• I contenuti presenti in questo Forum sono perlopiù frutto di opinioni ed esperienze personali, condivise tra automobilisti, e devono quindi essere prese come tali.

    Sei sempre e comunque invitato ad informarti ulteriormente, tramite altri canali, e di rivolgerti ad un professionista in caso di qualunque necessità!

  • La registrazione al forum è chiusa.

Il condizionatore/climatizzatore e consigli utili sul loro utilizzo

Scania95

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Punto 1.2 8v '04 Active 188A4000 | Panda 900 i.e. '00 Young 1170A1.046
Ciao ragazzi :D Ho aperto questa discussione per darci consigli utili su come utilizzare il condizionatore/climatizzatore, visto che ora è estate e i viaggi sotto al sole con l'aria fresca non mancheranno! ;)

Specifico subito che climatizzatore e condizionatore non descrivono lo stesso dispositivo.

Il climatizzatore ha la funzione di raffreddare l'aria ma allo stesso tempo funziona da deumidificatore e da filtro, grazie ad una pompa calore è in grado inoltre di riscaldare l'ambiente. Solitamente è possibile impostare anche la temperature desiderata e la % di umidità, che grazie a dei sensori posti sul dispositivo, sarà in grado di spegnersi al raggiungimento di queste soglie e riaccendersi quando serve. E' il caso dei climatizzatori automatici montati sulle auto.

Il condizionatore ha la funzione di raffreddare l'aria, permette la sola regolazione della ventola, non è possibile regolare la temperature desiderata. Funzionano al massimo sin dal primo istante. E' il caso dei condizionatori manuali per auto

Aggiungete la vostra o correggetemi se ho sbagliato :D

Le informazioni le ho prese dal sito della LG e rielaborate :thumbsup:

Io in auto ho il condizionatore manuale e col tempo ho sentito vari consigli, ve li elenco:

- Appena saliti in auto aprire un po' i finestrini, accendere soltanto la ventola abitacolo e dopo 2-3 minuti accendere il condizionatore
- Spegnerlo qualche minuto prima di essere giunti a destinazione e aspettare che l'elettro-ventola stacchi mantenendo la ventola abitacolo accesa
- La velocità della ventola abitacolo (1-4) non influisce sul consumo dell'auto, il carico deriva tutto dal compressore del clima

Altri non ne so e voi? :)
 

giandula

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Specializzato
Auto
toyota yaris vvti 1.3 2011 e renault clio 1.2 tce. 2009
mi aggiungo ai tuoi consigli, in'oltre quando avete il condizionatore scarico ogni anno o al max due significa che ci sono perdite da qualche parte e andate subito al sodo da un buon proffesionista a fa mettere dentro al posto del classico gas r134a utilizato di serie , il gas tracciante in modo da non spendere soldi inutilmente e provvedere alla riparazione se conviene o no. (un impiato in ottime condizioni raffresca senza essere caricato anche 10 anni.) anche se il clima funziona correttamente, e si ha intenzione di tenere l'auto piu di 10 anni, e meglio che almeno ogni 8 -9-10 anni si proceda alla ricarica di esso , infatti per ricaricarlo una pompa aspira il vecchio gas mischiato ad olio lubrificante speciale che serve per il compressore, circa 140 150 ml a seconda delle auto quindi un olio nuovo ofre piu prestazioni perche' oramai gia carico di impurita' come anche per il gas nuovo. in'oltre e anche una manutenzione necessaria poiche' viene ripristinata la giusta pressione dell'impiatno che sono di due tipi, una bassa e una alta. questa infatti se e troppo bassa causa rumore nell'impianto sotto forma di colpi d'ariete nelle tubazioni. un miglioramento della rumorosita' c'e sempre anche se di poco. accendetelo anche d'inverno per non far seccare le guarnizioni. aggiungo che oramai i prezzi sono anche calati rispetto ad una volta e una ricarica del climatizzatore fatta mediamente in un'ora siamo intorno ai 40 euro quindi occhio ai furboni da 100 e passa euro...:thumbsup:
 

Il Bonna

Youtuber
Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Alfa Romeo 156 1.8 TS del 98, Fiat Panda 169 1.2 dinamyc del 2006
Qui dalle mie parti i prezzi di una ricarica variano dalle 50 alle 60 € non di più e mi trovate d' accordo con quello che avete scritto...
 

giandula

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Specializzato
Auto
toyota yaris vvti 1.3 2011 e renault clio 1.2 tce. 2009
si anche qui a milano prov, variano 50 alle 60 euro ma oramai qualcuno fa anche 39.99 come nei centri norauto... purtroppo fino qualche anno fa qualche officina chiedeva 100 euro, un vero e proprio furto
 

Scania95

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Punto 1.2 8v '04 Active 188A4000 | Panda 900 i.e. '00 Young 1170A1.046
55€ a me, però era di fiducia altrimenti fa 60+iva!
 

