• I contenuti presenti in questo Forum sono perlopiù frutto di opinioni ed esperienze personali, condivise tra automobilisti, e devono quindi essere prese come tali.

    Sei sempre e comunque invitato ad informarti ulteriormente, tramite altri canali, e di rivolgerti ad un professionista in caso di qualunque necessità!

  • La registrazione al forum è chiusa.

Fiat Stilo 1.9 Jtd 8v - Condotto aspirazione con abbondante morchia d'olio

Auto
Fiat Stilo 1.9 jtd 8v 115cv 2003
Salve ragazzi, premetto che ho già effettuato una ricerca sul forum, ma non ho trovato un caso simile a quello da me riscontrato. A seguito del cambio della frizione, ho dovuto smontato tutte le tubazioni del condotto di aspirazione e ho trovato olio nell'intercooler e morchia a non finire sia nella valvola egr che nel condotto di aspirazione. Ricontrollando un po' tutti i vari raccordi ho visto che il contenitore del recupero vapori olio era spaccato e al suo interno ,olio a parte, c'erano addirittura delle brecce. Ora vi chiedo, secondo voi questa morchia presente nel condotto d'aspirazione ,potrebbe dipendere dal contenitore recupero olio spaccato, oppure è sintomo di turbina che mi sta abbandonando?
Vi allego due foto che ho scattato , si vede poco ma basta a farsene n'idea :Banghead:
ai68.tinypic.com_148en95.jpg


ai64_tinypic_com_2mnj8nl_jpg__.jpg
 

Pike

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Panda 169 1.2 Nat. Power 2008
La parte spaccata non ha aiutato, ma tieni conto che un diesel produce un sacco di fuliggine in più di un benzina.
Se a questo associ un olio che evapora di più di quanto dovrebbe o che arriva mortostramorto al cambio, è facile fare un bel patatrac di sporco.
Indipendentemente dalle condizioni della turbina.

La cosa antipatica del diesel è che al contrario del benzina non puoi usare il carburante come veicolo di pulizia: ormai tutti i motori iniettano il gasolio in camera di combustione, quindi nessun additivo da serbatoio può aiutarti a pulire un po' meglio tutto questo sporco.
Pulire le tubature, svuotare l'intercooler (se riesci a lavarlo da ogni residuo dentro e fuori significa fare un gran lavoro per l'efficienza della combustione), pulire la EGR e l'eventuale CF aiuteranno tantomatanto la regolarita di funzionamento.

Per il collettore d'aspirazione... Se non lo smonti non puoi pulirlo davvero.

Per capire un po' meglio la situazione: che olio usavi? Che intervalli di cambio?
Come viene usata normalmente l'auto?

(scusa, disclaimero obbligatorio non ho la più pallida idea delle condizioni della turbina, se sia ok per l'usura o se abbia problemi)
 

giandula

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Specializzato
Auto
toyota yaris vvti 1.3 2011 e renault clio 1.2 tce. 2009
purtroppo e normale nei motori diesel.... sono i vapori d'olio dello sfiato del basamento che fanno immancabilmente la morchia. vai tranquillo non'e' la turbina
 

Duker

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Polo 1.4 16v 75cv 2003
Si quoto, soprattutto quei motori li e quelli Opel 1.7 e 1.9 son famosi per intasare così i condotti poi iniziano ad andare irregolari e sparare fumo nero
 
Auto
Fiat Stilo 1.9 jtd 8v 115cv 2003
Allora la macchina ha ormai un chilometraggio tale da far sembrare nella norma quasi tutto, ha superato i 260000 km. Eh si manga infatti la valvola egr dopo episodi di fumate nere da paura , la smonto e soffio ad ogni cambio d'olio + filtri, pero' questa è stata la prima volta che l'ho trovata così imbrattata d'olio, in precedenti smontaggi era piena di residui carboniosi con incrostazioni tipo fuliggine ma il tutto asciutto. Pensavo dipendesse dalla turbina ma ora trovando anche il recipiente del recupero vapori olio spaccato , è probabile che in fase di aspirazione l'aria venga tirata anche dal tubo collegato al recipiente spaccato e quindi i vapori d'olio vanno sparati direttamente nel condotto d'aspirazione, secondo voi è possibile dipenda da questo?
Giandula mi rincuora il fatto che non dipenda dalla turbina, quest'anno è stata la sagra del ricambio, quindi meglio se dura ancora n'altro po' ...ghghgh.
Pike effettivamente non ho preso minimamente in considerazione l'uso di additivi ecc ecc, perchè avevo paura che sciogliendo sta morchia poi il tutto andasse sulle valvole e non so se il diesel digerisce ste robe, non ho mai utilizzato questi prodotti quindi non volevo far danni, sarebbe invece bello smontare e pulire come si deve , cosa che appena posso faro' a patto che non ci sia da tirar giu' mezzo motore :Dead:,per ora mi son limitato a tirar via la morchia in eccesso .
Comunque per l'olio utilizzo da anni il bardahl technos c60 5w40 e il cambio olio e filtri viene effettuato piu' o meno ogni 20000 km , l'auto percorre prevalentemente superstrada e tratti autostradali .
 

Pike

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Panda 169 1.2 Nat. Power 2008
E' un grandissimo olio, ma considerando età del mezzo, chilometri accumulati e distanze che percorre, io cambierei strategia.
Portando a 15.000 il cambio e compensando l'accorciamento dei tempi con un olio meno raffinato e più a buon mercato. Ci sono diverse alternative tra internet e la GDO più che dignitose per il 1.9 jtd.

