• Ciao, se sei un appassionato di manutenzione auto e ti piace sporcarti le mani unisciti alla nostra community!
    (oltre alla registrazione è richiesta anche una breve presentazione)

  • Ti ricordiamo che i contenuti presenti su questo Forum sono perlopiù frutto di opinioni ed esperienze personali e devono quindi essere presi come tali.

    Sei sempre e comunque invitato ad informarti ulteriormente, tramite altri canali, prima di eseguire qualsivoglia procedura e/o di rivolgerti ad un professionista del mestiere!

Motore 1.2 8v Fire - Montaggio Turbo

Bl4Ck^

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Specializzato
Auto
Mx-5 vspec 1.6 16v - 1991
#3
nah, per durare dura basta farlo bene :D certo che ci son preparatori che son macellai però se si fa bene e con criterio fanno molti km, certo la manutenzione aumenta e bisogna trattarlo un po' meglio ma la soddisfazione ripaga ampiamente ;)
 

Salva-Racing

Moderatore
Membro dello Staff
Youtuber
Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Peugeot 407 SW Exclusive 2.0 136 CV 2005 + Opel Agila 1.0 12V 2000
#4
Sicuramente black,
ma mettere un turbo mi porta già a pensare a frizione maggiorata e modifica delle camme anch'esse maggiorate.
Non penso che si possa fare senza modifiche al motore...
Poi che la macchina vada lo stesso è un altro discorso:Happy:
 

Bl4Ck^

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Specializzato
Auto
Mx-5 vspec 1.6 16v - 1991
#5
beh dipende a quanto si vuole arrivare, c'è sempre un compromesso per tutto... i tjet della fiat non son altro che fire turbizzati, si con qualche particolare costruttivo diverso ma per il resto son loro... poi ovviamente non puoi montare una turbina così senza fare nient'altro. Però sulla durata del motore non ci sono dubbi se fatto con criterio :p
 

Motoradders

Youtuber
Autore di Tutorial
Auto
Fiat Seicento 1.1 8V MPI '02
#6
ragazzi solo ora ho visto il topic, comunque la mia poveretta l' hanno disonorata sul web in tutti i modi. Una volta ho trovato anche un pazzo che ci ha messo un motore 2000 cc. Un altro ancora ci ha messo il motore di una 500 Abarth, roba dell' altro mondo. Io la preferisco originale, anche perché l' iniezione MPI fa miracoli, il basso peso pure, quindi bene o male mi diverte quando accelero da fermo o quasi.

Qualche volta mi diverte tanto fare le partenze in stile " launch control ", senza sgommate, solo buona coordinazione, anche perché le gomme costano:D

Comunque, concordo con black, si può fare tranquillamente. Ci son ricconi che si comprano AMG ultra potenti e la BRABUS le fa diventare bolidi ancor più potenti, figuriamoci elaborare un 4 cilindri 1.2 con una turbina!
 
R

Reysan

Ospite
#7
visto che se ne è parlato, ne approfitto per togliermi una curiosità. Ma gli attuali fire SMPI sono ancora in ghisa, o son passati all'alluminio ? Sulla Y del 2003 che abbiamo è ancora in ghisa, mentre i motori dello stesso anno dei concorrenti sono gia' in alluminio
 

Motoradders

Youtuber
Autore di Tutorial
Auto
Fiat Seicento 1.1 8V MPI '02
#8
Non ti saprei dire, ma ad intuito direi che il mio motore è ancora in ghisa...
 
Auto
Fiat Marea Weekend 1.6 16V - 182A4000 - 76 kW -103 Cv - 06/1998
#10
Io personalmente non farei mai queste modifiche, con la fortuna che mi ritrovo mi ferma la stradale e mi sequestra l'auto.
 
