• I contenuti presenti in questo Forum sono perlopiù frutto di opinioni ed esperienze personali, condivise tra automobilisti, e devono quindi essere prese come tali.

    Sei sempre e comunque invitato ad informarti ulteriormente, tramite altri canali, e di rivolgerti ad un professionista in caso di qualunque necessità!

  • La registrazione al forum è chiusa.

Mini Cooper S 1.6 170 CV - Quale olio motore?

Auto
Mini Cooper S 1.6 16V benzina 170 CV '05
Buonasera,

premetto di aver letto quasi tutta l'interessantissima discussione generica sull'olio motore e quasi tutto quel che so sull'argomento l'ho imparato lì.

Ora vorrei chiedervi un consiglio per la mia Mini euro 4.

Cambio l'olio ogni 2 anni e 15.000 km circa, il consumo in detto periodo è inferiore al litro, comprese le 2 o 3 gocce a settimana che trovo sul pavimento del garage, paraolio?

Il motore ha 135.000 km circa.

L'uso dell'auto è 30% piccoli spostamenti in paese, 50% extraurbano, 20% superstrada / autostrada. Non le tiro quasi mai il collo.

Sul libretto "preferibilmente BMW Longlife-01" che esiste da 0W-30 a 5W-40.

Secondo voi meglio LL01 o LL04 che comprende la LL01 e ha % più bassa di Saps?
Quale viscosità ritenete migliore?
Potete consigliarmi qualche prodotto per elevato rapporto qualità/prezzo?

Grazie!
 

Pike

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Panda 169 1.2 Nat. Power 2008
Oltre a BMW Longlife 01 ci sono riportate altre specifiche minime?

Anche con LongLife 01 viene indicato un tagliando da 15.000km?
 

terzimiky

Moderatore
Membro dello Staff
Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Specializzato
Auto
Bravo 1.4 16v 2009 (192B2000) 90cv - Punto mk2b 1.2 8v 60cv - 2006
su un auto immatricolata il 2005, è possibile che ci sia un motore prodotto nel 2004, anno in cui è nata la specifica LL04 appositamente per i diesel catalizzati e quindi ci si può ritrovare ancora il libretto con specifiche precedenti.
Tra il 2001 e il 2004 veniva consigliato olio con la LL01 e trattasi in questo caso di oli full saps, mentre la LL04 è per oli mid saps (quindi con meno ceneri).
Per quanto la LL01 sia obbligatoria per quei motori (causa test su Valvetronic) e spazi tra i 0w30 e i 5w40 a libretto, sarebbe utile sapere che viscosità e olio hai usato sinora, visto il consumo che hai dichiarato, non è alto considerati i km del motore.
Va da se però che se il consumo (più la perdita a terra) è data dall'uso di uno 0w30, allora viene sensato provare a salire di gradazione (tra 0w30 e 5w40 ci sono diverse possibilità) mentre in caso contrario, è sconsigliato scendere.
 
Auto
Mini Cooper S 1.6 16V benzina 170 CV '05
Intanto grazie per le risposte!

Su libretto "in alternativa Longlife-98".

Il chilometraggio lo stabilisce il cdb che ritiene l'olio buono quasi 30.000 km, ma non ho mai superato i 15-18.000 km per la scadenza dei due anni.

I primi anni Castrol Professional 5W-30 da concessionaria ufficiale, poi stessa gradazione dal bidone "generico" del meccanico.
Gli ultimi due cambi li ho fatti io con Liqui Moly 5W-30 prima e Fuchs Titan GT1 5W-40 poi. Ho aumentato la gradazione nella speranza di ridurre la perdita d'olio, ma senza apparente successo. Per risolvere quest'ultimo problema, come ho letto sul forum l'unica è cambiare il paraolio incriminato.
Il consumo da nuova meno di mezzo litro ogni 15.000 km, poi è aumentato col tempo.
 

terzimiky

Moderatore
Membro dello Staff
Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Specializzato
Auto
Bravo 1.4 16v 2009 (192B2000) 90cv - Punto mk2b 1.2 8v 60cv - 2006
le LL98 sono compatibili, ma ben distanti come test da quelle successive. Da quello che leggo, o meglio che non leggo, mi sa che quel motore è sempre stato caricato con dei mid saps in LL04 e in ogni caso il Titan GT1 lo è, cioè un 5w40 C3.
Questo è un buon segno, perchè vuol dire che nonostante l'aumento della viscosità e il basso supporto degli additivi anti usura (classico dei C3) non arreca danni alla metallurgia del motore.
Come olio il Fuchs Titan non è male, ma rischia di arrivare acido al cambio dell'olio a causa del suo TBN risicato.
Nel discostarsi da oli 5w30, una chance la darei al mobil ESP 0w40 C3 LL04, dove vista la sua costituzione, dovrebbe arrivare più in forma ai 15k km.
Sui 5w40 C3 in LL04 invece, è dura trovare dei veri purosangue.
 
