• Ciao, se sei un appassionato di manutenzione auto e ti piace sporcarti le mani unisciti alla nostra community!
    (oltre alla registrazione è richiesta anche una breve presentazione)

  • Ti ricordiamo che i contenuti presenti su questo Forum sono perlopiù frutto di opinioni ed esperienze personali e devono quindi essere presi come tali.

    Sei sempre e comunque invitato ad informarti ulteriormente, tramite altri canali, prima di eseguire qualsivoglia procedura e/o di rivolgerti ad un professionista del mestiere!

Fiesta 1.5 TDCi 2016 - parere olio motore

Auto
Fiesta 1.5 TDCi 95 2016 - CBR 600
#1
Ciao,
chiedo vostro parere tecnico riguardo all'olio per il mio motore.
Attualmente, non avendo esperienza su questo propulsore, uso quello da specifiche Ford
MagnatecD.jpg
Stando al megatopic sulle specifiche olio i valori di viscosità e VI mi sembrano molto buoni, o non ho capito niente?

Per il prossimo cambio avrei pensato al Mobil che rispetta anch'esso le specifiche della casa
upload_2016-5-19_13-38-47.png

Tenendo presente che i cambi saranno ogni 10.000km, vorrei chiedervi
1) Confronto fra i 2 olii
2) Se cambiereste completamente tipo di olio e, chiaramente, cosa consigliereste.

Grazie
 

terzimiky

Moderatore
Membro dello Staff
Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Specializzato
Auto
Bravo 1.4 16v 2009 (192B2000) 90cv - Punto mk2b 1.2 8v 60cv - 2006
#2
Non sono 2 oli confrontabili, anche perchè il magnatec ha in dote una tecnologia antiattrito che l'altro non ha e non si hanno tra l'altro, i parametri completi per tutti e due. Comunque guardando le viscosità cinematiche a 40 e 100° è nettamente più scorrevole il castrol, oltre ad avere un IV di 203 (maggior stabilità termica) contro il misero IV di 165 del mobil.
Il mobil si avvicina di più ad avere dei parametri da 5w30 rispetto al castrol, arrivando molto vicino alla viscosità massima della sae 30 che è di 12.5 a 100° e con un HTHS più da C3 che da C2 (creerebbe più attrito).
Oltretutto guardando la specifica ford a cui si rifà il magnatec, mi pare ancor più strano che la ford attacchi ancora alla A che è abbastanza vetusta anche se con molta probabilità, è stata scelta esclusivamente per le specifiche necessarie ai motori Duratorq euro 6. Qualora il motore fosse nuovo e in garanzia, ti conviene continuare con il magnatec (che suppongo sia l'olio a libretto) ma se mai un domani volessi provare qualcosa di diverso, ci sarebbe questo che è interessante:
https://www.championlubes.com/it_it/products/product_65618.aspx
 
Auto
Fiesta 1.5 TDCi 95 2016 - CBR 600
#3
Quindi fra i due promuovi il Magnatec. Io guardando i cSt mi ero fatto l'idea che, forse, quei valori fossero un po' bassi e che fosse indicato un olio un po' piu "robusto" durante l'estate, pur mantenendo la stessa gradazione e il Mobil mi pareva andasse in quella direzione. Come mai nell'altro topic sugli additivi mi hai scritto che non sei tanto convinto della scelta dell'olio?
Interessante il Champion, davvero MAI sentito. I valori di viscosità vedo che sono molto simili a quelli del Castrol, ma mi pare di capire che le bassi e gli additivi siano di un altro livello. Immagino sia di un altro livello anche il prezzo ...
 

terzimiky

Moderatore
Membro dello Staff
Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Specializzato
Auto
Bravo 1.4 16v 2009 (192B2000) 90cv - Punto mk2b 1.2 8v 60cv - 2006
#4
Non è che promuovo il magnatec tra i due, è solo che abbino al fatto di avere a disposizione la particolarita del magnatec associata alle viscosità cinematiche basse e non ultimo, un IV così alto fa presupporre basi buone.
In estate, non dovresti avere problemi di tenuta (sempre se hanno fatto bene i calcoli) perchè una viscosità così ridotta, è cercata appositamente per creare meno attrito possibile; minore attrito= minor calore e minor consumo di carburante. La particolarità del magnatec è quella di avere un velo di olio più compatto (per via delle molecole polari) e di restare un pò più fermo sui cilindri, rispetto agli oli normali.

