• I contenuti presenti in questo Forum sono perlopiù frutto di opinioni ed esperienze personali, condivise tra automobilisti, e devono quindi essere prese come tali.

    Sei sempre e comunque invitato ad informarti ulteriormente, tramite altri canali, e di rivolgerti ad un professionista in caso di qualunque necessità!

  • La registrazione al forum è chiusa.

Mitsubishi Outlander 2.2 DI-D 156 CV - Info olio del cambio

Auto
Mitsubishi Outlander 2.2 DI-D 156 CV - 2010 e Lancia Musa 1.3 Mjet 70 CV - 2005
Salve a tutti, oggi, visto che avevo 10 minuti da perdere, ho dato uno sguardo ai lubrificanti del mio Outlander ed ho visto sugli oil chooser dei vari produttori che danno indicazioni diverse; mi spiego meglio: La mia auto era venduta anche con i marchi Peugeot (4007) e Citroen (C-Crosser) ed in pratica anche se avevano stessa motorizzazione 2.2 (produzione PSA) e stesso cambio manuale (Manuale Aisin BG6) W6MBA, con le consultazioni si ottengono risultati diversi; in pratica si ottengono valori tipo GL-3+, GL-4 e GL-5 sempre in gradazione 75w80. Per togliermi questi dubbi ho voluto fare una ricerca usando il codice del produttore del gruppo cambio (manuale 6 rapporti) che è un Aisin BG6 e addirittura ho trovato di usare un lubrificante ATF+4!!!! Ma quest'ultimo non è per cambi automatici? E non l'ho trovato solo su altri siti, ma anche su un manuale d'officina dell'Aisin dove riporta che in primo equipaggiamento porta proprio questo ATF+4, riporto con il copia/incolla: "The BG6 is factory filled with ATF +4. The drain and fill plugs on the BG6 are located on the gear case. Refer to Service Information for fluid level checking procedures.". Anche su altre autovetture che hanno montato questo cambio è riportato lo stesso lubrificante. Cosa ne pensate?
 

galerio995

Youtuber
Autore di Tutorial
Auto
2002 Ford Fiesta, 1.4 16v, 80cv - 2007 Fiat Doblò 1.3mjt 75cv
Che le informazioni sul LUM sono da preferire rispetto agli oil chooser dei vari produttori.
Visto che la situazione è abbastanza confusionaria secondo me è meglio fare una ricerca col VIN presso l'assistenza ufficiale e farsi dare l'olio esatto, nel caso tu abbia l'esigenza di sostituire l'olio del cambio.
 
Auto
Mitsubishi Outlander 2.2 DI-D 156 CV - 2010 e Lancia Musa 1.3 Mjet 70 CV - 2005
Il LUM è già in mio possesso, solo che riporta lubrificanti DiaQueen che sono introvabili ed ho voluto fare una ricerca per conto mio...... Addirittura il produttore (Aisin) del cambio richiede un lubrificante per cambi automatici su un manuale...!!!!MMmmmhMMmmmhMMmmmh
 

terzimiky

Moderatore
Membro dello Staff
Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Specializzato
Auto
Bravo 1.4 16v 2009 (192B2000) 90cv - Punto mk2b 1.2 8v 60cv - 2006
é si un cambio manuale,ma è anche particolare visto che è un 3 alberi con sincro in carbonio.
Anche sul dodge caliber con il medesimo cambio, è previsto l'uso dell'ATF+4.
 
Auto
Mitsubishi Outlander 2.2 DI-D 156 CV - 2010 e Lancia Musa 1.3 Mjet 70 CV - 2005
Ciao e nel caso cosa mi consiglieresti? Adesso ho un Wolflube Vitaltech 75W80 Multi vehicle che ho fatto mettere al cambio della frizione, ma sento il cambio un pò "scattoso" e che tende ad impuntare...... Metteresti un lubrificante ATF+4? E se si, quale mi consiglieresti?
Messaggio doppio unito:

Giusto per precisione, il codice originale Mitsubishi del cambio è W6MBA.
 
