• I contenuti presenti in questo Forum sono perlopiù frutto di opinioni ed esperienze personali, condivise tra automobilisti, e devono quindi essere prese come tali.

    Sei sempre e comunque invitato ad informarti ulteriormente, tramite altri canali, e di rivolgerti ad un professionista in caso di qualunque necessità!

Fiat Punto 188 1.2 Bifuel (impianto Landi di fabbrica) - Primo avvio difficoltoso, il secondo ok

Auto
Punto 1.2 75 ELX 1997
Si sono presenti entrambi, confermo.
A questo punto tutto si complica...

Avendo un po di tempo a disposizione al rientro dalle ferie provo dalla pompa agli iniettori (non mi costa nulla a livello monetario) per poi passare ai sensori dovendoli questi ultimi acquistare e se come dite costano poco..
 

Pike

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Panda 169 1.2 Nat. Power 2008
La pompa si smonta e monta meglio con pochissima benzina dentro.
Visto che non è giovane, considera di procurarti un o-ring nuovo da un ricambista fisico (E TIENI LO SCONTRINO!) se non si rompe quando lo smonti, puoi riportarlo e usarlo come ... acconto per altri ricambi.
 

buonsm

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Fiat Tipo 1.6 i.e. SX (1993) - Peugeot 107 1.0 12v 3p Plaisir (2007)
Il sensore in prossimità dell'albero a camme, presente sul 188A4000 da Euro 3 in poi, non è un sensore di giri e, per quanto ne so, se dovesse rompersi o leggere valori inconsistenti, la centralina andrebbe in recovery lanciando un errore e accendendo la spia mil.

Per quanto riguarda il sensore di giri, è vero che talvolta può dare problemi senza provocare errori in centralina, ma in questi casi è difficile che i sintomi si verifichino in maniera sistematica.

Sarò cocciuto ma resto dell'idea che il problema si annida nel circuito d'alimentazione. Magari, banalmente, ci potrebbe essere dello sporco nel serbatoio.
 
Auto
Citroen C4 Picasso II e-Hdi 2015, Panda Hobby 1.1 2003, Panda 1.2 Lounge 2017

Allegati

  • sezione pompa.jpg
    sezione pompa.jpg
    124,3 KB · Visite: 11

edesmo

Autore di Tutorial
Auto
fiat grande punto 1200 benzina 65cv 2006
................ Per quanto riguarda il sensore di giri, è vero che talvolta può dare problemi senza provocare errori in centralina, ma in questi casi è difficile che i sintomi si verifichino in maniera sistematica. ....................
questi sensori di giri spesso perdono isolamento nell'avvolgimento e fanno impazzire !

mi era capitato sulla punto 55 che all'improvviso si spegnava in marcia, poi poco dopo (forse raffreddandosi) si riaccendeva e sembrava tutto normale,
era il sensore di giri che aveva diminuito la resistenza dell'avvolgimento, messo nuovo è tornato tutto a posto

sulla 156, alcune mattine del gennaio 2020 non mi parte, dopo alcuni tentativi parte sembrando normale,
questo per due o tre volte a giorni non vicini,
la diagnosi OBD è palese: sensore di giri su albero motore,

mi precipito a comprare il ricambio dalla baia (13 euro spedito) ed aspetto con impazienza la consegna,
non vorrei restare a piedi per colpa di un semplice sensore !!

non ci crederete ma è dal febbraio 2020 che ho il sensore nel cassetto della 156, non ha mai più ripresentato il problema,
però me lo porto sempre dietro nel caso fosse necessario sostituirlo :Shamefully:


come sono fatti questi sensori ?
sono un semplice avvolgimento di filo di rame intorno ad un nucleo,
messi in prossimità di una ruota fonica (disco metallico con incavi o protuberanze)
generano degli impulsi elettrici di pochi Volt al passaggio di incavi e protuberanze della ruota fonica,
impulsi simili ad una onda quadra

cosa accade se si guastano ?
ci sono due tipi di guasto possibili:
- si interrompe l'avvolgimento e non si genera più tensione ai capi
- si deteriora l'isolamento delle spire con la conseguente diminuzione della tensione emessa dall'avvolgimento
per cui il segnale basso può non essere più adatto a pilotare la centralina motore che disabilita l'accensione,
oppure trovarsi in una soglia limite, per cui alle volte funziona ed altre no
 
Auto
Punto 1.2 75 ELX 1997
@edesmo Ottima spiegazione davvero!

In merito alla pompa, dalla mia esce un solo tubo (mandata) ma non vedo il ritorno..che questo finisca direttamente nel serbatoio?
La mia è solo curiosità, perchè da alcuni video sul tubo ho visto che diverse pompe hanno i due tubi ovvero quello di mandata e ritorno..che senso hanno le due tipologie?
 

Pike

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Panda 169 1.2 Nat. Power 2008
Fiat sulle utilitarie non usa pompe con ritorno verso il serbatoio, per quanto conosco.
 

Palio16V.

