• I contenuti presenti in questo Forum sono perlopiù frutto di opinioni ed esperienze personali, condivise tra automobilisti, e devono quindi essere prese come tali.

    Sei sempre e comunque invitato ad informarti ulteriormente, tramite altri canali, e di rivolgerti ad un professionista in caso di qualunque necessità!

  • La registrazione al forum è chiusa.

Grande Punto - Freno a mano poco efficiente dopo sostituzione ganasce e corda

Auto
Seicento Sporting 1.1 SPI 1999 / Alfa Romeo Giulietta 1750 TBi QV 2012
Ciao ragazzi, ieri ho sostituito tutti i freni, compresi i dischi anteriori, alla Grande Punto di mia madre. Quando vado a rimontare la corda sul registro nell'abitacolo, mi accorgo che registrando fino a far fare massimo 6 scatti alla leva il freno a mano comunque non va. Sono arrivato quasi alla fine del registro per farlo funzionare abbastanza bene ma ovviamente adesso la leva va durissima e non va bene perché mia madre e mia sorella non hanno la forza che ho io. Non ho sostituito i tamburi.. Che dite li ordino?

PS: Ovviamente ho regolato il registro automatico delle ganasce, in modo da far sì che il tamburo entri in sede il più precisamente possibile.
 

Pike

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Panda 169 1.2 Nat. Power 2008
Hai fotografato i tamburi?
Hai pulito i tamburi dal vecchio ferodo con il pulitore freno?
Hai regolato il registro dei tamburi (e non quello della leva) dopo aver rimontato i piattelli e le ganasce?
 
Auto
Seicento Sporting 1.1 SPI 1999 / Alfa Romeo Giulietta 1750 TBi QV 2012
Certo ho regolato anche il registro delle ganasce, forse hai scritto prima che io modificassi il messaggio. Comunque no, sono stato pressappochista e non ho controllato il diametro interno dei tamburi :Sorry:
 

Pike

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Panda 169 1.2 Nat. Power 2008
Acchiappa l'auto, trovati un parcheggio deserto, fai 4-5 retromarce "veloci" ed inchioda con i freni
Vediamo se si riesce a rodare un po' quei tamburi.
 

Loryz

Super Moderatore
Membro dello Staff
Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Toyota Yaris Hybrid My16 1.5H ECVT Active 2017 - Fiat Punto mk2 1.2 16V HLX 2002
Auto
Seicento Sporting 1.1 SPI 1999 / Alfa Romeo Giulietta 1750 TBi QV 2012
Grazie. La mia idea è di misurare il diametro dei tamburi che ho ora, ma non saprei dove trovare la misura limite.
 

Pike

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Panda 169 1.2 Nat. Power 2008
La misura comparata dei diametri da' un'idea se sono ovalizzati o no.
Per l'usura devi guardare lo spessore residuo della campana, o la profondità dell'incavo.
 

The Homemade Man

Moderatore
Membro dello Staff
Youtuber
Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Grande Punto 1.4 16V Sport '08 / Tipo 1.4 16V Lounge '18
Mah... Qualcosa mi dice che i tamburi non c'entrano. A meno che le nuove ganasce non "becchino" lo scalino, eventualmente creatosi nel tamburo, e allora il freno a mano risulta molto meno efficace. Forse vale la pena smontare il tamburo e verificare questo fattore.
E poi, ovviamente, controllare che la corda sia correttamente inserita e non abbia impedimento a scorrere.
 
Auto
Seicento Sporting 1.1 SPI 1999 / Alfa Romeo Giulietta 1750 TBi QV 2012
La corda è ok, nessun impedimento. Ho provato oggi qualche frenata brusca e i freni ci fanno, bene anche..
 
Auto
Lancia y 1.216v 2003 80 cv Opel corsa 1000 gpl 60cv 2006
se il diametro dei tamburo non è fuori specifica si faceva cosi' se non hanno cambiato qualcosa nel tempo

