• I contenuti presenti in questo Forum sono perlopiù frutto di opinioni ed esperienze personali, condivise tra automobilisti, e devono quindi essere prese come tali.

    Sei sempre e comunque invitato ad informarti ulteriormente, tramite altri canali, e di rivolgerti ad un professionista in caso di qualunque necessità!

  • La registrazione al forum è chiusa.

Fiat Punto 55 gpl - Regolazione gioco punterie e valvole

Auto
Fiat Punto 55 s cc1108 kw 40 1996
ho letto alcune guide ma non mi sono chiare alcune cose:
per misurare il gioco valvole la camma va messa con la punta verso l'alto, ma per fare tale spostamento
c'è chi consiglia di spostare auto con marcia inserita ,chi di usare una chiave in un punto dove c'è la cinghia;
esattamente quale è il punto e che tipo di chiave e misura serve e se è questo il modo di agire oppure è una
soluzione che vale solo quando si toglie la cinghia?
servono accorgimenti particolari per fare tale rotazione tipo rimettere come come era ilpunto di partenza?


inoltre per il motre 176 b2.000 quale deve essere il gioco,
chiedo perchè ho letto di tutto da 30 aspiraz a 40 scarico a 40 aspiraz a 50 scaric
e se per il gpl serve una regolazione particolare ?

quali attrezzi per fare il lavoro,
ho letto di chi riesce a fare usando giraviti vari ma è pericoloso, chi suggerisce una chiava apposita, chi risponde dicendo che la chiave
serve solo per abbassare il bicchiere e che si fa anche con giravite grosso;
cosa consigliate?
 
Ultima modifica:
Auto
Lancia y 1.216v 2003 80 cv Opel corsa 1000 gpl 60cv 2006
la misura corretta è 40/50 piu o meno 0.05 per la regolazione puoi fare anche come consigliato ossia inserisci la 5* marcia e spingendo in avanti l'auto a mano, fai la registrazione delle punterie, con la punta della camma rivolta verso l'alto, va bene anche se in realta' bisognerebbe effettuare la regolazione con la procedura del bilanciamento...c'è un piccolo attrezzo specifico per abbassare i bicchierini che permette poi di estrarre i piattelli senza far danni ed in modo abbastanza veloce..dovrai dotarti poi di un micrometro per misurare i piattelli e fare eventualmente qualche operazione matematica per ripristinare il valore corretto...sulla mia vecchi lancia con il tuo stesso motore gpl non ho avuto mai bisogno di registrare le punterie in circa 170 mila km
 
Auto
Fiat Punto 55 s cc1108 kw 40 1996
in un metro di spostamento si riesce a farle tutte le camme o si deve avere piu spazio?
non è che puoi fare una sintesi della procedura del bilanciamento
micrometro consigli un modello particolare utile anche per altre cose sempre per lavori riguardanti l'auto ?
tuo gpl di fabbrica o montato dopo? usato accorgimenti particolari per il gpl? fatti x km a benzina per ogni x km a gpl?
e grazie per i primi chiarimenti
 
Auto
Seicento Sporting 1.1 SPI 1999 / Alfa Romeo Giulietta 1750 TBi QV 2012
Al fire 1.1 per farlo andare un po' meglio le valvole si possono portare a 0,50. Sia aspirazione che scarico.
 
Auto
Lancia y 1.216v 2003 80 cv Opel corsa 1000 gpl 60cv 2006
in un metro devi fare avanti e.. indietro togliendo ogni volta la marcia quando torni indietro..marche particolari del micrometro basta che sia quello da 0-25 a step di 0.01 su amazon costava intorno ai 30 euro..la mia auto era arrivata oltre i 170 mila gasata a 80 mila con impianto brc aspirato ossia piastra sotto al monoiniettore.. nessun problema ne all'impianto e neanche al motore solo negli ultimi 10mila km ha consumato circa 500 grammi di olio 10w40 che ho usato da sempre.. acqua nulla sempre perfetto rumori strani neanche.. manutenzione ordinaria ogni 10 mila km olio filtro candele...90% dei km fatti in citta con un consumo di 11 km /l...il consumo di benzina non l'ho mai calcolato dato che in estate partivo direttamente a gas e in inverno passavo a gpl dopo neanche 200 metri pero' con un leggero riscaldamento di una 30ina di secondi prima di muovermi..unica modifica che ho fatto è stata quella di togliere lo step elettronico del gpl e al suo posto ho messo il classico rubinetto, in questo modo ho potuto regolare il passaggio del gpl a mio piacimento, o meglio è piu' corretto dire come piaceva al motore..:):)
 
Auto
Seicento Sporting 1.1 SPI 1999 / Alfa Romeo Giulietta 1750 TBi QV 2012
Sì ma col rubinetto manuale è molto più ruvido il motore.. Ottimizzi da una parte ma diventa carente da un'altra.. Con la regolazione elettronica è molto più fluido, ma è necessario che sia tutto in ordine, soprattutto la lambda, per evitare comportamenti strani dell'impianto.
 
