• Ciao, se sei un appassionato di manutenzione auto e ti piace sporcarti le mani unisciti alla nostra community!
    (oltre alla registrazione è richiesta anche una breve presentazione)

  • Ti ricordiamo che i contenuti presenti su questo Forum sono perlopiù frutto di opinioni ed esperienze personali e devono quindi essere presi come tali.

    Sei sempre e comunque invitato ad informarti ulteriormente, tramite altri canali, prima di eseguire qualsivoglia procedura e/o di rivolgerti ad un professionista del mestiere!

Hypermiling / Hypermilers.. Parliamone

Auto
Toyota Yaris HSD Style MY18 / Citroen C3 1.2 PureTech 12V 82Cv 2016
#61
Non è che la ricerca del centesimo di secondo in pista sia tanto diversa...
Mah, secondo me sono cose molto diverse, ma credo che anche questo vada classificato come "parere soggettivo non opinabile".
Dipende da quello che ti fa emozionare, se l'adrenalina del rischio e della velocità unita alla scelta della traiettoria giusta o quella del calcolo matematico collegato alla fisica, alla chimica etc....oltre al fatto che se sbagli nell'Hypermiling, consumi un tantinello in più, mentre se sbagli nel tentativo di scendere il tempo in pista, te ne vai per campi (se ti va bene) LOL

--- Messaggio doppio unito ---

Io invece avevo letto che il cruise control viene usato SOLO IN PIANO E IN DISCESA per mantenere velocità costante, mentre in salita va assolutamente disinserito perché accelera da solo per mantenere la velocità.
Non è la velocità costante a far consumare meno, ma la velocità giusta in quel momento in quelle condizioni bounce2
 

Pike

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Panda 169 1.2 Nat. Power 2008
#62
Maurino, una competizione é fatta da eccellere e vincere. La sfida passa dal minor tempo possibile al minor consumo possibile...
 

superfede

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Honda Jazz 1.3 Elegance Navi 2017. Moto Honda Deauville 650 2000
#63
Il cruise per gli hypermiler è il male per un semplice motivo: quando la velocità non è quella prefissata a causa di pendenze o precedenti rallentamenti, il cruise cerca di riprenderla mettendo il motore a tavoletta. Il che è un dramma per quei fissati, piuttosto ci mettono due ore in più ma guai mai consumare..
 

buonsm

Utente Avanzato
Auto
Punto 188FL 1.2 8v 60cv 3p Actual (2005) - Peugeot 107 1.0 12v 3p Plaisir (2007)
#64
Normalmente adotto uno stile di guida rilassato, cercando la marcia più alta che posso tenere con un pelo di gas. Non lo faccio con lo scopo di risparmiare carburante, più che altro è una mia abitudine.

Se parliamo di "quasi" hypermiling (i veri hypermilers ne fanno una filosofia di vita, come scegliere di essere vegani), l'ho provato sulla Smart 800 CDI di mia madre, quando l'ho avuta a disposizione per qualche settimana. Sono stato spinto dalla curiosità di vedere fin dove può arrivare una macchina che già di suo consuma veramente poco (si scende sotto i 22km/l solo sfruttando a fondo il motore).
Per prima cosa i migliori risultati si ottengono in modalità manuale del cambio, imitando alcuni "comportamenti" della modalità automatica: partendo da fermo, cambiare rapidamente fino alla terza (cosa che fa l'automatico), possibilmente saltando la seconda (basta dare due colpetti rapidi alla leva) e, quando la strada lo consente, sfruttare la sesta, lunghissima, il più possibile (cosa che invece l'automatico non fa adeguatamente). Una cosa che mi ha tratto molto in inganno, inizialmente, era la sensazione che il motore stesse troppo basso di giri, fornendo poca coppia e invece basta farci "l'orecchio" (purtroppo non ha il contagiri) e si affrontano lievi salite tranquillamente anche in quinta con un pelo di gas. E a proposito di pelare, ovviamente il piedino destro deve sempre stare leggero sul pedale, tanto il turbo, minuscolo, "turba" abbastanza bene anche con poco gas.

Morale della favola: sono riuscito ad ottenere i 30 km/l di media con uno straordinario picco, a velocità compresa fra gli 85 e i 90, più costante possibile, di quasi 36 km/l. In condizioni normali, usando il cambio automatico (in realtà la usiamo sempre così), fa mediamente i 26 km/l.

Come ho già detto, l'esperienza l'ho voluta fare solo a scopo di test, andandomi a cercare anche condizioni stradali che non sempre si possono ottenere nella realtà quotidiana, però resto convinto che un utilizzo simile non faccia poi così bene alla meccanica o, a limite, non la stressa meno di un uso tranquillo "normale".
 

