• I contenuti presenti in questo Forum sono perlopiù frutto di opinioni ed esperienze personali, condivise tra automobilisti, e devono quindi essere prese come tali.

    Sei sempre e comunque invitato ad informarti ulteriormente, tramite altri canali, e di rivolgerti ad un professionista in caso di qualunque necessità!

  • La registrazione al forum è chiusa.

Risolto Fiat Seicento 1.1 sx 2001 - Problema dopo sostituzione pastiglie

Stato
Chiusa ad ulteriori risposte.
Auto
Fiat Panda 1.2 Easy Power 69 cv 2017 Fiat Seicento 1.1 8v 54 cv Sx 2001
Ieri pomeriggio sostitusco le pastiglie perché avevo notato che la frenata era un po troppo lunga .
Monto le pastiglie nuove e mi accorgo che dalla vaschetta è uscito un po di liquido e ha imbrattato il vano motore pulisco.
Rimonto il tutto e vado a rodare i freni nuovi.
3 frenate corte e 2 frenate lunghe e leggere, fin da subito noto che il freno è finalmente corto .
Torno a casa soddisfatto
Alla sera prendo su la macchina e macino 50km a metà strada si manifesta un rumore sordo proveniente dall'avantreno che tra i 20 e 40 km/h è abbastanza fastidioso (sembra un tum tum).Oltre non si sente più.
Non riesco a capire cosa sia.
Chiedo a voi cosa potrebbe essere e consigli su come agire per eliminarlo del tutto
Spero di essere stato chiaro nel spiegare il difetto
Grazie in anticipo
 

Pike

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Panda 169 1.2 Nat. Power 2008
Come detto altre volte... ricontrolla, pulisci, verifica se è montato bene.
 
Auto
Fiat Panda 1.2 Easy Power 69 cv 2017 Fiat Seicento 1.1 8v 54 cv Sx 2001
Oggi ho ricontrollato e ho trovato il freno sx completamente bloccato quindi ho smontato tutto e rimontato stando attento
Rimonto il freno e noto che scorre perfettamente allora provo a dare due pompate al pedale e noto con sorpresa che il freno rimane bloccato
Tiro su il lato destro e controllo anche quello e noto che il freno rimane anche li abbastanza inchiodato
Smonto le pastiglie e rimonto quelle vecchie da entrambi i lati provo frenare e noto che fanno un leggero rumore di sfregamento di pastiglia che tocca il disco anche dopo la frenata
Ora il dubbio mi sorge spontaneo non è che il pompante si blocca?
Sono sicuro del fatto che non siano le pastiglie perché sono di una marca che ho già usato sulla Seicento e Panda in passato senza problemi
 

Pike

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Panda 169 1.2 Nat. Power 2008
Hai pulito il pompante con il detergente?
 
Auto
Fiat Panda 1.2 Easy Power 69 cv 2017 Fiat Seicento 1.1 8v 54 cv Sx 2001
Si l'ho pulito con il pulitore freni e la spugnetta verde (tipo quella per i piatti)
 

Pike

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Panda 169 1.2 Nat. Power 2008
Capisco la scelta della spugnetta verde, ma personalmente a meno di incrostazioni impossibili da rimuovere io non l'avrei fatta.

Riesci a fare una foto dello stato dei pompanti? E' fondamentale che sia nitida, più che sia "enorme"...
 
Auto
Fiat Panda 1.2 Easy Power 69 cv 2017 Fiat Seicento 1.1 8v 54 cv Sx 2001
Ecco lo stato del pompante destro dopo che lo smontato perché il rumore era diventato quasi insopportabile tra i 20 km/h e i 30 km/h
 

Allegati

Pike

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Panda 169 1.2 Nat. Power 2008
Completamente arretrato, non è visibile la pista di scorrimento del pompante...
Hai pulito le zone di scorrimento delle pastiglie?
 