Auto
Mini Cooper S 1.6 16V benzina 170 CV '05
Grazie per le dritte! Adesso ho le idee molto più chiare!
Se utile posso cambiare l'olio anche a 10.000 km e un anno e mezzo. Da quando faccio da solo i costi sono sopportabili.
 

terzimiky

Moderatore
Membro dello Staff
Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Specializzato
Auto
Bravo 1.4 16v 2009 (192B2000) 90cv - Punto mk2b 1.2 8v 60cv - 2006
beh, il senso del fai da tè è proprio questo, cioè potersi permettere di fare un tagliando senza avere paura dei costi.
Non posso dire che è obbligatorio cambiare l'olio dopo 10k km, però posso dire che gli oli che arrivano vivi ai 15k km, sono merce assai rara. Il punto cruciale è che non si deve ragionare solo sul costo dell'olio o sulle sue qualità, ma sono fondamentali sia il modo in cui si tratta il motore e sia lo stato di salute del motore stesso. Difatti non è la stessa cosa preoccuparsi di un motore dopo 150k km di manutenzione e trattamenti pessimi, rispetto ad uno che è arrivato ai 150k km in buone condizioni; in questo caso si ottengono soluzioni e tempistiche differenti. Il fai da te a casa, mi ha fatto risparmiare a tempo debito, qualcosa come un buon 70% della spesa iniziale (quando i tagliandi li faceva il meccanico) risparmiando sia sulla sua manodopera che sui prezzi dei "suoi" ricambi. Ben venga quindi un cambio in più all'anno se questo mi farà risparmiare su rogne future, ben più pesanti in termini di spesa. Se si sfruttano le esperienze altrui (e in questo il forum è un valido aiuto) si impara con il tempo a valutare la merce acquistata e a capire quanto si può tirare in là, nell'attesa di fare il tagliando. Se si spende molto in materiali, si può posticipare con ragionevoli margini di sicurezza, se si spende di meno bisogna accorciare i tempi e se si vuole agire in modo più economico, si deve ridurre ancora di più il tempo. Conti alla mano con la Punto, il primo tagliando l'ho fatto dal meccanico, dopo due anni e quasi 20k km; fatto invece da me dopo un solo anno e con lo stesso materiale (mi sono avanzati pure dei soldi perchè ho acquistato in rete). Ho fatto il calcolo che lo stesso tagliando annuale fatto con materiali più economici, mi permetteva di fare due tagliandi all'anno.
 

Duker

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Polo 1.4 16v 75cv 2003
Il problema delle auto “semisportive” se vogliamo sono proprio i costi di manutenzione, i tagliandi ufficiali possono andare tranquillamente dai 300 ai 700 euro..
Il problema è che poi farli ogni 30000 si arriva a 150000 che il motore è da rifare o quasi
 
Auto
Mini Cooper S 1.6 16V benzina 170 CV '05
vuol dire che nonostante l'aumento della viscosità e il basso supporto degli additivi anti usura (classico dei C3) non arreca danni alla metallurgia del motore.
Considerato che il motore comincia a essere datato e chilometrato, sarebbe preferibile un olio con più additivi antiusura e quindi con altra specifica Acea, ma con il rischio di accorciare la vita al catalizzatore?
 

terzimiky

Moderatore
Membro dello Staff
Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Specializzato
Auto
Bravo 1.4 16v 2009 (192B2000) 90cv - Punto mk2b 1.2 8v 60cv - 2006
allora ti posso dire che se il tuo motore è il 1.6 pentagon/tritec sovralimentato dal volumetrico, dovrebbe essere un motore della serie w11 (chiedo conferma) e se così fosse, una vecchia nota della bmw disse che si poteva utilizzare sia olio LL01 che LL04.
Quindi si potrebbe girare anche su oli LL01 full saps e in questo caso ce ne è di carne al fuoco.
Sulla salute del catalizzatore, dipende dallo stato del motore e quanto olio si beve a seconda della gradazione e della qualità dell'olio; in pratica se metti un olio full saps che però si fuma in men che non si dica, è ovvio che il cat ne risente.
C'è da dire che è comunque contemplato il consumo di olio a prescindere, ma si deve assestare a limiti accettabili. Motivo per cui è utile contenere il consumo di olio il più possibile e se non ci si riesce, allora meglio contenerne il quantitativo di ceneri (saps) e andare su oli LL04, ovviamente motore permettendo.
 
Auto
Mini Cooper S 1.6 16V benzina 170 CV '05
Confermo che il motore è il W11.
I tagliandi in concessionaria ufficiale dal 2007 sono stati effettuati con olio LL04, il capofficina mi disse che per ragioni di economie di scala a loro non conveniva tenete LL01 e LL04 e che quest'ultimo era migliore del primo.
Il catalizzatore secondo i test della revisione funziona benissimo e mi viene da pensare che sia merito anche dell'uso di lubrificante mid saps.
Grazie ancora terzimiky per la cortesia e la competenza con cui rispondi!
 

Duker

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Polo 1.4 16v 75cv 2003
Ciao ragazzi un amico ha la stessa macchina e stesso motore , ora ha dentro un 5w30 e tra poco dovrà cambiarlo.
Gli ho consigliato lo shell 5/30 C3 in ll04 appunto perché è euro4 e perché aprendo il tappo dell’olio c’è dentro morchia, magari aiuta a pulire un po’ fuori, flush assolutamente sconsigliato .
Gli ho detto poi se vuoi spendere di più vai di bardahl, anche se costa un capitaleLOL
Non so lo storico ma penso abbia fatto cambi secondo il computer quindi ogni 2 anni o 20/30k. Ora ne ha quasi 100k
 

Pike

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Panda 169 1.2 Nat. Power 2008
@Paolo.P gnews sulla tua baby-bomba?
 
Alto Basso