• I contenuti presenti in questo Forum sono perlopiù frutto di opinioni ed esperienze personali, condivise tra automobilisti, e devono quindi essere prese come tali.

    Sei sempre e comunque invitato ad informarti ulteriormente, tramite altri canali, e di rivolgerti ad un professionista in caso di qualunque necessità!

  • La registrazione al forum è chiusa.

Motul 300V Chrono 10W40 su auto stradale

Stato
Chiusa ad ulteriori risposte.
Auto
Fiat Punto 1.2 16V 2000
Salve,
devo cambiare olio motore alla mia Fiat Punto 1.2 16V del 2000 e volevo mettere il Motul 300V Chrono 10W40.
Purtroppo oltre alla viscosita non riesco a trovade altre specifiche.
La domanda è: posso montare tale olio sulla mia auto stradale anche se c'è scritto che si usa nelle competizioni?
Grazie in anticipo a tutti
 

Pike

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Panda 169 1.2 Nat. Power 2008
Preambolo: scheda tecnica a parte, da qui in poi sono tutte considerazioni personali. Quindi puoi pure usarle per dare giù alla polvere.

E' pubblicata sul sito Motul Italia questa scheda
https://s3-eu-west-1.amazonaws.com/motul-production2/images/product_descriptions/technical_data_sheets/55991/300V_Chrono_10W40.pdf?1486985332
C'è anche la versione in inglese.
https://s3-eu-west-1.amazonaws.com/motul-production2/images/product_descriptions/technical_data_sheets/51779/300V_20Chrono_2010W-40_20_28GB_29.pdf?1492017369

Io non conosco il prodotto in senso stretto, ho consigliato per anni Motul semi sintetico e sintetico per metterlo nelle moto, sempre sconsigliando di usare il 300V (formulazione a doppio estere) per uso stradale.
Banalmente, un olio pensato per uso pista/competizioni secondo me è quanto di più distante ci sia dall'olio adatto per un uso stradale.
In ambito competizioni "buttano" molto più olio di quanto accade per un uso stradale, perchè dopo un certo periodo perde parte delle sue caratteristiche e si riempie di residui tali per cui il motore con olio appena cambiato tira di più che con quello con olio esausto. Quindi l'olio deve resistere per il tempo pianificato di gara, nella scheda è riportata questa dicitura
Rally – GT – Circuito breve
Altra cosa che banalmente mi lascia perplesso è questa scrittura
SPECIFICHE: Al di sopra degli standard esistenti
Ora... probabilmente è un grande olio. Ma non danno parametri con cui misurarlo, al di fuori della viscosità a freddo ed a caldo. E i parametri in TDS.
Non c'è una indicazione API, ACEA, specifiche di qualsivoglia produttore.

Concludo leggendo l'auto per cui tu lo vuoi usare...
Fiat Punto 1.2 16V del 2000
Incuriosito, vado a guardare i prezzi in rete di questo elisir per motori, trovando (con poca sorpresa) un intervallo dai 31 ai 41 euro spedito per 2lt di questo olio.

Riassumo...
  • olio espressamente indicato per le competizioni (dove spesso non ci sono catalizzatori)
  • privo di indicazioni di certificazione API, ACEA o FCA
  • piuttosto costoso
  • motore di oltre 20 anni fa come progettazione probabilmente Euro2 con specifiche API ed ACEA da rispettare
io un olio simile nel mio motore non lo metterei. Anche avendolo gratis.
Perchè tra 3000km (max 5000) secondo me sarebbe da togliere e da cambiare con qualcosa di meno "volubile" di un olio da competizione.
 
Auto
Fiat Punto 1.2 16V 2000
Capito....
Nel mio libretto di uso e manutenzione sono riportati due oli per il motore:
1) 10W40 che superi le specifiche API SJ e ACEA A3
2) 5W30 che superi le specifiche API SJ e ACEA A1

Fino ad adesso ho sempre montato il 10w40 quindi volevo continuare su questa linea.
La scelta del Motul era ricaduta sul fatto che lo uso da anni in altri mezzo (la Punto l'ho ereditata da poco) sia per olio motore, cambio, liquido freni, moto 2t e 4t e sempre molto soddisfatto sono rimasto.
Purtroppo nel sito non ho trovato un olio ottimo 100% sintetico 10W40 (apparta qualche olio di bassa qualità) ed ecco perchè ho puntato al 300V Chrono che invece a rigor di logica mi sembrava ok...
Ma se così non è per le mie esigenze mejo averlo scoperto prima di spendere soldi....
Conoscete qualche Motul 100% sintetico di ottima qualità oppure devo cambiare marca?
Grazie ancora e scusasate se approfitto della vostra esperienza :Shamefully:
 

Pike

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Panda 169 1.2 Nat. Power 2008
ACEA A1 non esiste più. Puoi prendere un ACEA A5 o C2, in alternativa. In diversi (vedi discussione apposita) usano degli olii 5W40 ACEA A3 senza troppo consumo.

