• I contenuti presenti in questo Forum sono perlopiù frutto di opinioni ed esperienze personali, condivise tra automobilisti, e devono quindi essere prese come tali.

    Sei sempre e comunque invitato ad informarti ulteriormente, tramite canali ufficiali per esempio, e/o di rivolgerti ad un professionista del mestiere in caso di qualunque necessità!

Benvenuto sul forum de ilpuntomanutenzione.it!

Stai navigando nella nostra community come Ospite.

Partecipare al nostro forum ti permetterà di scrivere nelle discussioni e di utilizzare man mano tutte le altre funzioni e le aree riservate agli utenti effettivi.

Condividi la tua passione per la manutenzione auto!

Registrati ora

Nota Bene: Per attivare concretamente l'account, dopo la registrazione, è richiesta una breve presentazione agli altri utenti registrati.

Gasolio "Blu Diesel"; Parliamo del + e del -

Motoradders

Autore di Tutorial
Auto
Fiat Seicento 1.1 8V MPI '02
Ciao a tutti

Vi pongo la seguente domanda:

Che cosa succede ad un motore 1.3 Multijet 2, quello da 95 CV Euro 5 con DPF, se lo si alimenta sempre e soltanto con carburante BluDiesel proveniente dalla pompa Agip/Eni?

Ve lo chiedo perché mio padre, da quando ha comprato la macchina nuova nel 2010, con questo tipo di motore, al 90-95% delle volte rifornisce solo e soltanto con BluDiesel. Lui è convinto che questo mantenga il motore sempre al top, voi che dite?
 

Motoradders

Autore di Tutorial
Auto
Fiat Seicento 1.1 8V MPI '02
Lui dice che quando fai il pieno, la differenza di costo tra il gasolio normale e il BluDiesel è solo di 5€, quindi, se non fai il pieno, conviene sempre rifornire con il gasolio più raffinato.

Ho solo paura che l' alimentazione continua con questo carburante tenda a rovinare qualcosa, visto che avrà sicuramente qualche additivo. Insomma, ormai la sua macchina sta per arrivare a 70.000 km, di cui almeno 65.000 li avrà percorsi solo con questo carbuante!
 

yuko

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Specializzato
Auto
FIAT Panda Easy 1.2 69CV 8V (08/2016) / Toyota Auris 1.8HSD 136CV (11/2015)
Stavo per fare la stessa domanda ma per la V-Power, perché dopo aver fatto pulire tutto il circuito di alimentazione benzina adesso metto solo più quella
 

Motoradders

Autore di Tutorial
Auto
Fiat Seicento 1.1 8V MPI '02
Ma la V-power è benzina o gasolio?

Quando ho avuto la 600 ci avevo pensato a fare la stessa cosa, rifornendo solo con la BluSuper, ma la macchina non era nuova, non sapevo come era stata tenuta, avevo paura di danneggiare qualcosa e oltretutto c'è una netta differenza di costo tra la BluSuper e la benzina tradizionale. Questi carburanti che ho nominato sono di Agip/Eni.

Quando ero ragazzino, intorno ai 16 anni, con lo scooter ho sempre messo la blusuper, perché erano 5 litri il serbatoio e la differenza di prezzo era minima, ma da quando il prezzo della benzina è aumentato, la gente ha continuato a mettere sempre meno la blusuper, fin quando il benzinaio Agip sotto casa mia, ha tolto la blusuper per il fai da te.

Ora la blusuper la si trova solo al servito e lì costa circa 1,90 - 2€ al litro, mentre al fai da te, la benzina costa circa 1,58 - 1,60€.
Praticamente un pieno alla 600 di benzina normale di 35 litri mi costerebbe 56€ e un pieno con blusuper costerebbe 70€.
-----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Tornando al discorso del BluDiesel, tu sai qualcosa in merito yuko? Pensi che mio padre sbagli a mettere solo quel carburante?
 

yuko

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Specializzato
Auto
FIAT Panda Easy 1.2 69CV 8V (08/2016) / Toyota Auris 1.8HSD 136CV (11/2015)
C'è sia benzina che gasolio, nel mio caso sto parlando della benzina. Per me non è una grande spesa, perché tanto uso sempre il GPL e di bezina ne faccio andare 10€/20€ al mese, quindi che quei 10€ siano di benzina normale o V-Power non mi cambia niente, è un utilizzo minimo.

Usare invece sempre e solo gasolio "addittivato" non saprei, secondo me sarebbe meglio farne solo un pieno ogni tanto al posto del gasolio normale, così come si mette solo ogni tanto l'additivo nel serbatoio per pulire (io queste benzine "speciali" le vedo più come sostitutive agli additivi che si mettono ogni tot Km).
 