LeleTX

Utente Avanzato
Auto
Fiat Punto 1.2 8V 188 FL 2004
Effettuata ricarica 3 settimane fa, provincia di Brindisi, 45 euro. L'impianto era molto scarico e ha dato una passata col compressore anche sul radiatore esterno...
 

Pike

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Panda 169 1.2 Nat. Power 2008

Duker

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Polo 1.4 16v 75cv 2003
Io adesso che fa caldo lo sto tenendo sempre acceso, se lo spengo è perché spengo la ventola però ho il semiauto, lo lascio a 21-22.
Anche perché usando poco l'auto così gira un po' sto poveretto.
Quoto la storia dell'inverno perché lo tenete in forma, c'è scritto anche sui manuali, io lo accendo solo a volte oppure se piove per togliere l'umido.
 

Scania95

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Punto 1.2 8v '04 Active 188A4000 | Panda 900 i.e. '00 Young 1170A1.046
Cosa che possiamo fare noi ogni 3 mesi.... a costo zero (se abbiamo il compressore)
Ma alla fine quando si lava l'auto e si passa l'idro pulitrice (moderata e non troppo vicina) non è la stessa cosa?
 
Auto
Fiat Grande Punto (199) 1.4 8v Natural Power del 2008
dalle mia parti costa 35 euro.. comunque secondo voi perchè quando sono a bassi giri mi inizia a singhiozzare di brutto? ad esempio quando parto in prima lo devo tenere spento sennò non riesco a partire.. lo riaccendo solo dopo che ho preso un pò di velocità
 

kekkoku

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Fiat Punto mk2 1.2 8V; Fiat Panda Lounge; 1.2 8v 69 CV 01/2017
L'impianto era molto scarico e ha dato una passata col compressore anche sul radiatore esterno...
MAI pulire con aria\acqua compressa il radiatore, si piegano le lamelle di raffreddamento....
 

Duker

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Polo 1.4 16v 75cv 2003
Quelli con le lamelle a zigzag se si sta cauti non si rovinano, quelli con le lamelle dritte basta guardarli e si pieganoLOL
 

giandula

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Specializzato
Auto
toyota yaris vvti 1.3 2011 e renault clio 1.2 tce. 2009
io li ho sempre lavati all'auto lavaggio con la lancia alta pressione e non si sono mai piegate,,,,,,,,chi me le ha piegate sono stati in catena di montaggio che come al solito non stanno attenti
 

matteo 89

Utente Avanzato
Auto
Audi a3 8P 1.6 benz./gpl (BRC) 75kw (bgu) 3p cambio manuale 5 rapporti '03
Mio padre una volta prese il radiatore in demolizione e le addrizzava con un cacciavitino piatto: ci vuole calma, pazienza e farci la mano ma si fa. Io ho la quasi certezza che farei peggio sopratutto se "era il giorno sbagliato" LOL
 

giandula

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Specializzato
Auto
toyota yaris vvti 1.3 2011 e renault clio 1.2 tce. 2009
anche il le raddrizzo ogni tanto. per pulirle un po dai moschini uso sempre lo spazzolino per unghie
 

The Homemade Man

Moderatore
Membro dello Staff
Youtuber
Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Grande Punto 1.4 16V Sport '08 / Tipo 1.4 16V Lounge '18
Ottime le "striglie". Spazzolino di ferro a denti piuttosto duri, ma flessibili. Addrizzano le lamelle con facilità senza andare ad una ad una.
 

Pike

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Panda 169 1.2 Nat. Power 2008
Vorrei ricordare a chi mi ha criticato il compressore che ci sono molte pressioni a cui regolarlo... :Yuck::Yuck::Yuck::Yuck:
 

Duker

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Polo 1.4 16v 75cv 2003
Mio padre una volta prese il radiatore in demolizione e le addrizzava con un cacciavitino piatto: ci vuole calma, pazienza e farci la mano ma si fa. Io ho la quasi certezza che farei peggio sopratutto se "era il giorno sbagliato" LOL
Io quel lavoro da certosino l'ho fatto sul climatizzatore di casa perché era sporco e spiegazzato, dopo un po' andava insieme la vista però alla fine è tornato in buone condizioni
 

Scania95

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Punto 1.2 8v '04 Active 188A4000 | Panda 900 i.e. '00 Young 1170A1.046
io li ho sempre lavati all'auto lavaggio con la lancia alta pressione e non si sono mai piegate,,,,,,,,chi me le ha piegate sono stati in catena di montaggio che come al solito non stanno attenti
Ma si anche io, anzi gli insetti di media grandezza (farfalle notturne, maggiolini ecc.) hanno piegato alcune lamelle.
 
Alto Basso