Il recipiente spaccato manda completamente a pallino le pressioni interne per quanto riguarda il motore, sostituirlo è cosa non sana, di più.
Per la pulizia del EGR puoi prendere un detergente freni, e se riuscissi a smontare intercooler e relative tubature (con del tempo per lavorare.... che fare quella roba di fretta è peggio) e pulirle.
Le strategie per l'intercooler sono tante: cherosene, vapore, pulitore freni, acetone... In ogni caso è importante prendersi il tempo del caso perchè fare di fretta significa fare peggio. Non sei un professionista.
Ovviamente: fai attenzione se usi sostanze volatili o incendiabili, lavora in ambito aerato ed attento attorno a te se ci sono fiamme libere.

Ho appena visto una strategia che candidamente non ti consiglio di seguire, ma che per qualcuno può essere una buona scelta: se la parte inferiore dell'intercooler è in plastica, cercare il punto più basso e forarlo con una punta di trapano, per poi tappare il foro realizzato con una vite autofilettante.
Perchè "funziona"? Sinteticamente fa svuotare per gravità tutto lo sporco liquido residuo dall'intercooler, evitando che possa essere ri-aspirato (e bruciato) dal motore.
Perchè lo sconsiglio?
  • non migliora il rendimento dell'intercooler, in quanto non lo pulisce nemmeno un po' all'interno ma fa solo scolare il residuo liquido
  • c'è il rischio che creando il foro si bucare la massa radiante
  • c'è il rischio che la vite autofilettante non riesca a dare la tenuta corretta o si possa svitare in futuro
  • c'è il rischio di spaccare la plastica, se è molto cotta
 
Ultima modifica:

Duker

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Polo 1.4 16v 75cv 2003
Il recipiente del recupero può essere un problema per le varie pressioni, lo spiegava Emanuele Sabatino in un video, perché in fase di progetto ogni elemento di questo tipo (vapori olio,fap,egr,...) sono elementi che son stati messi con degli adattamenti e se uno va a guastarsi o viene bypassato può creare problemi ad altri componenti a lungo andare che erano adattati a lavorare con quei dispositivi
 
Auto
Fiat Stilo 1.9 jtd 8v 115cv 2003
Pike questa tattica del foro fai bene stesso tu a sconsigliarla, la vedo un qualcosa di rischioso e inutile, alla fine basta svitare le due fascette e si pulisce con comodità, anche perchè quella morchia non è assolutamente fluida, quindi la vedo dura da far uscire da un ipotetico foro da 10 millimetri max .
Ho comunque approfittato del cambio frizione e smontando le varie tubature le ho pulite dalla morchia. L'unica cosa che non ho fatto come si deve è smontare il condotto di aspirazione.... e certo che se ad ogni cambio d'olio si trova sta roba qui vorrei trovare un sistema piu' pratico per tirar via quella roba dal condotto, ci vorrebbe un mega aspiratore :laugh::laugh:, per ora mi son limitato a tirarla via con una sorta di raschietto curvo e utilizzando un tubo tagliato longitudinalmente per non far finire la morchia sulle valvole. Per l'olio cosa consiglieresti? Sempre un 5w40 ?
Abarth io sono sicuro che quel recipiente spaccato ha influito parecchio , per questo cercavo un riscontro e capire se questo eccesso di sporcizia potrebbe essere causata da questa cosa oppure bisogna rivedere qualche altro componente. Ho letto di persone che han escluso con un lamierino la egr e rivisto la mappatura, sarebbe bello sapere cosa è migliorato e cosa no. Comunque grazie ragazzi per la partecipazione
 
Auto
Fiat Stilo 1.9 jtd 8v 115cv 2003
Si giandula avevo sentito da alcuni che questa modifica migliorava alcune prestazioni e riduce la quantità di morchia nei condotti, pero' giustamente c'è il fattore inquinamento e sicuro aumento della fumosità, oltretutto si dovrebbe vedere che problemi danno dopo migliaia di km fatti escludendo la egr.
Comunque senza modificare nulla con fori ,lamierini su egr ecc ecc :laugh::laugh:
Pike quindi che marca/gradazione d'olio consigli di utilizzare in futuro?
Mentre per il resto mi sa che mi toccherà aspettare e fare qualche km con la vaschetta recupero olio riparata e vediamo se il tutto migliora :Woot:
 

Pike

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Panda 169 1.2 Nat. Power 2008
L'indicazione di base è... 5W40 Acea A3/B4, Specifica FCA 9.55535-M2.
Alcuni nomi sono Shell Helix HX7 e HX8 Syntetic, CEPSA Star Syntetic 5W40, Liqui Moly 4100, Motul 8100 X-Cess, Total 9000 Energy. Però... ci sono altri nomi dentro alla GDO che possono ottemperare la prima riga del post. Basta cercare.

Fuori dall'italia il formato 5LT è più diffuso, magari trovi una offerta adatta per una confezione "grandicella" senza dover prendere i flaconi da 1lt.
 
Auto
Fiat Stilo 1.9 jtd 8v 115cv 2003
Grazie pike , tra quelli da te citati mi ha subito incuriosito lo shell hx8 ,che avevo sentito citare per via degli additivi utilizzati, penso che si possa alternare con il bardahl accorciando a 15000 il cambio dell'olio , . Sull'olio non è assolutamente una questione mirata al risparmio, dato che i soldi che potrei spendere in manodopera li investo in prodotto, pero' ora mi avete messo la curiosità di provare a cambiare marcad'olio e valutare se la situazione migliora .... vedremo...:rolleyes:
 
Alto Basso