• I contenuti presenti in questo Forum sono perlopiù frutto di opinioni ed esperienze personali, condivise tra automobilisti, e devono quindi essere prese come tali.

    Sei sempre e comunque invitato ad informarti ulteriormente, tramite altri canali, e di rivolgerti ad un professionista in caso di qualunque necessità!

Ford Fiesta 1.4 GPL 2012: quale olio consigliate?

Auto
Ford Fiesta 1.4 GPL - 2012
@terzimiky A tuo avviso, tra olio Mannol e Pennasol con le seguenti caratteristiche di targa, quale dovrebbe andare meglio:

https://mannol.de/en/?action=accessory_chemical_preview&name=Energy Formula PD 5W-40

http://www.pennasol.com/a1v2/wp-content/PDF/PI/164311 PEN PI MID SAPS PD SAE 5W-40 GB.pdf

Da quanto ho capito Mannol produce in Lituania mentre Pennasol produce oli partendo da materiale esausto e lo riformula tramite HydroCracking e lo rigenera secondo le caratteristiche.

A tuo avviso tra i due cosa dar da mangiare al motore?
 

Salva-Racing

Youtuber
Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Volvo V50 2,4 140 CV 2005 (GPL) + Opel Agila 1.0 12V 2000
Perché il pennasol da quello che mi spiegavano perde presto le sue caratteristiche
 

Salva-Racing

Youtuber
Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Volvo V50 2,4 140 CV 2005 (GPL) + Opel Agila 1.0 12V 2000
Appena leggerà il messaggio ti risponderà tranquillo
 

terzimiky

Moderatore
Membro dello Staff
Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Specializzato
Auto
Bravo 1.4 16v 2009 (192B2000) 90cv - Punto mk2b 1.2 8v 60cv - 2006
@Alchimista Al di là di eventuali differenze tra i dati delle due tds, la cosa principale è che il Mannol è un olio HC di tutto rispetto in base al suo costo, mentre il Pennasol è un olio che parte da basi completamente riciclate.
La differenza sostanziale è che l'olio riciclato è di per sè un olio molto puro, ma che per sua natura parte con un TAN più elevato rispetto ad oli "nuovi". Il TAN è un valore che solo 2 gatti in croce mettono nelle loro tds, è quel valore che distingue la base acida di partenza in un olio, ove più la base acida è elevata e più l'olio arriverà più presto a saturare il TBN (cioè il valore basico) quel valore che in pratica determina se un olio è ancora attivo, o ha iniziato a diventare acido e quindi a corrodere.
Esistono in ogni caso basi nuove che hanno comunque dei valori acidi alti in partenza, ma questo è un altro discorso.
Il vantaggio del Pennasol è quello del costo relativamente basso, dove in motori che non fanno eccessivo kg.metraggio annuale, ti permette di arrivare al cambio successivo senza avere l'olio esausto del tutto; ad esempio il Pennasol lo potrei usare tranquillamente anch'io, visto che non faccio più di 7/8 k km all'anno ed uso il motore in maniera tranquilla.
Se invece serve un olio che vada oltre i 10k km senza rischiare di schiattare di colpo, allora serve qualcosa di più robusto e diverso, calcolando le logiche differenze dovute alle viscosità/specifiche degli oli stessi.
 

Max 69

Utente Avanzato
Auto
Fiat Punto 188 1.2 - 8 v. cng 2005. Fiat Panda 312 1.2 - 8 v lounge 2018
Sempre chiaro e puntuale
 

Salva-Racing

Youtuber
Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Volvo V50 2,4 140 CV 2005 (GPL) + Opel Agila 1.0 12V 2000
Mannol è una garanzia lo uso da anni e mai un problema
 
Alto Basso