• I contenuti presenti in questo Forum sono perlopiù frutto di opinioni ed esperienze personali, condivise tra automobilisti, e devono quindi essere prese come tali.

    Sei sempre e comunque invitato ad informarti ulteriormente, tramite altri canali, e di rivolgerti ad un professionista in caso di qualunque necessità!

  • La registrazione al forum è chiusa.

Risolto Lancia y 1.2 8v 1998 - Liquido refrigerante si abbassa.

Stato
Chiusa ad ulteriori risposte.
Auto
Alfa Romeo 147 restyling 1.9jtdm 120cv 2007
Salve, ultimamente ho controllato il livello del liquido refrigerante perché era da circa 2 settimane che non controllavo e quando controllai 2 settimane fa era al max, ora andando a controllare stranamente stava a minimo, ho rabboccato fino al livello max l'altro ieri ed oggi ho ricontrollato ed il livello era già sceso un pò, diciamo che stava a 2-3 centimetri sotto il max.
Il problema è che non noto nessuna perdita da sotto il radiatore o sotto il manicotto della vaschetta, mi viene il dubbio che si bruci nel motore.. Sto avendo pure problemi al minimo, tipo parto e poi mi fermo e metto la 1 e la macchina ha il minimo irregolare tipo scende a 500-600 giri e sale a 800, e lo fa continuamente, appena riparto poi non lo fa più. Mi sta succedendo anche sempre in partenza che accelero e l'auto ha un vuoto per 1 secondo e poi parte con un salto molto forte e dopo si accende la spia degli iniettori e si spegne dopo 10 sec. Che cos'è secondo voi? Spero non sia la guarnizione della testa però non vedo fumo dalla marmitta e la temperatura non sale mai oltre la metà.
 

The Homemade Man

Moderatore
Membro dello Staff
Youtuber
Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Grande Punto 1.4 16V Sport '08 / Tipo 1.4 16V Lounge '18
I sintomi sono compatibili con la bruciatura della guarnizione di testa. Se l'ipotesi fosse corretta, magari non vedi fumo perché il problema è in fase iniziale, e si spiegherebbe anche perché non sale la temperatura.
 
Auto
Alfa Romeo 147 restyling 1.9jtdm 120cv 2007
Mah.. Allora è proprio vero che i fire abbiano questo difetto della testata. Ma anche le nuove Fiat hanno ancora questo problema o è stato risolto?
Comunque vedremo come procede, aggiornerò lo stato dell'auto in questo post. Se è la guarnizione mi toccherà gettare l'auto perché costerà molto cambiarla, poi mettiamoci pure la frizione che pure sarà consumata e non durerà per molti km, l'auto l'ho pagata 500 euro e non conviene.
 

Pike

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Panda 169 1.2 Nat. Power 2008
Se la memoria non m'inganna Uno è stata la prima Fiat a montare i Fire. La "debolezza" della guarnizione della testa è presente da quel momento, e fortuna a parte (Fiat negli anni ha migliorato le guarnizioni rendendole sempre meno fragili) due cose importanti per la tutela del motore, secondo me, sono queste:
  • essere delicati con il gas sino a che il motore non è in temperatura, in modo tale da non scaldare in modo violento canne cilindri e/o testa del motore; anche l'olio ringrazia
  • dopo una tirata con il climatizzatore acceso, o in sintesi, quando mettiamo sotto elevato lavoro termico motore ed accessori, avere l'accortezza di non arrivare a ruote fumanti e spegnere tutto, ma rallentare qualche km prima (basta tenere basso il regime di rotazione e rispettare i limiti), lasciare sfogare le temperature più elevate e fermare il motore quando anche la ventola del radiatore si è arrestata
Basta questo a salvarla? No. Ma ci sono diversi esemplari di fire nel forum che hanno ben più 100.000 km ed ancora non hanno avuto bisogno di una guarnizione della testata nuova.
 

The Homemade Man

Moderatore
Membro dello Staff
Youtuber
Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Grande Punto 1.4 16V Sport '08 / Tipo 1.4 16V Lounge '18
Il fatto che hai pagato l'auto 500 euro rileva fino ad un certo punto.
La valutazione che farei io è: l'auto mi serve? Mi soddisfa o è un ripiego? Ho i soldi per cambiarla con una migliore e più fresca? O ne prenderei un'altra da 500 euro?
Il resto della macchina è a posto?
Insomma, spendere 5/800 euro per ripristinare l'efficienza dell'auto possono anche essere sensati se si conta di tenerla per qialche anno ancora. In tal caso si deve considerare l'investimento e il servizio che l'auto ci dà.
Se invece l'auto è piena di incognite e dopo i soldi spesi per un problema, se ne possono presentare altri, costosi, allora la getterei.
Sempre che si accerti che il problema derivi da lì. La mia era comunque una diagnosi "forumistica" a distanza.
 