Auto
Lancia y 1.216v 2003 80 cv Opel corsa 1000 gpl 60cv 2006
puo' darsi.. il mio era perfetto.. se avessi riscontrato una certa ruvidita' di funzionamento lo avrei tolto subito non avrei fatto 90 mila km, andava meglio a gas che benzina soprattutto al minimo
 
Auto
Fiat Punto 55 s cc1108 kw 40 1996
in un metro devi fare avanti e.. indietro togliendo ogni volta la marcia quando torni indietro
ok grazie ma il sistema con la chiave e girare la ruota dentata dove c'è cinghia non va bene quando c'è la cinghia?
marche particolari del micrometro basta che sia quello da 0-25 a step di 0.01 su amazon costava intorno ai 30 euro..la mia auto era arrivata oltre i 170 mila gasata a 80 mila con impianto brc aspirato ossia piastra sotto al monoiniettore..
che intendi per piastra sotto ?
manutenzione ordinaria ogni 10 mila km olio filtro candele
ecco questo puo' essere una differenza che ha migliorato di molto il tuo motore; come candele cosa monti?
90% dei km fatti in citta con un consumo di 11 km /l
io sto a 8,8
unica modifica che ho fatto è stata quella di togliere lo step elettronico del gpl
per passare a gpl su cosa si basava?
e al suo posto ho messo il classico rubinetto, in questo modo ho potuto regolare il passaggio del gpl a mio piacimento, o meglio è piu' corretto dire come piaceva al motore
hai bypassato la centralina, e messo un pulsante che agisce sui rele? ma ti ricordi ogni volta di passare a gas?
Messaggio doppio unito:

piccolo aggiornamento
da negozio ricambista un addetto alla vendita mi ha detto che con il gpl si da un gioco di 0,10 in piu' sia aspirazione che scarico;
io detto non è un po troppo allora ha detto si da 0,05 o 0,10 in piu'

devo ancora capire come va dato tale gioco per il fire e se per gpl serva tale accortezza
 
Ultima modifica di un moderatore:
Auto
Lancia y 1.216v 2003 80 cv Opel corsa 1000 gpl 60cv 2006
il sistema con la chiave va bene lo stesso, ma il motore deve essere a folle e per girare usare la puleggia dell'albero motore non quella dell'albero a camme

la tua auto dovrebbe essere SPI quindi credo abbiano montato un sistema gpl aspirato e non sequenziale, appunto con la piastra aspirazione gpl messa sotto al monoiniettore.. dovesse essere MPI allora è sequenziale con un iniettore per ogni cilindro sia benzina che gpl

come candele avevo sempre le bosch con una sostituzione solo una volta di iridium ma non ricordo la sigla

8.8 è un po' altino come consumo.. influisce anche il peso dell'auto.. lo stile di guida..la manutenzione..

non ho messo nessun relè.. ho solo tolto lo step elettronico messo il classico rubinetto e adeguato il passaggio aria all'aspirazione, in questo modo potevo scegliere se partire sempre a gpl, come facevo in estate oppure in automatico e poi passava a gpl dopo i 2000 giri ma in decelerazione,le valvole non le ho mai toccate, solo controllate per scrupolo quando ho dovuto cambiare la guarnizione del coperchio punterie
 

edesmo

Autore di Tutorial
Auto
fiat grande punto 1200 benzina 65cv 2006
rimuovere le candele per far girare il motore è molto più facile,
ruotare sempre in avanti e non al contrario e come già detto applicando la forza sulla puleggia dell'albero e non del camme
misurare tutti i giochi prima che spesso rientrano nelle tolleranze e non si cambia nessuna pasticca
dopo, se è necessario intervenire, conviene prima misurare ciascuna pasticca per fare un piano di scambia con cui si possono migliorare i giochi presenti,
poi si ricorre all'acquisto solo delle pasticche rimaste necessarie

NON RUOTARE L'ALBERO A CAMME SENZA LE PASTICCHE INSERITE si può rischiare la rottura dei bicchierini se c'è interferenza
 
Alto Basso