• I contenuti presenti in questo Forum sono perlopiù frutto di opinioni ed esperienze personali, condivise tra automobilisti, e devono quindi essere prese come tali.

    Sei sempre e comunque invitato ad informarti ulteriormente, tramite altri canali, e di rivolgerti ad un professionista in caso di qualunque necessità!

  • La registrazione al forum è chiusa.

Nanotecnologia, prodotti Prime Technology BLUE

Stato
Chiusa ad ulteriori risposte.

granamyr78

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
fiat grande punto 1.4 16v 95cv starjet 2006,Autobianchi Y10 1000fire 45cv 1990
Salve a tutti apro questa discussione in merito a questi prodotti che da un pò di tempo stanno facendo il giro sul web ,in particolare su youtube.
Personalmente mi sono preso la briga di contattarli,scrivendo semplicemente nei commenti e ho esposto le problematiche che presenta il motore Starjet della grande punto 1.4 16v (199),ovverossia l'eccessivo consumo d'olio che io sottoscritto e l'utente nonchè moderatore ElCaimanDelPiave,siamo afflitti e sicuramente molti altri che sono in possesso di auto equipaggiate con questo propulsore.
questo è il video che parla del problema al cambio di una grande punto,e ho approfittato di questo video per esporre il problema,questa volta però, del motore dato che non c'era un video dedicato.Domanda secondo voi che ne pensate?Ringrazio in anticipo il maestro Terzimiky per avermi già consigliato alcune procedure e prodotti ma avendomi dato risposte ulteriori dopo il mio primo post,vorrei un ulteriore parere in merito a quanto suggerito da loro.


 

Salva-Racing

Youtuber
Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Volvo V50 2,4 140 CV 2005 (GPL) + Opel Agila 1.0 12V 2000
sono ottimi i prodotti blue li conosco da quando non si chiamavano blue e avevo ordinato qualcosa...sono di Roma...volevo provare la nanotecnologia ma 50euri sono tanti x me....hanno anche un prodotto che costa meno ma dura fino al prossimo cambio olio circa 20.000 km ma sinceramente cambiando l olio ogni anno mi sembra uno spreco. comunque è un azienda seria e fanno ottimo prodotti
 

granamyr78

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
fiat grande punto 1.4 16v 95cv starjet 2006,Autobianchi Y10 1000fire 45cv 1990
grazie Salva si sono quelli che lavorano con quel preparatore storico alfa ,difatti anche Lino mi han detto che sono prodotti per una manutenzione standard .per quanto riguardano i costi ti capisco
 

terzimiky

Moderatore
Membro dello Staff
Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Specializzato
Auto
Bravo 1.4 16v 2009 (192B2000) 90cv - Punto mk2b 1.2 8v 60cv - 2006
sono dei buoni prodotti, che però a parer mio, vengono presentati con dei video troppo "faciloni".
 

granamyr78

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
fiat grande punto 1.4 16v 95cv starjet 2006,Autobianchi Y10 1000fire 45cv 1990
infatti han dato la stessa impressione anche a me
 

The Homemade Man

Moderatore
Membro dello Staff
Youtuber
Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Grande Punto 1.4 16V Sport '08 / Tipo 1.4 16V Lounge '18
Ne abbiamo parlato in diverse discussioni, pur senza mai aprire un thread dedicato. Comunque, in giro per il forum trovi parecchi spunti.
 

Pike

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Panda 169 1.2 Nat. Power 2008

granamyr78

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
fiat grande punto 1.4 16v 95cv starjet 2006,Autobianchi Y10 1000fire 45cv 1990
Ne abbiamo parlato in diverse discussioni, pur senza mai aprire un thread dedicato. Comunque, in giro per il forum trovi parecchi spunti.
li ho deciso di farlo perchè le risposte datemi erano un pò pronte ad ogni richiesta nulla di preciso al problema .almeno ha dato questa impressione diprimo acchitto

--- Messaggio doppio unito ---

Per certi video il termine "facilone" è un grasso complimento.
cioè?
 

Pike

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Panda 169 1.2 Nat. Power 2008
Come dicono di risolvere qui il problema secondo me non è una buona scelta.
Considerando che come motore potrebbe portare un 5w30 e per togliere il fatto che mangia olio mettono un 10W60 ed un addensante...
 