R

Reysan

Ospite
#11
Non lo so. Cosa fanno di solito in ghisa o alluminio il basamento o il pistone ?
O detto percaso che uno è meglio dell'altro? Ognuno ha i suoi vantaggi e i suoi svantaggi. Ma siccome stanno passando tutti dalla ghisa all'alluminio, per ridurre il peso "probabilmente" anche in vista delle normative euro sempre più stringenti ... Mi chiedevo se lo stesse facendo anche mamma fiat. Tutto qua. Non volevo criticare niente
 

Bl4Ck^

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Specializzato
Auto
Mx-5 vspec 1.6 16v - 1991
#12
la testata del fire è in allumnio, il basamento è ghisa come quasi tutti i motori che girano in strada.. per i motori stradali secondo me va più che bene così è un ottimo compromesso qualità - prezzo, in oltre motori con basamento in alluminio ne ho visti pochissimi, praticamente per le auto stradali non ne esistono... magari ti sei sbagliato... comunque sono sempre stati con testa in alluminio e basamento in ghisa, tranne i primissimi motori con la testa in ghisa ma è roba di 5-6 decenni fa! comunque la mia non era una risposta provocatoria, volevo solo capire scusami se è sembrato il contrario! :)
 

giandula

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Specializzato
Auto
toyota yaris vvti 1.3 2011 e renault clio 1.2 tce. 2009
#14
perche' non hai visto mai motori stradali con basamento in alluminio? forse non sei del settore. le vecchie alfa erano tutte in alluminio, come i motori psa peugeot citroen che gia dalla mitica peugeot 205 era tutto in alluminio fino ad ora. nella photo del mio avatar potrai vedere il motore citroeen saxo' 1.1 basamento in alluminio ed andava benissimo. anche le rover idem motore tutto in alluminio
 

Bl4Ck^

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Specializzato
Auto
Mx-5 vspec 1.6 16v - 1991
#15
Ovviamente non sono del mestiere. Col serie k rover ci ho avuto a che fare, peccato per gli shock termici, bisogna trattarlo un po' con i guanti a meno di non montare l'HGF. In effetti forse ho esagerato un po' dicendo che quasi non ne esistono lol
 

giandula

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Specializzato
Auto
toyota yaris vvti 1.3 2011 e renault clio 1.2 tce. 2009
#16
infatti il rover ha la brutta abitudine di bruciare la guarnizione della testa all'improvviso ma e un difetto di progettazione delle canne dei cilindri che sono basse rispetto ai piani.
 

Bl4Ck^

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Specializzato
Auto
Mx-5 vspec 1.6 16v - 1991
#17
In realtà è dovuto al non corretto posizionamento della valvola termostatica, che quando apre genera un forte shock termico al motore, che essendo open deck si dilata in modo disomogeneo, creando tensioni che portano alla torsione dello stesso. Il cedimento di cui tu parli non è un difetto del motore, bensì è dovuto ai prigionieri che si snervano con il tempo, allentando la presa e permettendo al liquido di andarsene in giro indisturbato ;) Ma in genere quel difetto li si presenta ad elevati chilometraggi, mentre il cedimento della guarnizione per cui è famoso quel motore si presenta a volte persino prima dei 20k km.
 

terzimiky

Moderatore
Membro dello Staff
Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Specializzato
Auto
Bravo 1.4 16v 2009 (192B2000) 90cv - Punto mk2b 1.2 8v 60cv - 2006
#18
@giandula Ti faccio i complimenti, sei il primo che scrive che esistono i basamenti in alluminio, nemmeno io l'ho mai scritto qui sopra visto che quando lo dico, mi prendono per matto. E' vero cmq che i basamenti di alluminio esistono nei motori da diversi anni ma è anche vero che sono stati oggetto di svariate modifiche per contenere le vibrazioni e le dilatazioni termiche, non ultimo il problema di poterli usare soprattutto nei diesel a causa delle sue sollecitazioni maggiori. La gente è cmq indotta in errore dal fatto che quando si dice alluminio si pensa di avere un motore stile lattina di coca cola mentre si pensa alla ghisa come se fosse cemento armato, dimenticando che tutti e 2 sono usati sotto forma di leghe con altri materiali e non come materiale unico di fusione. Oltre che a cambiare nella tecnica della fusione (conchiglia o terra per la ghisa e alta pressione per l'alluminio) c'è in oltre differenza per quanto la possibilità di utilizzare direttamente il monoblocco (trattando adeguatamente le pareti) come cilindri oppure, riportando i cilindri in ghisa pressati nel monoblocco di alluminio fatto di solito di lega di alluminio con silicio.
 

