• I contenuti presenti in questo Forum sono perlopiù frutto di opinioni ed esperienze personali, condivise tra automobilisti, e devono quindi essere prese come tali.

    Sei sempre e comunque invitato ad informarti ulteriormente, tramite altri canali, e di rivolgerti ad un professionista in caso di qualunque necessità!

  • La registrazione al forum è chiusa.

Kit additivo protezione valvole GPL/GNC

gioe

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Specializzato
Auto
Grande Punto 1.2 Dynamic 2006 - Panda Twinair turbo 4x4 2014
C'è qualcuno che ha esperienza con un kit montato su un impianto GPL o GNC after market per la protezione delle valvole, stile questo?
 

Pike

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Panda 169 1.2 Nat. Power 2008
Parlato con una persona che l'aveva montato sulla sua 33.
Montato dall'installatore dell'impianto per allungare le tempistiche e far respirare le sedi valvola, essendo anche il meccanico che manuteneva l'auto gli faceva il pieno ogni anno del lubrificante.
Nebulizza olio (che è simile ad olio 2t sintetico, usato come tampone in caso di emergenze) nel collettore di aspirazione in base al numero di giri del motore. L'olio nebulizzato dovrebbe finire sulle valvole di aspirazione e di scarico, 1lt basta per oltre 10.000km (ma dipendeva dalla taratura e dalla cilindrata dell'auto), contribuendo a mantenerle quel pelo più "sporche" di una sostanza lubrificante per ridurne l'usura e ridurre in modo importante la regolazione del gioco valvole, spostando quindi molto più avanti eventuali lavorazioni sulla testa (sede valvola in acciaio o cambio della punteria di regolazione)
 

Max 69

Utente Avanzato
Auto
Fiat Punto 188 1.2 - 8 v. cng 2005. Fiat Panda 312 1.2 - 8 v lounge 2018
Ne ho sentito parlare più male che bene, in teoria fa tutto ciò per cui è progettato, in pratica tra difficoltà di settaggio, sporcare corpo farfallato e collettori aspirazione, dubbi sulla reale efficacia.... Sono le valvole di scarico che soffrono di più i carburanti alternativi e li ne arriva ben poco. Personalmente opterei per il contributo di benzina settabile in tutti gli impianti after market.
 

Pike

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Panda 169 1.2 Nat. Power 2008
Per quanto ne so la nebulizzazione è post-corpo farfallato...
 

Dada

Utente Avanzato
Auto
Giulietta Qv, 1750 TBI, 2010, Alfa 156 1.6 T.S. '98 GPL,Renault R19 1.4e '93 GPL
C'è qualcuno che ha esperienza con un kit montato su un impianto GPL o GNC after market per la protezione delle valvole, stile questo?
In alternativa a questo sistema che non ho mai provato personalmente, esistono degli additivi da aggiungere nella benzina che dovrebbero lasciare un film protettivo sulle valvole e relative sedi; ovviamente bisogna viaggiare un po' a benzina, ma in teoria il film protettivo dovrebbe poi resistere anche durante l'uso a gas.
Il tipo è questo: https://www.lineaoriginale.it/p/trattamento-bardahl-protettivo-sedi-valvole-103017.html
Io ne uso uno pressochè uguale della STP, posso solo dire che sulla R19 con 307.000 km di cui quasi 100.000 a gpl non ho mai avuto problemi alle valvole, ma non posso sapere se il merito sia stato dell'additivo o piuttosto del materiale di valvole e sedi.
 

LeleTX

Utente Avanzato
Auto
Fiat Punto 1.2 8V 188 FL 2004
Io sto scoprendo questi prodotti per l'impianto gpl solo adesso. Finora con 260000 km, di cui 215000 fatti a gpl, mai avuto problemi col gpl. Regolazione punterie fatte 2000 km fa ma andava fatto molto prima :Woot:.
Seguo con interesse
 

gioe

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Specializzato
Auto
Grande Punto 1.2 Dynamic 2006 - Panda Twinair turbo 4x4 2014
Faccio l'egoista ed a naso direi che per la Panda NP con il suo olio con specifica T2 non si dovrebbe porre il problema.
Mi ero però sempre chiesto cosa succederebbe invece ad una macchina senza sedi valvole rinforzate o senza usare l'olio prescritto e se quel tipo di prodotti potrebbe aiutare. Di solito sono i motori giapponesi che nella conversione manifestano problemi alle sedi.
 

