• I contenuti presenti in questo Forum sono perlopiù frutto di opinioni ed esperienze personali, condivise tra automobilisti, e devono quindi essere prese come tali.

    Sei sempre e comunque invitato ad informarti ulteriormente, tramite altri canali, e di rivolgerti ad un professionista in caso di qualunque necessità!

  • La registrazione al forum è chiusa.

Motore Fire Punto 55: guarnizione testa, fasce, valvole

Auto
Fiat Punto 55 s cc1108 kw 40 1996
x cambiare fasce serve per forza togliere testata e relativa guarnizione?

chiedo perchè dovendo fare il cambio guarnizione testata,
visto che ci si mette mano, se con poco lavoro aggiuntivo
conviene far fare anche le fasce;

oppure cambia poco ? nel senso che si puo' fare anche in un secondo tempo visto
che per il cambio fasce si fa agendo solo dalla parte sotta del motore
 
Auto
Lancia y 1.216v 2003 80 cv Opel corsa 1000 gpl 60cv 2006
certamente occorre togliere sia la testata che la coppa, in questo modo da sotto una volta tolta la coppa si riesce a svitare i cappelli di biella e sfilare i pistoni dalla parte superiore dove prima è stata tolta la testa.
 
Auto
Alfa Romeo 147 restyling 1.9jtdm 120cv 2007
Sicuramente bisogna smontare testata e guarnizione.
Ti dico solo che quando le fasce se ne vanno, è meglio cambiare motore, perché la spesa per metterle nuove è alta, un altro pò devi smontare tutto il motore.
 

FrancescoG92

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Fiat Punto 176 1999 1.2 16V Sporting 86cv, Ford C-Max 1.5 Ecoboost 2018 150cv
Se già devi fare la guarnizione della testata, cambiare fasce è lavoro da relativamente poco. Sigillante coppa, fasce e pulizia canne cilindri... Questo serve. Sempre sperando che non serva la rettifica e che i cilindri non siano "mangiati"...
Se servisse, io lo farei. Anzi, l'ho fatto. LOL
 
Auto
Alfa Romeo 147 restyling 1.9jtdm 120cv 2007
Se si affida a quei meccanici disonesti, come una volta successe a mio padre con la sua Alhambra, gli dirà che per cambiare le fasce insieme alla testata ci vogliono 1000 euro, se poi prende uno come il mio che per cambiare testata e guarnizione si prese 200 euro sulla mia, è probabile che ce la faccia con 300 euro, ma se il motore è molto vecchio, e spesso quando le fasce se ne vanno significa che il motore è vecchio, ne monterei uno più nuovo, oppure cercare un'altra auto al prezzo di 500-600 euro.
 
Auto
Fiat Punto 55 s cc1108 kw 40 1996
scusa francesco92 x relativamente poco che intendi?
hop98 scirve che è complesso e costosino ma non so se si riferisce a lavoro da fare tutto o a partire da testata comunque tolta;
al meccanico ho chiesto se era meglio fare le fasce e ha lasciato decidere a me nel senso che lui fa intervento minimo rimettendo
valvole scarico e guarnizone testata;

non mi ha detto spesa aggiuntiva che serve per tali fasce
ho anche chiesto bronzine e ha detto che non serve per il tipo di auto;
x le fasce non sarebbe contrario ma devo dare io l'ok solo che non ha saputo dirmi il prezzo

quanto potrebbe costare?

faccio presente che auto ha sui 280.000km con consumo di 1 litro olio ogni 1000km
in media faccio 10.000km 15.000km annui

sicuramente sono da cambiare ma potrei andare avanti per quanti km ancora?

che differenza di prezzo potrebbe esserci tra farlo ora che comunque smonta la testata e
far fare il lavoro con motore da smontare tutto;


conviene come suggerisce qualcuno
intanto far aggiustare il motore e poi con calma cercarne uno usato da tenersi pronto all'uso
tanto per il costo di mettere tali fasce comunque conviene?
 