Auto
Fiat Panda 1.2 Easy Power 69 cv 2017 Fiat Seicento 1.1 8v 54 cv Sx 2001
Si ho pulito il tutto e ho messo un poco di grasso al rame sul retro della pastiglia cosi come sui punti di appoggio
Inoltre ho fatto lo spurgo dei freni per essere sicuro che non sia il liquido vecchio che non fa funzionare l'impianto!
 

gioe

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Specializzato
Auto
Grande Punto 1.2 Dynamic 2006 - Panda Twinair turbo 4x4 2014
C'è qualcosa che non mi torna. A me un pompante anteriore bloccato faceva sì che l'auto frenando tirava dall'altra parte in modo molto evidente.
In pratica il tubo flessibile dell'impianto era completamente otturato e in più un para-polvere era stato montato male lasciando entrare tutte le schifezze che hanno bloccato pure il pistoncino del freno (scaldava tantissimo).
Ho dovuto sostituire le guarnizioni con un kit di revisione delle pinze e pulire le incrostazioni dal pistoncino, oltre ovviamente sostituire il flessibile.
Il pistoncino era talmente inchiodato che non è uscito nemmeno con l'aria compressa, ma ho dovuto rimontare la pinza sull'auto ed utilizzare la pressione dell'impianto frenante per farlo uscire.


P.S. L'auto era una meravigliosa 124 spider che in 19 anni dall'ultimo restauro aveva fatto 1.000km senza mai sostituire il liquido dei freni.
 

Palio16V.

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Fiat Stilo Mw Dynamic 1.8 16V. 2006 - GrandePunto Starjet Emotion 1.4 16V. 2007
Io credo che tu abbia il tubo freni anteriore ( il flessibile, come dice gioe ) ostruito che ti crea il problema.Se non li ha mai sostituiti, forse è meglio farlo per entrambi i freni anteriori.
 

giandula

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Specializzato
Auto
toyota yaris vvti 1.3 2011 e renault clio 1.2 tce. 2009
david15 il tuo problema e che devi revisionare le pinze anteriori e cambiate i tubi dei freni . non e' una spesa eccessiva se li cambi te, il costo e di 20 euro per entrambi, e per le pinze una volta smontate e messe al banco e verificato che il pistoncino non sia rigato potrai riutilizzarlo ancora assieme al suo oring . smontalo, puliscilo per bene con la paglia d'acciaio fine con un goccio di olio per freni non a secco mi raccomando , estrai l'oring puliscilo con un panno e olio per freni pulito , lubrificalo con grasso al silicone quello serio e non vaselina e reinseriscilo nella sua sede. poi rimonta il pistone dopo averlo lubrificato anch'esso con grasso al silicone o per freni sempre siliconico e inseriscilo a mano delicatamente e vedrai che scorrera' bene. solo con queste operazioni ed accortezze potrai affermare di aver revisionato a dovere le pinze freni e ti dureranno una vita, poi rimonta e procedi allo spurgo, se non fai questo non potrai stabilire la causa che senz'altro e questa, l'oring dopo tanti anni ha la pessima abitudine di incollarsi al pistone impedendo lo scorrimento naturale.N.B se il pistoncino e rigato cambialo assieme al suo oring, non costa tanto... ma ricordati di lubrificare solo con grasso al silicone non con altri tipi
 

The Homemade Man

Moderatore
Membro dello Staff
Youtuber
Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Grande Punto 1.4 16V Sport '08 / Tipo 1.4 16V Lounge '18
Mauro, il grasso al silicone non fa a pugni con il liquido dot4 a base glicolica?

Personalmente ho revisionato alcune pinze freni motociclistiche, utilizzando sempre e solo liquido dot 4 per pulizia e lubrificazione, se il circuito voleva dot4
 

giandula

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Specializzato
Auto
toyota yaris vvti 1.3 2011 e renault clio 1.2 tce. 2009
no, il grasso al silicone quello serio non fa a pugni, e in'erte alla gomma e al liquido freni. in'oltre il grasso ate apposito che vendono per i oring dei freni e siliconico. da manuale un tempo non andavano unti con nessun lubrificante ma solo con olio per freni, ma purtroppo ha la tendenza che con il tempo di asciugarsi a contatto con la gomma e di conseguenza si incollano le guarnizioni in gomma a contatto con il pistone. ora i lubrificanti sono cambiati molto e con il grasso siliconico una leggera lubrificazione al pistone gli fa solo bene e nel tempo non si incolleranno mai le guarnizioni e resiste anche se c'e umidita'. io ho provato in un bicchiere un po di dot 4 e un po di grasso siliconico, e da 6 mesi che e li e non si scuaglia affatto..poi se nessuno lo fa e un'altro discorso. ad esempio sulla mia clio una guarnizione di una pinza era incollata al pistone con evidenti segni di strisciamento di gomma su di esso.

