• I contenuti presenti in questo Forum sono perlopiù frutto di opinioni ed esperienze personali, condivise tra automobilisti, e devono quindi essere prese come tali.

    Sei sempre e comunque invitato ad informarti ulteriormente, tramite altri canali, e di rivolgerti ad un professionista in caso di qualunque necessità!

  • La registrazione al forum è chiusa.

Grande Punto 199 - Servosterzo OUT, spia accesa, colpa dell'Alternatore!

edesmo

Autore di Tutorial
Auto
fiat grande punto 1200 benzina 65cv 2006
GPunto 199 servosterzo OUT, spia accesa, colpa dell'Alternatore !

mentre vado a spasso con la mia GP improvvisamente lo sterzo diventa duro per una evidente avaria del servosterzo,
il difetto in un primo momento va e viene, con accensioni alterne della spia "sterzo"
e preoccupato già comincio a pensare ai vari relè da sostituire ecc.

una piccola ideina mi si accende in testa, quando noto che all'accensione è un po' più "dura" del solito: fosse scarica la batteria ??
infatti quando la tensione della batteria è bassa, anche altri servizi ne risentono, la centralina al di sotto di certe tensioni (credo circa 12V) disabilita l'elettronica del servosterzo e chiaramente lo sterzo si indurisce

arrivato a casa misuro subito, ed infatti trovo la batteria scarica,
metto subito sotto carica ed il giorno dopo vado a fare qualche verifica

ora con la batteria carica metto rapidamente in moto, ma trovo subito una irregolarità alla tensione:
a quadro acceso si stabilizza intorno ai 12,5V ma poi accendendo il motore si abbassa sui 12,2 ed anche accelerando non aumenta affatto,
di solito misurata con piccole accelerazioni dovrebbe andare un po' sopra i 14V
la spia sterzo è spenta ed il servosterzo funziona: è molto probabile che dipenda tutto dall'ALTERNATORE !!!

mi decido e passo allo smontaggio, cosa che presenta delle difficoltà per la vite superiore dell'alternatore celata sotto il compressore dell'aria condizionata,
la procedura eLearn prevede lo svuotamento del GAS per la rimozione dei tubi e del compressore,
rinuncio a questa procedura e tento di arrangiarmi con moltissima pazienza,
allento solo i fermi delle tubazioni ed i tre bulloni (13) del compressore, in questo modo è possibile sollevare ed allontanare il compressore di 6/7 cm agganciandolo con una cinghia, poco, ma sufficiente ad accedere al bullone superiore (13) dell'alternatore e passetto - passetto riesco a svitarlo ed a rimuovere l'alternatore

è un DENSO 51714794 da 70A, ma equivalente al successivo 51859037 (o al più vecchio 46542889)
con l'alternatore sul banco faccio qualche prova, lo attacco ad una batteria e con trapano lo faccio girare, ma non esce alcuna corrente,
misuro grossolanamente regolatore e diodi che sembrano buoni, e rinuncio ad analisi approfondite dato che vedo l'anello del collettore e le spazzole troppo consumati,
pertanto volendo recuperare questo dovrei come minimo cambiare l'anello del collettore e regolatore con spazzole nuove, pezzi non facili da trovare e non proprio economici, online visti intorno ai 30/40 euro spediti (metto alcuni dei codici che o trovato, sempre da verificare se idonei)
regolatore ERA 216024, Marelli RTM200.01, ed equivalenti,
anello collettore ERA 214003, IKA 120890, Marelli 83613401, AS-PL ASL9014, ed equivalenti,
spazzole ERA 231070, AS-PL AB4001,euro-rif JX43, ed equivalenti,

passo all'ipotesi sostituzione, vorrei spendere il minimo, ma usato o nuovo?
usato sia online che ad una demolizione non si scende dai 40 euro, e per un pezzo che si consuma e rischio di poter utilizzare solo per poco tempo, mi sembra caro, anche per il lavoro non proprio rapido che comporta smontaggio e rimontaggio in caso di nuova sostituzione,
comincio ad indagare per il nuovo:
online andiamo dai 100/120 spedito a 160/200 seconda le marche
anche a negozio trovo dai 120/140 ai 170/230 seconda le marche
trovo sulla baia una eccezione: 68 spedito dalla germania !!!
è un prodotto bulk e di sicuro una cineseria, ma attratto dal prezzo basso decido di rischiare l'acquisto,
penso per quanto scadente, sempre meglio di un usato da 40 euro vecchio ed inzaccherato!
lunedì sera (come se fosse la mattina di martedì) faccio l'ordine con garanzia paypal, spedizione DHL con arrivo previsto non prima di venerdì,
la sorpresa è il giovedì che vedo recapitarmi con anticipo il pacco, all'interno seconda sorpresa:
un nuovissimo ATEC Germany da 75A (ovviamente made in PRC) con anche il foglio di test e collaudo!!!
molto bello e perfettamente identico al DENSO nella forma della carcassa e dell'aspetto generale

appena posso, passo al montaggio,
ora la carica è ottimale, 14,2/14,4V con picco anche 14,5V ed il servosterzo ovviamente funziona alla grande,
dipendeva tutto dall'alternatore !!! :Happy:
 
