• I contenuti presenti in questo Forum sono perlopiù frutto di opinioni ed esperienze personali, condivise tra automobilisti, e devono quindi essere prese come tali.

    Sei sempre e comunque invitato ad informarti ulteriormente, tramite altri canali, e di rivolgerti ad un professionista in caso di qualunque necessità!

  • La registrazione al forum è chiusa.

Ford Fiesta 1.4i 16v - tagliando completo e manutenzione sistema di accensione

galerio995

Youtuber
Autore di Tutorial
Auto
2002 Ford Fiesta, 1.4 16v, 80cv - 2007 Fiat Doblò 1.3mjt 75cv
Video che non avevo programmato, ma ho deciso di farlo lo stesso!
Tagliando completo e una pulita generale a candele, cavi e bobina.
Commenti sulle musiche che ho aggiunto? Sono troppo invasive? Fatemelo sapere!
Buona visione!

 

Palio16V.

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Fiat Stilo Mw Dynamic 1.8 16V. 2006 - GrandePunto Starjet Emotion 1.4 16V. 2007
Certo che il filtro dell'aria lo potevano mettere " ancora " di più in un altro contenitore :thumbsup:.
 

galerio995

Youtuber
Autore di Tutorial
Auto
2002 Ford Fiesta, 1.4 16v, 80cv - 2007 Fiat Doblò 1.3mjt 75cv
Non sai che odio, mi sta sulle scatole a morte! Purtroppo quei fari così grandi hanno tolto tantissimo spazio al vano motore e l'hanno arrangiato un po' così, anche se avrebbero potuto gestire meglio il vano batteria e metterlo meno a pene di segugio. Comunque va bè, fortunatamente è una cosa che non si fa così spesso.
 
Auto
Peugeot 2008 2020 1.5 HDI Gt-line 100cv
video fatto bene, le musiche non sono invasive, forse avrei abbassato leggermente il volume del sottofondo, ma sono finezze.
Il video è chiaro ed esaustivo, buona la qualità delle immagine e delle inquadrature.
bravo.
 

galerio995

Youtuber
Autore di Tutorial
Auto
2002 Ford Fiesta, 1.4 16v, 80cv - 2007 Fiat Doblò 1.3mjt 75cv
Sono d'accordo sul rumore di fondo, in certi passaggi è un po' troppo alto. Grazie per i complimenti!
Stamattina mi ha preso un colpetto, perché c'era una bella macchia d'olio per terra: è venuto fuori che il filtro non è stato stretto a sufficienza. A breve ci ripasso con la chiave a nastro.
 

Ivan66

Autore di Tutorial
Auto
Alfa 155 Q4 2.0 turbo 186cv 1 serie 1993 , Toyota Paseo 2 serie 1.5 90cv 1996
Nessuna osservazione in merito all'audio , tengo sempre il volume a 0 ;)

Ho notato che hai avvitato il filtro senza oliare la guarnizione di battuta ,
forse è per quello che non tiene ... i filtri vanno comunque sempre solo
serrati a mano con un po di forza .

Non so se fosse solo un effetto controluce ma quell'olio che ci hai messo
mentre lo versavi sembrava dello stesso colore di quello che hai scaricato

Io in quei lavori uso sempre un bel paio di guanti in nitrile , come quelli dei
ginecologi .... considerando che entriamo nell'intimo delle nostre
signorine :Shamefully:

Scherzi a parte proteggono bene le mani ma nei lavori di meccanica
meglio usare quelli " Forti "
 

galerio995

Youtuber
Autore di Tutorial
Auto
2002 Ford Fiesta, 1.4 16v, 80cv - 2007 Fiat Doblò 1.3mjt 75cv
Ma il video l'hai visto senza audio?
Perché ho spiegato la ragione per cui l'olio ha quel colore (sia quello fresco che quello esausto) e ho detto che la guarnizione va oliata prima essere installata (cosa che avevo fatto).
Oggi ho fatto un po' di chilometri, domani controllo che non ci siano altre perdite (mi sembra strano perché era serrato a dovere).
 

