• I contenuti presenti in questo Forum sono perlopiù frutto di opinioni ed esperienze personali, condivise tra automobilisti, e devono quindi essere prese come tali.

    Sei sempre e comunque invitato ad informarti ulteriormente, tramite altri canali, e di rivolgerti ad un professionista in caso di qualunque necessità!

  • La registrazione al forum è chiusa.

Fiat panda 169 1.2 8V Sostituzione Cavi Candele

The Homemade Man

Moderatore
Membro dello Staff
Youtuber
Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Grande Punto 1.4 16V Sport '08 / Tipo 1.4 16V Lounge '18
Sempre doppio mi piace, anche per aver accorciato la sigla.
Riguardo il video, ok, un po' taciturno LOL
Mi fai invidia perché a te riescono facili lavori che ad altri fan rirar giù il cielo LOL
 

Il Bonna

Youtuber
Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Alfa Romeo 156 1.8 TS del 98, Fiat Panda 169 1.2 dinamyc del 2006
Grazie... Cercherò di parlare un pochino di più... Quando lavoro mi concentro e mi dimentico di parlare... LOLLOLLOL
 

Freddy82

Autore di Tutorial
Auto
Fiat Panda 169 4x4 1.2 8v 2006 Benzina GPL
ciao a tutti
ho un problemino, non sono sicurissimo del corretto collegamento dei cavi dai cilindri alle bobine.
Ho sostituito candele, cavi candele e bobine entrambe, dal momento che andavo in pratica a 2 cilindri.
La situazione è molto migliorata, anche se non sono soddisfattissimo, a bassi regimi e marcia tipo 1 o 2 saltella un pò.
Su internet ho trovato questo disegnino, così per capirci meglio.
Io ho collegato:
Posizione Bobina 4 su cilindro 4
Posizione Bobina 3 su cilindro 1

Posizione Bobina 2 su cilindro 3
Posizione Bobina 1 su cilindro 2


Il mio dubbio è che per gli ultimi due vi sia un'inversione da fare.
Qualcuno potrebbe aiutarmi?
Grazie!!

ai65.tinypic.com_2m34fmr.jpg
 

Freddy82

Autore di Tutorial
Auto
Fiat Panda 169 4x4 1.2 8v 2006 Benzina GPL
Grazie lo stesso!
Buona serata
 
Ultima modifica di un moderatore:
Auto
Citroen C4 Picasso II e-Hdi 2015, Panda Hobby 1.1 2003, Panda 1.2 Lounge 2017
Mi pare fossero collegati così:
COIL1.jpg

Per il momento prendilo con il beneficio del dubbio, è meglio fare una verifica sul manuale o dal vivo...
 

Freddy82

Autore di Tutorial
Auto
Fiat Panda 169 4x4 1.2 8v 2006 Benzina GPL
ok grazie, @motom121
Ormai parlo tipo schemi di calcio 4-4-2 o 3-5-1 o 5-5-5 :Shamefully::Shamefully:

Tu dici 4-1-2-3
Io ho collegato invece 4-1-3-2

Sui primi due è ormai all'unanimità accettato il 4-1, e fin qui non ci piove!
@ElCaimanDelPiave su youtube tu concordavi col il mio 4-1-3-2, giusto?

Ma in definitiva se facessi questa benedetta prova di invertire il 3 col 2, lasciando 4 e 1 al loro posto, rischio di scassare qualcosa secondo voi?

Ciaoo!
 
Auto
Citroen C4 Picasso II e-Hdi 2015, Panda Hobby 1.1 2003, Panda 1.2 Lounge 2017
Il sistema è a scintilla persa, per cui scocca comunque la scintilla in contemporanea, si inverte solo il senso della corrente sulla candela.
Se l'impianto è a posto cambia solo in verso di usura della candela.
 

Palio16V.

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Fiat Stilo Mw Dynamic 1.8 16V. 2006 - GrandePunto Starjet Emotion 1.4 16V. 2007
Bel video Bonna! :).Ricordo che ai tempi in cui avevo la Uno ( una IIa serie 1.108 Fire a carburatore ) tribolavo un po per cambiare le candele, proprio per via del fatto che sono " dietro ", vicino al collettore di aspirazione, in un punto bello " ignorante ", con l'aggiunta per me, dell'ingombro del carburatore :Yawn:.
 

gioe

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Specializzato
Auto
Grande Punto 1.2 Dynamic 2006 - Panda Twinair turbo 4x4 2014

gioe

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Specializzato
Auto
Grande Punto 1.2 Dynamic 2006 - Panda Twinair turbo 4x4 2014
Il pezzo di metallo sul quale vengono fissate le bobine con le viti.
 
Auto
Citroen C4 Picasso II e-Hdi 2015, Panda Hobby 1.1 2003, Panda 1.2 Lounge 2017
Questa non l'ho capita, ti va di spiegarmelo meglio?
Intendevo dire soltanto che scambiando tra loro i cavi di una stessa bobina si inverte il senso di percorrenza della corrente sulle due candele collegate agli estremi dell'avvolgimento, si inverte quindi anche l'usura degli elettrodi, la candela che si usurava sull'elettrodo di massa si usurerà sul centrale e viceversa quella all'altro capo.