dopo aver rimontato tutto e allentato o lasciato lento sia freno a mano che registri delle ganasce posteriori effettuare pompate da fermo e poi facendo un giro in auto abbastanza lungo frenando spesso anche in retro, in questo modo si da opportunita' ai registri delle ganasce posteriori di aprirsi completamente fino ed arrivare a sfiorare i tamburi, ci si accorge dell'eventuale assestamento perchè il pedale diventa piu' reattivo e contemporaneamente diminuisce sia la corsa che quel senso spugnoso molto fastidioso.... solo dopo questa fase si deve regolare il freno a mano assestandosi sui classici 4/ 6 scatti.....in realta' la regolazione del freno a mano all'atto della sostituzione delle ganasce non è quasi mai necessaria proprio perchè i registri automatici posteriori insieme alle nuove ganasce compensano il tutto e riportano quasi all'origine le varie tolleranze, anche il consumo nei limiti consentiti dei tamburi, dove il limite è stampato sul bordo del tamburo stesso, nel caso in oggetto , diventa obbligatoria perchè è stata sostituita anche la tiranteria ...un'ultima cosa.. non effettuare la regolazione del freno a mano con la/le ruote posteriori alzate lasciando la sospensione libera di scendere verso il terreno perchè falsa la regolazione dello stesso.. bisognerebbe prima regolare con l'auto a terra e poi se si è curiosi di capire dopo quanti scatti inizia a funzionare il freno a mano si puo' alzare l'auto quanto basta ossia a due cm dal suolo ma da sotto il telaio in modo tale la sospensione non rimane appesa e non falsa nulla... ancora una ... non hai specificato se nel posteriore ( tamburi esclusi) hai sostituito il kit freni completo

se lo hai fatto..ok...se invece hai cambiato solo le ganasce dovevi sincerarti ( magari lo hai fatto mi scuso se l'ho ricordato) che i registri automatici fossero in piena efficienza e non bloccati o in qualche modo non funzionanti al 100% in questo caso il freno a mano non potrà mai funzionare in modo corretto a lungo termine, ma solo per un tot km dall'atto della regolazione effettuata a mano, questo perchè verrà a mancare anche in modo parziale l'automatismo dei registri
 
Auto
Lancia y 1.216v 2003 80 cv Opel corsa 1000 gpl 60cv 2006
si le corde l'ho capito, ma non è specificato se è stato sostituito kit completo oppure solo ferodì
 
Auto
Lancia y 1.216v 2003 80 cv Opel corsa 1000 gpl 60cv 2006
quindi i registri sono rimasti quelli vecchi.. ma non è importante che sia usati, basta che funzionano bene
 
Auto
Seicento Sporting 1.1 SPI 1999 / Alfa Romeo Giulietta 1750 TBi QV 2012
Preciso che il lavoro l'ho fatto da solo ma in officina da un mio amico e ho fatto controllare al meccanico che lavora lì da più di 20 anni.. Domani se ho la macchina a casa tolgo un tamburo e lo controllo. Aggiungo che l'auto ha 213000 km ma dall'odometro della centralina motore ne risultano 330000.. Se fosse vero e i tamburi sono quelli di fabbrica, non mi sorprenderebbe che il problema fosse la troppa usura.
 
Auto
Lancia y 1.216v 2003 80 cv Opel corsa 1000 gpl 60cv 2006
attento che se i registri..hanno registrato e i tamburi hanno lo scalino.. non li togli in in un attimo
 
Auto
Seicento Sporting 1.1 SPI 1999 / Alfa Romeo Giulietta 1750 TBi QV 2012
Ho tolto i tamburi, lo scalino è alto poco, sarà 1 mm per parte ad occhio. Non credo sia grave.. Quindi che rimane? La corda del freno a mano? L'ho presa da un ricambista non online, una è più corta e una è più lunga. Vogliamo vedere che ho invertito le corde? Quella con scritto LH l'ho messa sul lato del guidatore, quella con scritto RH sul lato del passeggero. Sono di lunghezze diverse :whistling:
 

Pike

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Panda 169 1.2 Nat. Power 2008
1mm di scavo significa (per me) che sono praticamente finiti.
LH e RH sono corretti, secondo me. L per Left (sinistra), R per Right (destra)
 
Auto
Lancia y 1.216v 2003 80 cv Opel corsa 1000 gpl 60cv 2006
se ti sembra 1 mm o giu' di li' i tamburi vanno sostituiti....il diametro nomimale sempre se è rimasto lo stesso era 203 mm con appunto 1 mm max di usura..ma se nonostante lo scalino hai potuto togliere i tamburi con facilita' c'è qualcosa che non funziona in modo corretto..con 1 mm di usura e le ganasce registrate in automatico( compreso freno a mano) in modo corretto i tamburi non escono
 
Alto Basso