• I contenuti presenti in questo Forum sono perlopiù frutto di opinioni ed esperienze personali, condivise tra automobilisti, e devono quindi essere prese come tali.

    Sei sempre e comunque invitato ad informarti ulteriormente, tramite altri canali, e di rivolgerti ad un professionista in caso di qualunque necessità!

  • La registrazione al forum è chiusa.

Gomme invernali d'estate: cosa può succedere?

The Homemade Man

Moderatore
Membro dello Staff
Youtuber
Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Grande Punto 1.4 16V Sport '08 / Tipo 1.4 16V Lounge '18
Ciao.
Dato che le gomme estive della punto mk2 (Titti) sono ormai di pietra (ne ho parlato in altre discussioni) sto tergiversando a cambiarle, per ragioni economiche, e sto girando ancora con le invernali, poiché l'auto fa tragitti brevissimi e a bassa velocità.
Ma... oggi ho dovuto usarla per andare in montagna, fidandomi del fatto che lassù le temperature sono fresche.
Beh, all'andata nessuna anomalia, ma quando ho preso l'auto al ritorno, dovevo affrontare un discreto dislivello e diversi tornanti.
Dopo qualche km sento odore di gomma bruciata. Panico.
Mi fermo, apro il cofano, il motore gira perfettamente, acqua ok, olio ok, niente perdite, tutto regolare.
Riparto.
L'asfalto è appena fatto, do la colpa all'odore del catrame..
Ma dopo pochissimo, di nuovo quell'odore.
Mi viene un flash.
Annuso le gomme. Erano loro a puzzare.
Riparto pian piano e finisco i tornanti con molta calma.
Poi, in strada più tranquilla, nessun odore strano.

Beh, ci tenevo a condividere l'esperienza e sentirne altre sull'argomento. ;)
 

Pike

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Panda 169 1.2 Nat. Power 2008
Scommetti che a girare in pianura saranno meno slittose? ;)
 

Duker

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Polo 1.4 16v 75cv 2003
Quanti anni hanno le estive per essere così dure?
Sulla mia le post sono continental del 2012 ma sono ancora discrete
 

The Homemade Man

Moderatore
Membro dello Staff
Youtuber
Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Grande Punto 1.4 16V Sport '08 / Tipo 1.4 16V Lounge '18
Dot 2013 ma è il tipo di gomma. Kormoran (sottomarca Michelin). Come la marca "madre" non sono fatte per chi fa poca strada.
Ma ne ho già parlato nelle apposite discussioni. Qui volevo affrontare un argomento diverso
 

samuele

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Fiat punto 1.2 16v -01- / Fiat Punto 1.2 16v -99-
Mi era capitata una cosa simile con la Punto grigia
Quelle montate erano delle Firestone invernali DOT 4009 ( gomme del 2009 ) ma che erano praticamente NUOVE !!!
Dopo aver percorso circa 100 km di autostrada mi fermai all’autogril per una sosta e anche io sentii odore di bruciato ed erano le gomme
Dopo circa 3 settimane le cambiai e montai le attuali Firestone 4seson
Le gomme invernali secondo me d’estate vanno assolutamente tolte per ovvie motivazioni di sicurezza di guida e di usura della gomma stessa
 

Duker

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Polo 1.4 16v 75cv 2003
Ah ok scusami mi è partita la domanda a impulso, comunque è normale, le invernali sull’asfalto rovente diventano come la gomma da cancellare infatti di solito chi le mette a ottobre quando ancora fa caldo le fa fuori prima
 

The Homemade Man

Moderatore
Membro dello Staff
Youtuber
Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Grande Punto 1.4 16V Sport '08 / Tipo 1.4 16V Lounge '18
Dato che erano previste velocità ridotte, max 80 km/h, mi sono fidato.
Mai avrei pensato che prendendo qualche tornante allegramente si sarebbero surriscaldate. :cry:
 

Duker

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Polo 1.4 16v 75cv 2003
Se ne hai la possibilità cerca qualcosa di marca intermedia o alta in offerta almeno ti vanno avanti qualche anno in più di una fascia bassa.
Se no fai fuori le invernali che hai su e cerca delle 4season, per chi fa poca strada son forse la cosa migliore
 

Dada

Utente Avanzato
Auto
Giulietta Qv, 1750 TBI, 2010, Alfa 156 1.6 T.S. '98 GPL,Renault R19 1.4e '93 GPL
Una volta ho tenuto le invernali anche d'estate, parliamo di anni fa, non ne sapevo molto e ho fatto una cavolata; non ho mai avvertito odore di bruciato, ma quando in autunno/inverno mi sono trovato a guidare sul bagnato erano diventate indecenti, nel senso che l'auto andava in sottosterzo nelle rotonde strette sul bagnato anche a 30 km/h.
Ho pensato che il caldo estivo le abbia "cotte" e si siano indurite troppo perdendo grip soprattutto su fondi viscidi, nonostante il battistrada fosse ben lontano dal limite.
Subito cambiate e mai più usate le invernali con il caldo.
 

minas93

Autore di Tutorial
Auto
AlfaRomeo 147 1.9 JTDm 120CV 2008, Fiat Seicento 1.1 54cv 2002
beh in teoria le gomme invernali non garantiscono la corretta tenuta superati i 7°, proprio perchè la mescola tende ad usurarsi tantissimo ad asfalto caldo. Diciamo che la prima cosa da tenere in conto con le invernali d'estate è proprio quella di lisciarle in un niente
 
Alto Basso