• I contenuti presenti in questo Forum sono perlopiù frutto di opinioni ed esperienze personali, condivise tra automobilisti, e devono quindi essere prese come tali.

    Sei sempre e comunque invitato ad informarti ulteriormente, tramite altri canali, e di rivolgerti ad un professionista in caso di qualunque necessità!

  • La registrazione al forum è chiusa.

Grande Punto 1.2 8v GPL 2016 €6 169a4000 - Consumo olio e cambio olio

Auto
Fiat G.Punto 1.2 v8 GPL 2016
Buongiorno a tutti! Volevo raccontarvi la mia esperienza e chiedervi aiuto, se possibile :) Ho acquistato una fiat grande punto 2016 km0 10 mesi fa, il concessionario mi ha offerto l'installazione di un impianto GPL Landi Renzi ed ho accettato. Ho notato che la macchina consuma circa mezza astina d'olio ogni 5000km è molto? E' strano? Io comunque ho rabboccato lo Selenia che porta a libretto.. Aiutatemi per favore. Ora sono arrivato a 15 mila km e devo farmi il cambio olio e filtro. Che olio mi consigliate di utilizzare? Il Selenia che porta a libretto? (Dovrebbe essere il 5w40, non ho il libretto sotto mano..) Premetto che la macchina la utilizzo solo io ed appunto essendo un 1.2 non faccio tirate nè da freddo nè da caldo, ogni tanto alterno pure un paio di km a benzina. Aiuto pls
 

Pike

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Panda 169 1.2 Nat. Power 2008
Tre cose che puoi far in autonomia...
  1. Leggere dal LUM l'olio consigliato da Fiat, riportando qui non solo la gradazione di viscosità ma anche le varie specifiche riportate.
  2. Leggerti almeno tre quattro topic inerenti all'olio che puoi trovare in giro per la sezione.
  3. Ricordarsi che la tua auto ora é diversa da come é uscita dalla catena di montaggio, quindi un po' le cose per l'olio cambiano.
Intanto.. buona lettura ;-)
 
Auto
Fiat G.Punto 1.2 v8 GPL 2016
Tre cose che puoi far in autonomia...
  1. Leggere dal LUM l'olio consigliato da Fiat, riportando qui non solo la gradazione di viscosità ma anche le varie specifiche riportate.
  2. Leggerti almeno tre quattro topic inerenti all'olio che puoi trovare in giro per la sezione.
  3. Ricordarsi che la tua auto ora é diversa da come é uscita dalla catena di montaggio, quindi un po' le cose per l'olio cambiano.
Intanto.. buona lettura ;-)
Grazie per la risposta! Prima di aprire il post mi ero già spulciato tutta la sezione e stavo iniziando a capire qualcosina ma niente di così specifico per la mia gpunto.. per questo alla fine ho deciso di aprire il topic. Comunque, sul libretto uso e manutenzione indica per la mia 1.2 8v €6 FIAT 9.55535-S2 SAE 5W-40 ACEA C3 grade totally synthetic lubricant e l'olio che porta a libretto è: SELENIA K P.E. Contractual Technical Reference No. F603.C07
Inoltre in che senso la macchina è diversa dalla catena di montaggio? Non ho afferrato..
Per il consumo d'olio che mi dici?

--- Messaggio doppio unito ---

Non è normale come consumo per un motore nuovo.. Innanzitutto non mettere di nuovo il selenia al prossimo cambio. Serve un 5w40 con specifica c3, ce ne sono tanti da provare, migliori del selenia. Qui puoi trarre qualche spunto, intanto io ti consiglio il motul x-clean 5w40.

https://lnx.ilpuntomanutenzione.it/forum/threads/panda-1-2-8v-natural-power-consiglio-olio-motore.3951/
Sì stavo giusto leggendo...non mi interessa il prezzo..voglio solo risolvere questo consumo diciamo che il consumo sarebbe di circa 1 litro abbondante ogni 20mila km (facendo una stima) il problema è che la macchina ha solo 15mila km....
 