Ivan66

Autore di Tutorial
Auto
Alfa 155 Q4 2.0 turbo 186cv 1 serie 1993 , Toyota Paseo 2 serie 1.5 90cv 1996
Quando uso il PC spesso c'è gente che dorme nella camera accanto ed allora disattivo l'audio ;)

Lo riguarderò quando posso anche ascoltare , mi interessa sapere perchè l'olio ha quel colore :thumbsdown:
 

galerio995

Youtuber
Autore di Tutorial
Auto
2002 Ford Fiesta, 1.4 16v, 80cv - 2007 Fiat Doblò 1.3mjt 75cv
Te lo anticipo: quello scaricato è di quel colore perché aggiunsi un additivo, il nitruro di boro esagonale in polvere bianca che ha reso l'olio di quel colore marroncino caffelatte. L'olio nuovo è stato additivato con del WS2 che è una polvere nera che ha scurito l'olio.
 

Ivan66

Autore di Tutorial
Auto
Alfa 155 Q4 2.0 turbo 186cv 1 serie 1993 , Toyota Paseo 2 serie 1.5 90cv 1996
Disolfuro di Tungsteno ....
Libero di fare le tue scelte , nel motore ho smesso di usare quegli
antiattrito dopo essermi giocato i cilindri della Toyota , sembravano
cromati quando le ho aperto il motore quindi era sparito completamente
il reticolo di lubrificazione che trattiene l'olio sulle canne dei cilindri .
Da allora preferisco spendere anche più di 20€ per un litro di olio per
avere un'ottima qualità senza mettere additivi che stuccano rigature
indispensabili per la lubrificazione del motore .
L'unico che accetto è la classica grafite contenuta in Bardahl e Motul
che resta in sospensione nell'olio e non si attacca alle pareti , quando scarichi
l'olio scarichi anche quella .
Solo nel cambio della Toyota ho messo un additivo della Xado che non so
di preciso come sia composto e devo dire che ha fatto miracoli , l'alternativa
era aprire il cambio per sostituire i sincronizzatori ...

Faccio a meno di riguardare il video allora ;)
 

galerio995

Youtuber
Autore di Tutorial
Auto
2002 Ford Fiesta, 1.4 16v, 80cv - 2007 Fiat Doblò 1.3mjt 75cv
Beh, in questo caso andrei a risolvere il problema del consumo dell'olio lol
 

Ivan66

Autore di Tutorial
Auto
Alfa 155 Q4 2.0 turbo 186cv 1 serie 1993 , Toyota Paseo 2 serie 1.5 90cv 1996
A scapito del consumo delle fasce elastiche che scorrono in carenza di olio
 

galerio995

Youtuber
Autore di Tutorial
Auto
2002 Ford Fiesta, 1.4 16v, 80cv - 2007 Fiat Doblò 1.3mjt 75cv
Il tuo può essere stato un caso isolato magari causato anche da qualcos'altro, anche perché si tratta di prodotti testati e non credo che nessuno si voglia prendere la responsabilità di vendere qualcosa che distrugge i motori.
In generale godono di una buona reputazione e fino ad ora io mi sto trovando molto bene.
 

Palio16V.

