• Ciao, se sei un appassionato di manutenzione auto e ti piace sporcarti le mani unisciti alla nostra community!
    (oltre alla registrazione è richiesta anche una breve presentazione)

  • Ti ricordiamo che i contenuti presenti su questo Forum sono perlopiù frutto di opinioni ed esperienze personali e devono quindi essere presi come tali.

    Sei sempre e comunque invitato ad informarti ulteriormente, tramite altri canali, prima di eseguire qualsivoglia procedura e/o di rivolgerti ad un professionista del mestiere!

Lancia Y 2001 - Odore di bruciato dalle bocchette

Auto
Lancia Y dodo 8V (2001)
#1
Salve a tutti, ho riacceso il riscaldamento sulla mia lancia y 2001, solo da un paio di settimane, vuoi il tempo, vuoi che non sono freddoloso ma mi sono accorto che dalle bocchette arriva un tanfo di plastica bruciata, solo quando tengo la posizione su caldo(in estate non l'ha mai fatto). Negli ultimi giorni le ho provate di tutte, cambiato F.antipolline, igienizzazione. Niente. Io penso che dipenda dalla ventola o dalla resistenza. Qualcuno di voi ha mai avuto un problema analogo? (su qualsiasi vettura) Grazie
 

samuele

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Fiat punto 1.2 16v -01- / Fiat Punto 1.2 16v -99-
#2
Mio padre aveva avuto un problema simile sulla sua vecchia Peugeot 205 ed era la ventola il problema
 

ElCaimanDelPiave

Super Moderatore
Membro dello Staff
Youtuber
Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Grande Punto 1.4 16V Sport '08 / Tipo 1.4 16V Lounge '18
#3
Tutte le auto precedenti alla punto, ad ogni accensione del riscaldamento dopo la stagione estiva, emettevano puzzo di "gallina scottata", dovuto sicuramente alla polvere che si accumulava durante la stagione estiva.
Ma se parli di plastica bruciata, potrebbe anche essere la resistenza. Sicuramente una pulita alla ventola e alla resistenza potrebbero giovare. Proprio oggi ho scoperto che la resistenza sta vicino alla ventola e viene da essa raffreddata. Se c'è molto sporco, potrebbe venire bruciato dalla stessa resistenza, che scalda parecchio, e dare lo spiacevole odore.
Come quando accendi il forno e magari sul fondo era rimasto qualcosa di cui non ti eri accorto.
Vedi se il problema dura e facci sapere.
 
Auto
Lancia Y dodo 8V (2001)
#4
Grazie mille. Alla polvere in effetti non ci avevo pensato. Sicuramente è quello il problema, oggi ci do un'occhiata
 
Ultima modifica di un moderatore:
Auto
FIAT/ Seicento-hobby / FIRE 1.1-54cv-SPI / '99
#5
Se hai un auchan vicino, ti informo che l'altro giorno trovai un igienizzante per bocchetta d'aria: praticamente era uno spray con un lungo tubicino flessibile e sul retro tutte le istruzioni su come usarlo al meglio


lo volevo prendrere, tanto per, ma gli 8 euro mi sembravano troppi per soddisfare la mia curiosità :D
 
Auto
Lancia Y dodo 8V (2001)
#7
Grazie Salva, grazie a tutti. Ho dato un'occhiata veloce l'altro giorno e una soffiatina ma per la resistenza mi sono reso conto che devo smontare il paraurti. Lavoro perfetto per Sabato mattina anche all'aperto viste le temperature.
 
Ultima modifica di un moderatore:

matteo 89

Utente Avanzato
Auto
Audi a3 8P 1.6 benz. 75kw (bgu) 3p manuale 5 rapporti '03
#8
Potrebbe essere anche una piccola perdita dal coperchio delle valvole che finisce sul collettore di scarico, dacci una guardata magari ;)
 

Manga97

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Polo 1.4 16v 2003
#11
Sulla mia si era bruciata la prima via della resistenza e dopo averla smontata e rimontata pulita nella speranza di risolvere l'aria sapeva di costine alla griglia..LOL Quindi avevo preso subito un arbre magique per tamponare, ora l'ho sostituita e tutto va a bomba:thumbsup:
Posso consigliare anche una pulita a filtro polline e ventola, io ne avevo colto l'occasione.
 

ElCaimanDelPiave

Super Moderatore
Membro dello Staff
Youtuber
Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Grande Punto 1.4 16V Sport '08 / Tipo 1.4 16V Lounge '18
#13
L'aria che proviene dalle bocchette sembra che abbia un flusso normale o ti sembra diminuito?
Ho il sospetto che la ventola non raffreddi a dovere la resistenza, e che, contemporaneamente, il motore assorba troppo e surriscaldi la resistenza stessa, che è raffreddata dalla ventola. Insomma, il cane che si morde la coda, e il rischio che qualcosa prenda fuoco non è remoto.

Poi, non so se hai sbagliato a quotare, ma quella di Matteo89 non era una battuta. Anche quella è una strada.
 
Alto Basso