gioe

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Specializzato
Auto
Grande Punto 1.2 Dynamic 2006 - Panda Twinair turbo 4x4 2014
Se n'era già parlato riguardo a una nuova Tipo che manifestava un consumo dell'olio elevato in "rodaggio", cosa oggi direi normale sulle auto nuove. La stessa cosa è capitata alla mia GP nei primi chilometri, dopo i 30.000 km il consumo è cessato.
Il LUM della tua auto dice "Nel primo periodo d’uso della vettura i consumi di olio motore possono essere considerati stabilizzati solo dopo aver percorso i primi 5000 ÷ 6000 km".
Per il cambio olio l'auto è in garanzia, quindi lo farei fare alla rete di assistenza proponendo un olio con specifica FIAT 9.55535-T2, visto che l'auto è a GPL e considerato che nasce a benzina e quindi non ha le sedi valvola rinforzate. Sono pochi oli ad avercela, quindi opterei per un SELENIA MULTIPOWER GAS 5W-40 caro come tutti i Selenia, ma un buon olio che usiamo in famiglia per una Panda NP, ma su questo punto attendi Terzimiki!
 
Auto
Fiat G.Punto 1.2 v8 GPL 2016
Essendo km0 ed essendo immatricolata a gennaio 2016 la garanzia non me la offrono più e dato che nelle mie vecchie auto e sulla moto i tagliandi me li faccio da solo volevo farlo anche su questa! Il mio dubbio era appunto sull'olio.. Vi racconto la mia esperienza:
Dopo circa 3 mesi dall'acquisto e 5000 km vado al concessionario che fa anche manutenzione/tagliandi/ecc e dico guarda che in 5mila km mi ha consumato tutto l'olio dell'astina che devo fare? Lascio fare voi così in caso di garanzia sono coperto? Mi risponde la garanzia non centra nulla vai al negozio ricambi della concessionaria, compra il selenia (24€ al litro, ladri..) vieni qua e te lo metto..potete immaginare quale sia stata la mia risposta..
Non contento vado al mio meccanico per chiedere informazioni e mi dice: vedi questa macchina? (indicando una 500 nuova col 1.2 8v) Ha 50mila km e continua a mangiare olio..è proprio un difetto di questi motori non ci puoi fare niente rabbocca e basta. Quindi adesso non so a chi credere, se è un difetto dell'auto o se si può risolvere con un olio adatto..
 
Ultima modifica di un moderatore:

Pike

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Panda 169 1.2 Nat. Power 2008
Nel libretto di uso e manutenzione della Fiat Panda in profilo é indicato come massimo accettabile un consumo di 400 millilitri ogni 1000 km. Per me un consumo simile è assolutamente inaccettabile, però essendo scritto nel LUM, questo é quanto Fiat ritiene accettabile. Controlla nel tuo libretto Se c'è una informazione analoga...

Tornando a quanto ti ha detto il meccanico per la garanzia...
È vero che il consumo d'olio non è coperto dalla garanzia, ma in ogni caso hai fatto bene a segnalarlo al meccanico, meglio sarebbe stato aver mandato una comunicazione scritta, con una email. Non ha valore legale ma é una pezza d'appoggio per tutelarti in caso di guai seri al motore, hai la prova di aver comunicato al concessionario i consumi eventualmente anomali di olio.

Concludo col mio ragionamento sulla differenza rispetto all'originale: l'uso del carburante GPL rispetto alla benzina aumenta il lavoro termico che il motore deve sopportare, richieste che Fiat fa per il semplice motore benzina non sono più completamente corrette perché non è più completamente identica l'auto a come è uscita dalla catena di montaggio.
Un consumo di un litro in 5000 km, per quanto da monitorare, considerando che il motore deve finire di assestarsi (secondo me lo farà fino a 50000 km) e considerando che a GPL tende a far fuori un pochettino più olio, lo ritengo comunque non preoccupante, anche se è solo la mia personale opinione.

