• I contenuti presenti in questo Forum sono perlopiù frutto di opinioni ed esperienze personali, condivise tra automobilisti, e devono quindi essere prese come tali.

    Sei sempre e comunque invitato ad informarti ulteriormente, tramite canali ufficiali, e/o di rivolgerti ad un professionista del mestiere in caso di qualunque necessità!

Benvenuti sul forum de ilpuntomanutenzione.it!

Stai navigando nella nostra community come Ospite.

Avere un account sul nostro forum ti permetterà di creare e partecipare alle discussioni, visualizzare e scaricare eventuali file, vedere le immagini in formato intero, iniziare conversazioni personali con gli altri membri del forum e di utilizzare tutte le altre funzioni e le aree riservate agli utenti registrati.

Condividi la tua passione per la manutenzione auto!

Registrati ora

Nota Bene: Per attivare l'account, dopo la registrazione, è richiesta una breve presentazione agli altri utenti registrati.

Risolto Fiat uno fire mk2 - Cambio liquido refrigerante

Stato
Chiusa ad ulteriori risposte.
#1
ciao ragazzi, volevo a breve sostituire il liquido refrigerante nel circuito di raffreddamento, ho visto il video guida ma una cosa che non è stata espressa lì la chiedo a voi.. quando ho rabboccato il liquido fino a che non arriva alla valvola che fa entrare il liquido nel riscaldamento interno, e quindi dopo averla chiusa mi accingo ad avviare il motore, nell'interno della macchina il riscaldamento lo devo avere impostanto con la chiavetta sul rosso? in modo da far entrare il liquido anche nel circuito interno? la devo aprire dall'inizio o solo in quest'ultima fase quando va avviato il motore?
 

Evo1995

Autore di Tutorial
Auto
Alfa 147 1.9 JTDM 2006 , Audi A3 8P 2.0 TDI SportBack.
#2
Allora mi raccomando a non sbagliare altrimenti ti va in ebollizione l'auto perchè il radiatorino si riempie e poi manca acqua al radiatore.. in poche parole giri la manopola sul rosso e riempi come dice delta una volta accesa l'auto fai girare un pò anche l'aria calda poi spegni e controlli il liquido se è al livello è tutto ok altrimenti rabbocchi.. attentenzione però a lasciarla raffreddare, non aprire a caldo..
 
#3
ok quindi prima di riempire metto l'aria caldo girando la manopola sul rosso, poi faccio il livello come spiegato del video, chiudo la vaschetta del radiatore, accendo, dopo 3 attacchi di ventola spengo, faccio raffeeddare e controllo il livello di nuovo e se serve rabbocco. giusto? tutto questo con l'aria impostata sul rosso.. ma posso mettere la manopola sul rosso da prima di svuotare l'impianto?
 

Evo1995

Autore di Tutorial
Auto
Alfa 147 1.9 JTDM 2006 , Audi A3 8P 2.0 TDI SportBack.
#5
Considera che io neanche lo sapevo ed è successo che ho aperto una sera l'aria calda e dopo 5 minuti ecco il peggio fumo bianco dal motore ! acqua in ebollizione poi ho parlato con @Bl4Ck^ (scusa il tag) che ringrazio moltissimo per tutti i suoi consigli per quello che può mi aiuta e ho risolto mettendo su rosso la manopola e facendo come ti ho detto..
 

Evo1995

Autore di Tutorial
Auto
Alfa 147 1.9 JTDM 2006 , Audi A3 8P 2.0 TDI SportBack.
#7
E' ovvio che il circuito deve essere aperto, altrimenti ti rispiego se è chiuso si riempie solo il circuito esterno e quando tu vai ad aprire il circuito interno riempiendosi l'acqua diminuisce talmente tanto che non riesce a raffreddare e di conseguenza avresti anche tu lo stesso problema cioè ti va in ebollizione...
 

Evo1995

Autore di Tutorial
Auto
Alfa 147 1.9 JTDM 2006 , Audi A3 8P 2.0 TDI SportBack.
#11
intanto prima comunque metti la manopola sul rosso riempi e accendi il motore e la ventola del radiate interno fai attaccare la ventola del radiatore 2-3 volte e spegni fai raffreddare e controlli il livello se è necessario rabbocchi..
 
#15
con la manopola sul blu (freddo) il circuito e' sempre pieno solo che viene bypassato dal rubinetto, metti la manopola sul rosso (caldo) prima di svuotare l' impianto cosi si svuota anche il radiatorino riscaldamento , segui la procedura e dopo aver controllato il livello finale (a motore freddo ovviamente) la manopola caldo freddo te la gestisci in base all' esigenza
 

Motoradders

Autore di Tutorial
Auto
Fiat Seicento 1.1 8V MPI '02
#17
Come diavolo fa a salire?:Jawdrop:

Cosa fa il tuo motore, si genera da solo il paraflù? se è così incontriamoci che me ne prendo un po' anch' io :D

Seriamente: probabilmente il circuito è sotto pressione. Per caso il livello si alza molto a motore caldo?

Con il liquido freddo, prova ad aprire il tappo della vaschetta e controlla se sfiata. In seguito alla sfiatata dovrebbe anche scendere un pochino il livello.
 
Auto
Punto 1.2 8v 188 FL
#18
Ahaha non ne ho idea...cmq forse avevo fatto l'errore di aprire il tappo ed era salito di 3-4 cm...a motore caldo...per fortuna dopo qualche accelerata é sceso...anche se dei 4,2 litri che riporta il libretto a me ce ne sono andati circa 3,5...
 

Bl4Ck^

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Specializzato
Auto
Mx-5 vspec 1.6 16v - 1991
#19
è ovvio che salga il livello a motore caldo! si chiama vaso di espansione per qualche motivo lol se poi lo aprite specialmente a motore caldo ve lo sputa pure fuori!

Dario è chimica :D Mi cadi in fallo :p legge di Boyle o anche Gay-Lussac :p
 

Motoradders

Autore di Tutorial
Auto
Fiat Seicento 1.1 8V MPI '02
#20
Guarda lo avevo immaginato, per questo avevo detto di aprire la vaschetta a freddo, per far uscire la pressione e far ricontrarre il liquido.

Non ho voluto fare il saputello, anche perché non ero sicuro di dire il giusto, quindi non mi sono pronunciato del tutto apposta :D

Al paese mio si chiama fisica, precisamente fisica dei gas perfetti :p
 
Stato
Chiusa ad ulteriori risposte.
Alto Basso