--- Messaggio doppio unito ---

https://www.wwag.com/cgi-bin/WebObjects/WebSite.woa/wa/DirectAction?action=forceItalian&page=!84027
 

Pike

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Panda 169 1.2 Nat. Power 2008
Il prodotto riportato dal link di giandula si usa solo se il vostro olio freni non è il DOT5...
upload_2017-10-16_17-34-1.png

Tuttavia, visto che i parapolvere e le guarnizioni delle pinze freno nascono per il fluido di riferimento dell'impianto, tutt'alpiù io comprerei guarnizione e parapolvere nuovi... Seguendo le istruzioni di montaggio, piuttosto che spendere 15 euro + ss per un grasso che per la maggior parte non userò mai più...
 

giandula

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Specializzato
Auto
toyota yaris vvti 1.3 2011 e renault clio 1.2 tce. 2009
si ma tale grasso aiuta anche ad arretrare i pistoncini durante la fase in cui si rilascia il pedale del freno dopo una frenata liberando maggiormente la presa delle pasticche. se le guarnizioni sono asciutte a contatto con il pistone durante la fase che si rilascia il freno rimane in pressione la pinza. purtroppo tale grasso lo si usa una volta sola ma ne vale la pena. oltretutto ho provato ad usarlo uno simile e la frenata e piu pronta perche' si riduce l'atrito del pompante durante la frenata.... pike, non ero al corrente che non va usato con dot5...buono a sapersi
 
Auto
Fiat Panda 1.2 Easy Power 69 cv 2017 Fiat Seicento 1.1 8v 54 cv Sx 2001
Scusatemi se ho impiegato tanto tempo per rispondervi
Con il lavoro fatto qualche giorno fa il rumore sembrava essere sparito definitivamente percorro circa 500km e si inizia a sentire un altra volta il rumore all'avantreno leggendo i vostri messaggi sono un po preoccupato per il tipo di lavoro che dovrei
Qualcuno ha consigli su come procedere?
 

Pike

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Panda 169 1.2 Nat. Power 2008
Sbaglio o i km sono aumentati e non poco tra i due problemi? Magari hai lasciato ancora altro sporco in giro...
 

The Homemade Man

Moderatore
Membro dello Staff
Youtuber
Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Grande Punto 1.4 16V Sport '08 / Tipo 1.4 16V Lounge '18
Se sai smontare la pinza e scollegare il tubo freni, il resto è in discesa.
La devi fissare in morsa, infilare la pistola del compressore nel foro dove entra l'olio freni, mettere una pastiglia sul pistoncino e tenerlo premuto delicatamente; occhiali per gli schizzi. Dai aria alla pistola e stai attento a non farti sparare il faccia il pistoncino. Se non è troppo piantato, dovrebbe uscire. Accompagnalo premendo sulla pastiglia. Occhio che quando esce dalla sede, schizza i residui di olio.
Una volta smontato, puoi togliere la guarnizione, con delicatezza, e pulire pistoncino e sede. Io pulivo delicatamente anche la guarnizione.
Ungi e rimonti, facendo molta attenzione a inserire ben dritto il pistoncino e la guarnizione.

--- Messaggio doppio unito ---

@giandula, concordi? Qualcosa da aggiungere?
 

Pike

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Panda 169 1.2 Nat. Power 2008
Io ho qualcosa:
prima di ungere, detergere con pulitore freni a pioggia nei punti molto sporchi; se non basta procedere con olio freni "nuovo", non importa che sia stato appena aperto e un pennello o una spazzolina in ottone o plastica (ma da usarsi solo sul metallo mai sulle guarnizioni e/o i parapolvere)
Una volta smontato il pistoncino/cilindretto il circuito idraulico della pinza è completamente vuoto, quindi riempirlo di fluido e fare lo spurgo sarà particolarmente lungo.

E' una operazione possibile ma rischiosa, se non si sa quel che si sta facendo. E se lo spurgo non è fatto correttamente l'auto non frena. Valuta bene prima di cominciare, cercati anche qualche video che parla di revisioni pinze.

Dopo averli visto, valuta prima di smontare il tutto se può valere la pena comprare prima guarnizione e parapolvere nuovi.

Per riempire il circuito compra olio dei freni nuovo e sigillato del tipo adatto alla tua auto (è scritto nel libretto, di solito è DOT4)
Una volta aperto il fluido comincia a degradare ed assorbire umidità.
 
Stato
Chiusa ad ulteriori risposte.
Alto Basso