Wasted Spark Distribution.png
 

The Homemade Man

Moderatore
Membro dello Staff
Youtuber
Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Grande Punto 1.4 16V Sport '08 / Tipo 1.4 16V Lounge '18
ok grazie, @motom121
Ormai parlo tipo schemi di calcio 4-4-2 o 3-5-1 o 5-5-5 :Shamefully::Shamefully:

Tu dici 4-1-2-3
Io ho collegato invece 4-1-3-2

Sui primi due è ormai all'unanimità accettato il 4-1, e fin qui non ci piove!
@ElCaimanDelPiave su youtube tu concordavi col il mio 4-1-3-2, giusto?

Ma in definitiva se facessi questa benedetta prova di invertire il 3 col 2, lasciando 4 e 1 al loro posto, rischio di scassare qualcosa secondo voi?

Ciaoo!
Guarda, io ho solo confrontato tutti i tutorial sul fire 8v e tutti riportavano questo ordine.
 

Pike

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Panda 169 1.2 Nat. Power 2008
scambiando tra loro i cavi di una stessa bobina si inverte il senso di percorrenza della corrente sulle due candele collegate agli estremi dell'avvolgimento, si inverte quindi anche l'usura degli elettrodi, la candela che si usurava sull'elettrodo di massa si usurerà sul centrale e viceversa quella all'altro capo.
Ahemm... per me è no.
Nel senso che per quanto ne so la corrente continua in una sola direzione va. Verso il negativo...
 

The Homemade Man

Moderatore
Membro dello Staff
Youtuber
Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Grande Punto 1.4 16V Sport '08 / Tipo 1.4 16V Lounge '18
Sì, cioè,
Il sistema è a scintilla persa, per cui scocca comunque la scintilla in contemporanea, si inverte solo il senso della corrente sulla candela.
Se l'impianto è a posto cambia solo in verso di usura della candela.
Scintilla persa, ok, scocca la scintilla anche in assenza di iniezione di carburante nel cilindro, giusto?
Quindi, ogni bobina scocca la scintilla sia per il cilindro che riceve benzina, sia per l'altro accoppiato 1-4 2-3 quindi il motore funzionerebbe sempre bene anche invertendo due cavi di una bobina?
 

gioe

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Specializzato
Auto
Grande Punto 1.2 Dynamic 2006 - Panda Twinair turbo 4x4 2014
Non so se la panda utilizza proprio quello schema per il suo sistema a scintilla persa, ma quella circolazione di corrente non è il massimo dell'efficienza.
Il discorso è lungo, ma molto interessante. Lo metto per punti altrimenti scrivo per una vita. Chi conosce le valvole (termoioniche, non quelle delle macchine) capirà bene quello che voglio dire.

La corrente, intesa come movimento di elettroni in un circuito chiuso, si muove dal negativo al positivo. In elettronica questo spesso ha un'importanza notevole di cui bisogna tenere conto (esempio delle valvole: la corrente va dal catodo negativo all'anodo positivo, quindi è il catodo che deve essere riscaldato per poter emettere gli elettroni e il soppressore dei pentodi va vicino all'anodo in quanto è lui che riceve quegli elettroni che dopo aver viaggiato rimbalzano sull'anodo che non riesce a fargli scorrere tutti).

La DC di per sé non può far "funzionare" un trasformatore (come è la bobina), ma lo fa se la si rende pulsante (una volta sulle auto per poter usare le valvole delle radio o degli amplificatori si utilizzavano dei multivibratori meccanici che aprivano e chiudevano in continuazione il primario di un trasformatore, in modo da poter ricavare la corrente anodica attraverso il secondario).

A quel punto nel secondario si induce una corrente il cui senso di scorrimento è dato dal senso di avvolgimento e quindi, a scelta del progettista. Avendo un carico non si ha un corto circuito e la corrente scorre in entrambe le candele. Notare che il secondario non è collegato a massa, altrimenti nella candela a basso non potrebbe scorrere corrente.

Le candele sono collegate in modo che in una la corrente scorre dall'elettrodo di massa al centrale e nell'altra dal centrale a quello di massa, avendo entrambe il collegamento dell'elettrodo centrale su uno dei due estremi del secondario.

Non è il massimo perché il calore aiuta la corrente a scorrere nel plasma (insieme di ioni e elettroni che si forma nel gap tra gli elettrodi e permette alla corrente di scorrere, altrimenti il circuito sarebbe aperto) e i diversi elettrodi della candela sono a temperature diverse e quindi, a parità di tensione, danno una scintilla che non può che essere diversa.

Interessante notare che il principio in base al quale si forma la scintilla, è lo stesso dei fulmini.
 

The Homemade Man

Moderatore
Membro dello Staff
Youtuber
Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Grande Punto 1.4 16V Sport '08 / Tipo 1.4 16V Lounge '18
Ti ho messo mi piace anche se ci ho capito poco LOL
Quindi confermi quanto dice Motom ?
Se ho capito il senso del discorso, quindi, le scintille scoccano ma non sono "identiche", il che, all'atto pratico, puo' dare luogo a misfire?
 
Alto Basso