• Ciao, se sei un appassionato di manutenzione auto e ti piace sporcarti le mani unisciti alla nostra community!
    (oltre alla registrazione è richiesta anche una breve presentazione)

  • Ti ricordiamo che i contenuti presenti su questo Forum sono perlopiù frutto di opinioni ed esperienze personali e devono quindi essere presi come tali.

    Sei sempre e comunque invitato ad informarti ulteriormente, tramite altri canali, prima di eseguire qualsivoglia procedura e/o di rivolgerti ad un professionista del mestiere!

Risolto Lancia Musa - Scelta batteria start & stop

Motoradders

Youtuber
Autore di Tutorial
Auto
Fiat Seicento 1.1 8V MPI '02
#1
Ciao ragazzi

Ho bisogno velocemente di un aiuto.

La Musa di mio padre ha la batteria scarica e la deve sostituire con una nuova. Praticamente è andato dal ricambista dove sono andato io, ma la batteria che ha acquistato, secondo me, non è che sia proprio giusta, perché la Musa di mio padre ha il famoso Start & Stop.

Ora lui ha comprato una Varta, Blue Dynamic D24. Ha un amperaggio da 60 Ah e uno spunto di 540A.
awww.kupoleje.cz__obchody_kupoleje.shop5.cz_prilohy_3_autobate8497bfe253503be61b376e45762ab0d1.jpg

Ho notato da eBay e da altri siti che a quanto pare questa batteria va bene anche per le versioni Start & Stop.

Io però avevo intenzione di fargli prendere questa batteria:
awww.baterii.biz_images_stories_virtuemart_product_baterie_auto_varta_start_stop__efb__65_ah.jpg

Questa è la Silver che dovrebbe essere la più performante e migliore della Blue Dynamic, in più è progettata appositamente per i motori Start & Stop.
L' unico problema è che questa batteria è da 65 Ah, mentre quella attuale è da 60 Ah. Secondo voi va bene lo stesso dal punto di vista dell' amperaggio?
Che ne pensate invece della batteria globalmente, rispetto a quella Blue Dynamic?

Ho bisogno il più possibile di risposte veloci e dettagliate. Per favore datemi ogni informazione possibile sia sulla batteria Blue Dynamic che su questa Silver Dynamic.

Vi chiedo cortesemente a tutti di rispondere, compresi, @GDeltaG @terzimiky @Salva-Racing @Bl4Ck^

Grazie in anticipo per le vostre risposte.
Modello auto: Lancia Musa MY 2010 1.3 Multijet II, 95 CV DPF
 

Salva-Racing

Moderatore
Membro dello Staff
Youtuber
Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Peugeot 407 SW Exclusive 2.0 136 CV 2005 + Opel Agila 1.0 12V 2000
#2

terzimiky

Moderatore
Membro dello Staff
Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Specializzato
Auto
Bravo 1.4 16v 2009 (192B2000) 90cv - Punto mk2b 1.2 8v 60cv - 2006
#5
Per quanto mi riguarda Dario, preferirei la Silver che hai indicato sotto e la leggera differenza di amperaggio non dovrebbe creare problemi a meno che il circuito dell'auto sia già uno di quelli che per la sostituzione della batteria bisogna collegarsi con l'examiner per dire alla centralina dell'avvenuta sostituzione della stessa inserendo il codice nuovo. Questo sarebbe da verificare se è scritto sul libretto di uso e manutenzione o per sicurezza (in caso di dati insufficienti) chiedere alla concessionaria.
 

samuele

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Fiat punto 1.2 16v -01- / Fiat Punto 1.2 16v -99-
#6
No la Musa se non mi ricordo male non bisogna fare niente con examiner
 

terzimiky

Moderatore
Membro dello Staff
Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Specializzato
Auto
Bravo 1.4 16v 2009 (192B2000) 90cv - Punto mk2b 1.2 8v 60cv - 2006
#7
Probabile Samu, mi sono permesso di suggerire ciò, perchè sulla GPunto di mio nipote che è dell'anno dopo ha scoperto che ha questo inghippo quando l'ha fatta sostituire all'officina fiat.
 

samuele

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Fiat punto 1.2 16v -01- / Fiat Punto 1.2 16v -99-
#8
Che mi ricordo in officina non facevo mai nulla con exami examiner però magari mi sbaglio :)
 

Motoradders

Youtuber
Autore di Tutorial
Auto
Fiat Seicento 1.1 8V MPI '02
#10
Grazie a tutti per le risposte che avete dato. Abbiamo risolto la questione optando per la batteria che aveva già comprato mio padre.
C'è anche da dire che per quanto sia migliore la Varta Silver che avevo fatto vedere a mio padre, devo riconoscere che sono veramente tanti 115 €, forse anche troppi per una batteria da 60 Ah.