Ultima modifica:
S

superfede

Ospite
Di solito si cambiano le spazzole o tutto il modulo regolatore+spazzole, come nei bosch... Vista l'età dell'auto, dovrebbe già esser regolato.
 

Pike

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Panda 169 1.2 Nat. Power 2008
Tanto per sapere... quanti chilometri ha la tua GP?
 

edesmo

Autore di Tutorial
Auto
fiat grande punto 1200 benzina 65cv 2006
Di solito si cambiano le spazzole o tutto il modulo regolatore+spazzole, come nei bosch... Vista l'età dell'auto, dovrebbe già esser regolato.
mi sono dimenticato di dire che probabilmente è interrotto l'avvolgimento dello statore, forse causato da una grossa frattura della carcassa metallica dell'alternatore,
poi dato e non concesso che si riuscisse a saldare anche la carcassa,
avrei dovuto sostituire oltre a "regolatore+spazzole" anche il l'anello del collettore troppo solcato da una delle spazzole,
e visti i prezzi dei ricambi ed il lavoro necessario ....... :confused:
mi sono orientato alla sostituzione piuttosto che alla riparazione
Messaggio doppio unito:

Tanto per sapere... quanti chilometri ha la tua GP?
161000
 
Ultima modifica di un moderatore:

edesmo

Autore di Tutorial
Auto
fiat grande punto 1200 benzina 65cv 2006
la cosa strana è che la frattura deve essere stata causata da uno stress del materiale,
perchè non ha ricevuto colpi e non si spiega altrimenti il motivo :(
 
S

superfede

Ospite
Stress meccanico o fusione di scarsa qualità. Se la servizi non è stata tesa alla morte (ma suppongo che i cuscinetti ora canterebbero a merlo) la carcassa dovrebbe esser più che sufficiente a reggere le tensioni in gioco.
 

edesmo

Autore di Tutorial
Auto
fiat grande punto 1200 benzina 65cv 2006
la servizi ha il tenditore automatico, non è inceppato e la tensione appare normale,
i cuscinetti ruotano con decenza, in riferimento all'età,
probabile che il fissaggio al telaio di supporto, abbia fatto si che non ci fossero sollecitazioni anomale sull'asse,
la frattura è solo su un lato tra gli attacchi al telaietto, a 3/4cm vicino al bullone singolo e attraversa tutte e due le coppe dell'alternatore
 

Pike

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Panda 169 1.2 Nat. Power 2008
Se il tendicinghia non è mai stato cambiato (non sempre con la distribuzione viene fatto) valuta tu se investirci due spiccioli...
 

edesmo

Autore di Tutorial
Auto
fiat grande punto 1200 benzina 65cv 2006
vedo se anticipare il prossimo cambio cinghia, e sicuramente cambio anche il tenditore
 
Auto
FIAT PUNTO 2^ SERIE 1.2 16 V
La cosa strana è che non ti si è mai accesa la spia rossa della batteria che indica insufficiente carica dell' alternatore....
 
Auto
Fiat Grande Punto 1.3 Mtj 75 cv anno 2007
Salve a tutti da quando ho comprato la Punto saltuariamente esce un difetto al servosterzo, in pratica improvvisamente si accende la spia dello sterzo sul quadro e si indurisce lo sterzo ma solo verso destra, tutte le volte in partenza ed una sola volta in marcia ma senza spia accesa. Spengo il motore per una decina di secondi e poi tutto torna a posto, stamattina mi è successo due volte ma con la procedura sopra descritta è tornato tutto a posto e una volta a casa e fatta la diagnosi non risulta nessun errore, ho letto in giro che potrebbe trattarsi anche della batteria ma lo escludo perchè non ha neanche 2 mesi di vita e con il tester la tensione è buona e l'alternatore funziona bene. Sono un attimo in panico perchè nonostante la mia praticità sostituire il piantone non è alla mia portata quindi c'è qualcosa che posso verificare e/ sostituire prima di alzare bandiera bianca?
Grazie a chi vorrà rispondermi.
 
Alto Basso