• I contenuti presenti in questo Forum sono perlopiù frutto di opinioni ed esperienze personali, condivise tra automobilisti, e devono quindi essere prese come tali.

    Sei sempre e comunque invitato ad informarti ulteriormente, tramite altri canali, e di rivolgerti ad un professionista in caso di qualunque necessità!

  • La registrazione al forum è chiusa.

Lancia musa 2010: guasto led stop di sinistra

Auto
Lancia musa ecochic 1.4 77cv 8v gpl anno 2009
Salve alla mia lancia musa si sono fulminati 4 led nello stop .ora volevo sapere c è qualche modo per sostituirli quelli fulminati perché un elettrauto mi a detto che devo sostituire tutto lo stop ma sta cosa mi fa incazzarè perché devo sistituire tutto lo stop che costa minimo 200 euro di concorrenza
 
Auto
Peugeot 2008 2020 1.5 HDI Gt-line 100cv
non saprei, ti consiglio di estrarre tutto lo stop e vedere se è possibile una riparazione.
 
Auto
Lancia Musa 1.4 8V 77cv Ecochic (GPL) Anno 2012
Ciao è successo anche me a dicembre ho smontato lo stop e ho provato ha ripassare le saldature per una settimana
ha funzionato poi mi sono deciso e l'ho comprato nuovo online, pagato 29.43 Euro con PayPal compresa la spedizione dalla Bulgaria
se vuoi ti metto il Link del venditore
 
Auto
Peugeot 2008 2020 1.5 HDI Gt-line 100cv
questo conferma il fatto che sui ricambi il ricarico di prezzo è notevole, in special modo presso officine autorizzate o magazzino ricambi ufficiale.

Per curiosità tutto lo stop originale, presso un'officina Lancia o magazzino ufficiale Lancia, quanto ti sarebbe costato?
 

The Homemade Man

Moderatore
Membro dello Staff
Youtuber
Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Grande Punto 1.4 16V Sport '08 / Tipo 1.4 16V Lounge '18
@Enzo156 per favore, metti un po' di impegno nei titoli delle discussioni.
Quale stop? Laterale o centrale?
Lancia musa di quale anno? I fanali sono diversi....
Attendo i dati mancanti per correggere il titolo.
 
Auto
Lancia Musa 1.4 8V 77cv Ecochic (GPL) Anno 2012
Io parlo del terzo stop quello sopra il lunotto, nuovo e originale in casa Fiat non ne ho idea del costo
Avevo cercato su ebay e stavano intorno ai 50€
Più spedizione poi l'ho trovato in Bulgaria circa alla metà e lo preso li
 
Ultima modifica:

Andrea98

Autore di Tutorial
Auto
Fiat punto lounge 2016 1.2 8v 69cv; Fiat panda 2004 1.2 8v 60cv
Per quanto poco ne so, il terzo stop non è a lampadine?
 

Max 69

Utente Avanzato
Auto
Fiat Punto 188 1.2 - 8 v. cng 2005. Fiat Panda 312 1.2 - 8 v lounge 2018
I led sono belli e fichi, quando ti abbandonano sono dolori. Auto del 2012, sono durati pochino
 
Auto
Lancia musa ecochic 1.4 77cv 8v gpl anno 2009
Parlo dei led dello stop non il centrale il posteriore lato guida la macchina e anno 2010 dite che si può riparare
 

The Homemade Man

Moderatore
Membro dello Staff
Youtuber
Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Grande Punto 1.4 16V Sport '08 / Tipo 1.4 16V Lounge '18
Se si ha un po' di estro, sicuramente sì. Che sia facile, non lo so.

@Enzo156 guarda bene come ho corretto il titolo. Non ho messo la motorizzazione perché, in questo caso, non era rilevante. Ma se il problema fosse stato meccanico, sarebbe stata necessaria.
Per il futuro, se i titoli non saranno conformi, le discussioni verranno chiuse.
 
Auto
Fiat tipo easy 5 porte 1.4 95 cv 2016
E meno male che i led devono oltrepassare la durata dell'auto a detta delle case costruttrici, io invece continuo a vedere auto con led spenti all'anteriore e al posteriore per strada di tutte le marche, e la sostituzione costa uno sproposito, fin quando si va a revisione e li o è tutto funzionante o te la bocciano la macchina e sei costretto a mettere pesantemente mano al portafoglio,carini i led o_O
 

Pike

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Panda 169 1.2 Nat. Power 2008
Saldature, vibrazioni, difettosità dei led. La alogena ha qualche decennio di vantaggio in automotive, lo Xeno meno ma in ogni caso parte dal vantaggio di essere a scarica.