giandula

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Specializzato
Auto
toyota yaris vvti 1.3 2011 e renault clio 1.2 tce. 2009
#19
io avendo avuto la citroen saxo per mia moglie , ovviamente curavo io la manutenzione visto il lavoro che facevo , devo dire che era un bel motore quello, non prorio parco nei consumi, ma come struttura andava veramente bene e come puoi vedere la photo del mio avatar il basamento e quello, aperto per fargli la guarnizione testa a 120000km non perche' si era bruciata in corrispondenza dei cilindri come qualcuno potrebbe dire per via di materiali diversi visto che le canne sono in ghisa sferoidale e il monoblocco in alluminio ma buttava fuori olio al lato dx perche' da quel lato ce la canalizzazione olio che va su al castelletto dei bilancieri e non teneva piu la guarnizione in gomma stampata nella guarnizione della testa. nei cilindri non trafilava acqua per niente e sono sicuro che poteva fare anche 200000km se non fosse per quel problema, comunque avevo anche un consumo olio esagerato dato il fatto che avevo anche i paraoli dei guida valvole usurati ed addiritura da appassionato dato che la testa era giu ho fatto anche un bel lavoro ai condotti. aggiungo che non ho rettificato neanche il piano dato che molti meccanici hanno la mano pesante con questo vizio perche' esso va ri fatto solo se veramente storto ed in genere le auto francesi la tolleranza max di deformazione e di 0.05mm ed ero in misura ed ovviamente non mi serviva.molti non sanno che se si tira via troppo il motore non funziona piu a dovere perche' le centraline non sono progettate per correggere il punto di accensione oltre i parametri di auto adattamento una volta con lo spinterogeno potevi correggere il punto di anticipo ma erano altri tempi. ( preciso che parlo per chi asporta 1 o 2 decimi di millimetro anche piu che purtroppo capita nelle rettifiche piu sprovvedute per non rifiutarsi di eseguire il lavoro per prendere soldi nonostante i manuali delle case non amettono tali asportazioni e per non parlarne di chi fa un lavoro alla carlona peggio di prima che la si riportasse.)poi ovviamente anticipi di accensione ed iniezione ne risentono. comunque nei monoblocchi in alluminio in alcuni casi vengono irrigiditi con placche di metallo in vari punti precisi per irrigidirlo. non tutti sanno che sono piu soggetti a rotture quelli in ghisa che non in alluminio la ghisa e stata utilizzata solo per avere meno lavorazioni e per i costi oltre che a resistere al calore ma si criccano anche loro. vi mando qualche photo. sono contento di questo forum perche' ce gente molto competente (tutti)e spero di avere consigli anche io alquanto non sono nato imparato ma se posso aiutare qualcuno lo faccio visto che la passione e tanta.

--- Messaggio doppio unito ---

avete visto nella photo n 1065 quando non tengono piu i paraoli delle valvole come si conciano i funghi? eppure funzionava ancora..............bene. la photo 1137 sul lato sx e dove perdeva olio e la photo 1080 e il piano solo pulito con carta vetrata e tampone ed era fuori appena 4 centesimi e notate i condotti lavorati della photo 1084
 

Allegati

terzimiky

Moderatore
Membro dello Staff
Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Specializzato
Auto
Bravo 1.4 16v 2009 (192B2000) 90cv - Punto mk2b 1.2 8v 60cv - 2006
#20
Complimenti per il lavoro svolto e soprattutto per averci fatto notare come per l'ennesima volta un motore ben progettato, venga "rovinato" da un particolare come una guarnizione possa causare dei danni, quando facendola con materiale più resistente avrebbero fatto bella figura. Per quanto riguarda la foto della valvola è la stessa fine che fanno le valvole di aspirazione sui motori a iniezione diretta dopo 20k km.
 
Alto Basso