ElCaimanDelPiave

Super Moderatore
Membro dello Staff
Youtuber
Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Grande Punto 1.4 16V Sport '08 / Tipo 1.4 16V Lounge '18
#65
Il cruise per gli hypermiler è il male per un semplice motivo: quando la velocità non è quella prefissata a causa di pendenze o precedenti rallentamenti, il cruise cerca di riprenderla mettendo il motore a tavoletta. Il che è un dramma per quei fissati, piuttosto ci mettono due ore in più ma guai mai consumare..
Esatto.
Infatti ieri, in tangenziale, notavo le fluttuazioni di consumo in tangenziale, dovute allo sforzo del cruise per mantenere la velocità. La tangenziale di Vicenza non è per nulla pianeggiante.
Invece, puntando il gas e fregandosene di tenere costante la velocità, si consuma molto meno.
 

superfede

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Honda Jazz 1.3 Elegance Navi 2017. Moto Honda Deauville 650 2000
#66
Si consuma molto meno ma si riduce la velocità media.
Alla fine per consumare meno si finisce per andar più lentamente.
 

kite69

Utente Avanzato
Auto
Citroen C3 shine 1.2 Gpl 2017 - Alfa Romeo Giulietta Super 1.4 TB GPL 2018
#70
Tanto vale andare in bici ,almeno ne guadagna anche la salute. Se devi mantenere medie di 40km/h ti compri una bella bici da strada, ti mantieni in forma e risparmi un sacco di soldi e cosa più importante non inquini. Scusate lo sfogo , ma quando incontro macchinoni da 70 mila euro andare su statali a 40km/h ,non so se per risparmiare carburante, e tenere dietro di sé decine di macchine che non riescono a superare per il traffico contrario mi fan girare le b..... ,In special modo se devo andare al lavoro.
 

ElCaimanDelPiave

Super Moderatore
Membro dello Staff
Youtuber
Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Grande Punto 1.4 16V Sport '08 / Tipo 1.4 16V Lounge '18
#71
Se vado a 40 in bici, dopo 1 km sono all'ospedale LOL

Scherzi a parte, quando vedo macchinoni che vanno a 40, il 99% delle volte, i guidatori sono al telefono. E la cosa che mi fa ancora più inkastrare, è che nel 100% dei casi, questi signori hanno in dotazione sistemi infotainment coi fiocchi, ma non li usano o non li sanno usare. :Muted:

Tornando al topic, inizio a pensare che abbia ragione @terzimiky sul consumo istantaneo da cdb. Da tre giorni guido come un deficente e il cdb indica consumi che vanno dai 18 ai 22 km/litro, ma il medione non si schioda dai 12.3, e sì che di km da scemo ne ho percorsi. Però ho iniziato la guida hypermona da metà serbatoio. Quindi è difficile ristabilire una buona media. Proverò, col prossimo pieno, a rifare l'esperimento da subito e vediamo se cambia qualcosa.
 
Auto
Toyota Yaris HSD Style MY18 / Citroen C3 1.2 PureTech 12V 82Cv 2016
#72
In questi casi è perché stanno giocando con il cellulare...

--- Messaggio doppio unito ---

Caimano, il consumo istantaneo lascia il tempo che trova, oltretutto ci sono CDB (come quello della C3) che non segnano nemmeno il consumo al di sotto di una certa velocità, quindi anche il calcolo finale della media è sballato se si fa molto traffico, ma non so se è il caso della Tipo.
Quello della Yaris calcola sempre, anche se si è fermi, per questo sto avendo degli scarti davvero minimi tra dati da CDB e calcolo matematico sul pieno. In ogni caso resetto sempre, tanto lo storico me lo da spritmonitor.

Per quanto riguarda invece il tentativo di far tornare il consumo medio ad un valore "decente" diventa molto impegnativo, perché se hai avuto uno stile di guida da "hypermona" per metà serbatoio, dovrai avere una guida da superhypermiler per farla salire anche solo di 3-4 Km/l nella seconda metà di pieno.

Io quando ho avuto medie sul pieno da 3,9 l%km (circa 25,5 Km/l) ho guidato sempre con attenzione ma senza stress. Già in quest'ultimo pieno che ho finito praticamente oggi sto avendo una media di 4,4 l%km (circa 22,7 Km/l) e sono comunque contento perché la stessa guida con la C3 mi avrebbe portato a consumare almeno 7l%km (circa 14 Km/l).

Ovviamente il mio stile di guida è lontanissimo dall'essere paragonato all'hypermiling, perché un hypermiler potrebbe avere un consumo intorno ai 3l%km (circa 33 Km/l), considerando il fatto che viaggerebbe ad AC spenta, ad una velocità media inferiore, eseguendo le varie tecniche di pulse&glide...pulse&neutral..."veleggiamenti" vari. Io una volta che c'ho provato ad impegnarmi sono riuscito a percorrere il 30 Km che mi portano a lavoro avendo una media di 3,3 l%km (circa 30 Km/l).