Per Motul puoi guardare un 8100 X-Clean. C'è la discussione apposita sul 1.2 16v ;)
 
Auto
Fiat Punto 1.2 16V 2000
Capito, si avevo cercato qualcosa sul forum ma senza successo, forse essendo nuovo non ho captato nulla....poi magari in caso apro una discussione a parte per i consogli perche sinceramente sono abbastanza confuso (non riguardo il 300V che abbiamo chiarito tutto ma piu che altro verso la scelta generale dell'olio)....
 
Ultima modifica di un moderatore:

Dada

Utente Avanzato
Auto
Giulietta Qv, 1750 TBI, 2010, Alfa 156 1.6 T.S. '98 GPL,Renault R19 1.4e '93 GPL
Purtroppo nel sito non ho trovato un olio ottimo 100% sintetico 10W40
Non credo esistano oli 100% sintetici 10w40; se preferisci restare su quella gradazione devi continuare con un semisintetico.
 

The Homemade Man

Moderatore
Membro dello Staff
Youtuber
Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Grande Punto 1.4 16V Sport '08 / Tipo 1.4 16V Lounge '18
Quoto Dada. I 10w40 stradali per uso automobilistico sono semi sintetici (per uso motociclistico invece esistono), ma sono sicuro che @terzimiky conosce qualche olio ignoto ai più.

Ultima chiosa sul 300v: la scheda tecnica riporta espressamente "intervalli di sostituzione brevi" "consultare il proprio preparatore per gli intervalli".
Come già detto dagli altri.

per qualsiasi chiarimento sugli oli adatti al tuo motore, puoi utilizzare questa discussione:
https://lnx.ilpuntomanutenzione.it/forum/threads/fire-1-2-16v-quale-olio-motore.282/

Se la leggi tutta avrai già molte risposte.
 

marcello

Utente Avanzato
Auto
Fiat Tipo 4 porte 1.4 16v 95 cv Easy 2018
metti un 10w40 semi sintetico perchè sintetici non ne trovi almeno che non passi ad un 5w40, col motul chrono "scassi" il motore è un olio che ad ogni fine gara va scaricato, con questo non ci fai 10.000 km.
 
Auto
Fiat Punto 1.2 16V 2000
Perfetto ragazzi, grazie mille a tutti.....al 99% passerò al 5w40, me lo stanno consigliando in tantissimi al posto del 10w40 e si trovano molti più olio di fattezza migliori.

Avevo selezionato questi per il momento:
1) Motul X-CESS 5W40 100% sint.
2) Castrol GTX 10W40 semi sint.
3) Castrol Magnatec 10W40 (credo sia semi sint.)
4) Mobil Super 3000 X1 5W40 (credo sia semi sint.)

Il Motul mi attira, ho scritto x-cess perchè rispetta l'ACEA A3 come da libretto della mia auto mentre l'x-clean no (sopra @Pike me lo aveva consigliato) ed è full-synt a differenza del Mobil per esempio che è sempre semi synt.
Della Castrol ho selezionato quelli anche se in realtà ci sarebbe il Castrol Edge 5w40 full-synt ma nessuno supera la A3 (solo la C3) quindi per la mia aut non va bene (o per lo meno non dovrebbe andare bene).
Come vi sembra il ragionamento? Fatemi sapere

Christian

PS: @ElCaimanDelPiave ho letto una quindicina di pagine di quel post ma sono interessato ad oli più "marcati" (non elf, eni, total ecc)
 

Pike

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Panda 169 1.2 Nat. Power 2008
Il mio ultimo post sul tema "scelta olio", anche perchè c'è il thread di cui @ElCaimanDelPiave ha fornito link.
Non farti condizionare dai marchi. La Punto digerisce parecchi tipi di olio, purchè dignitosi, e Total può fornire un ottimo 5W40 A3. Come anche Shell, che è leggermente più costosa, o Petronas. O Addinol, Mannol, Fuchs, Ravenoil e altri marchi meno conosciuti.
Divertiti nella lettura :)
 

The Homemade Man

Moderatore
Membro dello Staff
Youtuber
Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Grande Punto 1.4 16V Sport '08 / Tipo 1.4 16V Lounge '18
@ducarpit In ogni caso utilizza quella discussione per qualsiasi domanda, compreso copia-incollare questo tuo ultimo messaggio.

Questa la chiudiamo perché l'ot è in agguato.
 
Stato
Chiusa ad ulteriori risposte.
Alto Basso