• I contenuti presenti in questo Forum sono perlopiù frutto di opinioni ed esperienze personali, condivise tra automobilisti, e devono quindi essere prese come tali.

    Sei sempre e comunque invitato ad informarti ulteriormente, tramite canali ufficiali, e/o di rivolgerti ad un professionista del mestiere in caso di qualunque necessità!

Benvenuti sul forum de ilpuntomanutenzione.it!

Stai navigando nella nostra community come Ospite.

Avere un account sul nostro forum ti permetterà di creare e partecipare alle discussioni, visualizzare e scaricare eventuali file, vedere le immagini in formato intero, iniziare conversazioni personali con gli altri membri del forum e di utilizzare tutte le altre funzioni e le aree riservate agli utenti registrati.

Condividi la tua passione per la manutenzione auto!

Registrati ora

Nota Bene: Per attivare l'account, dopo la registrazione, è richiesta una breve presentazione agli altri utenti registrati.

Motori JTD - Pulizia Collettore aspirazione.

Evo1995

Autore di Tutorial
Auto
Alfa 147 1.9 JTDM 2006 , Audi A3 8P 2.0 TDI SportBack.
#1
Salve ragazzi oggi vi illustro una guida molto utile per mantenere pulito e fresco il nostro motore JTD, per prima cosa ci procuriamo un prodotto apposito, questo in foto fa proprio al caso nostro:
awww.brsmotorsport.com_sites_default_files_styles_large_publice25fb2884fc7d2f03559069bdf57b0ae.png
Ora bisogna togliere il nostro "coprimotore" in plastica che è fissato da 4 viti torx :
aimg1.annuncicdn.it_af_e8_afe856102d68ba7930684563eafb2007_big.jpg

Eccolo da tolto:


Ora individuiamo il nostro collettore d'aspirazione che sarebbe segnato dalle frecce blu:
aimg171.imageshack.us_img171_8562_43581889db1.jpg

Alla destra collegato troveremo fissato o con delle viti o con alcune fascette un manicotto che porta all'intercooler rimuoviamolo, subito dentro il collettore troveremo una farfalla che sarà nera sporca prendiamo il nostro prodotto e accendiamo il motore, acceso il motore ci facciamo aiutare da un'amico/amica/ragazza/moglie/zio/nonna quello che volete voi, l'importante è dosare il gas e non mandare troppo prodotto dentro il nostro collettore ( ATTENZIONE: non mandiamo troppo prodotto perchè andiamo ad agire sulla carburazione del motore la ingrassiamo un tantino troppo e il motore potrebbe detonare, tanto per intenderci:
awww.microflight.it_website_images_stories_cid_24b16c53_4fd1_4eef_8ed2_88423fca56b5.jpg )
, basta accelerare poco spruzzare per 2 secondi e rilasciare il prodotto facendo riposare 5 secondi il motore poi di nuovo accelerare e spruzzare per 2 secondi così via, ricordando che con questo prodotto andremo a pulire tutte le parti come valvole di aspirazione ecc. fatto ogni 20mila km o ad ogni tagliando il nostro motore ci ringrazierà, per il montaggio fate tutto all'inverso... Spero di avervi aiutato... Un saluto da Evo1995

Guida di Evo95
Fonte immagini: Google
 
Ultima modifica:

guix

Autore di Tutorial
Auto
Fiat:Punto 1.9JTD HLX >Punto Evo Dynamic 1.3Mj 95cv >AlfaR:Giulietta Veloce MY16
#3
scusate l'off topic, nella 2 foto dove non c'è il coprimotore, quella cosa che tocca la punta della linea rossa è la valvola EGR?
 

Motoradders

Youtuber
Autore di Tutorial
Auto
Fiat Seicento 1.1 8V MPI '02
#4
senza offesa, ma certe volte mi considero fortunato ad avere un motore a benzina. Mio Dio quanto sporco! Al solo pensiero di pulire tutta quella robaccia :Wft:
 
#5
yes dove passa la cosa piu brutta e cattiva di un motore valvola EGR, ti rendi conto questa valvola manda dentro il collettore di aspirazione gas esausti, schifosi per far abbassare la temperatura della combustione e riducendo la formazione di NOX blaaa
 
Ultima modifica di un moderatore:
Alto Basso