Ci vorrà tempo....
 
Auto
Peugeot 2008 2020 1.5 HDI Gt-line 100cv
non sono i led a "bruciarsi", il più delle volte, per non dire la totalità delle volte il led resta vivo e vegeto e le case hanno ragione, peccato che a friggersi è il driver, ovvero la circuiteria...tuttavia il risultato non cambia, anzi adesso che è tutto saldato bisogna cambiare tutto.
Come già visto sui pc e sui telefoni, parti sempre più piccoli ed efficienti ma sempre meno riparabili.
No bene per l'utente finale.
 

Pike

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Panda 169 1.2 Nat. Power 2008
Il driver per i led è come il kit starter+condensatore per le lampade a fluorescenza: un circuito accessorio in grado di creare voltaggio amperaggio e frequenza adatti al led dall'alimentazione in entrata.
I driver però possono venir programmati con più modalità per fare cose diverse (dimmer, luci a pattner, motivi di funzionamento in base a segnali diversi o ancora gestire il multicolore)
 

Palio16V.

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Fiat Stilo Mw Dynamic 1.8 16V. 2006 - GrandePunto Starjet Emotion 1.4 16V. 2007
E meno male che i led devono oltrepassare la durata dell'auto a detta delle case costruttrici, io invece continuo a vedere auto con led spenti all'anteriore e al posteriore per strada di tutte le marche, e la sostituzione costa uno sproposito, fin quando si va a revisione e li o è tutto funzionante o te la bocciano la macchina e sei costretto a mettere pesantemente mano al portafoglio,carini i led o_O
Nessuno sà ( o meglio chi li costruisce lo sa eccome ), ma i L.E.D. non sono " nati " per un uso in movimento, come lo sono sulle autovetture.Ogni volta che vi muovete con la macchine, tutto ciò che è montato sulla vettura si muove, si " scuote ", cambia temperatura ( si scaldano e si freddano come tutto ciò che si illumina ) e questo per qualsiasi apparecchio elettronico è un problema.
Avete mai pensato a che " stress " supportano le centraline motore installate sui motori, su quasi tutti i tipi di macchine ? caldo - freddo, improvvisamente caldo " atroce " quando in estate noi ci rinfreschiamo in macchina con l'aria condizionata; freddo improvviso, quando noi ci scaldiamo con i riscaldamenti in inverno e la centralina deve supportare lo sbalzo di temperatura nel motore.Anche se queste hanno la scocca in metallo-acciaio, la componentistica interna ha si una " sopportabilità " alle varie temperature, ma nel tempo questi si deteriorano e creano o problemi assurdi o problemi seri.
Anni fa, nel 1997, comprammo una Lancia Dedra 2.0 8V. e questa era la prima vettura, in famiglia, ad iniezione elettronica e la centralina era posizionata...udite udite, all'interno della macchina, sulla Moquettes lato passeggero anteriore, appena sotto il cruscotto, al ripara dal freddo e dal caldo improvviso.Certo, anche nell'interno della vettura c'è uno sbalzo termico, ma non come quello che avviene nel motore, dove c'è anche la ventola di raffreddamento, che quando " attacca ", " aspira " l'aria calda dal radiatore e la manda in tutto il cofano motore, e visto il fatto che oggi come oggi moltissimi motori sono " racchiusi " nel cofano motore con dei coperchi che li " proteggono ", o meglio dovrebbero proteggere i catalizzatori che sono posti vicino al collettore di scarico ( almeno dalle Euro 3 - 4 in poi ), immaginate il perchè della scelta di posizionare le centraline sul motore ? " loro " dicono che lo fanno per ottimizzare il funzionamento della vettura in generale, io ci " credo " proprio poco-poco-poco.Anche perchè più passa il tempo, più è la singola centralina di controllo-gestione motore che " controlla " tutta o quasi tutta la macchina.E se si rompe Lei, allora si che " qualcuno " si " rallegra " per bene.
Smetto quì l'off-topic, altrimenti mi " bannano " dal forum :Woot: ma anche no readplease.
 
Alto Basso