• I contenuti presenti in questo Forum sono perlopiù frutto di opinioni ed esperienze personali, condivise tra automobilisti, e devono quindi essere prese come tali.

    Sei sempre e comunque invitato ad informarti ulteriormente, tramite altri canali, e di rivolgerti ad un professionista in caso di qualunque necessità!

  • La registrazione al forum è chiusa.

LUCIDATURA AUTO CON SOLI 0.99 CENTESIMI

Salva-Racing

Youtuber
Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Volvo V50 2,4 140 CV 2005 (GPL) + Opel Agila 1.0 12V 2000
Salve ragazzi, In questo video vi mostro un metodo per lucidare la vostra carrozzeria con soli 0.99 centesimi. L'effetto dura per circa un mese... Per lucidatura non si intende quella fatta dal carrozziere sia chiaro...ma più che altro dare una protezione alla macchina come se fosse una cera spray...Fatemi sapere una volta testato il metodo se per voi è efficace! Buona visione!
 
Auto
Punto 1.2 8v 188 /2003
Rovinare non rovina perché è un "polish per mobili" quindi non è abrasivo o aggressivo , l'unica differenza rispetto a un prodotto professionale è la durata .
Questo dopo un temporale o due te lo toglie , se gli metti un 3m o un gelsons veramente ci vai avanti un mese con una lucidata .
Sulle plastiche com'è ? Le sbianca ?
 

The Homemade Man

Moderatore
Membro dello Staff
Youtuber
Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Grande Punto 1.4 16V Sport '08 / Tipo 1.4 16V Lounge '18
I rimedi di nonno Totò sono sempre interessanti :)
Il pulitore per mobili, essendo fatto per superfici molto più delicate di una carrozzeria, sicuramente non fa danni. Certo, è un prodotto per interni, quindi, come dice dexter, non resistente come uno specifico. Ma costa un decimo o un ventesimo.
Bella lì! ;)
 

Pike

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Panda 169 1.2 Nat. Power 2008
Ora ci manca solo la "decontaminazione a 5 euro" ... ;)
Per togliere la morte nera conficcata nel trasparente della vernice (asfalto, metalli, ruggine)
 

Pike

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Panda 169 1.2 Nat. Power 2008
No dai, sfida no. Però è un tema su cui secondo me può ragionarci su.

Di recente ho visto qualche video promozionale sul qualche prodotto della linea "Detailer de lusso" di MaFra, ed ho visto usare un vaporizzatore a pressione da giardino come "Foam gun dei poverelli".
O meglio, ci assomigliava, magari ne hanno realizzato una versione specifica per fare la schiuma che resta appiccicata.
Inoltre molti decontaminatori/prelavaggi sono dei detergenti alcalini.
 
Auto
Punto 1.2 8v 188 /2003
Io solitamente per quello utilizzo un prodotto non specifico con una valutazzione che fluttua a seconda dell'andamento dei mercati internazionali e del valore della materia grezza nei paesi di produzione .
Lo acquisto sull'euro e cinquanta al litro ma appunto il prezzo varia di molto .
È un prodotto raffinato che svolge egregiamente il suo lavoro e si adatta bene allo scopo di pulitore per catrame o sporco difficile .

Uno dice , chissà che roba tecnologica !!





Benzina :D .
 

Salva-Racing

Youtuber
Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Volvo V50 2,4 140 CV 2005 (GPL) + Opel Agila 1.0 12V 2000
Ora ci manca solo la "decontaminazione a 5 euro" ... ;)
Per togliere la morte nera conficcata nel trasparente della vernice (asfalto, metalli, ruggine)
Tranquillo è in programma!!!
@Salva-Racing la sfida è lanciata. ;)
la raccolgo volentieri ahahahah le idee sono sempre utili per i video!!!

--- Messaggio doppio unito ---

Di giuro!!
La benzina, da quel che so, rovina la vernice in profondità. Tanto che se non pulisci le gocce che dovessero caderti durante un rifornimento, ti restano le chiazze opache.
Sbaglio?
No la benzina non va assolutamente d accordo con la vernice!!! Si può usare solo (ma meglio di no) solo per rimuovere qualche graffietto sopratutto qualche strisciata...meglio in quel caso usare il diluente nitro antinebbia
 

Pike

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Panda 169 1.2 Nat. Power 2008
La benzina (che anche io sconsiglio da usarsi sulla vernice) è un potente solvente di olio, in quanto riesce a trattenerlo bene in soluzione (infatti ci si faceva la miscela), ma fuori da questo poco può su altri elementi.
Non che non possa funzionare sul catrame rappreso, ma piuttosto preferirei il buon vecchio svitol. Almeno ho una ragionevole aspettativa che non mi mangi il trasparente.
 
Auto
Punto 1.2 8v 188 /2003
Tra diluente nitro e benzina il nitro è più forte e ti spiego anche il motivo scientifico .

Alle prime esperienze lavoravo spesso col diluente nitro , senza guanti ovviamente .

Sulle mani non c'è paragone rispetto alla benzina e credo sia lo stesso sul trasparente .

Apparte questa prova " tecnica " , per come vá usato vanno bene entrambi , ci imbevi uno straccio e lo passi sul sottoporta / paraurti .. dove di solito si attaccano catrame e sporco ostinato .
Il passaggio basta per togliere quasi tutto , anche se secco .

In carrozzeria ovviamente non usavo la benzima per la carrozzeria perché è unta e c'è il diluente sempre disponibile ma in box ho la verde e uso quella su catrame e schifezze varie .

Mai rovinato o opacizzato il trasparente .

Calcola poi che il nitro certe parti in plastica può rovinarle mentre la benzina no .

--- Messaggio doppio unito ---

@Dexter conosco dei detailer che ti torturerebbero per quello che hai detto sopra ahahahLOL
Io parlo per esperienza personale , diluente - benzina - gasolio - sgrassatori per tessuti - prodotti acidi per il ferodo sui cerchi in lega ... usati tutti anche perché inizialmente facevo mezzi industriali e lì grasso ovunque che con la lancia non lo toglievi manco a pregare quindi diluente e a volte benzina ;) .
 
Alto Basso