• Ciao, se sei un appassionato di manutenzione auto e ti piace sporcarti le mani unisciti alla nostra community!
    (oltre alla registrazione è richiesta anche una breve presentazione)

  • Ti ricordiamo che i contenuti presenti su questo Forum sono perlopiù frutto di opinioni ed esperienze personali e devono quindi essere presi come tali.

    Sei sempre e comunque invitato ad informarti ulteriormente, tramite altri canali, prima di eseguire qualsivoglia procedura e/o di rivolgerti ad un professionista del mestiere!

Mercedes Sprinter - Valvola Egr intasata?

Auto
Fiat Marea Weekend 1.6 16V - 182A4000 - 76 kW -103 Cv - 06/1998
#1
Ciao ragazzi, è da quasi un due mesi che ho dei problemi con il mio Mercedes Sprinter C311 immatricolato nel 2008 con 372.000 all'attivo.
20140903_141159.jpg
Premetto che il furgone a freddo fatica ad avviarsi e una volta avviato non mi rimane nessuna spia accesa sul quadro strumenti.
Il problema più grande e fastidioso è che non riesco più a superare gli 80 km/h, anche tirando le marce e l'abitacolo e il vanno carico si satura di gas di scarico.
In estate giravo con i finestrini abbassati e il problema dei gas di scarico era relativamente poco importante, ma oggi che ha iniziato a fare freddo e ho dovuto viaggiare con i finestrini chiusi mi sembrava di morire, mal di testa, senso di vomito, ecc....

Secondo voi la valvola EGR sporca o intasata può creare questo tipo di problemi?

Grazie a tutti gli amici del forum che mi aiuteranno a non lasciarci le penne...
 

samuele

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Fiat punto 1.2 16v -01- / Fiat Punto 1.2 16v -99-
#2
Innanzitutto complimenti per il chilometraggio ma per un motore a gasolio si è appena finito il rodaggio , quasi sicuramente il problema è nella valvola EGR
 
Auto
Fiat Marea Weekend 1.6 16V - 182A4000 - 76 kW -103 Cv - 06/1998
#5
Oggi per prima cosa ho fatto una diagnosi e ho scoperto di avere una marea di errori, tra cui debimetro, sensore di pressione differenziale e Dpf intasato.
Probabilmente il primo errore ha scaturito il concatenarsi delle altre anomalie.

Per prima cosa ho pulito la valvola EGR che si presentava relativamente sporca, ho smontato e pulito il debimentro e infine ho sostituito il sensore di pressione differenziale (€ 150 ivato - originale Mercedes).
Per chi non lo sapesse, questo sensore rileva la pressione a monte e a valle del filtro DPF tramite due tubazioni semirigide, la quale sarà differente in base alla percentuale di particolato accumulatosi nel filtro.
Il sensore è di tipo piezoresistivo, a membrana, con elettronica integrata e con un sistema di compensazione della temperatura.
La differenza tra i due valori misurati di pressione fa spostare la membrana modificando la tensione portante di 5 V: si avrà quindi la generazione di un segnale proporzionale al tasso di intasamento del filtro DPF.
catalizzatori_e_filtri_anti_particolato_fap_dpf.jpg

Dopo aver rimontato il tutto non potendo avviare la rigenerazione forzata del DPF, ho percorso 90 km a velocità costante a 3000 giri. Premetto che non mi sono accorto dell'avvenuta rigenerazione, ma comunque sale di giri e prende velocità, quindi domani visto che ci sono sostituisco olio e filtri e vediamo come si comporta!
 

terzimiky

Moderatore
Membro dello Staff
Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Specializzato
Auto
Bravo 1.4 16v 2009 (192B2000) 90cv - Punto mk2b 1.2 8v 60cv - 2006
#6
bravo Enzo, Tutto questo sulla Peugeot?
 
Auto
Fiat Marea Weekend 1.6 16V - 182A4000 - 76 kW -103 Cv - 06/1998
#7
No, sul Mercedes Sprinter C311.

Stamattina si è messo in moto così:
 

terzimiky

Moderatore
Membro dello Staff
Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Specializzato
Auto
Bravo 1.4 16v 2009 (192B2000) 90cv - Punto mk2b 1.2 8v 60cv - 2006
#8
hai ragione scusa è che mentre scrivevo, nell'angolo mi compariva il tuo avatar con la scritta delle tue auto e mi ha confuso. Una curiosità che versione euro è lo Sprinter e che olio usi?
 