Per dirti, un hypermiler non compra l'auto nell'allestimento che ho scelto io, perché il tetto in vetro pesa e le ruote più larghe hanno maggiore resistenza.
 

ElCaimanDelPiave

Super Moderatore
Membro dello Staff
Youtuber
Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Grande Punto 1.4 16V Sport '08 / Tipo 1.4 16V Lounge '18
#73
Per quanto riguarda invece il tentativo di far tornare il consumo medio ad un valore "decente" diventa molto impegnativo, perché se hai avuto uno stile di guida da "hypermona" per metà serbatoio, dovrai avere una guida da superhypermiler per farla salire anche solo di 3-4 Km/l nella seconda metà di pieno.
No, io per "hypermona" intendevo l'hypermiler, perché mi sento scemo a guidare in quel modo LOL
Sì, ho guidato in modo "normale" per metà serbatoio, quindi per l'altra metà dovrei fare medie da yaris ibrida LOL per arrivare ad un risultato decente.
Domani farò il pieno e proverò qualche km serio da prete, poi sarà finito pure il rodaggio e il piccolo fire avrà bisogno di una stirata. E allora ciaone all'hypermiling LOL
 

yuko

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Specializzato
Auto
FIAT Panda Easy 1.2 69CV 8V (08/2016) / Toyota Auris 1.8HSD 136CV (11/2015)
#74
La mia auto non è da hypermiler: ho messo i cerchi da 17" che mi piacevano, cosa che un hypermiler per eccellenza non farebbe MAI perché "consumano" di più :D. Comunque, le tecniche le avevo provate un po' tutte all'inizio per curiosità, ottenendo anche ottimi risultati. Poi alla fine ho trovato il mio modo di guidare, un buon compromesso che non mi fa guidare come un nonno, non mi fa diventare matto a pensare sempre cosa fare e mi fa fare consumi buoni. Che poi la mia anche mettendola in POWER e spremendola come un limone non è che consumi chissà cosa, i 19/20 km/l li fa comunque.
 

gioe

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Specializzato
Auto
Grande Punto 1.2 Dynamic 2006 - Punto mk2b 1.2 8V 2007
#75
allora mettero una foto gioe. ;)
Questa è la mia montata oggi col mio inseparabile aiutante, molto tamarra :)
Domani viaggio con Torque per monitorare la temperatura del liquido di raffreddamento.
mascherina.jpg
 

terzimiky

Moderatore
Membro dello Staff
Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Specializzato
Auto
Bravo 1.4 16v 2009 (192B2000) 90cv - Punto mk2b 1.2 8v 60cv - 2006
#76
non male :thumbsup::thumbsup: e poi sono curioso di vedere come ti si smuove il range temperatura/consumi.

Io invece ho preso una lastra di polionda da 1.5 mm che però devo ancora tagliare, visto che a causa delle continue piogge non riuscivo mai a scendere per fare il lavoro (con annesso il solito problema del poco tempo a causa di turni di lavoro assai balordi). Nel caso della Bravo però, credo che dovrò "tappare" più che altro la griglia in basso e lasciar andare in maniera normale quella in alto, nell'intento di bloccare il grosso che investe il radiatore. La griglia superiore mi pare che faccia più presa sulla parte alta del motore con lo scopo di portar via il calore da sotto il cofano (ma è una cosa che devo ancora verificare bene).

P.s. tra l'altro adesso che mi ci fai pensare, non ho a casa una beata cippa per tagliare decentemente il polionda. ???
 

Pike

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Panda 169 1.2 Nat. Power 2008
#77
Quoto per la griglia in basso. Credo che sia la cosa più efficace per migliorare la temperatura del radiatore.
 

gioe

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Specializzato
Auto
Grande Punto 1.2 Dynamic 2006 - Punto mk2b 1.2 8V 2007
#78
Nell'mk2b mi sa che la griglia in alto sia finta.
 

terzimiky

Moderatore
Membro dello Staff
Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Specializzato
Auto
Bravo 1.4 16v 2009 (192B2000) 90cv - Punto mk2b 1.2 8v 60cv - 2006
#79
si gioe ti confermo che nella mk2b la griglia in alto è finta e non passa aria perchè è totalmente chiusa (e lo so perchè l'ho cambiata di persona).
 

ElCaimanDelPiave

Super Moderatore
Membro dello Staff
Youtuber
Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Grande Punto 1.4 16V Sport '08 / Tipo 1.4 16V Lounge '18
#80
@terzimiky il polionda lo vuoi mettere all'esterno come ha fatto Gioe? Perché io l'ho sempre tagliato con la forbice, ma per un risultato preciso basta un buon cutter.
@gioe anche nella GP la mascherina inferiore fa passare molta aria. Direi quasi che tappando solo quella superiore non vedrai molta differenza
 
Alto Basso