• I contenuti presenti in questo Forum sono perlopiù frutto di opinioni ed esperienze personali, condivise tra automobilisti, e devono quindi essere prese come tali.

    Sei sempre e comunque invitato ad informarti ulteriormente, tramite altri canali, e di rivolgerti ad un professionista in caso di qualunque necessità!

  • La registrazione al forum è chiusa.

Mobil 1 fs 0w40 vs Shell Helix Ultra 0w40, qual è il migliore?

Dada

Utente Avanzato
Auto
Giulietta Qv, 1750 TBI, 2010, Alfa 156 1.6 T.S. '98 GPL,Renault R19 1.4e '93 GPL
Ciao a tutti, vorrei sapere la vostra opinione sul confronto tra questi due oli; sembra che questa nuova versione del Mobil 1 sia GTL come l'Ultra, ma chiedo conferma.
Grazie a tutti coloro che avranno voglia di intervenire.
 

terzimiky

Moderatore
Membro dello Staff
Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Specializzato
Auto
Bravo 1.4 16v 2009 (192B2000) 90cv - Punto mk2b 1.2 8v 60cv - 2006
Il Mobil 1 FS 0w40, pare formulato con un < 20% di PAO e un <70% di GTL e questo significa che o la Mobil sta usando "l'impiantino" di casa per la produzione di GTL (brevetto EXXSYN della EXXON) oppure sta acquistando basi GTL da Shell.
Per l'America Exxon potrebbe acquistare da Sopus (Shell Oil Products US) e per l'Europa lo farebbe direttamente la Mobil.
E' una cosa che doveva succedere, visto che il GTL porta una serie di vantaggi tra cui il minor costo produttivo, la possibilità di utilizzare risorse infinite di gas (per trasformarlo in petrolio e olio altamente puri). Vi è ormai una reale necessità di utilizzare basi VHVI (XHVI per Shell) in virtù delle proprietà chimico fisiche di queste basi in relazione delle capacità richieste ad un lubrificante per sopravvivere nei motori moderni.
Ci sono ormai una decina di produttori che si sono dichiarati favorevoli alla produzione di basi VHVI, visto il loro alto rendimento a costi inferiori. Non bisogna dimenticare poi, che le basi VHVI (Very High Viscosity Index) hanno il privilegio di non contenere più aromatici, che per l'uomo sono cancerogeni (particolare di non poco conto direi).
E' difficile dire quale è tra i due oli possa essere migliore, non fosse altro che questa nuova formulazione del Mobil 1 FS è completamente full saps rispetto al "vecchio " new life di prima.
Tra i due oli c' è abbastanza correlazione di dati, tutti e due usano il consueto sputo di molibdeno (il contentino per le catene di distribuzione) e hanno una %le più che dignitosa di boro. Solo il Mobil 1 FS utilizza una %le maggiore di calcio e ha un TBN da record (almeno per le produzioni di full saps dell'ultimo decennio) si va da un 11,2 ad un 13,4 a seconda delle analisi.
La cosa che invece li accomuna è un VI particolarmente elevato ed un HTHS al di sotto delle aspettative GTL, visto che secondo il protocollo il GTL su quella gradazione dovrebbe essere inchiodato a 3,88 mentre le analisi lo danno a 3,68 (probabilmente è dovuto alla miscelazione con il PAO). E' questo il futuro della lubrificazione e dei carburanti, con questo passo la Shell, ha mandato nella preistoria tutti gli altri lubrificanti tradizionali, e c'è già qualcuno che ha promesso di sviluppare basi addirittura superiori al GTL, pur di non soccombere.
 

Dada

Utente Avanzato
Auto
Giulietta Qv, 1750 TBI, 2010, Alfa 156 1.6 T.S. '98 GPL,Renault R19 1.4e '93 GPL
@terzimiky l'Ultra è 100% GTL o anche lui come il Mobil 1 ne ha solo una certa percentuale?
 

terzimiky

Moderatore
Membro dello Staff
Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Specializzato
Auto
Bravo 1.4 16v 2009 (192B2000) 90cv - Punto mk2b 1.2 8v 60cv - 2006
no, L'ultra non può essere al 100% GTL così come non può esserci un PAO o un Estere puri al 100%.
E' una cosa "obbligatoria" la miscelazione tra basi diverse, perchè serve l'amalgama perfetta per la veicolazione degli additivi.
Per quanto il GTL ha un costo di sicuro inferiore al PAO, se la sua composizione non permette di poter fare a meno di altre basi, bisogna adattarsi sino a che non si avrà il controllo completo della base GTL in tutte le sue necessità.
Del resto, già aver abbassato a zero gli aromatici e in parte i metalli (presenti nelle vecchie versioni) ti assicuro che è un passo da gigante. Chi si ricorda le tds degli 0w40 tosti in Api SM, si ricorderà che la KV 100° era superiore a 14 cSt con IV superiori a 180.
Con questi due oli sia Shell che Mobil, mantengono IV ottimi ma con KV 100° inferori a 14 cSt, riducendo quindi l'attrito mantenendo però la resistenza di un olio di viscosità superiore.
 
Alto Basso