Avevo scritto che non ero tanto convinto della scelta dell'olio da parte della ford, semplicemente perchè mi confondevo (stavo andando a memoria e non potevo ieri, controllare il dbase) con la specifica 913, ove in questo caso la lettera A, sarebbe stata veramente obsoleta.
La specifica WSS-M2C950-A della ford invece, è nata nel 2014, appositamente per i diesel euro 6 delle focus e le mondeo 2.0 (poi messa a disposizione anche per i 1.5) e per ora è prevista solo in 0w30.
In ogni caso la WSS-M2C950-A richiede che l'olio sia uno 0w30 acea C2 e al limite come olio, può essere sostituito nei duratorq euro 6 da un 5w30 WSS-M2C913-D.

L'olio Champion, non è nient'altro che l'olio prodotto dalla Wolf Oil, un brand molto attivo nel produrre molto olio "white label" poi rimarcato da marchi famosi in tutto il mondo e vende personalmente, sotto i marchi wolf e champion; ad esempio questo è il "vestito" originale dello stesso olio:
https://www.wolfoil.com/it_com/products/product_65618.aspx
E' un buon olio che però non è confrontabile con magnatec, visto che non dispone di nessuna tecnologia antiattrito. Lo si può trovare in rete a circa 11€ al lt. spese di spedizione escluse.

Per quanto riguarda i differenti colori dell'olio dello stesso brand, non vi è un unica ragione per rispondere ma, la cosa viene interpretata dai diversi brand a seconda delle loro esigenze.
C'è chi lo fa per distinguere il medesimo prodotto dalla linea "solo per officina" da quella "solo per vendita".
C'è chi lo fà per pura distinzione produttiva da tutti gli altri prodotti (ad es. oli solo per diesel)
C'è chi lo fà per differenziazioni di produzione, cioè le basi sono differenti da un angolo all'altro del mondo (anche se in questo caso, la differenza di colori non è così marcata).
 
Auto
Fiesta 1.5 TDCi 95 2016 - CBR 600
#5
Questo è il Motul con le stesse specifiche Ford
upload_2016-5-23_8-54-55.png
Per via del VI il Castrol continua ad essere preferibile, perchè le viscosità sono praticamente sovrapponibili, giusto?
 

terzimiky

Moderatore
Membro dello Staff
Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Specializzato
Auto
Bravo 1.4 16v 2009 (192B2000) 90cv - Punto mk2b 1.2 8v 60cv - 2006
#6
no kay, il castrol è preferibile solamente se si vuole intraprendere una strada votata alla maggior protezione del motore. Il brevetto magnatec è proprio votato a questo, evitando il più possibile l'usura da attrito e cercando di mantenere un pò più basse le temperature offrendo nel contempo, una migliore partenza a freddo utilizzando il discorso delle molecole magnetiche che non fanno "sfuggire" completamente l'olio dai cilindri.
E' un brevetto che non può essere paragonato ad altri oli normali, ma si può solo paragonarlo ad altri oli manipolati con altre tecnologie antiattrito o ad alta resistenza(bardahl, Edge, royal purple, xenum, mos2, ws2, ecc.).
 
Auto
Fiesta 1.5 TDCi 95 2016 - CBR 600
#8
Non ho dubbi riguardo al Castrol, mi sto solo intrippando parecchio nel poter, finalmente, capire di piu riguardo a queste benedette schede tecniche.
 
Alto Basso