Auto
Fiat Marea Weekend 1.6 16V - 182A4000 - 76 kW -103 Cv - 06/1998
#9
E' un C311 del 2008 passo lungo euro 4.
Per i cambi dell'olio utilizzo il Castrol Edge 5W-30 e lo cambio a intervalli di 30.000 km circa.
 

terzimiky

Moderatore
Membro dello Staff
Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Specializzato
Auto
Bravo 1.4 16v 2009 (192B2000) 90cv - Punto mk2b 1.2 8v 60cv - 2006
#11
ok e sai che specifiche Acea ha?
 
Auto
Fiat Marea Weekend 1.6 16V - 182A4000 - 76 kW -103 Cv - 06/1998
#12
SAE 5W-30; ACEA C3; BMW LL04; VW 504 00/ 507 00, Porsche C30; MB-Approval 229.31/ 229.51
 
Auto
Fiat Marea Weekend 1.6 16V - 182A4000 - 76 kW -103 Cv - 06/1998
#15
Per adesso sembra essere tornato regolare, ma per essere sicuro devo utilizzarlo un giorno intero.
 

Motoradders

Youtuber
Autore di Tutorial
Auto
Fiat Seicento 1.1 8V MPI '02
#16
Anzitutto complimenti. Praticamente sei quasi in orbita lunare, tra 10.000 km ci atterri direttamente sopra col tuo furgone :D

A questo punto, sono contento che le cose siano migliorate con un po' di manutenzione, ma l' accensione a freddo non va bene. Si vede chiaramente che fatica ad avviarsi. Io ti consiglio di fargli ancora un po' di manutenzione:
  • Controllare lo stato della batteria, se carica e se spunto e tensione sono sufficienti ad avviare il furgone
  • Siccome è un' operazione delicata, farei sostituire al meccanico le candelette. Costano circa quanto le candele e dovrebbe migliorare notevolmente l' avvio a freddo
  • Ti rimane solo da pulire il sistema di alimentazione, ultimo sospettato, magari con Diesel di buona qualità, additivi e nel caso una pulizia manuale di iniettori e quant' altro
Fatte queste manutenzioni, anche l' avviamento a freddo risulterà molto più rapido! :thumbsup:
 
Auto
Fiat Marea Weekend 1.6 16V - 182A4000 - 76 kW -103 Cv - 06/1998
#17
Diciamo che per arrivate a questo chilometraggio ho dovuto fargli l'opportuna manutenzione.
La batteria è stata sostituita a giugno 2014, mentre le candelette sono ancora quelle originali.

Proverò a passare dall'elettrauto per rifarmi fare una diagnosi (controllo intasamento DFP) e con l'occasione gli faccio sostituire le candelette.

Comunque non ho intenzione di spendergli troppi soldini, in quanto a breve lo dovrò sostituire.
 

Motoradders

Youtuber
Autore di Tutorial
Auto
Fiat Seicento 1.1 8V MPI '02
#18
No figurati, una candeletta ti può costare sui 10€, quindi se è un 4 cilindri, spenderai meno di 50€ di ricambi. Ti dicevo di farlo fare al meccanico, perché quando sono così vecchie arrivano a spezzarsi da sole, o al minimo stressa meccanico si rompono. Allora se deve andare così meglio che succeda al meccanico, lui ha gli attrezzi giusti per provvedere all' intoppo, oltre che una certa esperienza :D

Vedrai che con questo cambio candelette partirà meglio a freddo, e siccome si prospetta un inverno veramente freddo, non può che fargli bene cambiarle.

P.S. Ormai ci sei quasi, arriva a 385.000 km prima di cambiare il furgone, così con una battuta ironica puoi dire che il tuo furgone ha fatto così bene il suo lavoro che è arrivato anche sulla Luna :D
 

Salva-Racing

Moderatore
Membro dello Staff
Youtuber
Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Peugeot 407 SW Exclusive 2.0 136 CV 2005 + Opel Agila 1.0 12V 2000
#19
Le candelette se non le hai mai cambiate sono un componente importantissimo!
Sul mercedes ci vorranno almeno 100€ e più per la sostituzione.Di solito sono messe in punti m....a e ci vuole più di mano d'opera che altro!
 
Auto
Fiat Marea Weekend 1.6 16V - 182A4000 - 76 kW -103 Cv - 06/1998
#20
@Salva-Racing ho oggi ho fatto cambiare le candelette....
Nello smontaggio due si sono spezzate e ho sudato freddo! Per fortuna il mio elettrauto aveva un kit di estrazione e in mezz'oretta è riuscito ad estrarle.

L'avviamento purtroppo non è migliorato, così ho deciso di tenerlo così, almeno finché si avvia....
 
Alto Basso