• Ciao, se sei un appassionato di manutenzione auto e ti piace sporcarti le mani unisciti alla nostra community!
    (oltre alla registrazione è richiesta anche una breve presentazione)

  • Ti ricordiamo che i contenuti presenti su questo Forum sono perlopiù frutto di opinioni ed esperienze personali e devono quindi essere presi come tali.

    Sei sempre e comunque invitato ad informarti ulteriormente, tramite altri canali, prima di eseguire qualsivoglia procedura e/o di rivolgerti ad un professionista del mestiere!

Fire 1.1 2001 - Consigli olio motore

Auto
Fiat panda hobby 141 2001, Fiat Punto 1,4 NP 2013, Fiat GPunto 1,3 MJT 75CV 2009
#1
ciao a tutti, volevo segnalarvi e allo stesso tempo chiedervi consigli per ciò che riguarda l'olio della panda. il motore è 1100 fire ma a quanto ho capito come lubrificante usa lo stesso della 1200 quindi non so se aprire un'altra discussione o se possiamo parlarne qui. nel caso in cui abbia sbagliato prego gli amministratori a correggermi.
innanzitutto volevo segnalarvi che alla Happycasa vi sono tre oli qui citati diverse volte che vi possono ointeressare: selenia20k, castrol magnatec 10w40 e total quartz 5w40 tutti allo stesso prezzo, ovvero 10 euro a litro. detto ciò, sono indeciso se nella panda mettere il 5w40, visto che qualke mese fa stava consumando un pò d'olio, o continuare col 10w40. se continuare col 10w40 quale mi consigliate, castrol o selenia? l'auto a parte due tre volte a settimana che la porto io fuori paese cammina sempre in città!
 

samuele

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Fiat punto 1.2 16v -01- / Fiat Punto 1.2 16v -99-
#2
Se ti consuma un po di olio ti consiglio di continuare con il 10/40
 

Ducelier

Utente Avanzato
Auto
Nissan Xtrail dci 1.6 130 CV 2015
#3
Continua con il 10w40 che poi è il suo olio se hai problemi di consumo olio usa il Castrol per esperienza ti posso dire che il consumo diminuisce un pò.
 

terzimiky

Moderatore
Membro dello Staff
Autore di Tutorial
Specializzato
Auto
Bravo 1.4 16v 2009 (192B2000) 90cv - Punto mk2b 1.2 8v 60cv - 2006
#4
quoto Ducelier, in caso di consumo vai di castrol magnatec 10w40 A3/B4.
 
Auto
Fiat panda hobby 141 2001, Fiat Punto 1,4 NP 2013, Fiat GPunto 1,3 MJT 75CV 2009
#7
Ciao a tutti, vi aggiorno un po sull'olio che ho messo nel pandino. Ho messo il motul 10w40 per una semplice ragione: costava sei euro a litro. Rispettava tutte le specifiche di libretto. Vedremo come va! Nonostante ciò vorreo chiedere, tra gli oli citati su e il motul qual'è il migliore? Inoltre terzimiky in un'altra discussione parlava dell'olio della liquymoly: è migliore del motul? La macchina è vecchia ma cmq vorrei mettere il miglior olio possibile x farla campare di più. Inizio ad informarmi x il prossimo cambio!
 

terzimiky

Moderatore
Membro dello Staff
Autore di Tutorial
Specializzato
Auto
Bravo 1.4 16v 2009 (192B2000) 90cv - Punto mk2b 1.2 8v 60cv - 2006
#8
non è mai una questione di quale olio sia il migliore, è solo una questione di quale sia l'olio giusto per le condizioni e lo stato del tuo motore. La liqui moly cosi come la motul sono marchi in grado di offrire tipologie di olio di una certa qualità e solo una preferenza dovuta ai "semplici" dati tecnici delle tds può far propendere per una o per l'altra.
Nel caso dei 10w40 (tutti semisintetici) si tratta solo di controllare i parametri nelle tds per vedere quello che meglio si avvicina come formulazione ai 15w40 (quando serve un tappabuchi) oppure quello più "fine" che potrebbe avere dei parametri molto vicini al 5w40. Poi come ho già detto, ogni marchio ha i suoi assi nella manica e nel contempo, prodotti meno validi.
 

terzimiky

Moderatore
Membro dello Staff
Autore di Tutorial
Specializzato
Auto
Bravo 1.4 16v 2009 (192B2000) 90cv - Punto mk2b 1.2 8v 60cv - 2006
#10
TDS= Technical Data Sheet, cioè la scheda tecnica con i parametri delle caratteristiche fisiche dell'olio e aggiungo anche la MSDS= Material Safety Data Sheet, cioè la scheda di sicurezza del prodotto. Sono questi documenti che dovrebbero essere sempre presenti nella pagina di presentazione del prodotto e di solito, sono scaricabili on line, sui siti dei vari produttori.
 
Auto
Fiat panda hobby 141 2001, Fiat Punto 1,4 NP 2013, Fiat GPunto 1,3 MJT 75CV 2009
#11
Ragazzi all'auchan a mesagne stanno dando due oli a prezzi davvero bassi: uno è l'eni isint 10w40 a 18 euro 4 litri e p'altro è il tamoil sempre 10w40 sint special a 13 euro sempre 4litri. Visto che la panda non ha grandi specifiche avevo pensato di fare scorta: quale mi consigliate? C'è pure il tamoil 5w40 100%sintetico (così dice sulla brochure) a 17 euro semrpe 4 litri. Che mi consigliate? Il 5w40 lo avevo pensato per fare un flush o va bene anche per mettetlo dentro? Dei 3 quali vi sembra più adatto al pandino? @terzimiky mi appello a te
 

