• I contenuti presenti in questo Forum sono perlopiù frutto di opinioni ed esperienze personali, condivise tra automobilisti, e devono quindi essere prese come tali.

    Sei sempre e comunque invitato ad informarti ulteriormente, tramite altri canali, e di rivolgerti ad un professionista in caso di qualunque necessità!

Fiat Punto 1.3 multijet - Sibilo bocchette di areazione con condizionatore acceso, scarsa efficacia raffreddamento

Auto
Fiat Punto 1.3 Multijet Actual
Buongiorno a tutti, già da qualche settimana avevo riscontrato anomalia con l'aria condizionata.
Avendo la vettura la sua età e conscio del fatto che le maggiori problematiche relative alle perdite sono statisticamente legate al condensatore per via della sua esposizione, ho proceduto alla sua sostituzione. Dopo aver posizionato la vettura su cavalletti ho smontato parzialmente i passaruota anteriori per poter accedere alle due viti che tengono il paraurti fissato alla zona parafango (la prima è un dado, la seconda è una torx), Poi ho levato le torx sotto il parafango e per finire le due torx che stanno nella parte alta del fascione zona centrale. Successivamente ho rimosso i due i due dadi che collegano i tubi al condensatore ed infine ho rimosso le due viti dei supporti superiori che tengono fissato il condensatore al radiatore di raffreddamento del motore. Poi ho sfilato verso sinistra il condensatore oramai libero. Unica nota negativa è la vite del supporto lato sinistro che è in una posizione scomodissima da levare (per pigrizia non ho smontato il faro e mi sono arrangiato con una chiave a forchetta da 8mm).
Dimenticavo prima ho fatto svuotare impianto, circa 150 grammi residui di gas R134A a fronte di 550 grammi richiesti, in fase di ricarica ho fatto mettere 575 grammi. Dimenticavo ho sostituito anche i 2 o-ring dei tubi che si collegano al condensatore oliandoli con olio specifico.
 

Allegati

  • Condensatore (1).jpeg
    Condensatore (1).jpeg
    258,4 KB · Visite: 21
  • Condensatore (1).jpg
    Condensatore (1).jpg
    242,2 KB · Visite: 15
  • Condensatore (2).jpeg
    Condensatore (2).jpeg
    323,6 KB · Visite: 15
  • Condensatore (2).jpg
    Condensatore (2).jpg
    459,7 KB · Visite: 15
  • Condensatore (3).jpg
    Condensatore (3).jpg
    430,8 KB · Visite: 13
  • Condensatore (4).jpg
    Condensatore (4).jpg
    279,8 KB · Visite: 19
Ciao Giovanni si funziona, ho fatto questo lavoro anche su un'altra macchina che a differenza aveva una macchia nel condensatore.
 
Esattamente e la perdita era proprio in quel punto.
Una cosa del genere ma la mia era quanto un palmo di mano.
Nella Punto invece nessuna macchia ma era deteriorato alcune alette erano piegate da urti con insetti.
 

Allegati

  • DSCF1979.jpg
    DSCF1979.jpg
    102,9 KB · Visite: 19
Hai fatto un bel lavoro, bravo. Ti sei risparmiato molti soldi di mano d'opera.
 
Ciao Giovanni la utilizza mia moglie, quando ho fatto questo lavoro all'incirca aveva 114000 km.
 
Comincia a dare i primi segni.. Quando inserisco la quinta marcia slitta un pochino, e poi il pedale della frizione comincia ad essere duro.
 
Fortunatamente sei bravo, con il fai da te, altrimenti il costo di una frizione nuova è da brividi. Mio fratello con una Ford fiesta diesel, ha chiesto un preventivo. Gli hanno sparato 500 euro, salvo imprevisti.
 
Indietro
Alto Basso