Auto
Alfa Romeo 147 restyling 1.9jtdm 120cv 2007
Se la memoria non m'inganna Uno è stata la prima Fiat a montare i Fire. La "debolezza" della guarnizione della testa è presente da quel momento, e fortuna a parte (Fiat negli anni ha migliorato le guarnizioni rendendole sempre meno fragili) due cose importanti per la tutela del motore, secondo me, sono queste:
  • essere delicati con il gas sino a che il motore non è in temperatura, in modo tale da non scaldare in modo violento canne cilindri e/o testa del motore; anche l'olio ringrazia
  • dopo una tirata con il climatizzatore acceso, o in sintesi, quando mettiamo sotto elevato lavoro termico motore ed accessori, avere l'accortezza di non arrivare a ruote fumanti e spegnere tutto, ma rallentare qualche km prima (basta tenere basso il regime di rotazione e rispettare i limiti), lasciare sfogare le temperature più elevate e fermare il motore quando anche la ventola del radiatore si è arrestata
Basta questo a salvarla? No. Ma ci sono diversi esemplari di fire nel forum che hanno ben più 100.000 km ed ancora non hanno avuto bisogno di una guarnizione della testata nuova.
Io infatti a motore freddo non la tiro mai, poi dopo un viaggio di circa 10-20 km sulla mia da ferma in garage si accende spesso la ventola ed aspetto sempre che si spegne, oltre ad aspettare circa 1 minuto per far raffreddare l'olio a folle.
 
S

superfede

Ospite
Ti fai fare un preventivo da un meccanico per frizione termostato e testata, poi valuta in base alla cifra sempre considerando che un'auto di 20 anni sarà comunque propensa a manifestare delle pugnette.
 
Auto
Alfa Romeo 147 restyling 1.9jtdm 120cv 2007
Il problema è che ho 20 anni e non lavoro perché qui a Napoli il lavoro non c'è e se c'è ti pagano 100 euro a settimana, quindi non ho soldi per permettermi questo. Il termostato lo so cambiare anche io, vidi il video di Elcaiman, ma per il resto no, ci vuole molta esperienza per cambiare guarnizione testata e frizione.
 
S

superfede

Ospite
Facendo fare il lavoro alla testata, la sostituzione del termostato non incide sulla spesa finale, tanto comunque toccherà svuotare e riempire il circuito di raffreddamento.
Per testata e frizione servono esperienza ed utensili appositi, non si chiude una testata con un pappagallo da idraulico.
Se non hai soldi ti tocca tenerla così, vai avanti a rabbocchi finchè tiene e poi vedi cosa fare.
 
Auto
Alfa Romeo 147 restyling 1.9jtdm 120cv 2007
Domani mattina mi metto sotto l'auto e vedo se c'è qualche perdita, io mi sembra che vidi dell'acqua sotto l'auto dopo spenta, però solo una volta lo notai. Stamattina per esempio ho percorso 20km su strada extraurbana ed oggi ho controllato il livello e non era sceso.
 
Auto
Fiat tipo easy 5 porte 1.4 95 cv 2016
quanti km ha questa macchina o meglio quanti ne segna il conta kilometri? anche per me potrebbe essere la guarnizione della testa.
 
Auto
Alfa Romeo 147 restyling 1.9jtdm 120cv 2007
Ne ha ora 156.300, quando la presi ne aveva 153.883 però erano certificati con le revisioni quindi sono originali.
2 sono le cose: O c'è una perdita ( e spero proprio questa) oppure è un inizio di guarnizione bruciata. Nel caso fosse una perdita si risolve facilmente, e quei problemi a minimo potrebbero essere causati dal carburante sporco visto che per risparmiare metto la benzina nelle classiche pompe bianche no logo. Escludo il corpo farfallato perché è pulitissimo. Se invece non c'è una perdita ma l'acqua viene bruciata nel motore allora è la guarnizione. Oggi vi farò sapere se trovo dell'acqua sotto al cofano, metterò un cartone.
 
Auto
Fiat tipo easy 5 porte 1.4 95 cv 2016
se i km sono realmente quelli non sono neanche molti anche se bisogna sempre vedere come sono stati fatti....se fosse una perdita sarebbe moooolto meglio ovviamente.
 
