• Ciao, se sei un appassionato di manutenzione auto e ti piace sporcarti le mani unisciti alla nostra community!
    (oltre alla registrazione è richiesta anche una breve presentazione)

  • Ti ricordiamo che i contenuti presenti su questo Forum sono perlopiù frutto di opinioni ed esperienze personali e devono quindi essere presi come tali.

    Sei sempre e comunque invitato ad informarti ulteriormente, tramite altri canali, prima di eseguire qualsivoglia procedura e/o di rivolgerti ad un professionista del mestiere!

Fiat punto 75 - Pinze leggermente chiuse

Oliodigombetto73

Autore di Tutorial
Auto
Alfa 147 1.6 ts 105cv , Punto 75 elx mk1
#1
Ciao, giorni fa ho sollevato la ruota anteriore e a mano gira ma è leggermente frenata allora l'ho smontata e ho visto che le pastiglie restano un po chiuse sul disco a causa naturalmente del pistone.
Ho smontato le pastiglie e ho visto che il pistone sporge quei 2/3 mm e la parte sporgente ha un po di ruggine, forse è per questo che non rientra del tutto e lascia le pinze sfregare sul disco? Pensate che è una cosa frequente sulle auto vecchie ed è tollerabile?
 

ElCaimanDelPiave

Super Moderatore
Membro dello Staff
Youtuber
Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Grande Punto 1.4 16V Sport '08 / Tipo 1.4 16V Lounge '18
#2
Direi che è meglio intervenire. Le pinze frenate causano diversi problemi: consumo precoce delle pastiglie, ed è il male minore, poi maggior consumo di benzina e sforzo inutile del motore, inoltre, surriscaldamento dei freni, ed è secondo me la cosa più preoccupante. La revisione della pinza non è difficile da fare, ma ovviamente devi smontarla e cambiare per forza il liquido dei freni. È un tutorial che devo fare....
 

giandula

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Specializzato
Auto
toyota yaris vvti 1.3 2011 e renault clio 1.2 tce. 2009
#3
ricordatevi che la pinza non ha solo il pistone e basta, e composta anche dal porta pinza forse ancora piu importante della pinza stessa. non mi stanchero' mai di ripeterlo che e importantissimo quando si cambiano le pasticche ingrassare le colonnette di essa che sarebbero quei due perni dove scorre il porta pinza. quando si preme il pedale il pistone spinge ed il portapinza tira mettendo a contatto le pasticche con il disco. se uno dei due non arretra resta frenata la ruota.
 

kite69

Utente Avanzato
Auto
Citroen C3 shine 1.2 Gpl 2017 - Alfa Romeo Giulietta Super 1.4 TB GPL 2018
#4
Concordo, quando si cambiano le pastiglie è buona cosa pulire bene il pistoncino con olio freni e controllare che i permetti che permettono alla pinza di flottare siano sbloccati e ben ingrassati
 

giandula

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Specializzato
Auto
toyota yaris vvti 1.3 2011 e renault clio 1.2 tce. 2009
#5
il pistoncino della pinza non va toccato assolutamente perche' e ricoperto dalla cuffia parapolvere e ne tantomeno bisogna ungere con olio per freni il bordino del pistone. piuttosto un filo appena di grasso ramato solo per evitare la corrosione
 

giandula

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Specializzato
Auto
toyota yaris vvti 1.3 2011 e renault clio 1.2 tce. 2009
#7
ungere i componenti dei freni con quel'olio dato che e igroscopico (assorbe acqua ed umidita')non fa altro che accellerare la corrosione dato che quel particolare e esposto ad acqua piovana, lavaggio, umidita'. comunque i consigli ci sono ma poi ognuno fa come gli pare.
 