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Fiat Stilo Mw Dynamic 1.8 16V. 2006 - GrandePunto Starjet Emotion 1.4 16V. 2007
Sulla Palio c'era la pompa con ritorno verso il serbatoio.
 

nik60

Autore di Tutorial
Auto
Lancia y 1.216v 2003 80 cv Renaul Clio 1.2 16v Tce 103 cv 2011
il ritorno tramite pompa se non ricordo male lo hanno tolto nel 2003, da li in poi è messo da qualche parte direttamente sul serbatoio :)
 
Auto
Citroen C4 Picasso II e-Hdi 2015, Panda Hobby 1.1 2003, Panda 1.2 Lounge 2017
La mia è solo curiosità, perchè da alcuni video sul tubo ho visto che diverse pompe hanno i due tubi ovvero quello di mandata e ritorno..che senso hanno le due tipologie?
I vecchi sistemi avevano due tubazioni, la mandata al rail ed il ritorno dal regolatore di pressione anch'esso montato sul rail. Nei nuovi sistemi il regolatore è stato spostato nel cestello pompa nel serbatoio e quindi il riflusso è già nel serbatoio. Il vecchio sistema era migliore per il riempimento e lo smaltimento di eventuali bolle d'aria, il nuovo costa meno...
 

Allegati

  • circuito carburante a 2 tubi.jpg
    circuito carburante a 2 tubi.jpg
    211,2 KB · Visite: 15
  • circuito carburante monotubo.jpg
    circuito carburante monotubo.jpg
    181,6 KB · Visite: 10

nik60

Autore di Tutorial
Auto
Lancia y 1.216v 2003 80 cv Renaul Clio 1.2 16v Tce 103 cv 2011
esatto, bravo che hai spiegato meglio in dettaglio la differenza tra i due sistemi
 
Auto
Vw Golf TGI 1.4 110 cv 2016 / 500 Easypower 1.2 8v 2013 / Seicento sporting 1.1
Altra idea.. Hai provato a controllare le temperature lette di refrigerante e aria aspirata? A freddo intendo. Dai un'occhiata
 
Auto
Punto 1.2 75 ELX 1997
Aggirnamento, scusate ma ero in ferie.

1- Ho smontato gli iniettori e questi sembramno tutti ok, anche se non nebulizzano come nei video del tubo.
Mi spiego, li ho scollegati dal rail tutti e 4 e a monte di ognuno di loro ho messo un tubicino con collegato una siringa piena di petrolio bianco..ho fatto mettere in pressione la siringa e mentre mio fratello premeva io davo dei colpetti con i cavi collegati a una batteria da 12v...nessuno dei quattro gocciolava però tutti emettevano un flusso fine e diretto, tutti e 4...io mi aspettavano che nebulizzassero..però non credo che siano tutti guasti a questo punto.

2- Per la pompa del carburante ho visto che la mia a differenza di alcune viste sul tubo non si smonta nulla..sono andato dal ricambista e mi ha detto che sulle Punot 188 bifuel (ne ha una anche lui) se non resti sempre con il pieno o al max con mezzo serbatoio a distanza di poco si guastano, c'è poco da fare.
Il costo è sui 130after mentre 170 bosch.
Ho visto in rete che riesco a trovarla anche a meno, però non capisco come mai per lo stesso modello di macchina ci sono pompe con portata L/H 46, chi 76 e chi 120...inoltre alcune sono da 3bar e altre da 3,5bar.
 

buonsm

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Fiat Tipo 1.6 i.e. SX (1993) - Peugeot 107 1.0 12v 3p Plaisir (2007)
Il petrolio bianco ha caratteristiche diverse rispetto alla benzina: magari è per questo che gli iniettori non nebulizzano. Però almeno sembrano funzionare tutti in maniera omogenea.

Per quanto riguarda la pompa non saprei che dirti. Che si guastino se non stai sempre col serbatoio abbastanza pieno mi pare eccessivo. Che certe pompe di concorrenza si guastino molto più di frequente rispetto alle originali l'ho sentito dire spesso, ma non ho esperienza diretta.
 
Auto
Punto 1.2 75 ELX 1997
Altra idea.. Hai provato a controllare le temperature lette di refrigerante e aria aspirata? A freddo intendo. Dai un'occhiata
M...no..non saprei come fare
Messaggio doppio unito:

Il petrolio bianco ha caratteristiche diverse rispetto alla benzina: magari è per questo che gli iniettori non nebulizzano. Però almeno sembrano funzionare tutti in maniera omogenea.

Per quanto riguarda la pompa non saprei che dirti. Che si guastino se non stai sempre col serbatoio abbastanza pieno mi pare eccessivo. Che certe pompe di concorrenza si guastino molto più di frequente rispetto alle originali l'ho sentito dire spesso, ma non ho esperienza diretta.
Il ricambista mi ha detto che quelle di concorrenza durano più o meno un annetto o due...mentre quelle di marca forse tre (lui ne ha cambiate alla moglie già 3 in 5 anni. Dice che è un problema solo legato a quelle bifuel....
 
Ultima modifica:
Auto
Fiat Punto natural power 188 1.2 8v del 2006/Punto 188 1.2 8v Gpl Romano 2003
Per la questione pompa la mia è lì dal 2006 e ha fatto 600k km a metano e va ancora trai tu le conclusioni .
Io la prenderei online o da altro ricambista. Aftermarket a 130€ è troppo.
Penso poi che per la questione nebulizzazione facciano tutti così semplicemente perché non hai pressione.
Se la pompa eroga oltre 3 bar di certo tu non li fornisci col tubicino.
 
Alto Basso