Utilizzeremo la batteria acquistata senza stressarla troppo con ripetuti Start & Stop e senza tenerla in Stop anche per più di 5 minuti. Io e mio padre confidiamo che questa nuova batteria, con i dovuti accorgimenti atti a risparmiare la carica dovrebbe durare almeno 3 anni.

Trovo comunque incredibile che la batteria originale, Magneti Marelli, sia durata sino a pochi giorni fa. La Musa l' abbiamo avuta in famiglia da agosto 2010, quindi stava per farsi anche il 5° anno. Non male per una Magneti Marelli, anche se credo che ci sia stata una buona dose di fortuna.
Durante l' ultimo mese, sospettavamo che la batteria ci stesse per lasciare perché la fase di Stop ormai durava circa 10-15 secondi e la macchina si riaccendeva. Nei primi giorni di vita della macchina, lo Stop durava anche un po' più di 5 minuti.
Avevamo notato anche che le luci si abbassavano quando si attivava il condizionatore. Praticamente se a casa avete mai notato che accendendo l' aspirapolvere, le luci si abbassano, beh, era più o meno la stessa cosa.

Questo e quanto. Piccola nota personale. Dal manuale tecnico ho notato che sulla mia 600, l' assorbimento di potenza del motorino di avviamento è di soli 100 W. Questo spiega perché la mia batteria mezza morta riesce sempre a far partire la mia Seicento. Se pensate che prima di accendere la macchina tengo sempre tutto spento, l' energia richiesta va solo al motore.

Date le circostanze, mi sto seriamente chiedendo fino a che punto valga comprare una batteria nuova di marca blasonata e costosa, quando sono abbastanza sicuro che anche un' umile batteria di supermercato da 4 soldi potrebbe tranquillamente equipaggiare la mia Seicento.
Se non mi sbaglio è stato proprio Giuseppe che infatti nel tutorial della batteria l' ha sostituita con una semplice e di marca poco conosciuta...

Grazie ancora a tutti per il vostro aiuto.
 

GDeltaG

Fondatore
Membro dello Staff
Youtuber
Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Punto 2012 Easy 1.2 8V 2013
#11
si la mia batteria è una di quelle prese al supermercato, sopra c'è scritto extra power +tot % e l'avevo presa per emergenza, visto che ero rimasto a piedi e mi serviva l'auto...altrimenti non credo l'avrei mai presa...eppure si è rivelata una buona batteria, a distanza di quasi 5 anni la spia indica ancora un colore verde, seppur fioco, e l'auto parte anche se rimane ferma un paio di giorni, con qualche esitazione ma parte...la cambierò per il prossimo inverno credo..

comunque hai fatto bene a tenere quella batteria dario, in effetti non avevo pensato che potrebbe essere necessario comunicare alla centralina la sostituzione...poi se è prescritta quella andrà più che bene..
 

Salva-Racing

Moderatore
Membro dello Staff
Youtuber
Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Peugeot 407 SW Exclusive 2.0 136 CV 2005 + Opel Agila 1.0 12V 2000
#12
anche io avevo preso una batteria della Ursus se non sbaglio ed era su da quasi 3 anni sull'Alfa...
Comunque io ho sempre usato Fiamm comprate sempre quando le trovavo in super offerta e devo dire che sono durate tutte oltre i 5-6 anni...
 

terzimiky

Moderatore
Membro dello Staff
Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Specializzato
Auto
Bravo 1.4 16v 2009 (192B2000) 90cv - Punto mk2b 1.2 8v 60cv - 2006
#13
Per quanto riguarda le start & stop è ovvio che costano di più, però non devono neanche esagerare si intende, ed abbiamo bisogno di un pò di anni per capire quanto durano questo tipo di batterie e marcarne le differenze con quelle normali. Io con la batteria stò a 3 anni e 2 mesi (sostituita in officina alla modica cifra di 110€ x 44Ah) un furto insomma. Adesso che comincia a dare le prime avvisaglie stò cercando un offerta su di una buona marca oppure monterò una "supermercato".
 

ElCaimanDelPiave

Super Moderatore
Membro dello Staff
Youtuber
Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Grande Punto 1.4 16V Sport '08 / Tipo 1.4 16V Lounge '18
#15
Dario, secondo me tutti gli acquisti di utilità vanno visti per quello che devono fare.
Se tu hai la fortuna di avere un garage, e l'assorbimento in avviamento è basso, non hai accessori come servo elettrico e condizionatore, il tuo ragionamento è perfetto.
In un caso come il mio, in cui l'auto non vede mai un garage, se trovo posto, al limite un portico, la cosa è ben diversa e la batteria di primo prezzo è un terno al lotto.
Esempio principe di questo ragionamento è il cellulare. Mio cognato ha un Sony z da 600 euro e non usa nemmeno le funzioni che io, sul Sony m da 100 sfrutto normalmente
Ma si sa che per molti il cellulare è come le borsette per le donne... lol
Per fortuna che non è così per le batterie, se non altro per il peso. lol lol lol
 

terzimiky

Moderatore
Membro dello Staff
Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Specializzato
Auto
Bravo 1.4 16v 2009 (192B2000) 90cv - Punto mk2b 1.2 8v 60cv - 2006
#16
Io l'auto ce l'ho sempre sotto il portico, ma non è tanto quello che mi fà durare di meno la batteria, è il fatto che faccio poca strada tra andata e ritorno dal lavoro; se non ricordo male per recuperare l'energia spesa per il solo avviamento dell'auto, servono almeno una ventina di km.
 