terzimiky

Moderatore
Membro dello Staff
Autore di Tutorial
Specializzato
Auto
Bravo 1.4 16v 2009 (192B2000) 90cv - Punto mk2b 1.2 8v 60cv - 2006
#12
A parte che leggendo i prezzi, credo che siano ancora tutti oli con specifica Api SL (2001) e che al limite, preferirei il tamoil piuttosto che eni. In ogni caso, sarebbe preferibile senz'altro mettere un 5w40 al posto del 10w40, a patto però, che il motore sia in buone condizioni di usura perchè altrimenti te lo tracanna.
Che in parole pratiche vuol dire: puoi approfittare del prezzo e farne addirittura scorta se sei sicuro che il motore non ti beve la gradazione 5w40 oppure accontentarti di un giro singolo, ed acquistarlo come prova per un cambio e dopo il giro di prova, decidere alla prossima offerta se fare man bassa di quello, o farla con un 10w40.
 
Auto
Fiat panda hobby 141 2001, Fiat Punto 1,4 NP 2013, Fiat GPunto 1,3 MJT 75CV 2009
#13
@terzimiky confrontando delle schede tecniche di tamoil e eni 10w40 ho notato delle differenze non poco innocue: innanzitutto sul sito tamoil non cita il sint special del supermercato e di 10w40 ne porta altri due: uno a base sintetica (sint future) e l'altro a base minerale (sint formula). Lr specifiche sono acea a3b4 e api cfsl. Sul sito dell'eni invece riporta l'i-sint che sta in offerta e come specifiche riporta acea a3b4 e api cfsm. Però non riesco a trovare se sia un olio di base minerale o sintetico. Vedendo la specifica api maggiore sull'eni stavo pensando che forse sarebbe meglio: tu che mi consigli?
 

terzimiky

Moderatore
Membro dello Staff
Autore di Tutorial
Specializzato
Auto
Bravo 1.4 16v 2009 (192B2000) 90cv - Punto mk2b 1.2 8v 60cv - 2006
#14
il Tamoil special synth 10w40 che vendono nella gdo, è l'entry level della Tamoil, di cui la stessa casa non pubblica nemmeno le specifiche (come altri produttori con questa tipologia di prodotto) perchè l'unica cosa che interessa all'acquirente è il prezzo e quindi, viene considerato 'gnurant in tale materia che ovviamente, non necessita di tds.
Aggiungiamo anche che trattasi di produzioni fatte con basi "tanto al lt." di stock acquistati a tonnellate a compendio di basi più pregiate ma per altri prodotti più blasonati (in pratica per ottenere il prezzo ad hoc sulla materia prima).
A voler vedere più in là nelle tds dei tamoil, sia il sint future che il sint formula presentano valori nella norma, salvo il fatto che la tds del sint future presenta valori (per quanto incompleti) che sembrano essere quelli di un 5w40.
Dell'eni i-sint, 10w40 in SM posso solo dire che ha valori leggermente migliori del selenia 20k pur costando decisamente meno e dovrebbe dare qualche garanzia in più rispetto al tamoil special synth, pur non rientrando nei 10w40 che personalmente comprerei.
Non affannarti a credere che uno sia minerale o l'altro dichiarato a basi sintetiche, visto che quando si tratta di 10w40 si parla sempre al 99% di semisintetici e cioé: base minerale con aggiunta di additivi sintetici.
 

ElCaimanDelPiave

Super Moderatore
Membro dello Staff
Youtuber
Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Grande Punto 1.4 16V Sport '08 / Tipo 1.4 16V Lounge '18
#15
@Giorgio Gatto non mi affannerei a fare scorta di olio all'auchan. Semplicemente perché i soliti quattro o conque tipi vanno in offerta a rotazione, ogni due settimane. E l'olio che metterai in macchina tornerà in offerta molto prima del tuo prossimo cambio. ;)
E se scopri che lo tracanna, il litro abbondante che ti rimane lo usi per rabboccare e poi ne compri un altro tipo perché quello che hai messo non va bene, quindi in ogni caso non è bene fare scorta. Non so se mi sono spiegato...;)
 
Auto
Fiat panda hobby 141 2001, Fiat Punto 1,4 NP 2013, Fiat GPunto 1,3 MJT 75CV 2009
#16
Chiarissimo! Infatti pensavo di comprare solo un 5w40 e un 10w40 ma quest'ultimo per un mio amico che ha una punto 55 mk1. Mi era venuta l'idea di prendere anche il 5w30 per la gpunto multijet ma alla fine ho desistito: con quella rimango col motul!
 
Auto
citroen c 2 1100 anno 2004 benzina
#17
Nel caso di scorta l' olio anche se chiuso nel proprio recipiente non si deteriora nel tempo?
Se mettendo un 5w40 il motore lo tracanna poi lo si puo' rabboccare con un 10w40 o bisogna sempre fare il cambio olio completo per metterne un altra gradazione?... In poche parole si possono mkachiare o no due oli con caratteristiche diverse?
 
Auto
Fiat panda hobby 141 2001, Fiat Punto 1,4 NP 2013, Fiat GPunto 1,3 MJT 75CV 2009
#18
No tiger non si può: è come se mettessi due cose completamente diverse! Comunque l'olio non è un prodotto con scadenza: se lo si tiene li non succede nulla!
 

terzimiky

Moderatore
Membro dello Staff
Autore di Tutorial
Specializzato
Auto
Bravo 1.4 16v 2009 (192B2000) 90cv - Punto mk2b 1.2 8v 60cv - 2006
#20
E' un api SL in linea con l'annata della panda. Se il motore non se lo beve, ci fa una figura migliore del selenia 20k 10w40 che dovrebbe avere a libretto; oltre a costare infinitamente meno e a rendere meglio del 20k stesso.
 
Alto