Ultima modifica:

The Homemade Man

Super Moderatore
Membro dello Staff
Youtuber
Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Grande Punto 1.4 16V Sport '08 / Tipo 1.4 16V Lounge '18
Penso che la domanda, se parafrasata per il cibo, potrebbe suonare così : mi conviene condire sempre l'isalata con l'olio DOP Ligure o meglio usare un olio d'oliva normale e tenere il ligure solo per le cene importanti? Non e' che l'uso intensivo dell'olio ligure mi faccia male?
Insomma, la questione, secondo me, e' puramente economica. Se si ha la possibilità di usare sempre il Bludiesel, ben venga, il motore non ne risentirà di sicuro.

Discorso diverso, parzialmente, per la benzina. Su auto con un rapporto di compressione relativamente basso, la benzina 100 ottani puo' effettivamente essere uno spreco, nel senso che il funzionamento del motore non avrà vantaggi tangibili dall'aumento del numero di ottani.
Ma anche qui, tecnicamente, male non fa, e' una questione di portafogli.
imho
 

Bl4Ck^

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Specializzato
Auto
Mx-5 vspec 1.6 16v - 1991
il brutto è che i vantaggi non si hanno neanche con motori con rdc alto, in quanto se la mappatura originale degli anticipi è stata fatta con la benzina verde normale mettendo la 100 ottani non ci sarà alcun miglioramento... diverso se invece si utilizzano mappe specifiche per la 100 ottani e si mette la classica si rischia di trovarsi i pistoni bucati lol
 

The Homemade Man

Super Moderatore
Membro dello Staff
Youtuber
Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Grande Punto 1.4 16V Sport '08 / Tipo 1.4 16V Lounge '18
Quindi, anche sulla moto, che ha un rdc piu' alto, ma funziona regolarmente con la 95 ottani, il miglioramento che mi sembra di sentire con la 100 ottani e' un puro effetto placebo????
 

terzimiky

Moderatore
Membro dello Staff
Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Specializzato
Auto
Bravo 1.4 16v 2009 (192B2000) 90cv - Punto mk2b 1.2 8v 60cv - 2006
visto che ogni 3/4mila km faccio un pieno di shell V-power, un giorno ho chiesto al benzinaio se la procedura era corretta e lui mi ha risposto così:
E' giusto utilizzarla ogni 4/5mila km e per almeno 2 pieni in quanto, al di là del discorso ottani è formulata per tenere pulita tutta la linea di iniezione. Per quanto riguarda il gasolio invece, mi ha detto che sarebbe meglio ogni 2/3mila km utilizzare un pieno di gasolio "additivato" e non è necessario utilizzarne di più oltre al carburante normale. Mi ha detto che la cosa più importante è che bisogna evitare di fare pieni di carburanti a basso costo di marca "machitammuorto" per evitare incovenienti spiacevoli.
 

Bl4Ck^

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Specializzato
Auto
Mx-5 vspec 1.6 16v - 1991
Quindi, anche sulla moto, che ha un rdc piu' alto, ma funziona regolarmente con la 95 ottani, il miglioramento che mi sembra di sentire con la 100 ottani e' un puro effetto placebo????
Esatto! magari qualcosa fa, ma è veramente poca (potrebbe avere una combustione leggermente diversa, ma se non tiri gli anticipi potenza non ne vedi) e magari è amplificata dall'effetto placebo... qui la usiamo su un paio di macchine turbo mappate da noi e li la differenza si sente veramente... ma siamo noi che tiriamo gli anticipi e una volta che si mappa con quella, con la 95 non si può più girare... a meno di non avere una doppia mappa degli anticipi ;)
 

Salva-Racing

Youtuber
Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Peugeot 407 SW Exclusive 2.0 136 CV 2005 + Opel Agila 1.0 12V 2000
Si ragazzi ma al di là di tutto quello che chiedeva Dario era fà male al motore mettere la V-Power diesel o la Blu-Diesel dell'Agip?
La mia risposta è che non fà male al motore.
Poi come dice @Bl4Ck^ se non si hanno motori modificati magari non si sente alcuna miglioria,però di certo al motore giova sicuramente!
Specialmente con quella schifezza di carburante diesel che intasa tutto! (ne sò qualcosa con la mia 206 hdi)lollol
 

Motoradders

Autore di Tutorial
Auto
Fiat Seicento 1.1 8V MPI '02
Vi ringrazio tutti ragazzi per le risposte che mi avete dato. Siete stati tutti più che bravi nel rispondermi.

