• I contenuti presenti in questo Forum sono perlopiù frutto di opinioni ed esperienze personali, condivise tra automobilisti, e devono quindi essere prese come tali.

    Sei sempre e comunque invitato ad informarti ulteriormente, tramite altri canali, e di rivolgerti ad un professionista in caso di qualunque necessità!

  • La registrazione al forum è chiusa.

Filtro olio - Quanto è importante cambiarlo ad ogni cambio olio

giandula

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Specializzato
Auto
toyota yaris vvti 1.3 2011 e renault clio 1.2 tce. 2009
Oggi dopo il tagliando della mia auto dato il dubbio nello svuotare la bacinella con l'olio esausto di aver trovato dentro dei detriti che a vista sembravano sassolini, ho voluto aprire il filtro dell'olio motore per controllare cosa vi fosse dentro e da qui potete vedere l'importanza che ha esso....(altro che cambiarlo un cambio si e uno no) premetto che il motore e in ottima salute, 90000km esatti olio sostituito secondo il programma renault da me stesso ogni 20000km, con vari tipi di olio sempre con omologazione renault, della quale l'ultimo tagliando e stato fatto l'anno scorso con 85000km e olio motul x cess 5w40 anche se avrei voluto tirare avanti un po di più ma ero ansioso di provare il kroon oil 5w40 emperol.
Dunque, per chi ha dei dubbi sulla sua auto dopo il cambio del filtro può procedere come di seguito indicato, salvo se si abbia gli attrezzi adatti.
20180707_174426.jpg


per prima cosa coprite con la stagnola il davanti utilizzando la vecchia guarnizione per fermarla

poi con una smerigliatrice angolare molate via la cianfrinatura che lo sigilla
20180707_175027.jpg

20180707_175042.jpg


ora estraete tutto quello che c'e dentro scolando i residui di olio e ponete l'elemento filtrante su un tavolo con sotto uno straccio ed osservate il fondo della coppetta
20180707_175823.jpg

20180707_175844.jpg


potrete osservare che dentro ci sarà un deposito denso e grigiastro, segno di porcherie derivate da smeriglio microscopico delle bronzine che e del tutto normale. osservate la diversità del colore dell'olio dal fondo del filtro dentro la bacinella blu
20180707_180836.jpg

20180707_183728.jpg

20180707_183938.jpg

con il dito potete osservare lo strato grasso sul fondo di circa 1 mm.poi ponete l'elemento filtrante in una scodella con un po di benzina e lavatelo un po per poi porre la scodella e il filtro fuori all'aperto al sole per far evaporare la benzina mentre nel fra tempo evapora anche quella dell'elemento filtrante in carta
20180707_180131.jpg

20180707_180328.jpg
 
Ultima modifica di un moderatore:

giandula

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Specializzato
Auto
toyota yaris vvti 1.3 2011 e renault clio 1.2 tce. 2009
Poi dopo 30 minuti circa prendete il filtro e con un taglierino tagliate i lati dell'elemento filtrante per poi con una pinza tirare la carta a fisarmonica ed osservarla
20180707_184539.jpg

20180707_184643.jpg

ponete tutti i pezzi di carta estratta su un tavolo ben illuminato per osservare bene e vedrete che dentro ci sarà di tutto. in questo caso e minimo ed inevitabile non trovare nulla. nel mio caso ho trovato, pezettini di carbone, piccoli pezettini di metallo che luccicheranno alla luce e per fortuna filtrati perfettamente e non oltrepassati dallo strato di cartone.
lo stesso pezzo di carta girato per vedere se e stato fermato lo sporco
ecco tutti pezzi in evidenza
20180707_190031.jpg

osservate lo stesso pezzo di carta che ha filtrato lo sporco
20180707_185756.jpg

20180707_185807.jpg
 

Allegati

Ultima modifica di un moderatore:

giandula

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Specializzato
Auto
toyota yaris vvti 1.3 2011 e renault clio 1.2 tce. 2009
ora passate alla scodella per vedere cosa si trova una volta evaporata la benzina ed ecco qua.
20180707_190251.jpg
20180707_190309.jpg
20180707_190356.jpg
20180707_190433.jpg

--- Messaggio doppio unito ---

se osservate sul fondo e sul dito si puo notare quanta porcheria il filtro ha fermato. al tatto sembrano piu che altro residui carboniosi, ma vi sono anche scagliettine di metallo se pur di minor quantita'. premetto che l'interno del motore e pulito in quanto ho scattato una photo all'interno del coperchio punterie dopo la regolazione delle valvole per mio scrupolo anche se non necessitava dell'intervento.
20180706_161400 (1).jpg
20180706_151744 (1).jpg

--- Messaggio doppio unito ---

mi raccomando, sostituite sempre il filtro ad ogni cambio olio. questo aveva solo 5000km
 

Duker

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Polo 1.4 16v 75cv 2003
Lo stesso fondo che hai trovato nel filtro ho potuto vederlo nella tolla dove ho raccolto l’olio al tosaerba, che non ha filtro olio.
 

Ducelier

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Nissan Xtrail dci 1.6 130 CV 2015
Una volta si diceva che nei motori a benzina aspirati il filtro si poteva cambiare una volta si ed una no,mentre nel diesel,turbo diesel e turbo benzina andava cambiato a tutti i cambi. A mio avviso dato il costo del filtro olio e dato il fatto che se non lo cambi di fatto vai ad inquinare l olio che hai messo nuovo sono dell idea di cambiarlo a tutti i cambi.
 

giandula

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Specializzato
Auto
toyota yaris vvti 1.3 2011 e renault clio 1.2 tce. 2009
infatti, il mio motore e un turbo benzina ma non vuol dire niente e mi ricordo di quella diceria, un cambio si ed uno no. c'e da dire oltre tutto che a mio avviso la renault adotta dei filtri olio sotto sotto dimensionati perche' l'elemento filtrante mi sembra relativamente piccolo rispetto ad altre auto ma ho notato che anche la fiat lancia ora adotta le stesse dimensioni del filtro. se fosse stato come quelle di una 20 ina d'anni fa' forse un cambio si ed uno no resisteva ma con queste dimensioni e d'oblligo cambiarlo. anche nella seconda auto la toyota yaris ha il filtro non a vite ma ad immersione e sul fondo della coppetta piu o meno trovo qualche residuo di polvere metallica non passata dal filtro
 

Ducelier

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Nissan Xtrail dci 1.6 130 CV 2015
Vero ma che da dire una cosa che quando si faceva un cambio si e l altro no si aveva a che fare con auto il cui tagliando era ogni 10000 Km,mio padre lo faceva sulla Fiat Ritmo 65 che come olio usava il VS Fiat 15 w 40 minerale spesso lo cambiava anche già a 800o Km è già hai tempi non era il massimo anche se con quel Chilometraggio non è che l olio fosse proprio degradato.
 

matteo 89

Utente Avanzato
Auto
Audi a3 8P 1.6 benz./gpl (BRC) 75kw (bgu) 3p cambio manuale 5 rapporti '03
Sui filtri piccoli della Renault mi ricordo quello della r5 gt turbo di mio babbo: sembrava un giocattolo.
 
Alto Basso