ElCaimanDelPiave

Super Moderatore
Membro dello Staff
Youtuber
Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Grande Punto 1.4 16V Sport '08 / Tipo 1.4 16V Lounge '18
#8
Per revisione della pinza, ovviamente, intendevo tutto quanto. ;)
Ad ogni modo, io l'olio dei freni lo uso per la pulizia, dato che e' l'unico in grado di togliere le incrostazioni vecchie di materiale d'attrito. Per il resto grasso al rame e nient'altro. Anche perche' gli altri grassi si sciolgono col calore, con conseguenze poco prevedibili... :Hurting:

Sul fatto che il pistoncino non vada toccato non sono del tutto d'accordo. Se vuoi revisionare una pinza, il pistoncino lo devi estrarre. Imho.
 

giandula

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Specializzato
Auto
toyota yaris vvti 1.3 2011 e renault clio 1.2 tce. 2009
#9
ha sii concordo e logico, ma io intendevo al discorso di kite69 che risalendo al discorso di Oliodigombetto73 diceva che il bordo del pistone era arruginito imputando ad esso la causa del mancato arretramento del pistone, ed kite69 riferiva che bastava ungerlo con olio freni. logicamente un lavoro da fare alla sostituzione delle pasticche ma non citava per la revisione della pinza.
 

Stabia1907

Utente Avanzato
Auto
peugeot 308 sw gt line 1.6 116cv
#10
Io ho cambiato il parapolvere del pistoncino. E mi è stato detto che dovevo mettere l'olio dei freni.sto facendo un corso di meccanico.non credo che dicono fesserie. Poi ognuno è libero di quello che gli pare:)
 

giandula

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Specializzato
Auto
toyota yaris vvti 1.3 2011 e renault clio 1.2 tce. 2009
#11
quello e un'altro discorso, nessuno citava di fare quell'operazione durante il cambio della cuffietta

--- Messaggio doppio unito ---

anche se all'interno di essa andrebbe del del grasso nero, il motivo ce' non'e solo lubrificato con olio freni........ come ad esempio le cuffiette dei cilindretti posteriori appena nuovi comprate dall'autoricambio avete provato per curiosita' ad aprirle e trovarci dentro del grasso nero? io si molte volte e ce un motivo
 

kite69

Utente Avanzato
Auto
Citroen C3 shine 1.2 Gpl 2017 - Alfa Romeo Giulietta Super 1.4 TB GPL 2018
#12
Ma di solito per pulire il pistoncino dei freni uso l'olio dei freni ed un panno pulito..altri rimedi non ne conosco. Comunque io ho scritto pulire con olio dei freni non ungere...
 

ElCaimanDelPiave

Super Moderatore
Membro dello Staff
Youtuber
Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Grande Punto 1.4 16V Sport '08 / Tipo 1.4 16V Lounge '18
#13
Come in tante cose nel campo della manutenzione auto, così come in tanti altri campi, discutendo con persone diverse, si sentono voci diverse. Per alcuni aspetti si arriva all'alchimia lol lol
lol lol
 

kekkoku

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Fiat Punto mk2 1.2 8V; Fiat Panda Lounge; 1.2 8v 69 CV 01/2017
#15
Non so se faccio una cosa giusta, perché è un intervento assai "radicale" di revisione della pinza freni, che potrebbe mettere in crisi qualcuno e, se fatto male, potrebbe fare danni, all' automobile, al proprietario...e alla comunità (Sgrat sgrat sgrat).

Per estrarre il pistoncino basta che tieni alzata la pinza e pompi sul freno, e se ne uscirà da solo, mettici una bacinella di plastica sotto per non farlo cadere per terra e rovinarlo (non si deve assolutamente graffiare o ammaccare!), e per non far cadere il liquido freni per terra.

Noterai che il liquido freni che cadrà ha un colore biancastro, come l' albume d' uovo quasi, questo perché trattasi, come è ben noto, di liquido igroscopico (che assorbe l'acqua facilmente) e anche uno spurgo accurato a volte non riesce a sostituire la parte di liquido in immediato contatto con i pistoncini del freno, che rimane sempre quello..in altre parole, dovete togliere i pistoncini per toglierlo.

