• I contenuti presenti in questo Forum sono perlopiù frutto di opinioni ed esperienze personali, condivise tra automobilisti, e devono quindi essere prese come tali.

    Sei sempre e comunque invitato ad informarti ulteriormente, tramite altri canali, e di rivolgerti ad un professionista in caso di qualunque necessità!

  • La registrazione al forum è chiusa.

Risolto FIAT Panda 169 1.2 8V - corpo farfallato sporco d'olio

Stato
Chiusa ad ulteriori risposte.
Auto
FIAT Panda 169 1.2 8V 69CV (2011)
Risolta la noia del gorgoglio dell'impianto di raffreddamento mi sto dedicando ad un altro problemino: l'acceleratore "altalenante" a bassi regimi. Soprattutto quando freddo il motore ha dei sussulti, l'acceleratore a momenti sembra non rispondere per poi accelerare per conto suo; al minimo quando attacco la frizione rischio sempre di spegnerlo. Mi sento come un neopatentato. :D

Filtro aria nuovo, candele nuove. Ho iniziato pulendo i contatti dei cavi candele e bobina. Tra le altre cose ho anche smontato i sensori dei pedali frizione e freno e li ho controllati con il tester. Tutto regolare. Con l'occasione ho anche eliminato i fastidiosi cigolii che provenivano dal pedale frizione.
Poi sono passato a pulire corpo farfallato e sensore aria. Li avevo già puliti un paio di mesi fa, appena ritirata dal concessionario. Domenica mi sono ritrovato lo spettacolo impietoso che vedete nella foto allegata: tutto imbrattato d'olio; nesuna incrostazione, solo olio.

IMG_20180311_152344.jpg


Allora ho dato una occhiata al livello (da freddo), non ci avevo guardato perché in concessionaria l'avevano messo durante il tagliando. Sono sopra al livello massimo di un centimetro abbondante! :Jawdrop:
Mi sono munito di siringa e tubicino, questa sera tolgo quello in eccesso. E' la prima volta che mi cimento in questo tipo di operazione, vi terrò aggiornati sull'esito.
 

Pike

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Panda 169 1.2 Nat. Power 2008
Sei a conoscenza dell'olio che ti hanno messo?
 
Auto
FIAT Panda 169 1.2 8V 69CV (2011)
No, non lo so.
 
Ultima modifica:

Scania95

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Punto 1.2 8v '04 Active 188A4000 | Panda 900 i.e. '00 Young 1170A1.046
Può essere che l'olio fosse ancora più alto e l'eccesso è finito in aspirazione tramite il tubo dei vapori (controllato e puliscilo), povero catalizzatore :(

Conviene smontarlo per pulirlo perché di solito si sporcano parecchio sotto, poi quando lo rimonti fai l'autoapprendimento, operazione facile! :thumbsup:

Ci sarà da pulire anche il sensore pressione/temp aria che è li vicino, sarà imbrattato pure lui perché è subito sotto la farfalla
 
Auto
FIAT Panda 169 1.2 8V 69CV (2011)
Sì, ho già pulito tutto. L'olio arriva sicuramente dal circuito di recupero dei vapori. Ieri non sono riuscito, oggi devo senza meno togliere l'olio in eccesso.
 

Scania95

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Punto 1.2 8v '04 Active 188A4000 | Panda 900 i.e. '00 Young 1170A1.046
Un modo alternativo è svitare il filtro e scolarlo se non ce la fai ad aspirarlo dall'astina
 
Auto
FIAT Panda 169 1.2 8V 69CV (2011)
Mi sono organizzato con siringa e tubino da inserire al posto della astina del livello. Svitare il filtro per me sarebbe più problematico perché non ho gli attrezzi necessari. Mi armo di pazienza e via. Grazie e a dopo!
 
Auto
FIAT Panda 169 1.2 8V 69CV (2011)
Effettuato il salasso alla Pandina. Ho tolto all'incirca 400ml di olio. Adesso il livello è al massimo. Mentre procedevo con i lavori non ho fatto altro che domandarmi come si possa lavorare in maniera così approssimativa: un eccesso di olio compromette l'efficienza della combustione, può dannggiare paraolio e catalizzatore. Mah...
 

Pike

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Panda 169 1.2 Nat. Power 2008
Fretta? Scarsa conoscenza del motore? E che ne so...
La fortuna di controllare sempre il LUM prima di fare il primo cambio d'olio aiuta a fare meno fesserie. Assieme alla graduazione dei flaconi.

So che metto sempre dentro 2,5lt totali dal flacone nuovo, difficile spallare.
 