kite69

Utente Avanzato
Auto
Citroen C3 shine 1.2 Gpl 2017 - Alfa Romeo Giulietta Super 1.4 TB GPL 2018
Infatti,la mia panda ha 160000 km e non ho mai fatto il controllo valvole
 
Auto
Grande Punto 2012 1.4 8v natural power
Ciao a tutti,
ieri dopo ben 17.000 km ho coambiato l'olio+filtro della mia GP a metano,
di solito lo faccio a 10.000 km ma questa volta sono andato un po' lungo :(
In totale ho percorso 73.000km e mi stavo chiedendo se fosse il caso di utilizzare qualche additivo.
Esiste un chilometraggio specifico per i motori a metano dopo il quale è consigliabile 'utilizzo di additivi?
Quali marche/tipi mi consigliate?

Grazie
 

Palio16V.

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Fiat Stilo Mw Dynamic 1.8 16V. 2006 - GrandePunto Starjet Emotion 1.4 16V. 2007
Ciao, sono molti anni che ho macchine a G.P.L. e soltanto una a Metano ( sempre con impianto installato successivamente ) e da qualche anno utilizzo questo additivo per punterie idrauliche, da aggiungere ad ogni cambio olio:
https://www.wynns.it/product/hydraulic-valve-lifter-concentrate/

Penso che anche la tua abbia le punterie idrauliche e che questo prodotto te le preservi nel tempo, sia perchè ne mantiene la giusta lubrificazione, sia perchè, a quanto descritto sul sito, contiene agenti EP per una miglior protezione e libero lo stelo della valvole, rendendo migliore, a mio giudizio, lo " scorrimento " e quindi preservandole nel tempo.
Per il resto, cioè per additivi specifici per le vetture a Metano, non ne conosco altri, aspettiamo qualcun'altro che ti sappia rispondere :).
 

The Homemade Man

Moderatore
Membro dello Staff
Youtuber
Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Grande Punto 1.4 16V Sport '08 / Tipo 1.4 16V Lounge '18
@slacky avevi aperto una discussione con titolo non conforme.
Vanno specificati modello dell auto E problema.
Ad ogni modo ho spostato qui in quanto inerente.
 

Pike

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Panda 169 1.2 Nat. Power 2008
eri dopo ben 17.000 km ho coambiato l'olio+filtro della mia GP a metano,
di solito lo faccio a 10.000 km ma questa volta sono andato un po' lungo :(
In quanto tempo hai fatto questi 17.000km?

Che tipo di olio hai scolato (raccontaci qualcosa di più di marca e viscosità, per piacere...)
Che tipo di olio hai messo? (leggi sopra)

In che condizioni era l'olio che hai tolto? L'hai fotografato?

Secondo me non è detto che occorra un additivo, visto che è un motore a metano. E questo additivo non c'entra un tappo con il topic LOL
 

Max 69

Utente Avanzato
Auto
Fiat Punto 188 1.2 - 8 v. cng 2005. Fiat Panda 312 1.2 - 8 v lounge 2018
E la punto n.p. Non ha le punterie idrauliche
 

Pike

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Panda 169 1.2 Nat. Power 2008
Nè il 1.2, nè il 1.4
 
Auto
Grande Punto 2012 1.4 8v natural power
In quanto tempo hai fatto questi 17.000km?

Che tipo di olio hai scolato (raccontaci qualcosa di più di marca e viscosità, per piacere...)
Che tipo di olio hai messo? (leggi sopra)

In che condizioni era l'olio che hai tolto? L'hai fotografato?

Secondo me non è detto che occorra un additivo, visto che è un motore a metano. E questo additivo non c'entra un tappo con il topic LOL
L'olio che uso è sempre lo stesso selenia multipower gas 5w40 (quello da libetto),
i km sono stati fatti in 11 mesi, questa volta l'olio era molto più scuro e l'odore molto più forte rispetto ai cambi a 10.000km, quando è sceso dalla coppa mi sembrava più denso.
 

Pike

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Panda 169 1.2 Nat. Power 2008
Non so quale sia il consumo che hai, se vai nel topic della panda avrai una idea del mio.
Non sono un fan del MultiPowerGas, in ogni caso non credo si sia sbriciolato in 11 mesi. Detto questo, se vuoi fare qualcosa a costi contenuti, anticipa di 2.000km il prossimo cambio: dovresti anticipare il momento del degrado proponendo un olio pulito a detergere.
 