Auto
Fiat Punto 55 s cc1108 kw 40 1996
quando si cambiano valvole di scarico es x rottura, si cambiano anche quelle di aspirazione
o quelle di scarico sono piu soggette ad usura quindi basta cambiare solo queste?
quelle di aspirazione comunque vanno ripulite da incrostazioni ?

che costi per tale lavoro ?
 
Auto
Lancia y 1.216v 2003 80 cv Opel corsa 1000 gpl 60cv 2006
le fasce non costano molto.. penso 70....80 euro non di piu' solo chè.. visto il chilometraggio, bisognerebbe verificare lo stato di usura dei cilindri, le nuove fasce potrebbero durare non molto per cui se il meccanico chiede una cifra mediamente esagerata potrebbe non essere conveniente fare questo tipo di lavoro.Tieni presente che fare fasce e valvole implica poi di controllare e/ o sostituire anche le bronzine... olio motore e relativo filtro, candele e filtro aria, kit distribuzione e pompa acqua. cinta dei servizi, liquido refrigerante.
 

Pike

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Panda 169 1.2 Nat. Power 2008
E' la rettifica che sa rispondere a queste domande. E molto dipende dal motivo della rottura.
Di base, ogni officina di rettifica (che non è l'autoriparatore di solito) ispeziona la testa e valuta cosa sostituire e quali operazioni svolgere in base allo stato di usura ed alla garanzia che intende dare al lavoro.

A volte l'usura sui componenti non giustifica la sostituzione, a volte invece l'età degli stessi e l'usura la consigliano anche per poter dare una maggior vita al lavoro svolto (inutile sostituire le valvole, a volte, se la sede valvola non viene cambiata, e viceversa: la tenuta rischia di non essere quella attesa).

Detto ciò...
Considerando l'età del mezzo (ed ipoteticamente del motore) e basando le mie ipotesi esclusivamente su questa, senza conoscere nulla della storia della tua auto e del tuo motore, è meglio eseguire il maggior numero di lavori possibili per garantire la migliore tenuta e durata del motore, visto che tra un calcio ed un pugno ci sono 23 primavere sul collo di quel 1108, e non credo che tutti i materiali siano almeno all'80% della loro vita.
Poi, candidamente... Potresti spendere più di rettifica e meccanico che del valore dell'auto.
 

Pike

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Panda 169 1.2 Nat. Power 2008
bisognerebbe verificare lo stato di usura dei cilindri
Per chi non fosse pratico del motore, @nik60 intende la parte metallica entro cui scorre il pistone, che potrebbe fisiologicamente essere usurata e non necessariamente perfettamente circolare.
Tieni presente che fare fasce e valvole implica poi di controllare e/ o sostituire anche le bronzine... olio motore e relativo filtro, candele e filtro aria, kit distribuzione e pompa acqua. cinta dei servizi, liquido refrigerante.
Se scrivo fesserie nik60 correggimi, per piacere... ho provato di rendere meno sintetico e più chiaro il tuo suggerimento
avendo in mano il motore in questo modo e già dovendo smontare tanti componenti è molto sensato ispezionare tutte le parti sottoposte ad usura ed eseguire tutti i lavori di manutenzione ordinaria e straordinaria che spesso non vengono fatti.
-ispezione dello stato delle bronzine di banco e di biella, sostituendole se usurate
-ispezione della pescante dell'olio, con pulizia di tutta la succhieruola e della coppa olio, rinnovo di guarnizioni incluso
-lavaggio di tutto il circuito di raffreddamento, sostituendo componenti vecchi e sottoposti ad usura come tappi di fusione, tubo dietro alla pompa dell'acqua, pompa dell'acqua stessa, eventuali tubature vecchie o usurate
-sostiture la cinghia dei servizi e di distribuzione
-olio giocoforza nuovo, idem il filtro
-candele e filtro aria nuovi, le prime per dare da subito la migliore combustione, il secondo per non contaminare l'olio con lo sporco non trattenuto dal filtro
tutti questi lavori aumentano anche di molto il costo complessivo dell'intervento sia per i ricambi che per la manodoper, ma farli separatamente aumenta in modo impressionante i costi di manodopera perchè è necessario smontare molti elementi che ora sono già smontati
.
A questo elenco suggerisco di aggiungere una revisione o sostituzione dell'alternatore e del motorino di avviamento, se non sono stati già manutenzionati entro 8 anni da oggi.
 

minas93

Autore di Tutorial
Auto
AlfaRomeo 147 1.9 JTDm 120CV 2008, Fiat Seicento 1.1 54cv 2002
280k km.. fosse per me lascerei perdere
 

Pike

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Panda 169 1.2 Nat. Power 2008
L'auto di 23 anni non vale nemmeno la revisione della testata... Visto che non ha particolare valore storico o particolare prestigio intrinseco.
 