Ultima modifica:

terzimiky

Moderatore
Membro dello Staff
Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Specializzato
Auto
Bravo 1.4 16v 2009 (192B2000) 90cv - Punto mk2b 1.2 8v 60cv - 2006
se il cambio richiedeva un olio ATF+4, di sicuro avrei messo ancora quello e tramite il loro olio Dia queen, sarei risalito all'olio paritetico anche di un'altra marca e il Valvoline in questo, è un probabile candidato.
Il fatto che però sia stato messo il vitaltech 75w80 mi fa un pò pensare, perchè in caso di cambio d'olio casalingo, rimarrebbero delle tracce di un olio diverso da un altro qualora rimettessi l'ATF +4.
Messaggio doppio unito:

al limite il corrispondente wolf per l'ATF+4 poteva essere questo.
 
Ultima modifica:
Auto
Mitsubishi Outlander 2.2 DI-D 156 CV - 2010 e Lancia Musa 1.3 Mjet 70 CV - 2005
Infatti, il cambio olio non è stato casalingo, ma da meccanico (però su mia esplicita richiesta e fornitura del lubrificante consigliato da Wolflube per l'Outlander); in ogni caso ho fatto anche la ricerca per il DiaQueen, ma sembra essere disponibile solo per i mercati esteri infatti ho cercato molto online ma non dalla Mitsubishi qui da me in quanto penso che mi avrebbero dato magari un lubrificante del tipo"....Metti questo che tanto va bene lo stesso..."; quindi ho deciso di fare una ricerca più affinata cercando con il modello del cambio ed infatti le auto che portano la stessa trasmissione portano l'ATF+4. Nel caso decidessi di sostituire il lubrificante in modo "fai da te", non basterebbe lasciare scolare bene per un pò di tempo il vecchio lubrificante? In ogni caso potrei anche usare un'altra marca, non per forza il Wolflube...!
Messaggio doppio unito:

P.S.: Con il lubrificante "ROSSO" degli automatici, non vi è il rischio di rovinare le guarnizioni?
 
Ultima modifica:

giandula

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Specializzato
Auto
toyota yaris vvti 1.3 2011 e renault clio 1.2 tce. 2009
no, anzi e l'unico che e compatibile con gli elastomeri
 
Auto
Mitsubishi Outlander 2.2 DI-D 156 CV - 2010 e Lancia Musa 1.3 Mjet 70 CV - 2005
Grazie per la consulenza; quindi vado di sostituzione lubrificante attuale con il Wolflube VITALTECHMULTI VEHICLE ATF e questo dovrebbe essere corrispondente (più o meno) a quello originale, anche se Mitsubishi sembra richiedere il DiaQueen 75W80 GL-3.
 

terzimiky

Moderatore
Membro dello Staff
Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Specializzato
Auto
Bravo 1.4 16v 2009 (192B2000) 90cv - Punto mk2b 1.2 8v 60cv - 2006
@njoule dire sembra, non è una certezza. Di preciso che olio richiede per il tuo cambio il lum, tenendo presente che ci possono essere più oli citati nello stesso lum?
Non è una rarità il fatto che vengono citati oli per cambi montati sulle versioni diesel e sui benzina a seconda del tipo di cambio montato. Senza dimenticare che esiste anche il discorso temporale, cioè lo stesso cambio può sopravvivere per anni con lo stesso nome ma nel contempo aver subito delle modifiche metallurgiche o dimensionali; da qui si capisce che bisogna sempre ragionare esclusivamente sul modello di auto che si ha tra le mani.
 

apollokid

Autore di Tutorial
Auto
Volvo 945 B200FT superpolar MY1996 - Kia Venga Cool navi 1.4 CCVT MY2017
Io ai tempi con la matiz ebbi grosse difficoltà a trovare un GL-4 che era prescritto nel manuale di officina, andato in concessionario chevrolet mi dissero che la casa madre aveva previsto la sostituzione con ATF per chi manifestava problemi di impuntamento.
Io però servendomene solo un litro lo trovai alla fine su ebay
 