Visto la cifra che hai speso per il selenia, c'è un Motul specifico per motori a metano e GPL a €35 per 5 litri su Amazon.
 
Auto
Fiat G.Punto 1.2 v8 GPL 2016
Sì sul libretto dice che entro 15mila km il consumo d'olio è da ritenersi normale..Comunque wow grazie! Ho cercato il motul per gpl 5w40 di cui parli e rispetta i requisiti che chiede sul libretto ACEA C3 probabilmente prenderò questo. Quindi tu dici che ormai la macchina non è più a benzina quindi usare il selenia K che consiglia il libretto non è il massimo..
 

Pike

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Panda 169 1.2 Nat. Power 2008
Può portare a risultati diversi tra uso solo benzina e uso a GPL.
 
Auto
Fiat G.Punto 1.2 v8 GPL 2016
Appunto dico essendo che la macchina parte a benzina ma dopo quasi niente (abito al sud) commuta a GPL dovrei usare olio per motori GPL..
 

Pike

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Panda 169 1.2 Nat. Power 2008
Non focalizzarti su "da GPL", "da benzina", "da Diesel".
Controlla le specifiche importanti (viscosità, Acea, Api), quelle del produttore dell'auto. Poi fai qualche prova...
Io sulla Panda in profilo che é a metano ho fatto un topic tra consigli ed esperienze. Se ci riporti le tue é una esperienza in più su cui ragionare e fare scelte.
 
Auto
Renault Clio mk3 1.5 dci 75 CV 2013 - Fiat Punto EVO 1.3 M-jet 75CV 2010
Alla Panda della mia ragazza (1.2 benzina - 2013 - 35000km) ogni 1000 km aggiungo circa 100 ml di olio. In Fiat ci hanno detto che è un consumo normale per questo motore..
 

Pike

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Panda 169 1.2 Nat. Power 2008
@orso90 e @Eko21 potreste riportare il codice motore? E' scritto sulla carta di circolazione, voce P5.
 
Auto
Fiat G.Punto 1.2 v8 GPL 2016
Perdona la mancanza ma non ho la macchina vicino a non posso prendere la carta di circolazione..facendo ricerche sul libretto dovrebbe essere questo il mio: 169A4000
 

Duker

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Polo 1.4 16v 75cv 2003
Come dice pike e gli altri un olio per motori a gas dovrebbe proteggere un po’ di più le guide valvole, perché il gas ha proprietà “lubrificanti” minori della benzina e gira più “secco”.
Comunque ogni tanto fai una tirata a caldo per fare assestare un po’ il motore, senza esagerare
 
Auto
Fiat punto evo 1.4 gpl dynamic 2011
Ottima scelta, in alternativa selenia multipower e champion new energy gli ultimi due con specifica T2 raccomandata dalla Fiat
 

kite69

Utente Avanzato
Auto
Citroen C3 shine 1.2 Gpl 2017 - Alfa Romeo Giulietta Super 1.4 TB GPL 2018
Io mi trovo bene con il bardahl technos c60 5w40, lo sto usando sulla panda natural Power da 40000km dopo aver usato il Selenia multipower per 120000 km...i consumi di olio si sono ridotti e sotto il tappo di immissione olio ci si può specchiare
 

terzimiky

Moderatore
Membro dello Staff
Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Specializzato
Auto
Bravo 1.4 16v 2009 (192B2000) 90cv - Punto mk2b 1.2 8v 60cv - 2006
certo che avere già problemi di consumi d'olio in un motore del 2016 e sentirsi dire dal meccanico che è normale con questi motori ...... mah :Dead:.
Una cosa è certa, se il motore è gasato e pretendono che un K.pe 5w40 C3 possa sopperire al consumo d'olio, allora si crede alle favole. Ci vuole un olio che sopperisca alla testa più calda, senza per questo mettersi a fare morchie o a fumarsi come un pakistano. In pratica un olio con specifica T2 o specifico per gpl e con buone capacità pulenti; ottimo il consiglio del motul cng/lpg.
 
Alto Basso