A questo punto puoi pulire bene bene la sede del pistoncino, senza rovinare la guarnizione di tenuta, se vuoi puoi cambiare guarnizione e parapolvere, esistono in vendita dei kit apposta.

Per rimontare il tutto, ungi la sede del pistoncino e il pistone stesso con liquido freni, e usi uno strettoio da falegname con una zeppa di legno o plastica interposta per non rovinare il bordo del pistoncino, che avrai naturalmente già pulito.

Questo è quanto.

Non mi assumo nessuna responsabilità per eventuali danni derivati da una cattiva applicazione e uso di quanto sopra riportato.

Scrivo da un centro di igiene mentale durante l' ora d' aria : p

--- Messaggio doppio unito ---

P.S. quando ruotate la pinza, toglierete certamente le pastiglie, anche se non è indispensabile, ricordate di riposizionarle esattamente nella loro posizione originaria, perché avranno fatto sicuramente la "faccia" con il relativo disco associato, altrimenti la nuova posizione diversa delle pastiglie vecchie, dovrà adeguarsi nuovamente al disco relativo, in altre parole, ci sarà un po' di luce tra pastiglie e disco alle prime frenate, con quell' effetto spugnoso (e pericoloso) di frenata "moscia".

Il problema non si pone se cambierete anche pastiglie e disco.
 

Pike

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Panda 169 1.2 Nat. Power 2008
#16
Un piccolo corollario che forse kekkoku da' per scontato.
Dopo una operazione simile nove su dieci il contenitore del liquido freni è vuoto. Se non lo è, lo diventerà velocemente.
Questo perchè probabilmente è colato tutto dal pistone e dalla linea di pressione della pinza. Quindi, prima di procedere, è necessario avere almeno 500ml di liquido freni nuovo e sigillato, e procedere con molta pazienza a fare un accuratissimo spurgo della pinza e del circuito frenante.
 

ElCaimanDelPiave

Super Moderatore
Membro dello Staff
Youtuber
Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Grande Punto 1.4 16V Sport '08 / Tipo 1.4 16V Lounge '18
#17
Ottima spiegazione. Ma anche operazione da prendere con le .... pinze lol
Hai fatto bene a specificare che se presa alla leggera può anche portare a danni gravi.
In auto come la punto comunque, l'inversione delle pastiglie è scongiurata dalla molla presente sulla pastiglia lato pistoncino.

Comunque per una revisione come si deve, la pinza va staccata. Imho
 

kekkoku

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Fiat Punto mk2 1.2 8V; Fiat Panda Lounge; 1.2 8v 69 CV 01/2017
#18
Assolutamente, due sono le cose importanti di un' automobile, che non si incendi, e che si possa frenare in ogni momento!
Il resto è opzionale, marcia compresa : )

--- Messaggio doppio unito ---

Un piccolo corollario che forse kekkoku da' per scontato.
Dopo una operazione simile nove su dieci il contenitore del liquido freni è vuoto. Se non lo è, lo diventerà velocemente.
Questo perchè probabilmente è colato tutto dal pistone e dalla linea di pressione della pinza. Quindi, prima di procedere, è necessario avere almeno 500ml di liquido freni nuovo e sigillato, e procedere con molta pazienza a fare un accuratissimo spurgo della pinza e del circuito frenante.
Beh si, anche se l' avevo dato per scontato (quasi come il fatto di tenere la macchina a ruota smontata su solidi cavalletti) hai fatto bene a a ricordarlo e sottolinearlo!
 

Stabia1907

Utente Avanzato
Auto
peugeot 308 sw gt line 1.6 116cv
#19
Ottimo.io quel lavoro lo fatto un paio di mesi fa.ma con il compressore.ho Pinzata i cavi dei freno.e poi ho smontato tutto.così non ho sporcato molto.
 
Alto