• I contenuti presenti in questo Forum sono perlopiù frutto di opinioni ed esperienze personali, condivise tra automobilisti, e devono quindi essere prese come tali.

    Sei sempre e comunque invitato ad informarti ulteriormente, tramite altri canali, e di rivolgerti ad un professionista in caso di qualunque necessità!

  • La registrazione al forum è chiusa.

Ford Fiesta 1.4 16v '02 - sostituzione dischi e pastiglie

galerio995

Youtuber
Autore di Tutorial
Auto
2002 Ford Fiesta, 1.4 16v, 80cv - 2007 Fiat Doblò 1.3mjt 75cv
Buongiorno e buona domenica a tutti gli amici del forum! L'altro ieri ho cambiato i freni della mia auto che, dopo solo 6 mesi e poco più, sono risultati difettosi. Probabilmente i dischi si sono ovalizzati un po', questo si è tradotto in leggere vibrazioni in frenata, frenata ad impulso a bassissima velocità e, scoperto successivamente, vibrazioni oltre i 100 km/h. Di conseguenza ho sostituito dischi e pastiglie.
Di seguito la lista del materiale usato e i dettagli sui ricambi:

  • morsetto piccolo per comprimere il pistone delle pinze. E' uno strumento poco ortodosso, raccomando l'uso di uno più adatto e facile da usare;
  • una pinzetta, di qualsiasi tipo va bene;
  • un pennello per applicare la pasta di rame delle stesse dimensioni del video e uno più piccolo, da pittura, per l'applicazione della pasta su punti di contatto delle pastiglie con la pinza;
  • un martelletto, potrebbe servire per sbloccare parti bloccate (tipo dischi freni arrugginiti) e per installare la molla di ritenzione delle pastiglie esterne;
  • chiave a cricchetto, con inserti Allen T7 per pistoncini pinza, 13mm per piastra di supporto della pinza e 19mm per i bulloni ruota;
  • cacciavite a punta piatta medio, potrebbe servire per fare leva tra pastiglie e disco nel caso fosse difficile rimuovere la pinza (NON lo usate se intendete cambiare solo le pastiglie);
  • due estensioni (non necessarie);
  • chiave dinamometrica (non necessaria ma raccomandata);
  • fermaglio a "N" per reggere la pinza alla molla dell'ammortizzatore;
  • frenafiletti blu, medio.
  • pasta al rame (fondamentale), pulitore freni (fondamentale), grasso al silicone (fondamentale, non usare altri tipi di grasso, specialmente a base di petrolio) e San WD-40.
  • RICAMBI: pastiglie Brembo P24055 e dischi Borg&Beck BBD4120 (verniciatura di serie per tutti i modelli a catalogo);
  • COPPIE DI SERRAGGIO: viti del supporto della pinza 70nm, pistoncini della pinza 30nm.

Prima che vediate il video una piccola nota: purtroppo le difficili condizioni di illuminazione hanno reso alcune parti del video poco visibili. Mi scuso per il disguido. Se avete dubbi rimango a disposizione. Buona visione!

 

The Homemade Man

Moderatore
Membro dello Staff
Youtuber
Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Grande Punto 1.4 16V Sport '08 / Tipo 1.4 16V Lounge '18
Ciao. Della parte "video" abbiamo ampiamente discusso in pm, e non è il caso di tediare gli altri utenti. ;)
Per la parte procedurale, ho alcune osservazioni da fare:
1) secondo me andava ingrassato il porta pinza prima di montarlo, per scongiurare rischi di continazione col disco.
2) avrei messo il grasso al rame anche dietro le pastiglie, ma questo è gusto mio
3) il portapinza andava spazzolato. Io spazzolo anche il mozzo, mi dà un'idea di lavoro completo, e fa aderire meglio il disco, oltre che togliere la ruggine, che comunque cammina.
4) personalmente uso il grasso al rame anche sulle colonnette di scorrimento, e non ho mai avuto problemi, ma terrò conto del suggerimento di utilizzare grasso al silicone.

Comunque bel tutorial, considerato che è uno dei tuoi primi video. Doppio mi piace. ;)
 

galerio995

Youtuber
Autore di Tutorial
Auto
2002 Ford Fiesta, 1.4 16v, 80cv - 2007 Fiat Doblò 1.3mjt 75cv
Grazie Caimano, ti rispondo:

  1. non ho capito dove avrei dovuto ingrassarlo ???
  2. avrei potuto, ma sulla pastiglia c'è già una parte che ammortizza le vibrazioni, poi stavo finendo la pasta e dovevo fare un altro lato;
  3. vero, ma lo reputo un po' fine a sé stesso. Il mozzo ammetto che andava fatto, ma quella che vedi è solo corrosione superficiale, infatti il disco vecchio (anche quelli originali montati da 15 anni) sono venuti via da soli praticamente. Però la prossima volta lo faccio. La fortuna di questa vettura è che non soffre di ruggine: se guardi il video non ce n'è proprio, ed è una gran fortuna;
  4. dai tantissimi video che ho visto tutti dicono di mettere il grasso al silicone e basta, poi magari mettere il grasso al rame non è una cattiva idea.

Tra l'altro ho scoperto che il braccetto non è un pezzo unico, lo snodo inferiore è tenuto insieme da 3 viti (quindi sostituibile) e il silent block lo stesso. Quindi è possibile sostituire queste parti senza cambiare tutto il braccetto. Il silent block è OK, lo snodo inferiore ha la cuffietta che è rotta da anni e anni, prima o poi lo cambierò (insieme alle biellette) e probabilmente aspetterò che facciano rumore.
 

galerio995

Youtuber
Autore di Tutorial
Auto
2002 Ford Fiesta, 1.4 16v, 80cv - 2007 Fiat Doblò 1.3mjt 75cv
AMAZON mi ha appena inviato un rimborso per i dischi e pastiglie che vedete nel video, senza che io abbia chiesto di fare un reso, infatti sono ancora montati sulla Fiesta!
 

The Homemade Man

Moderatore
Membro dello Staff
Youtuber
Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Grande Punto 1.4 16V Sport '08 / Tipo 1.4 16V Lounge '18
Ma c'hai c...o eh! LOL

Riguardo l'ingrassaggio del porta pinza, la domanda non è dove, ma quando.
Cioè l'ingrassaggio che hai esegiito è corretto. Solo che io lo faccio sempre col porta pinza ancora smontato, sia per praticità, sia perché c'è minor rischio che il grasso finisca sul disco, non so se questa volta mi sono spiegato
 

galerio995

Youtuber
Autore di Tutorial
Auto
2002 Ford Fiesta, 1.4 16v, 80cv - 2007 Fiat Doblò 1.3mjt 75cv
Ora ti sei spiegato e si, avrei potuto farlo a pinza smontata.
 
Alto Basso