Andre79ge

Autore di Tutorial
Auto
Fiat punto 188 1.2 8V anno 2005
Vi racconto la mia esperienza con il Flashlube, che ho usato per alcuni anni sulla Punto 188 1.2 8v di cui vedete il cruscotto nel mio profilo :)

La vettura è stata acquistata nuova a Giugno 2005 e l'ho modificata con impianto a GPL a 16.000 km: un impianto Zavoli sequenziale fasato.
Questa vettura ha sùbito cominciato a dare problemi alle punterie, in quanto già dopo 20,000 km a gas ero andato sotto i valori minimi per tutti i giochi punterie, in particolar modo gli scarichi.
Ho continuato a cambiare i piattelli di registro fino a circa 100,000 km quando, finalmente, si sono stabilizzati tutti quanti (le valvole di aspirazione si sono stabilizzate quasi subito, gli scarichi no). Poi verso i 150.000 km uno dei quattro scarichi ha ricominciato ad andare giù.

In ogni caso verso i 50,000 km ho messo su il flashlube.
Risultato: nessuno. Le valvole hanno continuato ad andare giù come niente fosse.
Si tratta, di fatto, di un oliatore che manda qualche goccia di olio nel collettore, a valle della farfalla. Peraltro l'olio viene aspirato e probabilmente bruciato in camera. Quindi l'effetto è principalmente quello di bagnare le valvole di aspirazione, che di fatto sono quelle meno afflitte dal problema di usura legato all'uso del gas.
L'olio però cola lungo le pareti del collettore e non viene nebulizzato. Non c'è, infatti, uno spruzzatore come potrebbe essere un iniettore di carburante (gas benzina o gasolio che sia). E' un buchetto dal quale va giù l'olio.
La mia impressione è che non sia servito a nulla.

Tant'è che ad un certo punto l'ho tolto.

Ad ogni modo verso i 180.000 km sono arrivato al gioco minimo con l'ultimo piattello di registro possibile, per cui ho smesso di andare a gas. Ora la vettura ne ha 232.000 e va bene, ma solo a benzina.
 

LeleTX

Utente Avanzato
Auto
Fiat Punto 1.2 8V 188 FL 2004
Ciao, come ti accorgevi che una punteria andava giù? Sentivi degli scoppietti dallo scarico per caso?

--- Messaggio doppio unito ---

Comunque per la mia esperienza è stato un consumo anomalo per le valvole. Il mio ricambista aveva piattelli da 3.00 a 4.35 mm, con un incremento di 0.05 mm. Quelli tolti originali erano da 3.80 o 4.10, ma sotto 3.50 nella regolazione non sono andato.
 

Andre79ge

Autore di Tutorial
Auto
Fiat punto 188 1.2 8V anno 2005
Non sono mai arrivato ad avere scoppiettii allo scarico per fortuna, però la prima volta che regolai le punterie ero arrivato a valori veramente bassi, cioè con gli scarichi quasi puntati (attorno a 0,2 mm se non ricordo male, forse uno era anche a 0,15).
A livello di sintomi avevo iniziato ad avere il minimo che andava su e giù e qualche volta si spegneva. Sono andato avanti ancora un po' fino a che si è accesa addirittura la spia eobd con un errore sui correttori lenti (ora non ricordo, qualcosa tipo P1171 - 1172 che sono simili al P0171 - P0172).
A quel punto ho controllato i giochi, trovandoli ai valori che ho detto prima.

Da quel momento ogni 15.000 km li controllavo e, tipicamente, dovevo mettere piattelli più sottili di 0,05 o anche di un decimo.
Dopo un paio di regolazioni le quattro aspirazioni si sono stabilizzate.
Gli scarichi hanno continuato ad andare giù ma pian piano si sono stabilizzati anche loro, prima i due lato cambio, se non sbaglio, poi quelli lato distribuzione, che però dopo 50.000 km hanno ricominciato a muoversi un po'.
Verso i 180.000 km ho trovato il secondo scarico dal lato distribuzione che era di nuovo fuori tolleranza e, anche con l'ultimo piattello possibile, si trova al valore minimo (al pelo di 0,35 mm).
Da quel momento ho cominciato ad andare solo a benzina.
 

Dada

Utente Avanzato
Auto
Giulietta Qv, 1750 TBI, 2010, Alfa 156 1.6 T.S. '98 GPL,Renault R19 1.4e '93 GPL
Testimonianza molto interessante, effettivamente sul flashlube si legge un po' di tutto in rete, personalmente non l'ho mai preso in considerazione perché appunto il gas stressa soprattutto le valvole di scarico. Peccato che alla fine tu ti sia dovuto rassegnare ad andare a benzina; hai mai fatto controllare la taratura dell'impianto?
 
Alto Basso