattutto meno ridondante tutta la questione dell'olio motore? Quindi selezionare tutte le domande utili poste dagli utenti e le risposte date?
 

galerio995

Youtuber
Autore di Tutorial
Auto
Ford Fiesta, 1.4 16v, ZETEC-SE, 2002
Magari possiamo darci un tot di pagine da analizzare, visto che ne sono 60, terzy può fare le prime 20, tu le successive e io le finali, poi passiamo il "resoconto" a terzy e lo seleziona/aggiusta.
 

galerio995

Youtuber
Autore di Tutorial
Auto
Ford Fiesta, 1.4 16v, ZETEC-SE, 2002
Domandina di carattere generico: un olio motore può incidere su come un motore si avvia, sia a freddo che a caldo? Nel senso: in base all'olio in coppa, il motore può fare più o meno fatica nell'avviamento?
 

galerio995

Youtuber
Autore di Tutorial
Auto
Ford Fiesta, 1.4 16v, ZETEC-SE, 2002
Dicevo appunto, soprattutto a caldo si accende con mezzo giro, basta farla scattare e il motore si accende. Sicuramente è indice di buona compressione ma, come sospetto, il lubrificante fa molto. Anche a freddo stamattina ho notato un pelo di fluidità in più. Al cambio ho anche controllato eventuali blowby. Dall'astina assolutamente nulla, dal tappo qualcosina sbuffa ma è dovuto alla pressione geberata dal movimento del DOHC. Mio padre si è preso anche la telecamera endoscopica, ho sbirciato: i pistoni sono molto incrostati ma la superficie è conunque uniforme e piatta (merito del Seafoam, peccato che mio padre l'abbia presa di nascosto quella telecamera e non lo sapevo finché non lhol vista) mentre le pareti sono specchiate e lisce, con le rigature della fabbrica sulle pareti. Direi molto bene.

--- Messaggio doppio unito ---

Direi che il compulsivo consumo di benzina e olio le fanno bene.
 

Pike

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Panda 169 1.2 Nat. Power 2008
La telecamera endoscopica ti consente di prendere foto in formato digitale?
 
Alto Basso