Motoradders

Youtuber
Autore di Tutorial
Auto
Fiat Seicento 1.1 8V MPI '02
#17
Non vi potete immaginare che storia la Musa di papà. Lui, ma anche io eravamo abbastanza contenti di aver preso la Multijet 2, perché eravamo convinti che fosse un ottimo motore, venendo dall' esperienza del primo Multijet eravamo rimasti molto soddisfatti della robustezza, del consumo, ma soprattutto delle prestazioni eccellenti per un motore Diesel.

Per cui, mio padre aveva ben pensato di prendere un po' di accessori, quali lo Start & Stop il DPF e così via, però solo ora ci stiamo rendendo conto che è un motore ancora affetto dai difetti di un motore che è di nuova concezione e tra l' altro la manutenzione, in alcuni casi non è neanche tanto economica. L' esempio della batteria è uno di quelli.

Giuseppe una domanda al volo: vista la tua esperienza con una batteria da supermercato, la ricompreresti pensando ai 5 anni trascorsi con questa batteria e pensando che è stata economica rispetto ad una di marca?

Stefano mio padre tiene la macchina a riposo in pertinenza, cioè dentro il cancello, ma è sempre all' aria aperta:
Immagine.jpg

Sono io che invece ho la macchina in garage, ma facciamo in questo modo perché per mio padre è più comodo andare a lavoro perché il cancello si affaccia subito sulla strada. Il garage invece si trova interrato e la corsia garage non è larghissima. Diciamo che si perdono almeno 5 minuti tra tirare fuori la macchina dalla pertinenza, rispetto che dal garage.
 

Salva-Racing

Moderatore
Membro dello Staff
Youtuber
Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Peugeot 407 SW Exclusive 2.0 136 CV 2005 + Opel Agila 1.0 12V 2000
#18
Che bella casa Dario! Complimenti alla tua famiglia!!! Comunque aldilà del costo della batteria vedrai che con la Varta tuo padre starà a posto per anni!

Edit .Puoi approfittarne per fare dei video sulla Musa...
 

Motoradders

Youtuber
Autore di Tutorial
Auto
Fiat Seicento 1.1 8V MPI '02
#19
Grazie Salvatore, ma in realtà non navighiamo nell' oro come si penserebbe ad abitare in un posto così, è solo un condominio, mio padre e mia madre hanno fatto tanti sacrifici per avere questa casa e diciamo che alcune condizioni favorevoli ci hanno permesso di abitare in questa casa. Io la adoro anche perché non è lontana dalla città, ma non c'è inquinamento acustico o luminoso, a parte i vicini rompiballe, s' intende, ma nel contesto cittadino in cui sono, cioè a 4 km dal mare e nel centro-sud italia è un posto bellissimo da vivere. Le grandi città come Torino, Milano o Roma si possono solo sognare il benessere che c'è qui, soprattutto in estate.
Dato che sono OT, se ti interessa sapere di più dove vivo, guarda sul tubo qualche video su Termoli... :thumbsup:

Sono abbastanza sicuro anche io che questa batteria terrà per un bel po', non ci aspetta che vedere...

Comunque, mio padre non vuole che gli tocchi la macchina. Prima aveva una Fiat Brava, ma dopo 12 o 13 ha avuto la possibilità di cambiarla con la Musa, presa nuova e di fatto ci tiene tanta cura. La porta regolarmente a lavare, e per i tagliandi e tutto il resto si affida al meccanico.
Io non mi farei pagare nulla, ma giustamente lui non vuole rischiare di dover riparare qualche danno che gli potrei fare e d'altra parte sono contento anch'io che sia così perché è una bella responsabilità.
 

Salva-Racing

Moderatore
Membro dello Staff
Youtuber
Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Peugeot 407 SW Exclusive 2.0 136 CV 2005 + Opel Agila 1.0 12V 2000
#20
Anche mio padre non si fidava all'inizio è normale...ma dopo tanti anni ora si fida più di me che del meccanico!
Dice che da quando metto mani io la macchina gli sembra rinata...Molte volte gli faccio la battuta,dicendogli "ma prima non era meglio il meccanico!???loloff-topic
 
Alto Basso