Auto
Alfa Romeo 147 restyling 1.9jtdm 120cv 2007
I km posso assicurarti che sono originali, infatti l'auto può fare ancora 100.000km e oltre, sperando sempre che non si bruci mai la guarnizione della testa.
Ho messo il cartone sotto, oggi controllo e vedo se trovo bagnato.
Ho visto che il difetto della guarnizione era presente dai primi fire del 1990, ovvero fiat panda, fiat uno e Lancia y10, ma da quale anno questo difetto è stato risolto? Perché il mio vicino ha un Fiat Doblò 1 serie motore multijet 1.3 ed a lui pure si bruciò la guarnizione della testa, eppure pensavo che solo i vecchi fire avevano questo difetto..
 

Duker

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Polo 1.4 16v 75cv 2003
Purtroppo la y sia la 8 che la 16 super fire era dentro in pieno nel difetto della guarnizione.
Controlla bene sui manicotti del termostato perché li facevano di plastica da una parte e iniziavano a perdere. Anche le guarnizioni dei vari bulbi è facile che perdano con gli anni.
Però come han già detto gli altri il fatto che manca e che si accende la spia motore può essere sintomo di acqua in camera di scoppio.
Potresti ispezionare anche le candele per avere un’idea più chiara
 
Auto
Alfa Romeo 147 restyling 1.9jtdm 120cv 2007
Ma a me non si accende la spia del motore, non si accende nessuna spia.
Comunque sono andato a controllare e sul cartone non c'è nessuna goccia, ho aperto anche la vaschetta dell'acqua ed il livello è sempre uguale per il 2 giorno consecutivo.
La temperatura massima che sale sulla mia auto è a questo livello e mi sembra normale, ovvero circa 90 gradi, qui però ero fermo dopo aver percorso 15-20km in paese.
P_20180620_113521_vHDR_On.jpg

Ipotizzo: Nel caso il tappo della vaschetta non fosse chiuso bene, l'acqua fuoriesce?
 

Duker

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Polo 1.4 16v 75cv 2003
Mi sta succedendo anche sempre in partenza che accelero e l'auto ha un vuoto per 1 secondo e poi parte con un salto molto forte e dopo si accende la spia degli iniettori e si spegne dopo 10 sec.
Intendevo quella con l’iniettore è la stessa cosa
 

Pike

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Panda 169 1.2 Nat. Power 2008
Il tappo è "non chiuso".
Si tratta di un tappo concepito per aprirsi in caso di extrapressione, sia di aria che di fluido.
 
Auto
Alfa Romeo 147 restyling 1.9jtdm 120cv 2007
Ma quindi se metto troppo liquido e lo faccio arrivare troppo oltre il max può succedere che per un eccesso di pressione il tappo si sviti ed esca l'acqua?
Comunque devo aspettare altri 3-4 giorni e vedere se il liquido scende o se rimane stabile. Se rimarrà stabile per altri 3-4 giorni allora probabilmente era il tappo.
Quel fatto che a minimo a freddo ogni tanto succeda quella cosa dei giri instabili potrebbe dipendere anche da carburante sporco oppure da qualche candela o bobina, o ancora qualche cavo candela, giusto?
 

Pike

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Panda 169 1.2 Nat. Power 2008
Ma quindi se metto troppo liquido e lo faccio arrivare troppo oltre il max può succedere che per un eccesso di pressione il tappo si sviti ed esca l'acqua?
Svitarsi, no. Esca il fluido... potenzialmente sì. Il tappo è calibrato (se è quello giusto) per non andare oltre una certa pressione e far crepare il serbatoio o scoppiare le tubature, quindi fa fuoriuscire sia aria che fluido.

Comunque devo aspettare altri 3-4 giorni e vedere se il liquido scende o se rimane stabile. Se rimarrà stabile per altri 3-4 giorni allora probabilmente era il tappo.
Dalla foto che hai postato dell'indicatore di temperatura per me hai la valvola termostatica che qualche problemino ce l'ha. Oppure ce l'ha il sensore di temperatura...

Perchè lo penso?
La Panda che uso (Euro 4) ha questa storia sulla valvola termostatica...
https://lnx.ilpuntomanutenzione.it/forum/threads/panda-169-1-2-np-valvola-termostatica-da-sostituire.6638/

E dalle mie deduzioni sembra che o sia assente oppure apra un po' troppo presto.

Infine...
MJT a parte (sono motori completamente diversi) la "fragilità" della guarnizione della testata nelle Fiat c'è, è riconosciuta e purtroppo può capitare.
Succede per sfortuna (parte FIAT non eccezionale), per errato montaggio in catena di distribuzione, per gestione sbagliata del fluido refrigerante (girare tanto con l'acqua non aiuta), gestione olio da galera (non cambiato mai, solo rabboccato, messo dentro olio del piffero).
 
Stato
Chiusa ad ulteriori risposte.
Alto Basso