Auto
Lancia y 1.216v 2003 80 cv Opel corsa 1000 gpl 60cv 2006
@ pike..hai interpretato e poi scritto in modo esemplare il mio pensiero..:Happy: quello sarebbe il tipo di lavoro da fare anche se alcuni di quei controlli non li fa quasi nessuno.purtroppo quando si ha a che fare con auto aventi molti anni e chilometri sulle spalle occorre un attimo riflettere e mettere in atto la ormai famosa operazione costi/ benefici tanto in voga nel linguaggio odierno:)
 
Auto
Fiat Punto 55 s cc1108 kw 40 1996
vorrei cambiare
avrei già fatto se tra clio peugeot micra o lancia y fosse possibile montarsi il proprio impianto gpl
solo che montano motori non rinforzati nelle sedi valvole per cui si è obbligati a comprare il loro modello a gpl
con costi piu alti e potenze piu alte che non mi servono;
 
Auto
Lancia y 1.216v 2003 80 cv Opel corsa 1000 gpl 60cv 2006
ma parli di auto nuove.. oppure usate e in che range di anni? su che auto vorresti montare il gpl?
 
Auto
Fiat Punto 55 s cc1108 kw 40 1996
nella situazione attual 280.000km
1litro 1000km
c'è alto rischio di rottura fasce
o avrei il problema del 'solo' consumo olio?
Messaggio doppio unito:

nik60
auto nuove
 

Max 69

Utente Avanzato
Auto
Fiat Punto 188 1.2 - 8 v. cng 2005. Fiat Panda 312 1.2 - 8 v lounge 2018
Non seguo il tuo ragionamento...... potenze più alte solo in casa Renault, ovvio che la versione gasata costa di più
 
Auto
Lancia y 1.216v 2003 80 cv Opel corsa 1000 gpl 60cv 2006
ops.. chiedo venia non sono ancora del tutto ambientato nell'uso dei vocaboli consoni .. ma in effetti la mia era solo una domanda...
 
Auto
Fiat Punto 55 s cc1108 kw 40 1996
punto 55 gpl
280.000km
1litro olio ogni 1000km

avendo il meccanico smontato testata per cambiare valvole di scarico

ho richiesto alla fine se poteva controllare lo stato delle fasce facendo presente i km e il consumo di olio
ha messo circa 2 cm di benzina sopra i pistoni
ho visto che quasi su tutti sono uscite delle bollicine di aria che dopo un po si sono fermate (non propio subito forse un minutino forse meno)
ma la benzina non è scesa tutta sotto ma rimasta sopra i pistoni
allora gli è venuto il dubbio o meglio ha detto che il consumo di olio non era dovuto alle fasce ma a delle guarnizioni
dove ci sono le valvole

è andato allora sul pezzo di testata e ho sentito martellare e mi ha fatto vedere che ha tolto uno di quei dischi rotondi (piattello punterie?) vedi foto (il motore è solo un esempio simile )
e dentro aveva già tolto la valvola di scarico e mi ha fatto vedere che una guarnizione in gomma (dove dentro ci passa il perno della valvola di scarico)
era tutta rovinata; ha detto che si è cotta
ha ipotizzato che anche tutte le altre fossero cotte

è questo il motivo del consumo olio e le fasce pur avendo tanti km possono ancora resistere e x quanti km ancora?

io chiesto se andando a gpl fosse stata questa la causa e ha detto di si
poi ho chiesto no è che dovevo regolare qualcosa ogni tanto e mi ha detto il gioco valvole

era un problema evitabile?
 

Allegati

Alto Basso