Pike

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Panda 169 1.2 Nat. Power 2008
Non è un rimedio... mettere un 10W60 e "stabilizzarlo" non risolve il consumo d'olio.
Se rimetti il corretto lubrificante riapparirà.
 

granamyr78

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
fiat grande punto 1.4 16v 95cv starjet 2006,Autobianchi Y10 1000fire 45cv 1990
sarebbe da fare alcune prove anche Lino mi ha consigliato di aumentare la gradazione mi informo meglio e mgarimi offro da cavia
 

terzimiky

Moderatore
Membro dello Staff
Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Specializzato
Auto
Bravo 1.4 16v 2009 (192B2000) 90cv - Punto mk2b 1.2 8v 60cv - 2006
ho usato il termine faciloni, perchè se si va a guardare la differenza tecnica di base tra i due prodotti, cioè tra il technyx 75w85 GL4+ (previsto di serie nel cambio della GPunto) e il kroon sp1051 75w80 GL4/5, è ovvio che mi ritrovo con una facilità d'innesto migliore visto che il technyx a 100° ha un cSt di 11,5 contro gli 8,8 cSt del 75w80 del sp 1051 (per giunta addittivato con antiattrito.
Sa a rosa quindi, che con un olio nuovo meno viscoso (che offre meno resistenza nelle cambiate) additivato di antiattrito, le cambiate sono migliorate notevolmente, se poi si considera che alla prima auto, hanno tolto un olio che sembrava sciacquatura di piatti (che non poteva di sicuro favorire le cambiate). Troppo semplice quindi, mettere un olio nuovo additivato e dire che il cambio gira meglio rispetto all'acqua sporca che c'era prima. Oltretutto così, non si intravedono le reali possibilità del kroon sp 1051, che sulla carta mostra parametri molto interessanti che lo rendono un ottimo sostituto del tutela zc75 75w80 GL5 che con un cSt a 100° di 10,5 mostra meno distacco a caldo rispetto al kroon.
Sarebbe servito piuttosto un confronto con un auto nuova (con poche centinaia di km) a cui togliere l'olio del cambio e inserire questo kroon per vedere se il guidatore ne percepiva le differenze.
Invece quando fanno il giochino di cambiare l'olio a motori praticamente nuovi (mettendo la solita accoppiata kroon+antiattrito) e far vedere che al banco guadagnano qualche cv, beh li poi, ci vedo ancor meno il nesso, visto che il motore nuovo è ancora in fase di raspatura e quindi è ovvio che se ci aggiungi un antiattrito, ti guadagni qualche cv (cosa che succederebbe aggiungendo anche un altro antiattrito).

--- Messaggio doppio unito ---

sarebbe da fare alcune prove anche Lino mi ha consigliato di aumentare la gradazione mi informo meglio e mgarimi offro da cavia
Nel tuo caso io mi sono limitato a consigliarti di provare un 5w50 in luogo del 5w40 di targa. E' una prova che non serve solo ad arginare il consumo d'olio, ma piuttosto a verificare quanto il motore frena aumentando di viscosità (per capire quanto frenano i pistoni) e in caso che l'accoppiata fasce/cilindri sia ancora a buoni livelli. Se aumentano i consumi in maniera evidente è segno che l'aumento della viscosità, crea troppo freno e in questo caso, si causa inutilmente maggiore attrito. Se invece il motore manco se ne accorge, allora posso girare con una viscosità superiore e vedere di quanto si argina il fenomeno del consumo.
Tenendo presente che c'è pure di mezzo un variatore di fase, bisogna ascoltare che funzioni senza intoppi e verificare poi, se il gioco vale la candela. In sostanza se con il 5w50 A3 consumo 1 lt di olio in un intervallo di 5/10k km, sarà sempre meglio di 4 lt. consumati conun 5w40 C3. Questo almeno è quello che proverei a fare io, prima di acquistare eventuali prodotti miracolosi della blue chem.
 

granamyr78

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
fiat grande punto 1.4 16v 95cv starjet 2006,Autobianchi Y10 1000fire 45cv 1990
si infatti farò prima come mi hai consigliato tu ;)

--- Messaggio doppio unito ---

mi sono elencato tutta una serie di cose che mi hai consigliato e se risolvo il problema posto un video..speriamo ;)
 
Stato
Chiusa ad ulteriori risposte.
Alto Basso