• I contenuti presenti in questo Forum sono perlopiù frutto di opinioni ed esperienze personali, condivise tra automobilisti, e devono quindi essere prese come tali.

    Sei sempre e comunque invitato ad informarti ulteriormente, tramite altri canali, e di rivolgerti ad un professionista in caso di qualunque necessità!

  • La registrazione al forum è chiusa.

Fiat Punto (cabrio) mk1 - Problema riscaldamento abitacolo

Auto
Fiat Punto Cabrio 60S (60 CV) 1.2 8V - 1997
Buon pomeriggio,
come dicevo nella presentazione, sto iniziano a fare qualche semplice manutenzione alla mia gloriosa punto cabrio 60S del '97 (praticamente un'auto storica, ma con un gran motore: nonostante quasi 300.000km e' davvero scattante). Il problema di oggi e' che non funziona piu' il riscaldamento nell'abitacolo. Chiaramente questo problema puo' avere piu' cause, dalla banale otturazione del radiatorino passando dal blocco della valvola termostatica fino alla rottura della pompa dell'acqua (credo). Quindi puo' essere una cosa poco preoccupante o catastrofica a seconda dei casi.
Chiederei quindi cortesemente qualche indicazione su come procedere per individuare la causa, senza dover andare a tentoni e smontare tutta l'auto...
Qualche informazione sparsa:
il problema e' sorto ieri, sul tragitto casa-lavoro. Ho notato che non usciva l'aria calda. Mi sono detto: "se l'impianto di raffreddamento non funziona a dovere, all'arrivo trovero' l'acqua che bolle". Ebbene, questo non e' successo (certo sono solo 15km e l'aria qui e' gia' freschetta): ho svitato leggermente il tappo del refrigerante e c'era solo una prevedibile sovrappressione.
Allora ho pensato: "magari il radiatore e' otturato". Ho toccato i due tubi che vanno al radiatorino e in effetti quello di uscita era molto piu' fresco di quello di entrata.
Come prossimo step proverei a spurgare l'impianto svitando le apposite viti.
Altre informazioni aggiuntive:
- il radiatorino ha piccole perdite da un bel po';
- ho sempre usato semplice acqua per rabboccare il fluido di raffreddamento (non crocifiggetemi);
- il leveraggio per cambiare da freddo a caldo pare funzionare correttamente (si nota un cambiamento di intensita' dell'aria dovuto al diverso percorso);
- ho lasciato l'auto al minimo per qualche minuto ma la ventola non e' partita (da riprovare accelerando un po', ammesso che non sia troppo rischioso);
- la 60S non ha l'indicazione della temperatura del motore (ne' ovviamente nessun collegamento per verificare i parametri di funzionamento), quindi non so se in effetti vada o meno in temperatura.

Se mancano informazioni, sono a disposizione per completare il quadro. Grazie.

Nota per i mod (disclaimer): mi rendo conto che il problema e' piuttosto comune, e che quindi ci sono altri topic analoghi; penso comunque che ogni guasto faccia storia a se' finche' non sono chiare le cause.
Infatti il senso del topic e' "aiutatemi a capire dove mettere mano" piu' che "ditemi come si interviene". Per l'intervento vero e proprio potro' invece sicuramente fare riferimento ad altri topic gia' aperti, chiaramente.
 

Simone97

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Clio 1.8 16V 1993 - Grande Punto 1.4 Starjet Emotion 2007
Allora, alcune semplici domande:
L'auto ti consuma acqua? Parte a 3 la mattina? Sono stati effettuati lavori sull'impianto di raffreddamento di recente?
Da come dici sembra esserci una bolla d'aria nell'impianto. Se non sono stati effettuati lavori sull'impianto, ho paura che la guarnizione della testata sia leggemente bruciata e faccia formare aria. Poi quest'aria, se davvero ci fosse, potrebbe anche essere entrata dal radiatorino riscaldamento, che se non ho sbagliato a leggere perde leggermente. Ti consiglio, innanzitutto, di sostituire il radiatorino (arrivando ora l'inverno è alquanto complesso riuscire a disappannare i vetri altrimenti) e vedere come procede la situazione.
 
Auto
Fiat Punto Cabrio 60S (60 CV) 1.2 8V - 1997
Grazie per la risposta, Simone. Il motore e' stato "rifatto" recentemente (testata etc, anche se non ho i dettagli di tutti i pezzi cambiati), quindi la tua ipotesi ha senso. Mi piacerebbe cambiare il radiatorino visto che, come giustamente hai inteso, "perdicchia". Non l'ho ancora fatto perche', quando qualche anno fa chiesi al meccanico (che voleva 300 euro) se fosse un lavoro che potevo fare da solo, mi rispose che era necessario smontare tutta la plancia per arrivarci...
Tra l'altro la macchina ora come ora cammina pochissimo, e immagino che questo non faccia molto bene ai vari fluidi, no? Comunque parte sempre senza incertezze, per ora, e il livello dell'acqua non mi pare sceso.
 

Simone97

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Clio 1.8 16V 1993 - Grande Punto 1.4 Starjet Emotion 2007
Il radiatorino, con un po' di impegno, puoi rifartelo benissimo da solo, se ci sono riuscito io ci possono riuscire tutti. Se poi non hai il clima la situazione è ancora più facile. Ti consiglio di sostituirlo il prima possibile, anche per una tua sicurezza ed eliminare una possibile causa :)
 

Il Bonna

Youtuber
Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Alfa Romeo 156 1.8 TS del 98, Fiat Panda 169 1.2 dinamyc del 2006
Devi smontare tutto per cambiare quel radiatorino io l' ho fatto e non conoscendo la tua manualità non mi sento di consigliarti di fare da solo...
 