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Fiat Stilo Mw Dynamic 1.8 16V. 2006 - GrandePunto Starjet Emotion 1.4 16V. 2007
Anch'io mi sono, e mi trovo molto bene con questi prodotti.Sulla Palio mi hanno risolto dei problemi che i " professionisti del settore " avrebbero risolto Solo con " l'apertura " del motore e del cambio.
Con questo, di certo, questi tipi di additivi non riparano tanto meno " aprono " il motore e il cambio sostituendo la componentistica consumata o rovinata.Ma almeno dopo anni e anni di mie " richieste " ( anche presso officine di un certo livello ) per poter risolvere o tamponare " i problemi, sono riuscito a diminuirli molto, senza ricorrere alla " loro " professionalità ( che sarebbe stata " gradita ", a loro, dal mio portafoglio sempre, ininterrottamente, aperto ).
Ed ho notato che questi additivi sono indicati, almeno per quello che ho capito, per meccaniche che hanno problemi o non sono state manutentate a dovere, oppure perchè hanno superato un chilometraggio tale da iniziare a " cedere ".Di certo non li userei mai su vetture con " 0 " o con 10.000 Km.
Ne ho visto " poca " di schifezza uscire dalla coppa dell'olio della Palio, della Stilo, della Punto,della Panda Multijet ( con quei pochi chilometri sulle spalle ), dopo l'utilizzo di questi prodotti ( e non ho mai utilizzato prodotti per Flush motore ), dopo essere state " tagliandate " a " dovere " presso officine, svariate officine.
Poi nel tempo mi sono soltanto " indirizzato " su prodotti indicati per mantenere al meglio le parti metalliche, come additivo per punterie idrauliche e per diminuire o tamponare le perdite d'olio motore ( visto il fatto che in 16 anni di vita, della Palio, e " appena " tre frizioni, nessuno aveva mai " pensato " a sostituire il paraolio dell'albero motore, posizionato, così per " caso " dietro al volano, che a sua volta, sempre per " caso " una volta smontato il cambio occorre pochissimo per svitare il volano e controllare o sostituire il paraolio, come occorreva " tanto " sostituire i paraolii del cambio ).
Poi nella vita, io, stò imparando che c'è sempre qualcuno più preparato di me ( e ne sono sicuro ed è giusto che lo sia ), ma non sempre chi è più preparato sia la " regola " della vita: anche perchè io ancora ho molte cose da imparare nella vita, cosa che vedo che in molti già le sanno.
 

Duker

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Polo 1.4 16v 75cv 2003
Ho un airbox più antipatico ancora: 12 viti, c’è di buono però che rimangono invitate così non si perdono.
Perciò: vietato lamentarsi LOL
 

galerio995

Youtuber
Autore di Tutorial
Auto
2002 Ford Fiesta, 1.4 16v, 80cv - 2007 Fiat Doblò 1.3mjt 75cv
Anche il mio ne ha 12, però si perdono (e infatti ne ho perse un paio).
 

Palio16V.

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Fiat Stilo Mw Dynamic 1.8 16V. 2006 - GrandePunto Starjet Emotion 1.4 16V. 2007
A volte penso: " perchè fanno questi contenitori così voluminosi per i filtri aria ? "....ci sarà una risposta ? MMmmmh
 

Ivan66

Autore di Tutorial
Auto
Alfa 155 Q4 2.0 turbo 186cv 1 serie 1993 , Toyota Paseo 2 serie 1.5 90cv 1996
Gli airbox li fanno voluminosi solitamente sulle auto dove non posizionano
una camera di compensazione che funzioni come un polmone , serve per
avere una certa elasticità sulla richiesta del consumo d'aria .
Nelle elaborazioni spesso allungano i condotti di aspirazione per avere
una scorta di aria già filtrata che la permeabilità dei filtri non garantirebbe ,
serve quando si chiedono accelerazioni che si protraggono a lungo o per
forti richieste d'aria in tragitti in cui il motore viene tenuto a lungo sotto
sforzo come in lunghe salite . Con condotti più corti si ha una risposta
più pronta ma solo per pochi secondi .

In quanto agli stuccatori di motori cominciano a dare segni dei danni che fanno
dopo 50/60.000 km , probabilmente non ci siete ancora arrivati , anche io ne ero
entusiasta all'inizio e la mia non è un'esperienza isolata ve lo assicuro :(
 

galerio995

Youtuber
Autore di Tutorial
Auto
2002 Ford Fiesta, 1.4 16v, 80cv - 2007 Fiat Doblò 1.3mjt 75cv
Ripeto, non è detto che debba succedere qualche casino.
 

Ivan66

Autore di Tutorial
Auto
Alfa 155 Q4 2.0 turbo 186cv 1 serie 1993 , Toyota Paseo 2 serie 1.5 90cv 1996
No casini no , solo perdita di compressione ed eccessivo consumo d'olio
 
Alto Basso