Duker

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Polo 1.4 16v 75cv 2003
Ho avuto modo di vedere più officine abbondare con l’olio, penso che su auto che costino meno di 30000€ facciano i lavori senza informarsi troppo e senza preoccuparsi anche se poi a lungo andare i risultati si vedono.
Esempio classico: fire 1.2, capace di 2,8 litri, ne mettono 3, meno tempo, piu cash sulla fattura
 
Auto
FIAT Panda 169 1.2 8V 69CV (2011)
Nel frattempo credo di avere trovato la soluzione al problema dei saltellamenti in prima/seconda/retro. Non convinto che il sensore sul pedale frizione funzionase a dovere oggi l'ho smontato di nuovo e ho controllato i contatti interni, provato con il tester; ho anche scoperto che è regolabile, nel senso che si può decidere di spostare il punto di attacco/stacco del contatto. Ma non l'ho modificato, l'ho rimesso su così com'era.

Ma continuavo ad essere perplesso, nella mente mi frullavano mille cose: sensori, corpo farfallato, sonda lambda, cavi candele, bobine... Poi ho riflettuto sulla cosa più banale di tutte: il pedale frizione stacca molto in alto, praticamente appena lo si preme. Ho perciò deciso di allentare il cavo frizione (la Pandina non ha la pompa), mi sono detto "alla peggio lo rimetto come era prima". Metto in moto, esco dal box, percorro il tunnel, percorro la rampa; affronto due rotatorie. Sembra di guidare un'altra macchina! Non strattona più quando passo in seconda, non si impunta più in partenza. La frizione stacca più in basso. Perfetta.

Cosa succedeva? Che la frizione attaccava troppo in cima, quando il sensore riapriva il contatto. La centralina interveniva prima che io avessi terminato la cambiata. I passanti mi osservavano sgasare e sfrizionare con commiserazione. :laugh:

Siamo però andati off-topic, non so se conviene aprire una discussione a parte sul discorso frizione o se basta modificare in qualche modo il titolo. Mod, che dite? :unsure:
 

Duker

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Polo 1.4 16v 75cv 2003
Più o meno, stessi comportamenti che succedevano a me con il tasto rotto, aiuta molto la guidabilità.
Con la frizione a cavo man mano che si consuma va allentato appunto il cavo, l’idraulica fa da sola.
 

The Homemade Man

Moderatore
Membro dello Staff
Youtuber
Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Grande Punto 1.4 16V Sport '08 / Tipo 1.4 16V Lounge '18
Per il cf sporco, ci sono buoni motivi per pensare che quell'olio sia parte di quello in più che ti hanno messo.
Per la frizione, questione mooolto interessante che merita un topic.
Prima però dobbiamo accertare se non ci sia già qualcosa di simile.
 

The Homemade Man

Moderatore
Membro dello Staff
Youtuber
Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Grande Punto 1.4 16V Sport '08 / Tipo 1.4 16V Lounge '18
C'è una discussione che può richiamare questo problema.
Ma era ferma da dicembre e non ha avuto sviluppi.
Ci sentiamo in pm.
 
Auto
FIAT Panda 169 1.2 8V 69CV (2011)
Sei a conoscenza dell'olio che ti hanno messo?
Ho guardato l'adesivo che mi hanno messo sullo sportello. Da lì risulta che abbiano messo 5W40.

Dell'olio che ho tolto (non ha nemmeno 2 mila km) cosa faccio? Lo porto all'isola ecologica o può servire a qualcosa? Che so, per rabboccare il compressore dell'aria.
 

Pike

Utente Avanzato
Autore di Tutorial
Auto
Panda 169 1.2 Nat. Power 2008
Conservalo, in caso ne mangi. Farai un refill.
 

kite69

Utente Avanzato
Auto
Citroen C3 shine 1.2 Gpl 2017 - Alfa Romeo Giulietta Super 1.4 TB GPL 2018
Cavolo come colore non sembra granche avendo percorso solo 2000 km dal cambio olio... Chissà che marca hanno usato.ma sulla fattura non hanno scritto tipo e marca dell'olio ,ma soprattutto quanti litri ti hanno fatto pagare.scommetto 4.
 
Auto
FIAT Panda 169 1.2 8V 69CV (2011)
Nessuna fattura, è il tagliando che hanno fatto prima di consegnarmela. Non so che marca abbiano utilizzato; comuque dal tappo di rabboccoil vano punterie si presenta bello pulito, privo di morchie. Tra una decina di giorni ricontrollerò il corpo farfallato per assicurarmi che sia pulito.

Intanto ho sostituito le odiose fascette a clip del manicotto del recupero vapori con quelle a vite da idraulica. Il vantaggio di quelle a clip è che ogni volta non si deve trovare il serraggio giusto, ma senza l'apposita pinza è una fatica che mai, soprattutto richiuderle.
 
Auto
FIAT Panda 169 1.2 8V 69CV (2011)
Domenica ho smontato il CF per pulirlo anche dentro, comunque era poco sporco, meglio così. Ho anche trovato la guarnizione in buono stato; pulita pure quella.
Ho invece trovato olio sul fondo del collettore di aspirazione; con un po' di pazienza sono riusco a rimuoverne buona parte. Richiuso tutto ma gli strattonamenti sono ancora percepibili. Le indagini proseguono ma per quanto riguarda il CF, se non avete domande, direi che non ci sia più nulla da aggiungere.
 
Stato
Chiusa ad ulteriori risposte.
Alto Basso