Auto
Fiat Punto Cabrio 60S (60 CV) 1.2 8V - 1997
Infatti e' proprio il tipo di intervento che eviterei, anche perche' richiede una passione esagerata oltre alla manualita'... spero di poterne fare a meno. Opinioni sulla possibilita' che sia un problema di valvola termostatica? Come potrei verificarlo?
 

The Homemade Man

Moderatore
Membro dello Staff
Youtuber
Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Grande Punto 1.4 16V Sport '08 / Tipo 1.4 16V Lounge '18
Toccando il tubo che dalla valvola va al radiatore. Se diventa tiepido quasi subito, la valvola è aperta, o apre troppo presto. Se resta freddo per un po', la valvola funziona.
Potresti anche cambiare quadro strumenti, la spesa non è folle, quei pezzi li trovi facilmente a basso prezzo.
 
Auto
Fiat Punto Cabrio 60S (60 CV) 1.2 8V - 1997
Grazie, provero' lo spurgo e questo e vi faro' sapere! Cambierei volentieri il quadro strumenti, anche perche' il mio e' piuttosto ossidato (ho ripristinato con difficolta' la connessione ad alcune spie), ma non vanno acquistati e montati anche i relativi sensori? Hai qualche link per mostrarmi di cosa parli? E poi, non e' illegale visto che si perde l'indicazione del chilometraggio? O si vende senza contachilometri?
 

The Homemade Man

Moderatore
Membro dello Staff
Youtuber
Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Grande Punto 1.4 16V Sport '08 / Tipo 1.4 16V Lounge '18
Cerca nel forum e trovi tutto.
Illegale? Mah... comunque la mk1 ha il contakm meccanico, che si "regola" con estrema facilità. Anche di questo si era parlato nel forum.

Intanto, comunque, fai la prova col manicotto, che è più immediata.
 
Auto
Fiat Punto Cabrio 60S (60 CV) 1.2 8V - 1997
Quindi dici che questo per esempio e' compatibile con la mia vettura che invece di default monta questo?
Grazie comunque, effettuero' come detto la prova che suggerisci.
 
Ultima modifica:
Auto
Fiat Punto Cabrio 60S (60 CV) 1.2 8V - 1997
Se fosse compatibile sarebbe una bella modifica. Certo un po' dispiace perdere l'orologio, ma anche il contagiri ha un suo perche', almeno esteticamente. E soprattutto vedrei come va la temperatura prima di fondere il motore :D
Domanda tecnica: una valvola termoostatica bloccata aperta, che quindi non consente al motore di andare facilmente in temperatura, che tipo di problemi porta?
 

The Homemade Man

Moderatore
Membro dello Staff
Youtuber
Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Grande Punto 1.4 16V Sport '08 / Tipo 1.4 16V Lounge '18
E, se non metti il contagiri, aggiungere l'indicatore temperatura è facile.
Basta un bulbo adatto.
E, forse, puoi anche prendere dalla strumentazione donatrice, solo il tondo con benzina e acqua.
Ho visto in rete foto dello strumento separato dal cruscotto. Ma magari @Simone97 ne sa qualcosa in più

--- Messaggio doppio unito ---

Domanda tecnica: una valvola termoostatica bloccata aperta, che quindi non consente al motore di andare facilmente in temperatura, che tipo di problemi porta?
Uuhhh... LOL
Preferisco invitarti all'uso del cerca. È uno degli argomenti riempipista del forum.
Uno spoiler: consumi benzina, olio freddo, consumo olio, maggiore usura, candele imbrattate, fino ad avere spie accese ecc ecc...
 

Simone97

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Clio 1.8 16V 1993 - Grande Punto 1.4 Starjet Emotion 2007
Il cambio del quadro è una delle cose più facili ed immediate sulle Punto. Si tratta solo staccare il vecchio e inserire il nuovo, cambiare il bulbo sulla testata al max passare un cavo per il contagiri (ma spesso sono già cablate). Nel caso tu volessi mantenere il tuo kmtraggio, puoi seguire due vie: sostituire gli strumenti orologio e livello benzina con quelli del nuovo quadro oppure cambiare il kmtraggio di quello appena acquistato.
 
Auto
Fiat Punto Cabrio 60S (60 CV) 1.2 8V - 1997
Piccolo aggiornamento: uno spurgo e' stato sufficiente per riavere il riscaldamento nell'abitacolo.
Per scrupolo, ho testato dopo quanto tempo il tubo di uscita dal motore del refrigerante inizia a scaldarsi dall'accensione. Ho cronometrato circa 3 minuti. E' un valore ragionevole per una valvola termostatica efficiente?
 

Pike

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Panda 169 1.2 Nat. Power 2008
Dipende anche dalla temperatura di apertura della valvola... La tua auto dovrebbe essere Euro 1, nella Euro 4 ci mette di più, ma quando apre il fluido è già molto caldo.
 
Auto
Fiat Punto Cabrio 60S (60 CV) 1.2 8V - 1997
Grazie Pike. In realtà è euro2. L'importante è credo essere ragionevolmente sicuri che la valvola non sia bloccata come qualcuno aveva paventato :thumbsup:
 
Alto Basso