• I contenuti presenti in questo Forum sono perlopiù frutto di opinioni ed esperienze personali, condivise tra automobilisti, e devono quindi essere prese come tali.

    Sei sempre e comunque invitato ad informarti ulteriormente, tramite altri canali, e di rivolgerti ad un professionista in caso di qualunque necessità!

  • La registrazione al forum è chiusa.

Fiat panda 169 1.2 8V Sostituzione Cavi Candele

Auto
Citroen C4 Picasso II e-Hdi 2015, Panda Hobby 1.1 2003, Panda 1.2 Lounge 2017
La tensione necessaria a far scoccare la scintilla è diversa in funzione della pressione presente nel cilindro in quel momento, più alta se si trova in fase di compressione.
Il sistema della Panda credo sia ancora più rudimentale rispetto al disegno che ho inserito, in quanto non mi pare abbia il diodo sul lato alta tensione ( che serve ad evitare scintille non comandate nel momento della chiusura delle "puntine elettroniche" ).
Il rilevamento delle perdite di colpi avviene solo tramite il controllo della velocità di accelerazione della ruota fonica in corrispondenza di ogni accensione nel cilindro corrispondente
 

gioe

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Specializzato
Auto
Grande Punto 1.2 Dynamic 2006 - Panda Twinair turbo 4x4 2014
Ti ho messo mi piace anche se ci ho capito poco LOL
Quindi confermi quanto dice Motom ?
Se ho capito il senso del discorso, quindi, le scintille scoccano ma non sono "identiche", il che, all'atto pratico, puo' dare luogo a misfire?
Sì ;-)
Ci sono due cose che non so: la Panda è sicuramente a scintilla persa, ma non so se usa quello schema.
Le scintille di quello schema non possono essere uguali, ma non so quanto influisce.
Sui misfire scommetterei quello che ho nel portafoglio di no! Molto probabilmente le centraline compensano.
 
Auto
Citroen C4 Picasso II e-Hdi 2015, Panda Hobby 1.1 2003, Panda 1.2 Lounge 2017
Le scintille che scoccano nello stesso momento non sono ovviamente uguali, quella in fase attiva ha bisogno di 10-15 KV quella a fine scarico 3-5KV, la situazione poi si inverte al ciclo successivo.
Il sistema è semplice e funziona bene ( dalla Citroen 2CV è una delle applicazioni storiche più diffuse ).
Il rilevamento delle perdite di colpi in questi sistemi avviene controllando le accelerazioni dei singoli cilindri solo in determinate condizioni di funzionamento ( per questo è necessario l'apprendimento della ruota fonica, per compensare le eventuali irregolarità ).
Il controllo della perdita di colpi non funziona:
- In fase di avviamento
- In fase di taglio di carburante
- In caso di rapide variazioni di apertura / chiusura della farfalla
- In caso di percorso su terreno accidentato ( serve però un sensore aggiuntivo )
- Quando le temperature di funzionamento sono troppo alte o troppo basse
- In caso di percentuali di EGR molto elevate
- In caso di perdita di sincronismo della ruota fonica
- In caso di livello del carburante troppo basso
- In caso di presenza di un altro guasto che possa rendere la diagnosi inaffidabile
Il controllo è attivato:
- Se il volume di portata d'aria ( misurato o calcolato ) è superiore ad un certo valore
- In un intervallo di giri definito.
Questi sono solo i parametri principali, stabiliti dalla normativa EOBD, poi ogni costruttore può eventualmente inventarsi sistemi di rilevamento più precisi ed affidabili ( per evitare falsi positivi).
Nei sistemi a bobina singola o doppia per cilindro si utilizzano ulteriori componenti e strategie ma il discorso si allarga troppo...
Scusatemi se vi ho annoiato.
 

The Homemade Man

Moderatore
Membro dello Staff
Youtuber
Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Grande Punto 1.4 16V Sport '08 / Tipo 1.4 16V Lounge '18
Annoiato?? Ma scherzi??
Sinceramente non so se stiamo andando OT, ma il discorso è talmente interessante che, casomai spostero' tutto in apposita discussione.
Grazie per aver spiegato tutto cio', anche se ho dovuto rileggere piu' volte i messaggi per tenere il filo, ma questo e' un limite mio, voi siete stati chiarissimi. ;)
 

gioe

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Specializzato
Auto
Grande Punto 1.2 Dynamic 2006 - Panda Twinair turbo 4x4 2014
Ovviamente parlavo delle scintille che scoccano nella stessa fase, non momento.
 

gioe

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Specializzato
Auto
Grande Punto 1.2 Dynamic 2006 - Panda Twinair turbo 4x4 2014
Stessa fase: scintilla del cilindro due in fase di compressione confrontata alla scintilla del cilindro tre in fase di compressione.
In una la corrente parte da un elettrodo diverso dall'altra che sono a temperatura diversa.
Che questo sistema funzioni è storicamente dimostrato, che le scintille siano diverse non ho dubbi.
 

terzimiky

Moderatore
Membro dello Staff
Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Specializzato
Auto
Bravo 1.4 16v 2009 (192B2000) 90cv - Punto mk2b 1.2 8v 60cv - 2006
concordo gioè, anche se con minime differenze, è ormai difficile che possano esistere due scintille eguali nella stessa fase di scoppio e questo, è dovuto al fatto che da quando hanno fatto interagire i dati del sensore albero a camme, assieme ai dati inviati dal sensore di scoppio, è facile avere degli scoppi con intensità diversa; fattore dato dall'accensione fasata sin dall'euro 3.
 
Alto Basso