• Ciao, se sei un appassionato di manutenzione auto e ti piace sporcarti le mani unisciti alla nostra community!
    (oltre alla registrazione è richiesta anche una breve presentazione)

  • Ti ricordiamo che i contenuti presenti su questo Forum sono perlopiù frutto di opinioni ed esperienze personali e devono quindi essere presi come tali.

    Sei sempre e comunque invitato ad informarti ulteriormente, tramite altri canali, prima di eseguire qualsivoglia procedura e/o di rivolgerti ad un professionista del mestiere!

Manutenzione saldatore

ElCaimanDelPiave

Super Moderatore
Membro dello Staff
Youtuber
Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Grande Punto 1.4 16V Sport '08 / Tipo 1.4 16V Lounge '18
#1
Il mio saldatore a gas ha la punta tutta annerita e non scalda più. Si può ripristinare la punta o va messa nuova?
 
Ultima modifica di un moderatore:

terzimiky

Moderatore
Membro dello Staff
Autore di Tutorial
Specializzato
Auto
Bravo 1.4 16v 2009 (192B2000) 90cv - Punto mk2b 1.2 8v 60cv - 2006
#2
ti si sarà ossidata la punta, hai provato a lasciarla a bagno nella coca cola?
 

gioe

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Specializzato
Auto
Grande Punto 1.2 Dynamic 2006 - Punto mk2b 1.2 8V 2007
#3
Quella della coca cola non la sapevo. Una volta ho lasciato acceso il saldatore una giornata intera e mi s'è bruciata la punta, ho rimediato facendogli sciogliere una montagna di flussante e pulendolo ad intervalli con una stoffa di cotone bagnato.
 

gioe

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Specializzato
Auto
Grande Punto 1.2 Dynamic 2006 - Punto mk2b 1.2 8V 2007
#5
Non uso la pasta salda, ma secondo me ha la stessa funzione.

Nel 99% dei casi mi è sufficiente il flussante già contenuto nello stagno apposito, nell'1% uso questo boccetto (chiaramente cinese), ma che ha indicato i componenti.
2015-06-02 18.36.01.jpg

--- Messaggio doppio unito ---

Comunque potresti tranquillamente usare lo stagno con flussante, ne userai solo di più
 

ElCaimanDelPiave

Super Moderatore
Membro dello Staff
Youtuber
Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Grande Punto 1.4 16V Sport '08 / Tipo 1.4 16V Lounge '18
#6
Ok, io di solito risolvevo con la pasta salda, ma l'ultima volta non c'e' stato verso. Provero' con la coca cola, anche se le scartavetrate che ho dato alla punta probabilmente le avranno dato il colpo di grazia.Il problema e' che e' un saldatore Weller e la punta costa una sassata. lol

A proposito, il saldatore della lidl funziona bene, ma quello a gas e' infinitamente piu' comodo. ;)
 
Ultima modifica di un moderatore:

Dario94

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Punto mk2/mk2b 1.2 8v 5p/3P gpl Lovato / A112 junior 903 '84
#8
Io uso o la carta vetrata o il taglierino o la forbice da elettricista (come se dovessi affilare la punta) e torna lucida
 

ElCaimanDelPiave

Super Moderatore
Membro dello Staff
Youtuber
Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Grande Punto 1.4 16V Sport '08 / Tipo 1.4 16V Lounge '18
#9
Ho usato la carta vetrata ma appena si e' scaldato e' tornato nero come la pece e ha continuato a non sciogliere lo stagno. :(
 

ElCaimanDelPiave

Super Moderatore
Membro dello Staff
Youtuber
Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Grande Punto 1.4 16V Sport '08 / Tipo 1.4 16V Lounge '18
#11
Sì sì, ho capito lol lol
E' uno dei miei attrezzi preferiti. Lo uso soprattutto per lucidare le viti un po' ruggini, ma in generale ti tira d'impaccio in molte situazioni. Manca solo che lo usi per lavarmi i denti. lol
 

gioe

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Specializzato
Auto
Grande Punto 1.2 Dynamic 2006 - Punto mk2b 1.2 8V 2007
#12
Quando ho visto il video di un elettrauto che cambiava le spazzole di un alternatore ciò che più mi ha impressionato è stato come "maltrattava" la punta dello stagnatore e che nessuno ha commentato in tal senso, come se fosse una prassi normale. Innanzitutto era immensa, ci ha colato una grande quantità di plastica e non l'ha mai pulita.