Salvatore ha ragione: volevo sapere se questi carburanti "migliori" fossero davvero migliori. Più che altro mio padre è assolutamente convinto che questo trattamento al suo Multijet 2 possa tenerlo giovane e forte, ma io non convinto di questa sua scelta, anche perché è costosa, ho voluto chiedere a voi se avevo torto io oppure mio padre.
Per questa volta sembra che l' abbia spuntata il mio papà :D

In effetti, da agosto 2010, mio padre ha percorso quasi 70.000 km che non sono pochi, però vedo che nel suo piccolo e nel limite delle sue finanze ci tiene tanta cura alla sua macchina, la porta regolarmente dal meccanico per fare la manutenzione ordinaria e la rifornisce appunto con il BluDiesel, è solo un po' carente al livello di pulizia, ma quando è troppo sporca provvede a pulirla.
 

terzimiky

Moderatore
Membro dello Staff
Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Specializzato
Auto
Bravo 1.4 16v 2009 (192B2000) 90cv - Punto mk2b 1.2 8v 60cv - 2006
ti posso dire Dario, che sinceramente sul totale dei km percorsi, a voler essere pignoli, almeno la metà dei km che ha fatto io li avrei fatti con del gasolio normale approfittando del fatto che il motore che ha preso tiene senz'altro conto che dal 1 gennaio 2009 il gasolio segue la specifica EN 590 che dice che le parti di zolfo, sono ridotte a zero o al massimo a 10 ppm (considerà che stò parlando del gasolio normale) mentre 20 anni fà erano a 2000 ppm. Questo vuol dire che nei gasoli "speciali" questa differenza si sentivà qualche anno fà, quando i motori tenevano conto dei valori effettivi di zolfo prescritti nel gasolio normale e non vedevano di buon occhio questi gasoli "speciali" che cominciavano ad abbassare i valori di zolfo a tal punto, che l'uso prolungato di quest'ultimi cominciava a dare problemi agli iniettori su alcune auto, perchè l'iniezione era meno "lubrificata". I costruttori che hanno cominciato a tenere presente questa norma, dovrebbero aver apportato modifiche necessarie affinchè nei motori questo inconveniente non si ripeta. Quindi ritengo che sul motore che utilizza tuo padre non ci dovrebbero essere problemi con un utilizzo prolungato di questo gasolio, considerando anche che ha una raffinazione migliore e di sicuro sentirà meno borbottio e una accellerazione leggermente migliore tuttavia, io avrei diviso a metà i km utilizzando anche gasolio normale ma di marca buona.
 

The Homemade Man

Super Moderatore
Membro dello Staff
Youtuber
Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Grande Punto 1.4 16V Sport '08 / Tipo 1.4 16V Lounge '18
Michele, le tue risposte mi lasciano sempre a bocca aperta. :Woot:
La profondità con cui affronti le questioni e' ammirevole!
 

terzimiky

Moderatore
Membro dello Staff
Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Specializzato
Auto
Bravo 1.4 16v 2009 (192B2000) 90cv - Punto mk2b 1.2 8v 60cv - 2006
scrivi semplicemente miky (non mi chiamo michele) e quando un giorno ci riuscirò magari spiegherò da chi deriva questo nickname. :)
 

Cristian Cominelli

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Punto Sporting Mk2 - 1.2 16V 80 CV anno2002
Anche se questi carburanti hanno un costo più alto,si può compensare con riduzione dei consumi,oppure non cambia nulla?
 

terzimiky

Moderatore
Membro dello Staff
Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Specializzato
Auto
Bravo 1.4 16v 2009 (192B2000) 90cv - Punto mk2b 1.2 8v 60cv - 2006
si è possibile che ti si riducano i consumi, leggendo semplicemente da cdb ho provato a vedere anche 2 km in più al litro. Però bisogna fare i conti con la calcolatrice vedendo quanto ti costa in più il pieno (rispetto a quella standard) e valutare cosa costa un semplice additivo da mettere nel serbatoio prima del pieno che serve a pulirti tutta la linea di iniezione e quant'altro. Secondo mè la differenza è che con la benza servono almeno 2 pieni per beneficiare di una pulizia minima (oltre che al risparmio di carburante ) mentre l'additivo ti dà la possibilità di sciegliere in quale modo intervenire sul pieno e cioè, pulizia leggera o più violenta o il semplice aumento di ottani a patto però di rispettare RIGOROSAMENTE il rapporto additivo/litri, pena la distruzione degli iniettori.
 
Alto Basso