Auto
Mitsubishi Outlander 2.2 DI-D 156 CV - 2010 e Lancia Musa 1.3 Mjet 70 CV - 2005
Stamani ho fatto la foto al LUM ed allego cosa riporta:
Foto Lubrificante Cambio.jpg

Adesso pero' nel cambio ho il Wolf Vitaltech 75W80 Multi vehicle che e' in GL4+.
 

terzimiky

Moderatore
Membro dello Staff
Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Specializzato
Auto
Bravo 1.4 16v 2009 (192B2000) 90cv - Punto mk2b 1.2 8v 60cv - 2006
il fatto principale è che una eventuale compatibilità con un olio ATF+4 dovrebbe essere accertata, perchè un conto è riportare specifiche tecniche del medesimo cambio asin prese dal sito odierno e un conto è leggere quello che riporta il lum che c'era in dote, laddove gli oli consigliati erano quelli della sua epoca (ed è passato quasi un decennio).
La foto del lum cha hai postato, riporta il dia queen 75w80 GL3, gradazione ormai "banale" ma morbida nel contempo, dato che ha 100° tiene come media 8 cSt (paragonabile ad un olio motore 0w20) considerando poi, che la GL3 è un additivazione utilizzata nei sistemi cosiddetti a Bassa Pressione (pressione di contatto) con conseguente durezza maggiore dei sincro.
Passando ad un GL4, l'additivazione diventa MP (media pressione) e di conseguenza cambia il tempo di "frenata" dei sincro e quindi la precisione di innesto delle marce; ragion per cui possono nascere degli impuntamenti nelle cambiate oppure dei surriscaldamenti dei sincro stessi, qualora l'olio non ha le specifiche perfette su cui è stato sviluppato il cambio.
Resta inteso però, che a tutt'oggi non è un delitto mettere un GL4 al posto di un GL3, anche perchè i GL3 sono merce rara e difficilmente si tendono a sviluppare ancora cambi che richiedono GL3.
L'unica cosa è che alcuni cambi sono sviluppati in maniera maniacale e a volte risentono anche del minimo cambio di viscosità o di specifica, mentre altri digeriscono meglio anche altri oli senza cambiata ferire.
Il fatto di poter utilizzare oli ATF in un cambio manuale, è un discorso che deve sempre essere avvallato dal costruttore, visto che gli oli ATF sono sempre a bassa viscosità, dato che i cambi automatici lavorano anche per pressione a differenza dei manuali, che lavorano solo per sbattimento.
 
Auto
Mitsubishi Outlander 2.2 DI-D 156 CV - 2010 e Lancia Musa 1.3 Mjet 70 CV - 2005
Grazie per la tua spiegazione molto precisa ed infatti ora ho una cambiata discreta ma con alcuni fastidiosi impuntamenti durante l'innesto; usando l'oil chooser di Liqui Moly mi consiglia questo del link: https://products.liqui-moly.com/olio-per-cambi-ad-alto-rendimento-gl3-sae-75w-80-7.html?sku=4426

ed e' l'unico oil chooser che mi consiglia un lubrificante in GL-3, sarei quasi tentato a prenderlo, ma non conosco il marchio ossia "lo conosco di nome ma non di fatto" o altrimenti potrei provare un Bardahl MTF 75W80 ma di questo marchio conosco solo il lubrificante per la moto che posseggo.
 
Auto
Mitsubishi Outlander 2.2 DI-D 156 CV - 2010 e Lancia Musa 1.3 Mjet 70 CV - 2005
Salve a tutti, aggiorno un po'la situazione; alcuni giorni prima di Natale, ho sostituito lólio del cambio con questo Liqui Moly https://products.liqui-moly.com/olio-per-cambi-ad-alto-rendimento-gl3-sae-75w-80-7.html?___store=limo_b2b_com_it&sku=4426&___from_store=limo_b2b_com_en
e speravo in un cambiamento drastico delle cose, invece sembra comportarsi giusto un pelo meglio del Wolflube (GL-4) che avevo prima. I chilometri che ho fatto in questo periodo sono pochi, quindi magari il cambio deve assestarsi sul nuovo lubrificante, vedremo con piu'chilometri come si comporterá.
 
Alto Basso