Io sono completamente autodidatta e i miei stagnatori sono molto più piccoli, li uso per riparare apparecchi a valvole ed elettronici.
La regola d'oro che seguo sempre è quella di pulire la punta dopo ogni stagnatura e alla fine del lavoro prima di spegnere lo stagnatore, colare un po' di stagno sulla punta e togliere l'eccesso per lasciare la punta bella pulita e brillante.

Poi capita che me lo dimentico acceso :bag:, ma quella è un'altra storia...
 

Dario94

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Punto mk2/mk2b 1.2 8v 5p/3P gpl Lovato / A112 junior 903 '84
#13
Io fino ad oggi l'ho usato per saldare due fili al connettore del caricabatteria del pc e lo pulivo con il taglierino, raschiando via quello che rimaneva facendo tornare la punta lucida, ma il resto è nero come la pece whistling2
 

Salva-Racing

Moderatore
Membro dello Staff
Youtuber
Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Peugeot 407 SW Exclusive 2.0 136 CV 2005 + Opel Agila 1.0 12V 2000
#14
Quando ho visto il video di un elettrauto che cambiava le spazzole di un alternatore ciò che più mi ha impressionato è stato come "maltrattava" la punta dello stagnatore e che nessuno ha commentato in tal senso, come se fosse una prassi normale. Innanzitutto era immensa, ci ha colato una grande quantità di plastica e non l'ha mai pulita.

Io sono completamente autodidatta e i miei stagnatori sono molto più piccoli, li uso per riparare apparecchi a valvole ed elettronici.
La regola d'oro che seguo sempre è quella di pulire la punta dopo ogni stagnatura e alla fine del lavoro prima di spegnere lo stagnatore, colare un po' di stagno sulla punta e togliere l'eccesso per lasciare la punta bella pulita e brillante.

Poi capita che me lo dimentico acceso :bag:, ma quella è un'altra storia...
hai perfettamente ragione...
la regola vale un pò per tutti gli attrezzi pulirli dopo l'uso,ma quasi nessuno lo fà purtroppo ed è una cattiva abitudine...
 

Motoradders

Youtuber
Autore di Tutorial
Auto
Fiat Seicento 1.1 8V MPI '02
#15
In effetti è quello che penso sempre anche io, cioè che qualsiasi manutenzione che fai alla macchina è sempre più facile di mettere a posto tutto il casino degli attrezzi in giro, lavarli, mettere in ordine...

Quando faccio il cambio d' olio motore è sempre tragico mettere a posto, lavare, pulire e asciugare. Sto cercando di migliorarmi e di non sporcare, usando anche solo il necessario, ma è sempre una "palla" mettere a posto dopo che hai finito di fare manutenzione.
 

Salva-Racing

Moderatore
Membro dello Staff
Youtuber
Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Peugeot 407 SW Exclusive 2.0 136 CV 2005 + Opel Agila 1.0 12V 2000
#16
purtroppo Dario quando si finisce di lavorare si è stanchi e quindi proprio per questo mettersi li a lavare gli strumenti o sistemare minuziosamente gli attrezzi è una cosa che nessuno fà...
Purtroppo è una cattiva abitudine....
 

ElCaimanDelPiave

Super Moderatore
Membro dello Staff
Youtuber
Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Grande Punto 1.4 16V Sport '08 / Tipo 1.4 16V Lounge '18
#17
Anche se siamo Ot, capita a fagiolo : il mio garage è talmente piccolo e intasato che quando metto ordine, ogni cosa nella sua cassettina, poi non trovo nulla quando la cerco lol
Dovrei trovare un ordine fisso, ogni cosa sempre allo stesso posto, ma poi quando faccio i lavori metto via in fretta e furia e scombino tutto di nuovo lol :(
 

Salva-Racing

Moderatore
Membro dello Staff
Youtuber
Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Peugeot 407 SW Exclusive 2.0 136 CV 2005 + Opel Agila 1.0 12V 2000
#18
Finisco l'ot dicendo che almeno su questo Ste! Nel mio box ho sistemato tutto in modo tale da avere tutto a portata di mano...
e sopratutto ho lasciato fuori tutti gli attrezzi che uso quasi quotidianamente :Happy:
Purtroppo dovrei mettermi a pulire gli attrezzi ma sinceramente non ne ho voglia...;)
 
Alto